Il giovane Di Stefano castiga un sprecone Giardini Naxos, vince 1-0 lo Sporting Pedara.

Il giovane Di Stefano castiga un sprecone Giardini Naxos, vince 1-0 lo Sporting Pedara.

Lunedì 03 Dicembre 2018 16:29 di "Redazione"
Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Spreca molto il Giardini Naxos contro lo Sporting Pedara, tante occasioni fallite, poi arriva il gol del giovane Manuel Di Stefano, i ragazzi di Brunetto non sanno più reagire. Questo in sintesi la gara tra il Giardini Naxos e il blasonato Sporting Pedara. Alla fine sono gli etnei a portare a casa i tre punti, con la formazione biancoceleste pur giocando bene, ben figurando contro i più quotati avversari, non porta nessun punto alla propria classifica.

Una sconfitta che brucia in casa del Giardini Naxos che deve fare il mea culpa, quando si sbagliano troppe occasioni, la legge del calcio non perdona. Fra l’altro, prima di subire il gol, il Giardini Naxos con il proprio portiere Ravasco si era salvato dal soccombere, infatti dagli undici metri Palazzolo si fa parare il penalty dall’ex Sporting Trecastagni Ravasco, concesso per fallo di mano di Giannetto.

Scampato il pericolo, il Giardini Naxos soccombe al 70’ quando il 2000 Manuel Di Stefano trova il tiro vincente per superare Ravasco. Subito il gol, la squadra di casa non è riuscita a reagire, il Giardini brillante, nonostante sia stato capace di finalizzare la gran mole di gioco visto fino al quel momento, svanisce incapace di portare seri pericoli alla porta avversaria.

Dicevamo diverse le occasioni create fallite da Tornitore a tu per tu con Cirnigliano al 5’,  al 22’ è la volta di Ilardo. Al 44’ ottima combinazione Varrica-Tornitore con deviazione in angolo dell’estremo difensore ospite.  Ancora Tornitore al 55’ con Cirnigliano deviare sopra la traversa.

Giardini Naxos 0      Sporting Pedara 1

Marcatori: 70’  Di Stefano.

Giardini Naxos : Ravasco, Di Giuseppe (50’ Orefice), Vaccaro,  J.Santitto, Giannetto, Patanè, Mangano, Zagami, Ilardo, Varrica, Tornitore. All.: Francesco Brunetto.

Sporting Pedara: Cirnigliaro, Scuderi, Oliveri, Pacini (70’ Fl.Boccaccio), Giacone, Campanella, Palazzolo, Di Stefano (80’ Costanzo), Bonaccorsi, Finocchiaro (80 ’Micalizzi), De Carlo. All.: La Rosa.

Arbitro: Marino di Acireale. Assistenti: Fazio e Grasso di Acireale.