113 squadre al via, suddivisi in 10 gironi. Ben 26 le squadre ripescate.

113 squadre al via, suddivisi in 10 gironi. Ben 26 le squadre ripescate.

Mercoledì 07 Ottobre 2015 21:38 di "Mirko Crisafulli"
Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Pronti via, adesso si parte, nell’arco di 24 ore è nato il campionato di Seconda Categoria stagione sportiva 2015-16 del Comitato Siculo. Non è stato certamente facile per i dirigenti federali con in testa il Presidente – Santino Lo Presti- alla fine saranno 113 le Società ai nastri di partenza suddivise in dieci gironi (sette formati da 11 squadre e tre gironi da dodici.

Rispetto alla scorsa stagione il numero di partecipanti è sceso da 126 a 113, ben 13 squadre mancano all’appello, ma il numero è molto più elevato, la Lega con la regola del ripescaggio ha cercato di limitare danni.

Tra fusione, squadre che hanno rinunciato, ho preferito fare solo attività giovanile e le  ripescate in Prima Categoria, all’appello sono mancate ben 38 squadre.

Fusioni:

Squadre ripescate(15): Atletico Ribera, Atletico Trappetto, Città di Nicosia, Città di S. Venerina, Furnari Portorosa, Messina Sud, Modicanese, Nuova Rinascita, Nuova sportiva del Golfo, Pallavicino, Per Scicli, Primavera Acatese, Real Tremestieri, Saponara e Sporting Club Messina.

Società che hanno rinunciato all’attività: (7) Sporting Club  Mascalucia, Calcio Sparagonà, Città di Petrosino, Libertas Cerami, Raddusa, Tremestieri Etneo, Viola.

Società solo attività giovanile: Atletico Raffadali, Ferla, Nebrodi  Calcio S. Agata, Tridente Belmonte, Valguarnerese.

Società solo calcio a 5 (1) : Città di Oliveri

Società che non hanno  presentato iscrizione (8): Andrea Stimpfl, Avvenire, Baucina, Prater, Ramet, Ucriese, Unione Cesarò, Usclo Pace.

Il Comitato Siculo ha provveduto alla via dei ripescaggi, alla fine sono state ammesse alla Seconda Categoria in prima 16 squadre ( Rodi Milici, Linguaglossa, Città di Petralia, Don Carlo Misilmeri, Vis Soluto, Massiminiana Calcio , Real Selinunte, Sporting Augusta, Città di Rocca,  Sporting Club Troina, Supergiovane Castelbuono, Juvenilia, Libertas Aci Real, Ficarra, Grotte e Sport Club Maletto.

Ammessi in Seconda (5): Atletico Taormina e Mirabella per rinuncia alla Prima Categoria, Mufara Polizzi anche se fuori termine,  Folgore S. Agata Militello (nuova affiliazione) e Erg Siracusa (settore giovanile) richiesta di ammissione.

Seconda Istanza (5) – Itala, Pro melilli, San Giorgio Piana, Cinquesei Vigliatore, Sangiovannese.

Alla fine sono state ripescate ben 26 squadre per un totale di 113 squadre suddivise in 10 Gironi, di cui 7 (da 11), e 3 (da 12).

Per quanto riguarda le squadre della riviera jonica sono state inserite nel Girone F insieme a tre catanesi ( Agostiniana Calcio, Akron Savoca, Antillese, Atletico Taorina, Fiumedinisi, Linguaglossa, Mandanici, Med. Nizza, Piedimonte Etneo, Sporting Club Giardini e  Sporting Club Pasteria.

Nel Girone E troviamo il ripescato Itala, CalcioSaponarese, Dominus Peloro, Duilia 81, F24 Messina, Gualtierese, Juvenilia, Peloro Annunziata, Contesse, Pol. Monfortese, San Giovannese.

Tutti i Gironi.

Girone A – 11 squadre

Girone B – 11 squadre

Girone C – 12 squadre

Girone D -11 squadre

A.P.D. A.C. NOVARA 196

Girone E – 11 squadre

Girone F -11 squadre

Girone G -12 squadre

Girone H

 

 

Girone I

 

 

Girone L - 11 Squadre

 

 

 

Totale n. 11 squadre