VolleyFemminile Joomla! - il sistema di gestione di contenuti e portali dinamici http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=category&id=92&layout=blog&Itemid=382 Sun, 24 Jun 2018 06:58:44 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it B/1 - Un talento calabrese per il Santa Teresa Volley: la giovane palleggiatrice Rebecca Surace. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16332:b1-un-talento-calabrese-per-il-santa-teresa-volley-la-giovane-palleggiatrice-rebecca-surace&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16332:b1-un-talento-calabrese-per-il-santa-teresa-volley-la-giovane-palleggiatrice-rebecca-surace&catid=92:pallavolo&Itemid=382 "Ringrazio Presidente e Tecnico del Santa Teresa Volley per avermi chiamata a far parte del nuovo progetto societario del prossimo anno sportivo.  Mi impegnerò al massimo in questo nuovo percorso di crescita mettendomi a disposizione della squadra e cercando di ricambiare al meglio la fiducia dimostratami fin dal primo contatto. Saluto i calorosi tifosi del PalaBucalo, a presto...e forza Santa Teresa!!!". Si presenta così la giovane calabrese Rebecca Surace, classe ’97 la nuova palleggiatrice del Santa Teresa Volley per il campionato di Serie B/1, proveniente dalla Planet Pedara.

Una giovane di talento alla corte di mister Antonio Jimenez, un acquisto azzeccato, in quanto è una ragazza non nuova della categoria che potrebbe dare un apporto importante per il raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla società. Nonostante la giovane età, il nuovo acquisto calabrese ha un curriculum di tutto rispetto.

Scheda Tecnica di Rebecca Surace – 21 anni.

Nata a Reggio Calabria – classe 1997

Ruolo: Palleggiatrice.

Altezza: 178 cm

2018-19    Santa Teresa Volley  -         Serie B1

Dic. 17-18 Planet Strano Light Pedara - Serie B1

2017-18     Cav Gallico Rc - Serie C

2016-17    Cav Gallico Rc -          Serie C

2015-16    Cuore Rc          - Serie B2

Gen. 15      Pall. Sicilia       - Serie B2

2014-15    Tremestieri Etneo -  Serie B1

2013-14    Cav Gallico Rc     -   Serie B2

2012-13    Futura Volley Rc  -   Serie D

2011-12    Elio Sozzi Rc       -   Serie  C

2009-10    Elio Sozzi Rc      - Prima Divisione

2007-09    Elio Sozzi Rc       -  Settore Giovanile

2003-07    Medinex Rc         - Settore Giovanile

Altri articoli S. Teresa Volley

B/1 - Una pescarese da Serie A, Monica Lestini il primo colpo di mercato del Santa Teresa Volley.

B/1 - Il Santa Teresa Volley già al lavoro per la prossima stagione: da Torino arriva il nuovo direttore sportivo Antonio Vagliengo.

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") VOLLEY FEMMINILE Thu, 21 Jun 2018 18:23:12 +0000
B/1 - Una pescarese da Serie A, Monica Lestini il primo colpo di mercato del Santa Teresa Volley. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16331:b1-una-pescare-da-serie-a-monica-lestini-il-primo-colpo-di-mercato-del-santa-teresa-volley&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16331:b1-una-pescare-da-serie-a-monica-lestini-il-primo-colpo-di-mercato-del-santa-teresa-volley&catid=92:pallavolo&Itemid=382 “Sono molto contenta di aver sposato questo progetto, ho grande voglia di vincere, sogno una promozione nella mia carriera e desidero fortemente che quest’anno accada con la maglia del Santa Teresa. Lavoreremo con il mister Jimenez per creare un clima di fiducia reciproca che ci permetterà di esprimerci al meglio. Non vedo l’ora di iniziare”.

Queste le prime parole della pescarese nativa di Penne la schiacciatrice Monica Lestini che vestirà la casacca rossoblu del Santa Teresa Volley nel prossimo campionato di Serie B/1. Un colpo da 90 per le ambizioni del sodalizio santateresino, un’atleta con un passato da Serie A  la scorsa stagione nelle file  del Messina Volley in Serie B/2.  Arriva il primo tassello per il coach Antonio Jimenez che può contare su un’atleta di assoluto livello tecnico che fa capire le intenzioni dei dirigenti santateresini con in testa il patron Sebastiano Leo di puntare ad un campionato importante.

Chi è Monica Lestini? Nata a Penne nel 1994, Monica Lestini cresce nel Volley Pescara, dove rimane fino ai 15 anni per approdare al Volleyrò Casal De Pazzi, compagine presso la quale rimane fino ai 18 anni, ottenendo un terzo posto alle finali nazionali under 16 e un premio di migliore attaccante d’Italia. Dal 2009 al 2012 viene anche selezionata nella nazionale prejuniores, ottenendo una medaglia d’argento agli europei di Ankara del 2011 e una partecipazione ai mondiali. In seguito ad un infortunio al ginocchio, riprende alla grande la sua carriera, approdando nella massima serie con il Volley Pesaro nel 2012/2013. Nel 2013/2014 gioca a Sala Consilina in A2, dove figura tra le migliori 5 marcatrici del campionato. Nel 2014 torna nella massima serie nazionale ad Urbino. I due anni successivi decide di darsi al beach volley: due scudetti, una coppa Italia, diversi ori nelle tappe del circuito italiano e qualificazioni a tornei internazionali di World Tour e Cev, divenendo anche vice campionessa italiana nel 2015. Nel 2016 approda a Palmi in A2, nel 2017 in B2 al Messina Volley.

Scheda Tecnica di Monica Lestini – 24 anni.

Nata a Penne (Pescara), il 13 Gennaio 1994.

Ruolo: Schiacciatrice.

Altezza: 183 cm.

2018-19 – S. Teresa Volley – Serie B/1

2017-18 – Messina Volley – Serie B/2

2016-17 - Golem Volley Palmi – Serie A2

2015-16 – Si dedica al Beach Volley.

2014-15 – Robur Tiboni Urbino Volley – Serie A1

2013-14 – Pol. Antares Sala Consolina – Serie A2

2012-13 – Robursport Volley Pesaro – Serie A1

2011-12 – Volleyrò Casal dè Pazzi – Serie B/1

2010-11   Volleyrò Casal dè Pazzi – Serie B/1

2009-10    Volleyrò Casal dè Pazzi – Serie B/2

Settore Giovanili del Volley Pescara.

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") VOLLEY FEMMINILE Wed, 20 Jun 2018 12:35:48 +0000
B/2 - "Mitraglia" Benny Bertiglia sceglie i colori biancocelesti dell'Amando Volley per la stagione 2018-19. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16330:b2-qmitragliaq-benny-bertiglia-sceglie-i-colori-biancocelesti-dellamando-volley-per-la-stagione-2018-19&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16330:b2-qmitragliaq-benny-bertiglia-sceglie-i-colori-biancocelesti-dellamando-volley-per-la-stagione-2018-19&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Dopo la riconferma del capitano Valentina Rania, l’Amando Volley S. Teresa di Riva mette un altro sigillo al roster per la prossima stagione sportiva 2018-19 che vede i biancocelesti santateresini ai nastri di partenza del campionato di Serie B/2: l'opposto Benny Bertiglia.

Sono felicissima di proseguire con questi colori, con questi tifosi, con questa società la mia avventura a Santa Teresa. Ormai sugnu siciliana , chiosa,  con il sorriso sulle labbra. Metterò corpo ed anima per raggiungere l’obiettivo che tutti noi ci meritiamo”. Queste le parole dell’opposto 26enne  “mitraglia” Benny Bertiglia al suo terzo anno a S. Teresa di Riva, che andrà ad occupare il ruolo di opposto nello scacchiere del tecnico messinese Pietro Camiolo e del suo staff tecnico composto dal suo vice Roberto Scala e Leonardo Di Bella.

Chi è mitraglia Benny Bertiglia: Una piemoentese di Vercelli, 180 cm di altezza, la 26enne ha  mosso i primi passi  nelle giovanili del Casale Monferrato, dove nella stagione 2008/09 ha esordito in serie B1. L’anno successivo B2 nel Pavia, poi ancora un anno nella quarta serie nazionale a Ferrara. Dal 2011/12 B1 a Bari dove rimane per due stagioni. Nel  2013/14 difende i colori del Cisterna Latina in B1  partecipando ai play off per la A2 e meritandosi la riconferma per l’anno successivo. Nel 2015/2016 ancora B1 a Cuneo per trasfersi  a Santa Teresa di Riva nella stagione 2016-17 in B1 con la maglia del Santa Teresa Volley dove conquista la promozione in A2. La scorsa stagione gioca in B/2 sempre a S. Teresa di Riva  con i cugini dell’Amando Volley.

Scheda Tecnica di Benny Bertiglia - Ruolo: Opposto. Età: 26 anni.

Palmares: 1 Campionato vinto Mam Villa Zuccaro S. Teresa.

2018-19 Amando  Volley S. Teresa – B/2

2017-18 Amando Volley S. Teresa – B/2.

2016-17 Mam Villa Zuccaro S. Teresa – Serie B/1

2015-16 Cuneo – Serie B/1

2014-15 Cisterna Latina – Serie B/1

2013-14 Cisterna Latina – Serie B/1

2012-13 Bari – Serie B/1

2011-12 Bari – Serie B/1

2010-11 Ferrara – Serie B/2

2009-10 Pavia – Serie B/2

2008-09 Casale Monferrato – Serie B/1

2007-08 Settore Giovanile Monferrato

Altri articoli

B/2 - Roberto Scala e Leonardo Di Bella nello staff tecnico dell'Amando Volley S. Teresa.

B/2 - L'Amando Volley S. Teresa si affida ancora una volta al suo capitano Valentina Rania per la prossima stagione 2018-19.

B/2 - Un messinese d'adozione laziale per la panchina dell'Amando Volley: Pietro Camiolo.

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") VOLLEY FEMMINILE Wed, 20 Jun 2018 11:41:41 +0000
B/2 - Roberto Scala e Leonardo Di Bella nello staff tecnico dell'Amando Volley S. Teresa. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16326:b2-roberto-scala-e-leonardo-di-bella-nello-staff-tecnico-dellamando-volley-s-teresa&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16326:b2-roberto-scala-e-leonardo-di-bella-nello-staff-tecnico-dellamando-volley-s-teresa&catid=92:pallavolo&Itemid=382 La società Amando Volley , seguendo le direttive del nuovo allenatore Piero Camiolo, getta la basi per la creazione di uno staff tecnico di prim'ordine. Nelle ultime ore sono stati ratificati gli accordi di collaborazione con il Dott. Roberto Scala e il Dott. Leonardo Mario Di Bella, che andranno a ricoprire rispettivamente il ruolo di Secondo Allenatore e di Preparatore Atletico.

Roberto Scala, classe 1974, allenatore di 2° grado, grande conoscitore e cultore di Volley, da sempre ha vissuto in maniera viscerale la pallavolo della riviera jonica prima come giocatore e dopo come allenatore. Ha iniziato a giocare nel 1989/90 con la Polisportiva Jonica S. Teresa partendo dalla 2^ divisione, fino a raggiungere l'apice in serie B1 nelle stagioni 1994-96.

Da allenatore esperienze in squadre della provincia di Messina nei campionati di serie D e serie C. Dopo anni trascorsi nel Volley Roccalumera e nella Jonio Volley, approda a Santa Teresa, dove lo ricordiamo come allenatore della Effe Volley del presidente Carnabuci (2012-2015) protagonista del 2° posto in serie D e la promozione in serie C. Il suo messaggio iniziale, mandato al nostro ambiente, è carico di sentimenti: "Il Palabucalo è la mia seconda casa, lo è stato prima come atleta della Polisportiva Jonica, poi come allenatore dell'Effe Volley. E dove c'è casa si sa, c'è famiglia, c'è sentimento. Tornare in quella palestra, ritrovare la famiglia Amando ed il calore degli Eagles sarà un'emozione grandissima. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare con mister Camiolo e tutto lo staff tecnico".

Leonardo Mario Di Bella classe 1966, allenatore di 2° grado di pallavolo, diplomato ISEF, chinesiologo , istruttore body building, personal trainer, ha partecipato a svariati master di osteopatia . La sua bacheca è piena di riconoscimenti ed attestati.

Breve ed intensa la sua attività di allenatore di pallavolo  di squadre maschili e femminili, culminata con la promozione in serie B1 con l'Amatori Giarre (1996/97). Successivamente ha lasciato il rettangolo di gioco,  per gestire una rinomata e quotata palestra a Giarre di cui è titolare. Negli ultimi anni ha svolto il ruolo di preparatore atletico per squadre di volley e basket: Libertas Giarre, Amici del Volley Giarre, Basket Giarre.

Amico di vecchia data di Camiolo, in sala stampa dichiara: "quando Piero mi hanno chiamato, ho subito preso seriamente in considerazione questo incarico. Metterò tutta la mia esperienza e le mie competenze a disposizione del mister e delle giocatrici, per raggiungere l'obiettivo che la società si è prefissato".

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") VOLLEY FEMMINILE Sun, 17 Jun 2018 12:27:01 +0000
B/2 - Primo colpo di mercato per la Planet Strano Pedara: in attacco l'esperienza di Carmen Bellapianta. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16294:b2-primo-colpo-di-mercato-per-la-planet-strano-pedara-in-attacco-lesperienza-di-carmen-bellapianta&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16294:b2-primo-colpo-di-mercato-per-la-planet-strano-pedara-in-attacco-lesperienza-di-carmen-bellapianta&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Prime novità in vista della stagione 2018-2019 per la Planet Strano Light che parteciperà al prossimo campionato di Serie B2 femminile di Pallavolo.

La società del neo Presidente Giuliano Lombardo comunica di essersi assicurata le prestazioni della banda Carmen Bellapianta atleta di indiscusso valore, reduce da una stagione di successi e da protagonista con la maglia del Cutrofiano che ha centrato la promozione in Serie A2.

Bellapianta, 30 anni di Cerignola (Foggia), vanta molte esperienze in A2 con Olbia, Soverato, Benevento e Grotte, in B1 Sambuco, Ancona, Potenza e in B2 con Casalmaggiore.

“Ho accettato di indossare la maglia della Planet, società organizzata e ben strutturata, con un progetto già in atto che comprende anche la realizzazione di un villaggio sportivo – si presenta così Carmen Bellapianta -. Sì, è vero che avrei potuto accettare società di categoria superiore ma mettere a disposizione la mia esperienza fa anche parte del gioco ed è un onore in questo caso. L’aspettativa è di ben figurare nel prossimo campionato: si sta lavorando per allestire un bel roster che regali soddisfazioni. Alle mie spalle anni indimenticabili, due promozioni consecutive, adesso sono pronta ad affrontare questa sfida con immensa umiltà, ringraziando anticipatamente Coach Andaloro per la serietà e l’onestà mostrata nei miei confronti. Un doveroso saluto alla società Cutrofiano Volley e al meraviglioso presidente Mengoli per quanto fatto nella passata stagione”.

Entro le prime settimane di luglio la Planet potrebbe completare il roster, ufficializzando conferme, partenze e soprattutto arrivi: dopo Bellapianta si attendono altri due notevoli innesti. Tra le giocatrici che vestiranno ancora la casacca del club di Pedara ci sarà il libero Rossana Gueli: si tratta della terza annata consecutiva.

In appendice alla stagione 2017-2018, doppio podio per le giovanili Csi: Allieve e Ragazze si sono laureate campionesse regionali con conseguente approdo alla fase nazionale (Cesenatico). Per le Allieve allenate da Francesco Andaloro, confermato il titolo siciliano di un anno fa grazie al successo per 3-2 nel derby di Pedara con la Valley Giavì, adesso possibilità di centrare il bis in campo nazionale dal 23 al 27 giugno. Traguardo possibile anche per le Ragazze, guidate da Peppe Di Leo, che hanno battuto 3-2 la Liberamente Aci Catena a domicilio.

]]>
info@sportjonico.it (di "Giuseppe Signorino") VOLLEY FEMMINILE Wed, 06 Jun 2018 12:28:19 +0000
B/2 - L'Amando Volley S. Teresa si affida ancora una volta al suo capitano Valentina Rania per la prossima stagione 2018-19. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16291:b2-lamando-volley-s-teresa-si-affida-ancora-una-volta-al-suo-capitano-valentina-rania-per-la-prossima-stagione-2018-19&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16291:b2-lamando-volley-s-teresa-si-affida-ancora-una-volta-al-suo-capitano-valentina-rania-per-la-prossima-stagione-2018-19&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Per la nuova stagione sportiva l’Amando Volley S. Teresa di Riva riparte dal suo capitano: Valentina Rania che vestirà per il secondo anno consecutivo i colori biancoazzurri del sodalizio del Presidente Andrea Lama.

Le prime parole del confermato capitano Valentina Rania: “Per me questa è la mia famiglia, la mia casa, il mio cuore... le motivazioni sono sempre le stesse e forse sarò diventata noiosa anche a ripeterle. La gente che legge i miei saluti quando me ne vado e le mie parole quando arrivo sarà anche stufa!!!!!-  Ho accettato di giocare un altro anno e ho deciso di farlo solo da Voi perché altrimenti avrei deciso di smettere definitivamente, ma come ho detto a tutti “ mi avete fregato” o forse mi "avete stregato".  Volevo continuare il progetto con il settore giovanile e sono contenta di poterci essere anche quest’anno. Sono convinta – conclude -che la società stia pensando di allestire una squadra competitiva, una squadra che si spera in questo campionato possa dire la sua”.

Ricomincia da una grande conferma il mercato dell'Amando Volley  che sarà ai nastri di partenza del campionato di Serie B/2 femminile, la società santateresina ha raggiunto l'accordo con Valentina Rania per la stagione agonistica 2018/19, per proseguire insieme quel cammino iniziato a settembre dell'anno scorso.

Dopo aver annunciato la settimana scorsa il nuovo tecnico Piero Camiolo, seguendo le indicazioni di quest'ultimo, la dirigenza ha mosso i primi passi alla ricerca di giocatrici per il roster della prossima stagione. Ed il primo step è stato compiuto con l'ingaggio della forte schiacciatrice di Riva del Garda. Un palmares di tutto rispetto per una giocatrice che si è fatta apprezzare oltre che per le doti tecniche, soprattutto per quelle caratteriali. Anche per questo la società ha deciso di continuare a puntare su di Lei per il settore giovanile, vero fiore all’occhiello e vanto per tutti i dirigenti.

Scheda Tecnica di Valentina Rania - Ruolo: Schiacciatrice. Età: 33 anni

2018-2019          Amando Volley S. Teresa – Serie B/2

2017-2018          Amando Volley S. Teresa – Serie B/2

2016-2017          Mam Villa Zuccaro S. Teresa – Serie B/1

2015-2016          Castellana Varese – Serie B/1

2014-2015           FV Busto Arsizio – Serie A/1

2013-2014           Pallavolo Scandicci – Serie A/2

2012-2013                TVV Fontanellato – Serie B/1

2011-2012                TVV Fontanellato – Serie B/1

2010-2011           TVV Fontanellato – Serie B/1

2009-2010            River Piacenza – Serie A/2

2008-2009           River Piacenza – Serie A/2

2007-2008            Vb Santa Croce – Serie A/2

2006-2007           VB Santa Croce – Serie B/1

2005-2006           Esperia Cremona – Serie B/1

2004-2005           VC Padova – Serie A/2

2003-2004           Olympia Padova – Serie B/1

2002-2003          Olympia Padova – Serie B/1

2001-2002           C9 Arco-Riva – Serie C/1

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") VOLLEY FEMMINILE Wed, 06 Jun 2018 12:10:14 +0000
La Sifi Kondor Catania Under 16 conquista il nono posto nel campionato Nazionale di Bologna. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16292:la-sifi-kondor-catania-under-16-conquista-il-nono-posto-nel-campionato-nazionale-di-bologna&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16292:la-sifi-kondor-catania-under-16-conquista-il-nono-posto-nel-campionato-nazionale-di-bologna&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Straordinario risultato per la Sifi Kondor Volley Catania che si piazza in nona posizione nel campionato nazionale Under 16 femminile che si è svolto dal 29 maggio al 3 giugno a Bologna. Estrema soddisfazione per le biancazzurre che dopo essere uscite terze dal girone di ferro con VolleyRò Casal De Pazzi, Unet Busto Arsizio e Lu.Vo Arzano hanno stretto i denti, scalando la classifica fino al nono piazzamento.

La terza giornata è stata infatti caratterizzata dal doppio successo delle ragazze di Agata Licciardello (ancora orfana di Rita Franceschini e Carla Pezzinga, ndr), abili a imporsi sia sulle pari età del Cassa Rurale Fiumicello che sull’attrezzatissima Savino Del Bene Scandicci. Due vittorie che hanno sancito l’ingresso nella top ten azzurra, vessillo di rilievo per la società etnea, alla prima esperienza nazionale.  Esponenziale la crescita del sestetto schierato da mister Agata Licciardello, con il libero Davì inserito nella top seven del girone E.

«Ho visto le mie atlete diventare grandi all’improvviso – spiega Agata Licciardello. Non mi aspettavo una maturazione così evidente, faccio alle ragazze i complimenti per come, dopo un percorso stancante e lungo come il nostro, sono riuscite a reagire nell’ultima gara che è valsa il nono posto. Da qui proseguirà il nostro lavoro, oggi abbiamo avuto la dimostrazione di essere sulla strada giusta ed è anche per questo che una società pluriscudettata come VolleyRò ha scelto di iniziare una collaborazione concreta».

Lunedì 4 e martedì 5 giugno, lo staff del sodalizio romano composto da Alessandro Giovannetti e Riccardo Rocco, visioneranno infatti sia i talenti di casa Kondor che alcune giovani promesse siciliane già accuratamente selezionate.

La rosa: Elena Nicotra, Vera Davì, Irene Spalletta, Claudia Gangemi, Simona Clienti, Giorgia Leonardi, Cristina Riferi, Flavia Lo Porto, Alessia Isgrò, Florencia Ferraro, Rachele Privitera, Giorgia Privitera. All. Agata Licciardello. 2° All. Luca Maggiolini.

]]>
info@sportjonico.it (di "Federica Susini") VOLLEY FEMMINILE Mon, 04 Jun 2018 12:18:25 +0000
B/2 - Un messinese d'adozione laziale per la panchina dell'Amando Volley: Pietro Camiolo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16273:b2-un-messinese-dadozione-laziale-per-la-panchina-dellamando-volley-pietro-camiolo&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16273:b2-un-messinese-dadozione-laziale-per-la-panchina-dellamando-volley-pietro-camiolo&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Il messinese Pietro Camiolo (residente  a Lido Ostia) è il nuovo coach dell’Amando Volley S. Teresa di Riva per la prossima stagione sportiva 2018-19. L’annuncio è arrivato ieri da parte della Società del Presidente Andrea Lama: “La Società ha puntato forte su un allenatore esperto e di categoria – si legge nel comunicato stampa - capace di valorizzare anche giovani atlete, tenuto conto che l'Amando Volley intende favorire l'interazione fra il settore giovanile; un vero fiore all'occhiello, e la prima squadra".

Dopo Luana Rizzo il traghettatore Natale Rigano Nino Gagliardi, adesso è la volta di un'altra figura di spessore per i programmi ambiziosi del sodalizio santateresino: “Sono lusingato della scelta operata dalla società nei miei confronti. Sono stato subito convinto  - le prime parole del nuovo coach Camiolo - perché qui vengono portati avanti dei principi che vanno di pari passo con il mio modo di intendere la Pallavolo, basata su Professionalità, Regole e Ruoli. Di comune accordo con i dirigenti individueremo staff e atlete che possano al meglio sposare il nostro progetto. Non vedo l'ora di cominciare!!!"

Uno che arriva uno che va via: Amando Volley – Nino Gagliardi: “La società e l'allenatore hanno fatto scelte diverse e hanno deciso di non proseguire il rapporto di collaborazione per la prossima stagione. I dirigenti con in testa il presidente Lama, lo ringraziano per i 5 mesi intensi di professionalità e passione vissuti insieme,  augurandogli i migliori successi per il futuro”.

Chi è Pietro Camiolo?: Un messinese residente a Lido di Ostia (Lazio) dove si è sviluppata la sua carriera. E’  allenatore di terzo grado e di terzo livello per le giovanili; da sempre impegnato nel settore femminile, ha iniziato la carriera di trainer alla guida del Fiumicino quattro promozioni conquistate in cinque stagioni (dalla 2^ Divisone fino alla C).

Palmares: 4 campionati vinti con il Volley Fiumicino (dalla 2^ Divisione alla C). Nella stagione 2011-12 vince il campionato di Serie C con la Libertas Genzano.  Due campionati vinti con il Roma Centro (dalla Serie C alla B/1). Vince la Coppa Lazio nel 2002-04.

Campionati Giovanile: Un campionato Under 17 con Casal de Pazzi (Campione Provinciale, Regionale e d’Italia). Dal 2006-09  Campione Provinciale U16 e U18, Campione Reg. U18 e vice di U16.  Una serie di titoli giovanili  vinti:

2014-15, 2015-16: con l’Under 14  è Campione del Torneo Internazionale Sant Cugat, Barcellona (Spagna)

2014-15 è Campione Regionale U13, vice Campione Regionale e 6° alla Fase Nazionale e vince l’Easter Volley 2015 – 21° Memorial Flavio Brasili ad Ancona e MVP Sara Cortella con Emanuela Riglioni e 3° in U18 Regionale.

Nel 2015-16, 3° in Under 13 Reg., vice Campione Reg. U14, U16 e U18 con disputa della Fase Nazionale.

Scheda  Allenatore

Nome: Pietro

Cognome: Camiolo.

Luogo di Nascita: Messina.

Data di Nascita: 24 Novembre 1962

2018-19: Amando Volley – Serie B2

2017-18:  Volley Cave (Rm) – Serie B2

2016-17: San Giustino Cave (Rm) – Serie B2

2015-16: Proger Volley Friends Roma – Serie B1

2014-15: Proger Volley Friends Roma – Serie B1

2013-14: Proger Volley Friends Roma – Serie B1

2012-13: Roma Centro – Serie B2

2011-12: Roma Centro – Serie C

2011-12: Libertas Genzano – Serie C

2010-11:Apd Fonte Roma Eur – Serie C

2009-10: Apd Fonte Roma Eur – Serie C

2008-09: Club Volley Roma – Serie D

2007-08: Club Volley Roma – Serie D

2006-07: Club Volley Roma – Serie D

2005-06: Cus Roma

2004-05: Cus Roma

2003-04: Asp Civitavecchia – Serie B1 – play-off

2002-03: Volleyrò Casal de Pazzi – Under 17

2001-2002: Pol. 5 Rondini Aprilia.

1991-2001: Volley Fiumicino (passando dalla 2^ Divisione alla C).

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") VOLLEY FEMMINILE Mon, 28 May 2018 09:07:17 +0000
La Sifi Kondor Volley conquista il terzo titolo della stagione: sua la finale Under 13. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16272:la-sifi-kondor-volley-conquista-il-terzo-titolo-della-stagione-sua-la-finale-under-13&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16272:la-sifi-kondor-volley-conquista-il-terzo-titolo-della-stagione-sua-la-finale-under-13&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Una stagione che non smette di regalare emozioni quella in corso per la Sifi Kondor Volley. In attesa della partecipazione alle finali nazionali Under 16 e dopo l’incetta di titoli territoriali e regionali giovanili, la formazione Under 13 guidata da Filippina Licciardello ha conquistato ieri sul neutro dell “I. C. Guglielmino” di Aci Catena la vittoria della finale di categoria contro il competitivo sodalizio Roomy-Planet.

Sotto gli occhi del pubblico delle grandi occasioni, le ragazze di coach Licciardello hanno sfoderato le armi migliori, mostrando una notevole crescita sul piano atletico e tattico. Delle qualità che insieme al gran carattere mostrato in campo hanno consentito di affrontare pure i momenti più caldi della gara, terminata sul 2-1 e molto combattuta.

Un successo che oltre a donare l’ennesima gioia alla dirigenza permette alle kondorine di arricchire il già nutrito palmares biancazzurro, andando a riempire la terza delle quattro caselle territoriali a disposizione nell’annata.

«Vincere è stato emozionante per più ragioni – spiega Filippina Licciardello -. Dopo il grave incidente che ho subito diverse settimana fa sono stata costretta a rimanere ai box, ma la macchina Kondor nel frattempo non ha mai smesso di correre. Alessia Glorioso e Anastasia Dagati, hanno portato avanti il lavoro in palestra fino al mio ritorno. Sono rientrata in palestra il 6 maggio ed ho allenato nonostante le difficoltà. Le ragazze per tutta la durata del campionato si sono allenato che sacrificio, passione e grande umiltà, senza saltare un allenamento. Ringrazio quindi loro prima di tutte, ringrazio i genitori e l’intera società. Questo titolo rappresenta un successo per tutto il gruppo. Faccio i miei complimenti anche agli avversari, guidati da Serena Gelardi, a cui faccio un grande in bocca al lupo per tutto».

La rosa: Laura Patanè, Alessia Caruso, Rachele Sirna, Francesca Gravina, Alessandra Chisari, Giulia Ruggieri, Ludovica Martinez, Maria Costanza Munzone, Alessia Cantarella, Aurora Lombardo, Roberta Natale. All. Filippina Licciardello. 2° All. Alessia Glorioso.

 

]]>
info@sportjonico.it (di "Federica Susini") VOLLEY FEMMINILE Sun, 27 May 2018 09:02:19 +0000
B/1 - Il Santa Teresa Volley già al lavoro per la prossima stagione: da Torino arriva il nuovo direttore sportivo Antonio Vagliengo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16249:b1-il-santa-teresa-volley-gia-al-lavoro-per-la-prossima-stagione-da-torino-arriva-il-nuovo-direttore-sportivo-antonio-vagliengo&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16249:b1-il-santa-teresa-volley-gia-al-lavoro-per-la-prossima-stagione-da-torino-arriva-il-nuovo-direttore-sportivo-antonio-vagliengo&catid=92:pallavolo&Itemid=382 “Ho scelto il Santa Teresa Volley perché ritengo che la società stia costruendo un progetto importante per il futuro. Da un primo approccio ho notato che la dirigenza santateresina ha molto chiari gli obiettivi che vuole raggiungere. Cercheremo di mettere in campo un roster competitivo e disputare un campionato importante”.

Queste le prime parole del neo Direttore Sportivo del Volley S. Teresa di Riva – Antonio Vagliengo – che ha il compito di allestire il nuovo roster rossoblù per la nuova stagione sportiva 2018-19 che vedrà i santateresini a disputare per il quarto anno consecutivo il campionato di Serie B1.

“Il contatto diretto con la dirigenza siciliana  mi ha molto lusingato e da subito mi ha responsabilizzato per la conduzione nel miglior modo possibile di questo progetto – continua il direttore sportivo - la società sta ultimano le trattative per rinforzare ulteriormente lo staff dirigenziale e rinnovare la fiducia ad alcune pedine importanti.

Chi è Antonio Vagliengo: Un curriculum di tutto rispetto per il torinese Vagliengo: Play-Off a Chieri (Serie A1) 2006-2007 e negli anni successivi due Play-Off e Final Four di Coppa Italia a Milano (serie A2), una promozione in serie A1 con il Giaveno nella stagione 2011-2012, l’anno successivo, in serie A1 raggiunge, sempre con il Giaveno, i Play Off, nel 2013-2014 è nell’Openjobmetis Ornavasso (serie A1), successivamente consulenza esterna con il Forlì (serie A2) e lo scorso anno ha maturato l’esperienza nel sud Italia con lo Scafati in serie B1 raggiungendo il settimo posto.

Conclusa la stagione con una salvezza all’ultima giornata, già la dirigenza con in testa il patron Sebastiano Leo si è prontamente messa a lavoro per programmare la prossima stagione dove il primo passo è stata la scelta del nuovo direttore sportivo che prende il posto di Antonino Prestipino che dopo una stagione, per motivi lavorativi non potrà più seguire la squadra con la stessa assiduità, rimanendo comunque all’interno del sodalizio santateresino. Al riguardo la società ringrazia Nino  Prestipino per l’apporto determinante che ha permesso il raggiungimento dell’obiettivo salvezza, svolgendo il suo ruolo con grande professionalità e determinazione.

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") VOLLEY FEMMINILE Sat, 19 May 2018 10:19:21 +0000
La Sifi Kondor Volley è "Campione" Regionale Under 16. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16240:la-sifi-kondor-volley-e-qcampioneq-regionale-under-16&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16240:la-sifi-kondor-volley-e-qcampioneq-regionale-under-16&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Arriva il primo titolo regionale della stagione in casa Sifi Kondor Volley Catania. È la categoria Under 16 a regalare l’ennesima gioia dell’anno al sodalizio di William Munzone che conquista il riconoscimento regionale grazie alla vittoria del quadriangolare disputato tra Patti e Montagnareale e giocato contro Volley Valley Giavì, La Saracena e Snai Capaci.

Un risultato che le atlete hanno subito condiviso con le compagne Rita Franceschini e Carla Pezzinga, entrambe infortunate. Nonostante le pesanti assenze, le ragazze di Agata Licciardello hanno saputo stringere i denti, conquistando al fotofinish la prima posizione in classifica grazie al miglior quoziente punti.

Oltre al titolo regionale, una vittoria che vale anche l'accesso alla fase nazionale che si svolgerà dal 29 maggio al 3 giugno a Bologna.

La rosa: Elena Nicotra, Vera Davì, Irene Spalletta, Claudia Gangemi, Simona Clienti, Giorgia Leonardi, Cristina Riferi, Flavia Lo Porto, Alessia Isgrò, Florencia Ferraro, Rachele Privitera, Giorgia Privitera, Rita Franceschini. All. Agata Licciardello.

]]>
info@sportjonico.it (di "Federica Susini") VOLLEY FEMMINILE Tue, 15 May 2018 19:42:35 +0000
Premiato il progetto "l'isola che non c'è", lo Sport a 360° con partner la Fipav Messina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16232:premiato-il-progetto-qlisola-che-non-ceq-lo-sport-a-360d-con-partner-la-fipav-messina&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16232:premiato-il-progetto-qlisola-che-non-ceq-lo-sport-a-360d-con-partner-la-fipav-messina&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Anche l’albero del settore Scuola & Promozione della Fipav di Messina si sta irrobustendo! Grandissima soddisfazione per il progetto “L’Isola che c’è – lo sport a 360°”, di cui la Fipav Messina è partner, premiato dai media nazionali che ne hanno riconosciuto il valore sportivo/educativo, inserendolo tra le eccellenze italiane.

Una folta delegazione dell’Istituto Comprensivo Lipari 1, con in testa la dirigente Mirella Fanti ed il presidente della Fipav di Messina, Alessandro Zurro ha raggiunto Caltagirone, sede di arrivo della prima tappa del 101° Giro d’Italia, conquistando la prima “maglia rossa” messa in palio da Rai Radio 2.

Oltre alla Dirigente ed al Presidente, presenti alla premiazione la DSGA Grazia Verduci dell’Istituto Comprensivo Lipari 1, e per il comitato messinese, il Coordinatore Tecnico Peppe Venuto, che hanno descritto nei minimi particolari il progetto portato avanti dall’I.C. Lipari 1 grazie ai finanziamenti del MIUR Ufficio V politiche sportive e scolastiche.

Testimonianze importanti sono state raccontate da Andrea, Ivan e Maichel in rappresentanza degli oltre 600 alunni che, grazie a “L’Isola che c’è”, sono riusciti a saziare la loro voglia di fare sport.

"Grazie ad un immenso lavoro di squadra – ha commentato il presidente Alessandro Zurro – siamo riusciti ad ottenere questo premio. La passione e l’amore verso il settore giovanile, ci ha spinto ad investire nella scuola, perché è proprio lì che bisogna far innamorare i ragazzi dello sport. E’ stato un onore essere premiati in un posto fantastico, in diretta sulla Rai”.


]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") VOLLEY FEMMINILE Fri, 11 May 2018 18:01:39 +0000
B/2 - Chiude al quarto posto ad un passo dai play-off la Villa Zuccaro Farmacia Schultze: 3-0 al Siracusa. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16204:b2-chiude-al-quarto-posto-ad-un-passo-dai-play-off-la-villa-zuccaro-farmacia-schultze-3-0-al-siracusa&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16204:b2-chiude-al-quarto-posto-ad-un-passo-dai-play-off-la-villa-zuccaro-farmacia-schultze-3-0-al-siracusa&catid=92:pallavolo&Itemid=382 Si chiude senza lieto fine sportivo ma con la consapevolezza di aver creato qualcosa di importante la stagione numero uno per l'Amando Volley Santa Teresa.   Il flash di fine gara regala al cronista lo specchio fedele di un movimento che è qualcosa di diverso da una semplice società sportiva che intende praticare pallavolo. 

Osservare più di cinquanta tifosi abbracciati ai dirigenti ed alla squadra nonostante la delusione per il mancato aggancio alla zona play off è qualcosa di più. Vedere decine di persone cantare ed abbracciarsi a fine gara insieme alle giocatrici è qualcosa di più. Ed ancora vedere dirigenti, atleti e supporter a fine gara con le lacrime agli occhi è qualcosa di più. Qualcosa di più rispetto ad una promozione - innegabilmente sognata alla vigilia - o ad una vittoria sul campo. La vittoria è stata ottenuta per ora fuori dal rettangolo di gioco grazie alla passione ed alla sportività di un gruppo di amici che quando nessuno più ci sperava si sono imbarcati in questa stimolante avventura. 

Le vittorie, quelle sul campo, arriveranno nelle stagioni a venire quando ci sarà il tempo di programmare facendo leva sull'esperienza della stagione di esordio.  Riavvolgendo il nastro vengono in mente tutte le criticità di una stagione " maledetta " che ci ha privato quasi sin da subito di un leader che di nome fa Federica e di cognome fa Pietrangeli; le tristi problematiche del capitano Valentina Rania ed i vari infortuni che a turno ci hanno privato di Martina Escher, Martina Rapisarda e Floriana Cosentino. Ma non vogliamo accampare scuse e se no siamo riusciti a centrare il salto di categoria vuol dire che qualcosa ci e' mancato, ne prendiamo atto e con tutta l'umiltà che ci contraddistingue da lì' vogliamo ripartire. 

Ripartire consapevoli che abbiamo agito sempre in buona fede e con la massima trasparenza, pronti a riparare agli errori commessi ma col petto gonfio di orgoglio per aver tenuto in vita un modo sano di vivere lo sport e la pallavolo, un modo che abbiamo portato in giro per l'Italia meridionale insieme ai nostri fantastici tifosi. 

La gara: Ritornando al match di chiusura, un netto tre a zero vanificato dalla contemporanea vittoria di Lamezia su Palmi. Gagliardi in formazione tipo, con Caruso e Bertiglia in diagonale, Escher e Rania in P4, Cassone e Diomede che agiscono dal centro. Libero Grillo. Luana Rizzo risponde con Gabriele in regia e Franzò opposta, Furlanetto e Ganci centrali, Matrullo e Licata schiacciatrici, Ruta libero.

Primo set sempre avanti per le aquile biancazzurre che guidate da una super Bertiglia (8 punti in questo parziale) chiudono agevolmente in 19 minuti sul 25-16. Sul 20-13 a Cassone subentra Richiusa, che resta in campo fino alla fine del match. Nel secondo parziale sale in cattedra The Wall Valeria Diomede che mette a terra ben 8 palle, ma Siracusa è più combattiva e si va avanti punto a punto. Piccolo allungo delle santa teresine (23-19) recupero Aretuseo che però viene stoppato da un discrezionale di Gagliardi (23-22) e chiusura in 28 minuti sul 25-22. 

Nel terzo set le due Palleggiatrici (sul 18-9 Sozzi sostituisce Caruso) fanno girare tutto l'attacco e salgono in cattedra le 2 P4 Escher (6 punti) e Rania (5), ma anche Richiusa (4).Cosentino gioca da Libero al posto di Grillo. Si chiude in 24 minuti sul 25-18, per il tributo finale a cui abbiamo fatto riferimento prima.

Holimpia Paomar Siracusa: Consolo, Matrullo, Copace, Perticone, Melluzzo, Ganci, Furlanetto, Franzò (cap), Gabriele, Licata, Ruta (lib)

Villa Zuccaro - Farmacia Schultze: Sozzi 1, Rania 10, Caruso 2, Diomede 12, Richiusa 4, Escher 12, Cassone, Bertiglia 12, Grillo (L1) , Consentino (L2)Arbitri : Aleo e Di Paola

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") VOLLEY FEMMINILE Mon, 07 May 2018 06:07:25 +0000
La giovane Ilenia Agnello (Saracena Volley), protagonista con la rappresentativa provinciale http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16197:la-giovane-ilenia-agnello-saracena-volley-protagonista-con-la-rappresentativa-provinciale&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16197:la-giovane-ilenia-agnello-saracena-volley-protagonista-con-la-rappresentativa-provinciale&catid=92:pallavolo&Itemid=382 La rappresentativa del Comitato Territoriale di Messina ha vinto il Memoriale Di Pietra riservato alla categoria under 14 di volley femminile della Sicilia. Nell’ultima giornata la formazione messinese ha confermato gli ottimi risultati ottenuti nel corso del torneo vincendo tutte le gare disputate.

Protagonista nella formazione del Comitato Territoriale di Messina anche la giovanissima Ilenia Agnello, atleta della Saracena Volley. La promettente giocatrice del team nebroideo ha disputato tutte le gare del torneo mettendo in mostra le sue doti atletiche ed umane.

Siamo felici - ha dichiarato il presidente Leone - di questo risultato della rappresentativa e di quanto messo in luce dalla nostra Ilenia Agnello. Come società abbiamo sempre puntato sui giovani e continueremo a farlo in futuro. È doveroso anche evidenziare l’ottimo lavoro dello staff tecnico del Comitato Territoriale, guidato da mister Francesco Trimarchi che ha dimostrato che si possono ottenere obiettivi importanti se si lavora nell’interesse dei giovani e della pallavolo”.

]]>
info@sportjonico.it (di "Gabriele Villa") VOLLEY FEMMINILE Wed, 02 May 2018 11:05:41 +0000
La Saracena Volley organizza le finali regionali Under 16 femminile http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16196:la-saracena-volley-organizza-le-finali-regionali-under-16-femminile&catid=92:pallavolo&Itemid=382 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16196:la-saracena-volley-organizza-le-finali-regionali-under-16-femminile&catid=92:pallavolo&Itemid=382 La Saracena Volley ospiterà le finali regionali Under 16 di pallavolo femminile. Sede dell'evento saranno le città di Patti e Montagnareale.

La manifestazione si svolgerà sabato 12 e domenica 13 e vedrà la partecipazione, oltre alla Saracena Volley in qualità di formazione ospitante, delle giovani compagini della Kondor Catania, del Volley Valley Giavì Pedara e dello Snai Capaci.

“Saranno presenti le migliori squadre regionali di categoria – ha affermato il presidente della Saracena Volley Luca Leone. Si tratta di un'occasione importante per la nostra società che ha deciso di ospitare questo appuntamento in quanto rappresenta un passaggio fondamentale dello nostro modo di intendere la pallavolo. La nostra società punta molto sul settore giovanile in quanto riteniamo che solo riuscendo a creare le condizioni per far crescere le atlete più giovani si possano gettare le basi per il futuro di questo sport”.

Nei prossimi giorni sarà reso noto il programma completo. Per quanto riguarda le Final Four Under 16 le due semifinali si giocheranno sabato 12 maggio a Patti e Montagnareale mentre la finale si disputerà presso il palasport di Case Nuove Russo a Patti.

L'evento sarà l'occasione per vedere all'opera tante atlete talentuose che cercheranno di conquistare, oltre al titolo regionale, anche l'accesso alle finali nazionali.

]]>
info@sportjonico.it (di "Gabriele Villa") VOLLEY FEMMINILE Wed, 02 May 2018 11:02:24 +0000