L'Enna vince (2-1) il recupero con il Real Avola.

L'Enna vince (2-1) il recupero con il Real Avola.

Giovedì 18 Novembre 2010 11:37 di "P. Boccaccio".
Stampa

Si è  disputato il recupero del campionato di Eccellenza con la vittoria a  sorpresa dell'Enna che ha battuto 2-1 (Uniemmi, Nasonte, Alessandro) il Real Avola.

Nel girone B d'Eccellenza balza così in vetta il Biancadrano (gli adraniti hanno avuto altri due punti dal giudice con lo 0-0 di Santa Croce, che s'è tramutato in 0-3 a tavolino per una posizione irregolare di un giocatore ibleo) che precede di 3 punti il duo siracusano Real Avola e Palazzolo, mentre con questa vittoria l'Enna fa un grande balzo nella classifica e lascia il penultimo posto.

Il Ragusa esonera Lucenti: In questo girone salta la panchina del Ragusa col presidente Giuseppe Rimmaudo che dopo i quattro ko in trasferta, ha esonerato Gaetano Lucenti che sarà sostituito dal Corrado Vaccaro.

Città di Messina: tre giocatori lasciano. Sempre nel girone B, il Città di Messina dopo aver affidato la prima squadra, al tecnico Gaetano Accetta, dopo una serie di confronti con i giocatori della «rosa»: Tindaro Calabrese, Mirco Camarda e Michele Di Napoli non si sono presentati.

Dopo il recupero della gara Enna – Real Avola 2-1, ecco la nuova classifica del campionato di Eccellenza, Girone B: Biancadrano 24, Real Avola e Palazzolo 21, Città di Messina 17, Città di Vittoria 17, Ragusa 16, Taormina 16, Santa Croce ed Enna 11; Aquila Caltagirone 10, Belpasso 10, Giarre 10, Acicatena 10, Trecastagni 10, Spadaforese 8, Paternò (- 2) 0.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 07:03 )