VolleyFemminile Joomla! - il sistema di gestione di contenuti e portali dinamici http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=category&id=92&layout=blog&Itemid=382 Fri, 19 Oct 2018 03:49:51 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it B/2 - Una cinica e concreta Sifi Kondor Catania supera 3-0 il Volley Terrasini. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16767:b2-una-cinica-e-concreta-sifi-kondor-catania-supera-3-0-il-volley-terrasini&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16767:b2-una-cinica-e-concreta-sifi-kondor-catania-supera-3-0-il-volley-terrasini&catid=92:pallavolo&Itemid=382 È una Sifi Kondor cinica e concreta quella che al Pala Abramo di Catania impone la propria legge sul Terrasini. Palermitane battute per 3-0 in poco più di un’ora di gioco dalle le ragazze di Alessandro Giovannetti, allenatore capace di imprimere subito la sua impronta alla squadra.

Nel tempio del volley catanese infatti, Lo Re e compagne hanno saputo sfruttare al meglio le rispettive armi, cominciando con il piede giusto l’avventura della stagione 2018-2019. In campo, assieme a capitan Lo Re, la regista Dakaj, la schiacciatrice Catania, l’opposto Torre, i centrali Carnazzo e Bilardi insieme al libero Murru, hanno sin da subito messo il naso avanti. È proprio il capitano, ormai in forma smagliante dopo la gravidanza gemellare, a spingere il piede sull’acceleratore guidando le compagne alla vittoria del primo parziale.

Al secondo set è un’impeccabile Catania a far il vuoto tra la Kondor e le avversarie, grazie ad un filotto di battute che segna il 6-0. Da lì in poi le etnee devono solo amministrare il vantaggio, compito svolto alla perfezioni grazie alle buone intuizioni della regista Dakaj seguita al meglio dalle colleghe schiacciatrici. Scende leggermente il ritmo alla terza frazione di gioco ed il Terrasini ne approfitta, provando a beffare le padrone di casa (16-18). Un vantaggio solo momentaneo, che le biancazzurre invertono in rapidità ponendo quindi la parola fine sul 3-0 che libera l’invasione del meraviglioso e numerosissimi pubblico accorso al Pala Abramo nonostante il meteo inclemente.

«Buone sensazioni – afferma coach Alessandro Giovannetti -. Ci siamo concentrati su noi stessi e su quello che dovevamo fare, svolgendo bene il nostro compito. La prossima sarà la trasferta calabrese contro Volley Reghion. Sono convinto che anche lì se continueremo su questa strada potremo dire la nostra».

Sifi Kondor Catania: Lo Re 16, Bilardi 6, Torre 4, Dakaj 3, Carnazzo 12, Catania 8, Murru (L1). Ne: Lo Porto, Isgrò, Moltisanti, Jimenez, Leonardi, Ferraro, Guardo, Davì (L2). All. Giovannetti.

Volley Terrasini: Russo 8, Crescente 3, Di Pisa 8, Caruso 1, Incognito 5, Anzà 1, Spanò 0, Flores 1, Collura 1, Russomando 1, Lojacono (L1). Ne: La Parola, Ferro. All. D’Accardi.

Set: 25-20, 25-15, 25-22.

Arbitri: Valentina Angeloni e Federica Grasso di Siracusa.

]]>
info@sportjonico.it (di "Federica Susini") VOLLEY FEMMINILE Mon, 15 Oct 2018 10:03:50 +0000
B/2 - Esordio col botto della matricola Life Electronics Giarre: 3-0 al Nola. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16762:b2-esordio-col-botto-della-matricola-life-electronics-giarre-3-0-al-nola&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16762:b2-esordio-col-botto-della-matricola-life-electronics-giarre-3-0-al-nola&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Esordio col botto per la Life Electronics Giarre che al Pala Cannavò impone un netto 3-0 alle avversarie del Nola. Il sestetto di coach Claudio Mantarro conquista la prima vittoria senza sbavature, mostrando un gioco pulito nelle due fasi e mettendo in mostra le immense doti di capitan Claudia Barone e della regista Sharon Tracinà.

La gara: Nel primo set le giarresi mettono subito le cose in chiaro con l’accoppiata Barone-Milici nonostante per la squadra ospite la De Martino tenti di tenere le compagne a galla ma senza riuscirci (25-21). Secondo parziale dove non c’è storia e dove sale in cattedra Roberta Chiesa (25-10). Terzo e ultimo set in cui partecipano alla festa anche Elide Bontorno e Valentina Leone per il finale di 25-19.

Post gara con coach Claudio Mantarro (Life Electronics Giarre):Era importante portare a casa questa netta vittoria alla prima di campionato per ottenere i primi tre punti del nostro ritorno in serie B2. Non abbiamo obiettivi particolari se non quello di ottenere la salvezza il prima possibile e poi quello che verrà in più ce lo prenderemo.

Si vede che le ragazze hanno grande volontà di fare gruppo. L’insieme delle giocatrici che avevamo l’anno scorso stanno facendo ben inserire le nuove.

Questo porta ad avere ancora qualche meccanismo non ben oliato però noto la voglia di trovare l’amalgama”.

LIFE ELECTRONICS GIARRE    3          SNIE NOLA    0

Giarre: Famoso (L2), Rotella 1, Barone 14, Milici 8, S. Tracinà 2, K. Tracinà, Leone 7, Chiesa 11, Marletta, Gueli (L1), Bontorno 11, Motta. Coach: Claudio Mantarro

Nola: D’Aniello, Guarracino 5, Angelillo (libero), Pasciari 1, Guadagnino 3, Palazzolo 5, Paura, Posillipo, Rispoli 5, Santoriello, De Martino 12. Coach: Alessandro Quinto

Arbitri: Cardaci di Messina e Rossino di Modica

Parziali set: 25-21; 25-10; 25-19

Di Alessandro Famà


]]>
info@sportjonico.it (di "Alessandro Famà" ) VOLLEY FEMMINILE Sun, 14 Oct 2018 10:45:38 +0000
B/2 - Esordio vincente della Planet Strano Pedara in terra palermitana (3-0) all'Ard Palermo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16760:b2-esordio-vincente-della-planet-strano-pedara-in-terra-palermitana-3-0-allard-palermo&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16760:b2-esordio-vincente-della-planet-strano-pedara-in-terra-palermitana-3-0-allard-palermo&catid=92:pallavolo&Itemid=382 La Planet Strano Light riassapora il gusto della vittoria dopo oltre un anno e festeggia al meglio la prima di B2 femminile.

A Termini Imerese le biancorossonere etnee si affermano per 3-0 sull’Ard Palermo, conquistando il primo set ai vantaggi e dominando gli altri due.

Una grande iniezione di fiducia in vista del primo derby stagionale contro la matricola Volley Giarre, in programma sabato 20 ottobre a Pedara (inizio ore 16.30), per la seconda giornata di Serie B2 girone I.

“Non ci lasciamo andare a grandi elogi per questo esordio brillante, abbiamo tanto da migliorare, soprattutto sull’amalgama. La squadra ha giocato in maniera disciplinata in tutti i reparti, pochi errori in battuta. Siamo carenti di una banda, la nostra Martina Rapisarda (centrale) sta facendo salti mortali per calarsi nel ruolo d’attacco. Ottima prestazione di Carmen Bellapianta, in attesa di recuperare da un problema al ginocchio. Bene le nuove in fase di integrazione: Daniela Polito, l’ultima arrivata Giuditta Bonaccorso, Sara Bachini, Ottavia Boffi e Fabiana Perticone che ha smistato bene il gioco, contribuendo a mandare a punto tutta la squadra”.

ARD PALERMO – PLANET STRANO LIGHT 0-3

Ard: Lombardo 16, Li Muli 9, Seggiotti, Cavicchioli 2, Amatori 5, Miceli 5, Catalano (L1), Berlinghieri (L2), Scarpulla 1. Ne Di Fresco, Savoca.

Planet: Polito 8, Bellapianta 12, Bachini 8, Perticone 1, Rapisarda 9, Boffi 12, Bonaccorsi (L1). Ne Giuffrida, Foti, Faro, Pennisi, Asero, Parpaglioni, Viola (L2).

Arbitri: Audone e Concilio

Set: 25-27, 19-25, 20-25

]]>
info@sportjonico.it (di "Giuseppe Signorino") VOLLEY FEMMINILE Sun, 14 Oct 2018 10:02:35 +0000
B/2 - La FarmaciaSchultze Villa Zuccaro espugna il parquet campano di Battipaglia (3-0), punto decisivo di capitan Rania. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16757:b2-la-farmaciaschultze-villa-zuccaro-espugna-il-parquet-campano-di-battipaglia-3-0-punto-decisivo-di-capitan-rania&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16757:b2-la-farmaciaschultze-villa-zuccaro-espugna-il-parquet-campano-di-battipaglia-3-0-punto-decisivo-di-capitan-rania&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Esordio positivo dell’Amando Volley S. Teresa al debutto nel campionato di Serie B/2 femminile  in terra campana sul parquet della Allianciensay Battipaglia: un secco 3-0 solo nel terzo parziale ci è stato equilibrio con i due sestetti che hanno giocato punto su punto fino ad arrivare sul 25-26 per la compagine del Presidente Andrea Lama che ha disposizione il match-ball dell’incontro, non poteva essere che lei a regalare il primo ruggito di vittoria ai colori biancocelesti accompagnati come sempre dai festanti “Eagles”.   E’ stata proprio lei, il capitano Valentina Rania con una diagonale a mettere a segno  il ventisettesimo punto del terzo set  per il 3 a 0 finale.

Una partita senza storia nel primo set  vinto con autorevolezza dalle ragazze di coach Pietro Camiolo, poi  il ritorno prorompente di Battipaglia che, trascinata da una, a tratti, incontenibile Nolè, dava del filo da torcere nel secondo e nel terzo set alle ragazze di Santa Teresa che alla fine sono riusciti a portare a casa il primo successo stagionale.

I due sestetti sul parquet: Coach Camiolo parte con Agostinetto in regia e Bertiglia opposto, Mercieca e Richiusa al centro, Rania e Marino in posto 4, Libero Foscari.  Coach Cicatelli risponde con Tenza al palleggio e Giordano opposta, Mangini e Grimaldi centrali, Nolè e Torrisi schiacciatrici, libero Santangelo.

Primo Set:  Il primo parziale  è senza storie con un inizio incoraggiante per Agostinetto e compagne che si portavano prima sul 1-5 poi sul 7-15 e ancora sul 12-19 per chiudere poi a 14-25 con un punto di Benny Bertiglia (7 punti per lei nel primo parziale). Da segnalare l'ingresso di De Luca in battuta su Matilde Mercieca che realizzava anche un ace e  portava due punti alla sua compagine. Buono il gioco sulle centrali: chiuderanno con il 40% (Richiusa) e il 50% (Mercieca) in attacco.

Secondo Set: Un parziale  lottato punto a punto fino al 16 pari, quando l’Amando Volley aumentava il proprio vantaggio fino al 16-19. Battipaglia non demordeva e trascinata dalle sue schiacciatrici si portava sul 22 pari. Time out per Camiolo che dava le giuste dritte alle ragazze che chiudevano immediatamente 22-25.

Terzo Set: Partiva forte la squadra di Santa Teresa anche nel terzo set e si portava avanti fino al 9-16 con il time out chiamato dal mister locale. Da segnalare una Alessandra Marino in grande spolvero in tutto il terzo parziale. Sul 13-19 Grillo per Foscari.  Lentamente le campane rosicchiavano dei punti alle siciliane fino al 21.22. Camiolo chiamava il discrezionale ma la partita si faceva dura e le campane si giocavano il set ball sul 24-23.

A questo punto sale in cattedra Giulia Agostinetto che con un monster block e un secondo tocco vincente, riportava avanti la sua squadra. Le campane impattavano sul 25 pari e poi l’epilogo finale sopra descritto per l’apoteosi dei cinquanta Eagles giunti ad incitare le loro beniamine in questa lunga trasferta.

Post gara con coach Pietro Camiolo  (Amando Volley): “Ci aspettavamo di trovare una squadra ostica e così è stato. Benissimo tutte le ragazze nel primo set. Negli altri due le avversarie hanno forzato molto in battuta e giocato bene sulle bande. La nostra è stata una vittoria di squadra, anche se ci sono dei particolari sui quali dovremo lavorare già da lunedì in palestra. L’importante –conclude- era portare a casa i tre punti e l’obiettivo è stato raggiunto”.

Dalla trasferta campana sono arrivati i primi tre punti, adesso il debutto sabato prossimo al Palabucalo contro il Castellamare.

Allianceinsay Battipaglia    0     Farmacia Schultze Villa Zuccaro   3

Parziali Set: 14-25; 22-25; 25-27

ALLIANCEINSAY:  Schettino (L2), Mangini 4, Tenza 3, Grimaldi, Galdi, Torrisi 7, Carbone, Santangelo (L1), Giordano 5, Nolè 19, Pierro 4, Pucci.

FARMACIA SCHULTZE  VILLA ZUCCARO: De Luca1, Rania 4, Sturniolo, Mercieca 11, Agostinetto 3, Siracusano, Foscari (L1), Richiusa 6, Grillo (L2), Marino 10, Bertiglia 13

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") VOLLEY FEMMINILE Sun, 14 Oct 2018 07:36:34 +0000
B/1 - Esordio vincente del S. Teresa Volley al Palabucalo vince 3-0 con il PVG Bari. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16756:b1-esordio-vincente-del-s-teresa-volley-al-palabucalo-vince-3-0-con-il-pvg-bari&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16756:b1-esordio-vincente-del-s-teresa-volley-al-palabucalo-vince-3-0-con-il-pvg-bari&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Inizia con un netto successo la nuova stagione del S. Teresa Volley al debutto nel campionato di Serie B/1 femminile nella prima giornata contro il sestetto pugliese della PVG - Pharma Volley Giuliani – Bari.  La compagine di coach Jimenez si è imposta per 3-0 vincendo facile i primi due parziali, solo nel terzo set le baresi hanno cercato di ritornare in gara (9-10) ci ha pensato Marlene Ascensao a tenere in scia le santateresine, poi sul  (16-17), sale in cattedra Erika Ghezzi che mette a segno due colpi vincenti per il sorpasso, poi ci pensa la  Raquel Ascensao a siglare il punto che regala i tre punti ai colori rossoblù.

Buona la prima, come si dice in questi casi. Nonostante alcuni parziali risicati, in definitiva le locali non sono mai apparse particolarmente in affanno. Entrambe le squadre sono apparse molto attente in ricezione, la differenza l’hanno fatta il muro, il servizio e le doti tecniche sia come singole sia come squadra delle rosso-blu di casa. Bene le ospiti specie con la banda Caputo e la centrale La Bianca ma tutte hanno lottato strenuamente su ogni palla disimpegnandosi in una buona ricezione. Lanzi e Lestini da par loro in ricezione hanno sbagliato pochissimo, Marlene micidiale dal centro e per Mordecchi, in doppia cifra.

I due schieramenti al fischio d’inizio: Ospiti in campo con Romanazzi in palleggio, Cariello opposta, Peonia e La Bianca centrali, Caputo e Soleti di banda, Minervini libero. Di contro le ragazze di mister Jimenez si sono schierate con Mordecchi in cabina di regia, Raquel Ascensao opposta, Lestini p1 e Ghezzi p4, Cassone e Marlene Ascensao centrali, Lanzi libero.

Primo Set: Avvio contratto per ambo le squadre con frequenti errori al servizio ma al primo time-out tecnico le locali sono già avanti 8-3 dopo due bordate consecutive della milanese Ghezzi. Due ace consecutivi di Giulia Mordecchi e un tap-in vincente di Federica Cassone fanno prendere il largo alle rosso-blu che si portano sul 15-6. Le ospiti si fanno coraggio e provano a rimontare; giungono fino al 19-18 causa un’incomprensione difensiva Mordecchi-R. Ascensao ma il finale è tutto per le ragazze di casa che vanno a segno a turno con tutte le bocche di fuoco a disposizione. Il punto conclusivo giunge a causa di un attacco fuori della Soleti.

Secondo Set: Avvio di set griffato Lestini ed è subito 4-0; sul 7-1 ospiti costretti al primo discrezionale. Fast di Cassone per il 9-3. Ghezzi è murata due volte di seguito e le ospiti si portano sul 10-8. Equilibrio fino al 12-11 poi tre ace su quattro turni di battuta della “pistolera” de Roma fanno di nuovo prendere il largo alle ragazze di casa (17-11). Il 20-13 è siglato da un pregevole gesto tecnico della ragazza di Talsano che in tuffo col braccio sinistro proteso sventa la minaccia avversaria e al contempo respinge al di là del campo in zona incustodita per un punto molto applaudito. Doppio Marlene per il 22-14. Un’invasione a rete della Soleti firma il parziale del secondo set sul 25-16.

Terzo Set: Equilibrato in avvio finché le locali piazzano uno scatto in avanti sotto i colpi di Raquel e della “tosa” Ghezzi (8-4). Sussulto ospite con Jimenez costretto al primo discrezionale sul 9-9. Ace sporco della Caputo e come detto in premessa primo vantaggio esterno delle baresi. Equilibrio fino al 16-17 quando stavolta tocca a Sarcinella ricorrere al time-out. Ghezzi, stremata, tira fuori dal cilindro due attacchi vincenti per il sorpasso per poi lasciare spazio a Gloria Santin, la mancina del Piave. Parità 20-20, poi troppi errori delle baresi che uniti a un bell’attacco di Raquel fissano il parziale sul 25-22.

Santa Teresa Volley    3     P.V.Bari  0

Parziali Set: 25-20, 25-16, 25-22

Santa Teresa Volley: Santin, M. Ascensao 10, Mordecchi 10, Lestini 10, Ghezzi 8, Cassone 3, R. Ascensao 8, Lanzi (L). N.e. Barbera, Dilati, Moschella, Nielsen. All: Jimenez

P.V.G. Bari: Romanazzi 1, Cariello 5, Piemontese, Soleti 4, La Bianca 10, Caputo 9, Peonia 8, Minervini (L). N.e. Novia, Valecce. All: Sarcinella

Arbitri. 1) Chiara Santangelo. 2) Claudio Spartà

]]>
info@sportjonico.it (di "Orazio Leotta") VOLLEY FEMMINILE Sun, 14 Oct 2018 07:06:08 +0000
B/2 - Esordio casalingo per la Sifi Kondor Volley contro il Volley Terrasini. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16752:b2-esordio-casalingo-per-la-sifi-kondor-volley-contro-il-volley-terrasini&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16752:b2-esordio-casalingo-per-la-sifi-kondor-volley-contro-il-volley-terrasini&catid=92:pallavolo&Itemid=382 La Sifi Kondor Volley è pronta ad una nuova avventura. Parte ufficialmente domenica alle ore 15.30 al PalaAbramo, ex PalaSpedini, di Catania, la stagione 2018-2019 del sodalizio etneo. Una breve presentazione dell’intero gruppo di atlete e poi subito in campo per la prima gara del torneo alle ore 16.30 contro Terrasini.

Al timone della Kondor Alessandro Giovannetti, coach cresciuto ed affermatosi ai massimi livelli al VolleyRò Casal De Pazzi. Come i laziali, anche la Kondor ha deciso di puntare tutto sul movimento giovanile, portando in prima squadra gran parte del vivaio: oltre le tre esperte Lo Re, Bilardi e Dakaj infatti, il roster pronto ai nastri di partenza annovera esclusivamente altre tre giocatrici over, cresciute comunque all’interno della società: si tratta di Catania, Carnazzo e Torre, tutte pronte a far da chioccia alle numerose giovani promesse di casa. Ferraro, Jimenez in cabina di regia, Guardo Lo Porto e Riferi al centro, Isgrò, Leonardi, Moltisanti a banda ed i liberi Murru e Davì sono infatti già scalpitanti ai nastri di partenza per vivere la prima vera stagione al top.

«Dovranno tutte lavorare sodo per trovare spazio tra le convocate – spiega coach Giovannetti a 48 ore dal match d’esordio contro Terrasini -. Non ci sarà un sestetto base ma dovranno tutte farsi trovare pronte al momento opportuno».

Come anticipato la prima gara del torneo sarà quella in casa contro Volley Terrasini: una neopromossa, ripescata a causa delle diverse rinunce all’iscrizione in B2. Un’incognita dunque, che non spaventa mister Giovannetti, pronto a fare di necessità virtù «É vero che si tratta di un avversario non conosciutissimo ma ciò non deve influire sulla nostra prestazione – continua il tecnico laziale -. Questo deve rappresentare uno stimolo in più per concentrare le energie mentali sulla nostra prestazione».

]]>
info@sportjonico.it (di "Federica Susini") VOLLEY FEMMINILE Fri, 12 Oct 2018 14:37:21 +0000
B/1 - Sabato alle ore 17.00 al Palabucalo l’esordio in campionato per il Prestasì Sanitaria Si.Com. Santa Teresa. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16749:b1-sabato-alle-ore-1700-al-palabucalo-lesordio-in-campionato-per-il-prestasi-sanitaria-sicom-santa-teresa&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16749:b1-sabato-alle-ore-1700-al-palabucalo-lesordio-in-campionato-per-il-prestasi-sanitaria-sicom-santa-teresa&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Il momento tanto atteso sta per arrivare. Sabato, con inizio alle ore 17.00, prenderà il via la stagione 2018-19 del Santa Teresa Volley, che per il quarto anno consecutivo sarà ai nastri di partenza del campionato femminile di serie B1.

Avversarie di turno saranno le “Foxes”, le pugliesi del Pharma Volley Giuliani Bari, capitanate dalla forte schiacciatrice Savina Binetti. L’attesa è vibrante in casa santateresina. L’ambiente è galvanizzato da una striscia più che positiva maturata nelle amichevoli di pre-campionato fatta di sole vittorie in casa e fuori casa, con avversarie di pari categoria o di B2.

Ma più che le rotonde vittorie, quello che sta entusiasmando tifosi e dirigenza è il concetto di gruppo: le ragazze sono apparse molto unite, vogliose di remare tutte nella stessa direzione, di sacrificarsi l’una per l’altra, anteponendo la squadra alla singola prestazione. Un team ove nessuna si atteggia a prima donna avendo tutte come primo obiettivo l’unità di squadra e la costante voglia di migliorarsi ancora, circostanza che, con alla guida un maestro come Antonio Jimenez, è sempre possibile.

A differenza dell’annata scorsa quando la squadra era rimaneggiata nel numero di giocatrici, talune costrette a giocare fuori ruolo, quest’anno – chiosa il capitano Giulia Mordecchi – siamo già dodici, siamo al completo e non possiamo che ritenerci soddisfatte di ciò; fra l’altro la squadra è “cresciuta” anche in centimetri circostanza che consente più soluzioni in attacco.

Federica Cassone, la sola pugliese tra le rosso-blu santateresine, conosce molto bene la maggior parte delle avversarie e dal canto suo invita alla massima concentrazione tutto l’ambiente, perfettamente in sintonia col mister Jimenez che ricorda come le gare si affrontino una alla volta e ognuna fa storia sé mentre il nuovo libero Silvia Lanzi fa appello unicamente alla politica del lavoro e dell’umiltà: il torneo stesso dirà tra qualche tempo quali saranno le velleità del Santa Teresa Volley.

A proposito di ambizioni, non si nasconde il Direttore Generale Fabrizio Costantino, nonché main sponsor con la sua Sanitaria Si.Com., secondo il quale gli importanti interventi in sede di mercato non possono non far prevedere un campionato di vertice per le ragazze ioniche.

Tra le avversarie di sabato prossimo anche Susanna Peonia, l’universale italo-americana, che l’anno scorso vestì la casacca rosso-blu santateresina e che quanti l’anno avuta come compagna di squadra la scorsa stagione non vedono l’ora di rincontrare.

]]>
info@sportjonico.it (di "Orazio Leotta") VOLLEY FEMMINILE Thu, 11 Oct 2018 21:22:21 +0000
B/2 - Planet Strano Pedara: Giuditta Bonaccorso è il nuovo libero, Gloria Viola la vice. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16746:b2-planet-strano-pedara-giuditta-bonaccorso-e-il-nuovo-libero-gloria-viola-la-vice&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16746:b2-planet-strano-pedara-giuditta-bonaccorso-e-il-nuovo-libero-gloria-viola-la-vice&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Ultimi giorni di preparazione precampionato per la Planet Strano Light: sabato 13 ottobre il tanto atteso debutto stagionale per la prima di Serie B2 femminile, a Termini Imerese in casa dell’Ard Palermo alle 17.30.

Un’amichevole, disputata in questi giorni a Pedara contro i “coinquilini” della Giavì, è stata utile a Coach Francesco Andaloro ed alla sua squadra per rodare il roster e vedere all’opera due recenti innesti, due liberi che la società ha tesserato di recente: Giuditta Bonaccorso (in foto), che partirà titolare, è un’atleta classe 1999 che vanta una lunga esperienza nel team catanese della Pallavolo Sicilia; il ruolo di secondo libero sarà ricoperto dalla 2004 Gloria Viola, scuola Roomy, società che lavora in stretta sinergia con la Planet sul fronte giovanile.

Aggiornamento roster. Bande: Carmen Bellapianta, Elisa Parpaglioni (2002), Alice Foti (2003), Sara Bachini, Palleggiatrici: Fabiana Perticone, Noemi Faro (2003), Virginia Pennisi (2003). Opposti: Ottavia Boffi, Fiamma Giuffrida, Centrali: Martina Rapisarda, Daniela Polito, Giorgia Asero. Liberi: Giuditta Bonaccorso, Gloria Viola (2004).

L’organigramma dirigenziale e lo staff tecnico. Presidente Giuliano Lombardo. Allenatore prima squadra Francesco Andaloro, Vice Allenatore Giuseppe Di Leo. Direttore tecnico Andrea Di Guardo. Coordinatrice centri addestramento Susanna Lombardo. Direttore generale Under 14 e Under 16 Giovanni Barbagallo. Allenatore Under 18 Gio Privitera. Dirigente accompagnatore Salvo Battiato. Segretaria amministrativa Cinzia Caruso. Sportello ascolto Ornella Tirendi.

]]>
info@sportjonico.it (di "Giuseppe Signorino") VOLLEY FEMMINILE Thu, 11 Oct 2018 17:39:31 +0000
B/2 - Debutto in terra campana per l'Amando Volley S. Teresa contro l'Allianceinsay Battipaglia. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16745:b2-debutto-in-terra-campana-per-lamando-volley-s-teresa-contro-lallianceinsay-battipaglia-&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16745:b2-debutto-in-terra-campana-per-lamando-volley-s-teresa-contro-lallianceinsay-battipaglia-&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Si alza il sipario sul nuovo campionato di serie B2 per la Farmacia Schultze - Villa Zuccaro di Santa Teresa di Riva. Nuovo allenatore, nuove giocatrici che si affiancano alle riconfermate Rania Bertiglia, Richiusa e Grillo.

La voglia di scoprire quelle che sono le potenzialità della squadra è tanta, per i dirigenti, ma anche per gli Eagles che come al solito seguiranno numerosi la squadra del cuore nella lunga trasferta di Battipaglia. L'avversario si preannuncia ostico, perché, sebbene sia una neopromossa, l'ALLIANCEINSAY conta nelle sue fila giocatrici esperte come la posto 4 Nolè e le altre due schiacciatrici Giordano e Torrisi.

È il capitano Valentina Rania a dirci quali sono le sue sensazioni e quelle della squadra prima della partenza verso la Campania: “finalmente il campionato inizia, dopo un mese e mezzo di preparazione si fa sul serio. Attendiamo da molto l’inizio delle partite che valgono i tre punti. Abbiamo passato un periodo molto intenso, pieno di allenamenti, per essere pronte e preparate . Battipaglia è un campo nuovo  per noi, –continua- e non conosco personalmente nessuna delle ragazze, ma dalle informazioni che ci hanno dato credo che sarà una squadra ostica. Io e le mie compagne non vediamo l’ora di scendere in campo pronte per dare il massimo perché anche  quest’anno sarà un campionato tosto.  Il supporto dei nostri magnifici Eagles – conclude- non può mancare, ma già so che saranno numerosi. Ci vediamo sul campo!!!!!”

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") VOLLEY FEMMINILE Thu, 11 Oct 2018 17:30:21 +0000
Serie C - Le giovani Giulia Mondello e Giovanna Biancuzzo confermate nel ruolo di banda nel Messina Volley http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16715:serie-c-le-giovani-giulia-mondello-e-giovanna-biancuzzo-confermate-nel-ruolo-di-banda-nel-messina-volley-&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16715:serie-c-le-giovani-giulia-mondello-e-giovanna-biancuzzo-confermate-nel-ruolo-di-banda-nel-messina-volley-&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Continuano all’insegna della linea verde le riconferme del Messina Volley. Infatti a vestire la maglia del team di mister Danilo Cacopardo, per la stagione 2018-19, saranno le bande, classe 2000, Giulia Mondello e Giovanna Biancuzzo. Entrambe sono cresciute nella squadra giallo-blu e rappresentano due elementi fondamentali per quanto concerne la valorizzazione del settore giovanile.

Oltre a tutta la trafila giovanile, Giulia Mondello, già dal 2013-14 ha disputato il campionato di seconda divisione e, successivamente, due di Serie D, uno di Serie C e uno di Serie B2. Giovanna Biancuzzo nel 2014-15 ha vestito la maglia del Messina Volley nel campionato di Serie D e ha disputato un campionato di Serie C e uno di serie B2. Ha dimostrato la sua duttilità in campo, svolgendo anche altri ruoli nel corso della scorsa stagione. Ad unire le giovani portacolori del team peloritano è la conquista del titolo provinciale Under 18 della stagione 2017-18.

]]>
info@sportjonico.it (di "Pietro Fazio") VOLLEY FEMMINILE Sat, 06 Oct 2018 09:15:27 +0000
B/1 - Il Santa Teresa Volley parla argentino: arriva la schiacciatrice Marcela Nielsen. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16714:b1-il-santa-teresa-volley-parla-argentino-arriva-la-schiacciatrice-marcela-nielsen&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16714:b1-il-santa-teresa-volley-parla-argentino-arriva-la-schiacciatrice-marcela-nielsen&catid=92:pallavolo&Itemid=382 “Ho sempre ammirato questa società  che quando ho potuto ho anche seguito da tifosa dagli spalti del Palabucalo. In particolare mi è rimasta impressa la scorsa stagione dove la squadra sia pur con una rosa molto ristretta e con giocatrici costrette a disimpegnarsi fuori ruolo ha lottato strenuamente dando l’idea di compattezza, abnegazione e sacrificio, tutte qualità che insieme a tecnici del calibro di Antonio Jimenez e Pippo Staiti oltre alla costante vicinanza del dirigente Leo saranno garanzie per far bene anche per la stagione che sta per cominciare. Sono certa che sapremo toglierci grosse soddisfazioni”.

Queste le prime dichiarazioni della schiacciatrice argentina Marcela Ivana Nielsen la scorsa stagione nelle file del Messina Volley (B2), ad inizio estate si era trasferita a Reggio Calabria nelle file della Volley Reghion (B/2), dove ha disputato l’intero pre-campionato,  adesso approda nelle file rossoblù della compagine santateresina che va ad rafforzare ulteriormente il fronte d’attacco del coach Jimenez che può contare anche della Santin, Lestini, Ghezzi e Raquel Ascensao Silva.

Scheda Atleta: Marcela Ivana Nielsen.

Data di nascita: 12 Maggio 1988.

Ruolo: Schiacciatrice.

Altezza: 187

Palmares: 1 Campionato di Serie C (2016-17) Messina Volley

Carriera

Ottobre ‘18           Santa Teresa Volley            B1

2018-19                Volley Reghion (Rc)            B2

2017-18                Messina Volley                    B2

2016-17                Messina Volley                      C

2015-16                Planet Pedara                     B2

2014-15                Savio Messina                       C

2013-14                Golem Palmi                        B2

2012-13                Savio Messina                     B2

2011-12                Stefanese Volley                  B2

2010-11                PM Potenza                         B1

2009-10                Pall. Voghiera                      B2

2007-09                Top Team Belluno               B2

2006-07                Zoppas Conegliano (TV)     A2

2005-06                Zoppas Conegliano (Tv)      A2

2004-05                Pall. Conegliano (Tv)             C

2003-04                Pall. Conegliano (Tv)          1ª Div

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") VOLLEY FEMMINILE Sat, 06 Oct 2018 09:07:22 +0000
Serie C - Il Messina Volley conferma le centrali Adriana Mento e Martina Marra. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16696:serie-c-il-messina-volley-conferma-le-centrali-adriana-mento-e-martina-marra&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16696:serie-c-il-messina-volley-conferma-le-centrali-adriana-mento-e-martina-marra&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Il Messina Volley ufficializza le conferme delle centrali Adriana Mento e Martina Marra, rispettivamente classe 1997 e 1999. Le due giocatrici, affiancano la già riconfermata Gloria Scimone, nel reparto delle centrali della squadra di mister Danilo Cacopardo.

Adriana Mento è cresciuta nelle giovanili giallo-blu in cui ha conquistato, nel 2009-10, il titolo di Campione Provinciale Under 13. Dalla stagione 2011 con il Messina Volley ha disputato un campionato di Seconda Divisione, uno di Prima Divisione, uno di Serie D, un di Serie C e due di Serie B2. Ritorna dal prestito dello scorso anno, in Serie C, dalla Messana Tremonti.

Anche Martina Marra è frutto del settore giovanile della squadra peloritana con un campionato di Seconda Divisione ed uno di Prima Divisione. La scorsa stagione è stata letteralmente catapultata in Serie B2, dove ha esordito nell’ultima giornata contro il Grotte di Castellana.

 



]]>
info@sportjonico.it (di "Pietro Fazio") VOLLEY FEMMINILE Tue, 02 Oct 2018 16:15:51 +0000
B/1 - Buon test vincente per il Santa Teresa Volley con le reggine del Volley Reghion. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16671:b1-buon-test-vincente-per-il-santa-teresa-volley-con-le-reggine-del-volley-reghion-&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16671:b1-buon-test-vincente-per-il-santa-teresa-volley-con-le-reggine-del-volley-reghion-&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Si è disputata ieri sera al Palabucalo di Santa Teresa di Riva con inizio alle ore 19.00 una gara amichevole di volley femminile tra le padroni di casa del Santa Teresa Volley, compagine che si appresta a disputare il suo quarto campionato consecutivo di serie B1 e le reggine del Volley Reghion che invece se la vedranno contro le pari categoria nel girone I della B2. Sono stati disputati quattro set in totale, di cui l’ultimo con arrivo a 15 punti. Tutti i set sono stati appannaggio della squadra di casa che mai è parsa particolarmente in sofferenza anche se nel secondo set sembrava stesse per soccombere ma con una bella striscia positiva nel finale è riuscita a risalire la china dal 22-24 al 26-24.

Il sestetto + uno di partenza dei locali è stato quello composto da Mordecchi in regia, Raquel Ascensao opposta, Santin e Lestini di banda, Cassone e Marlene Ascensao al centro e Lanzi libero. Le reggine rispondevano con Tortora e Nielsen di banda, Ragonese e Dimitrova al centro, Saporito opposta, Romeo in palleggio e Mucciola libero. Ma per tutti gli altri in panca ci sono state opportunità di farsi notare durante i quattro set oltre che di far rifiatare le compagne. E così abbiamo assistito all’esordio in regia nel corso del terzo set di Rebecca Surace in luogo della Mordecchi così come di Sharon Dilati nel ruolo di opposto nel corso del quarto set. Opportunità al servizio anche per Serena Moschella nel corso della seconda frazione. Ricco turnover anche tra le fila ospite con buona performance della giovanissima Alessia Angilletta più volte a punto nel corso dell’ultima frazione di gioco.

Mordecchi e Santin hanno deliziato gli spettatori con le loro incisive battute al salto (più precisa e continua la Mordecchi) mentre molto in palla sono sembrate sia la Lestini, a cui andrebbe un’ipotetica palma di migliore in campo, che ha denotato una disarmante capacità di leggere le fasi di gioco e di piazzare o la bordata o il pallonetto con estrema facilità e la stessa Santin, molto incisiva col suo mancino e che è risultata alla fine della contesa al primo posto nello score dei punti messi a segno.

Silvia Lanzi, libero di personalità, ha dato tranquillità al reparto arretrato, per lei 50% di ricezione positiva. Cinque i muri totali vincenti messi a segno dalle padroni di casa. Note positive comunque per tutte le santateresine con la palleggiatrice Surace che ha deliziato la platea con diversi secondi tocchi (tre punti per lei in un solo set) e una frazione di gioco giocata con carattere. Tra le ospiti Tortora e Nielsen sugli scudi. Venerdì prossimo a campi invertiti si rigiocherà l’amichevole odierna.

Lo score odierno delle rosso-blu: Surace 3, Santin 14, M. Ascensao 8, Mordecchi 2, Lestini 12, Cassone 5, R. Ascensao 7. Assente la schiacciatrice Ghezzi così come il tecnico Antonio Jimenez sostituito da Pippo Staiti.

Santa Teresa Volley – Volley Reghion 4-0 (25-19, 26-24, 25-20, 15-10)

]]>
info@sportjonico.it (di "Orazio Leotta") VOLLEY FEMMINILE Wed, 26 Sep 2018 07:48:03 +0000
Al PalaNebiolo di Messina Domenica 23 Settembre a lezione col prof. Nello Mosca. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16656:al-palanebiolo-di-messina-domenica-23-settembre-a-lezione-col-prof-nello-mosca&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16656:al-palanebiolo-di-messina-domenica-23-settembre-a-lezione-col-prof-nello-mosca&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Sarà il PalaNebiolo di Ctr Conca d’Oro SS. Annunziata – Messina, il palcoscenico del corso di aggiornamento guidato dal professore Nello Mosca. L'evento si svolgerà domenica 23 settembre, dalle ore 9:00 alle 13:00 e sarà il primo appuntamento di una stagione ricca d'impegni dedicata ai tecnici.

Punto cardine dell'incontro sarà il settore giovanile, sempre al centro dei progetti del Comitato Territoriale Fipav Messina.

La giornata è riservata a tutti gli allievi allenatori e allenatori di 1° grado nei quadri tecnici del C.T. Fipav Messina, ed avrà come tema "Il ruolo dell'allenatore nei settori giovanili" e potranno partecipare anche i tecnici di 2° e 3° gradi ed i tecnici che hanno già assolto all'obbligo di aggiornamento per la stagione corrente, in qualità di auditori.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") VOLLEY FEMMINILE Sat, 22 Sep 2018 08:00:56 +0000
Ot Service Nizza di Sicilia riparte dai protagonisti della "promozione" con innesti esperti come Cosentino, Miano e Maccarrone. Il ritorno della Ciatto. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16649:ot-service-nizza-di-sicilia-riparte-dai-protagonisti-della-qpromozioneq-con-innesti-esperti-come-cosentino-miano-e-maccarrone-il-ritorno-della-ciatto&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16649:ot-service-nizza-di-sicilia-riparte-dai-protagonisti-della-qpromozioneq-con-innesti-esperti-come-cosentino-miano-e-maccarrone-il-ritorno-della-ciatto&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Ricominciamo!!!....anzi si riparte da dove si è tagliato il traguardo lo scorso maggio: con numeri record l’Ot Service Nizza di Sicilia ha conquistato la Serie C. Adesso con l’inizio della preparazione è iniziata ufficialmente il cammino nella nuova serie conquistata in pochi anni dalla giovane società jonica del Presidente Santisi nata nel 2017.

Come afferma un famoso detto, squadra che vince non si cambia, a partire dallo staff tecnico riconfermato in toto dal coach Alessandro Prestipino al suo collaboratore Domenico Villari. A livello societario confermato l'assetto dirigenziale con  l'inserimento di Tommaso Pollino come team manager, nonostante fosse già parte integrante e punto di riferimento  della squadra nella stagione passata.

Il punto di partenza per la nuova stagione 2018-19 è  l’ esperienza acquisita l'anno scorso  con la riconferma delle protagoniste della storica promozione:  Pamela Villari, Fabiana Egitto, Adele Billa, MariaGrazia Ciccarello,Camelia, Teresa Parasporo e con le giovani Emanuela Riposo e Falvia Micali. Riconfermato il roster il Presidente Santisi si è mosso sul mercato per inserire  qualche nuovo innesto che portasse qualità e esperienza al team.

Ecco l’arrivo della  palleggiatrice Ilenia Miano proveniente dal Giarre:  "Sono entusiasta di iniziare questo nuovo percorso, spero possa essere un anno pieno di soddisfazioni e vittorie insieme alle mie nuove e vecchie compagne di squadra”. Dall’Amando Volley S. Teresa arriva il libero Floriana Cosentino la scorsa stagione in B/2, l’anno prima in B/1 con il Santa Teresa Volley: “Sono molto propositiva per questa nuova esperienza s sarà un anno impegnativo ma sono sicura riusciremo a prenderci delle belle soddisfazioni riuscendo anche a divertirci, inoltre sono molto contenta di ritrovare delle compagne di avventura di qualche anno fa...".

Ecco la furcese Alessandra Maccarrone cresciuta nel Santa Teresa Volley protagonista nella storica promozione in Serie B/2, proveniente dal Messina Volley:  "Sono pronta e motivata a iniziare questa nuova esperienza. La società sin da subito ha specificato l’importanza di creare un gruppo unito e che possa divertirsi e far divertire. Credo che questi siano due aspetti fondamentali per fare bene in campo.  L’obiettivo sarà intanto quello di raggiungere una salvezza tranquilla, poi chissà potremmo anche puntare a qualcosa di più”

Gradito ritorno dopo 10 anni lontana dai campi e lontana dalla sua terra, torna a vestire una casacca da gioco Sandra Ciatto con un doppio incarico. Oltre al ruolo di giocatrice infatti, Sandra avrà anche un ruolo dirigenziale nel settore giovanile.  "Sono entusiasta di entrare a far parte di questo progetto, con la voglia di portare la mia esperienza per la crescita del gruppo. Sono convinta che la presenza di atlete esperte, a fianco delle giovani sarà la marcia in più per affrontare il campionato al meglio".

Altri due nuovi innesti sono quelli di Fabiana Cannata e Martina Sturiale le due schiacciatrici  ritornano a calcare la scena del volley siculo dopo un paio di anni di assenza. Martina Sturiale: "Tornare a giocare nell’hinterland jonico è sicuramente una soddisfazione”.  Fabiana Cannata: "Sono molto contenta di tornare a giocare su campi a me cari e ritrovarmi al fianco di compagne e mister con cui ho condiviso parte della mia esperienza pallavolistica. Cercherò di dare il massimo una volta ritornata in forma”

La società jonica ha cercato di allestire un gruppo di atlete locali con lo scopo di creare una squadra coesa sulla scia dell'ottima annata scorsa cercando di raggiungere una salvezza tranquilla.

Il roster dell’Ot Service Nizza di Sicilia stagione sportiva 2018-19

Schiacciatrici: Martina Sturiale, Fabiana Cannata, Alessandra Maccarone (Messina Volley), Sandra Ciatto, Fabiana Egitto, Adele Billa, Pamela Villari.

Libero: Floriana Cosentino (Amando Volley), Flavia Micali.

Palleggiatrici: Ilenia Miano (Giarre Volley), Teresa Parasporo.

Centrali: Emanuela Riposo, Sonia Camelia, Maria Ciccarello.

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") VOLLEY FEMMINILE Thu, 20 Sep 2018 10:58:09 +0000