Volley Maschile Joomla! - il sistema di gestione di contenuti e portali dinamici http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=category&id=91&layout=blog&Itemid=718 Tue, 21 Aug 2018 06:04:40 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it Gupe e Volley Catania insieme: il futuro della pallavolo a Catania è qui. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16438:gupe-e-volley-catania-insieme-il-futuro-della-pallavolo-a-catania-e-qui&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16438:gupe-e-volley-catania-insieme-il-futuro-della-pallavolo-a-catania-e-qui&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Si chiama Volley Catania Gupe ed è il modo catanese di fare pallavolo 2.0. Ci sono volute settimane di intensi lavori preparatori e di meticolosa pianificazione, per sancire il sodalizio volleistico nello Studio Legale dell’Avv. Andrea Lo Faso. Il risultato è questa nuova realtà che, senza dubbio, si candida ad essere punto di riferimento del panorama pallavolistico nazionale.

Il cammino comune di Volley Catania e Gupe Volley, ha avuto inizio al termine della scorsa stagione sportiva, quando una delle due società lottava per la permanenza in A2 e l’altra combatteva nelle zone alte della B.

Quello che si prospetta adesso, e per la prossima stagione sportiva, è un lavoro fianco a fianco che parte dal presupposto “l’unione fa la forza” e la forza condivisa sarà la chiave di tutto. Quando si parla di forze si parla innanzitutto di quelle dei due team, rappresentati durante la trattativa da Natale Aiello, Mauro Puleo, Davide Maimone, Piero D'Angelo ed Enzo Pulvirenti per Volley Catania, e da Andrea Lo Faso, Fabrizio Petrone, Saro Gulisano e Massimo Smario per Gupe Volley.

Da questo non può prescindere, anzi passa in primo piano, la questione degli atleti che, in questo nuovo ambiente, possono crescere e migliorare con la possibilità di godere della vetrina nazionale offerta dalla Serie A. La società di Aiello proseguirà infatti il percorso in seconda serie, mentre quella di Lo Faso avrà il compito di dare seguito alla linea verde già adottata negli ultimi anni in Serie B, con particolare attenzione pure a tutti i campionati giovanili.

Unica maglia, unici colori, unici obiettivi: la valorizzazione delle risorse comuni attraverso lo sviluppo di tecniche e metodologie congiunte affidate ad un unico direttore tecnico, Fabrizio Petrone, il quale, a sua volta, coordinerà, i responsabili delle singole squadre e gruppi. Condivisione di intenti e di progetti, ma anche di strutture, attraverso un’Area Tecnica che avrà il compito di curare l’organizzazione dell’attività agonistica, dei CAS, e del recruiting di nuovi talenti.

La sinergia sarà totale: il nuovo sodalizio parteciperà con la stessa denominazione, fatti salvi gli inserimenti dei title sponsor, ai campionati di Serie A2, B, e C oltre che ai tornei giovanili Under 18, 16 e 14 ed a tutte le attività di base. Anche la comunicazione sarà integrata, attraverso comunicati congiunti ed eventi che coinvolgeranno tutti i tesserati, così come sarà avviata una collaborazione tra i rispettivi responsabili del marketing.

«La parola condivisione ha sempre fatto parte dello spirito di Volley Catania. - E’ il commento di Aiello - Fin dalla promozione in Serie A il nostro intento è stato condividere il percorso con le altre realtà pallavolistiche del territorio, per essere noi volano di progetti che potessero essere utili soprattutto ai giovani. L’ingresso in squadra di Sergio Petrone e Marco De Costa è stato già un primo passo concreto dell’obiettivo che vogliamo raggiungere: rendere Catania un vivaio di giovani talenti del volley».

«Da tempo a Catania si parla di condivisione – spiega Lo Faso -, per la prima volta in quarant’anni però due grandi società decidono di collaborare in maniera seria. L’obiettivo è quello di concedere un opportunità ai giovani che potranno rimanere in Sicilia ed ambire alla Serie A. Il passaggio di Sergio e Marco alla prima squadra è solo il primo di quello che mi auguro sia un gran numero di talenti da ammirare al PalaCatania».

Il nuovo sodalizio è già al lavoro ed ha programmato per la giornata di domani un collegiale che coinvolgerà i migliori prospetti nati nel 2003 che si riuniranno allo Sporting Center S. M. della Mercede agli ordini di mister Fabrizio Petrone.

]]>
info@sportjonico.it (di "Federica Susini") Volley Maschile Tue, 24 Jul 2018 12:25:30 +0000
Nico Rovito e Domenico Curcuruto (Savoca Beach) trionfano al "Bob Summer Cup 2018"di Marina di Ragusa. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16430:nico-rovito-e-domenico-curcuruto-savoca-beach-trionfano-al-qbob-summer-cup-2018qdi-marina-di-ragusa&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16430:nico-rovito-e-domenico-curcuruto-savoca-beach-trionfano-al-qbob-summer-cup-2018qdi-marina-di-ragusa&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 All’inizio della loro, possiamo dire avventura nel pianeta Footvolley, non avrebbero mai immaginato un giorno di prendere parte ad un torneo fuori dai confini della riviera jonica, alzare al cielo un “trofeo” di una tappa di un Tour a livello nazionale. Mai avrebbero immaginato di diventare protagonisti con la loro passione di una pratica sportiva prettamente estiva di sfidare da “vincitori” i loro beniamini, ovvero Bobo Vieri e Herman Crespo nella seconda edizione del Bob Summer Cup 2018 di Marina di Ragusa nella finale Vip.

Stiamo parlando di Nico Rovito e Domenico Curcuruto, due savocesi con la casacca del “Savoca Beach” hanno trionfato nella prima tappa  di Marina di Ragusa dove hanno preso parte ben 32 coppie con incontri ad eliminazione diretta.

Alla vigilia l’obiettivo era arrivare il più lontano possibile, certo non partivano favoriti in una competizione a livello nazionale, anche se nella riviera jonica in questi anni si sono dimostrati “imbattibili”,  ma dentro di loro c’era la consapevolezza di giocarsi il tutto incontro dopo incontro, ecco che nella gara di esordio di sabato mattina, s’impongono sul  Citropec che apre le porte dei Quarti di Finale dove vincono nettamente contro Livio Team che li proietta nella gara di semifinale in programma  Domenica Mattina.

Come si vuol dire, l’appetito vien mangiando come dice un famoso detto, ecco che Nico e Domenico vincono nettamente 2-0 contro i Icurti (21-14, 21-18), successo che li qualifica alla finale del pomeriggio contro il Team “Prince” che si deve arrendere alla forza d’urto devastante della coppia Rovito-Curcuruto che rifilano un secco 2-0 con parziali 21-16, 21-13 che li fa volare sul gradino più alto del podio.

Una sensazione immensa, indescrivibile per i due savocesi che hanno vinto meritatamente, ecco che adesso come premio, sfidare nella finale Vip il duo mondiale del calcio Bobo Vieri e Herman Crespo, i loro idoli, una carica in più sostenuti dall’arena di Marina di Ragusa completano il trionfo vincendo anche la finale Vip.  Un sogno? No è realtà, Savoca Beach composto dalla coppia Rovito-Curcuruto entra di diritto nell’albo d’oro della manifestazione  Bob Summer Cup.

Abbiamo chiesto ad un incredulo ma entusiasta Nico Rovito, qual è sensazione hai avuto, tu interista doc avere i tuoi campioni di fronte come Vieri e Crespo?Emozionante, alzare gli occhi alla battuta e vedere Vieri e Crespo che giocano contro di te è fantastico, sia per me che sono interista,  sia per Curcuruto nonostante sia juventino sono anche i suoi beniamini”

Adesso cosa cambia nella coppia Rovito-Curcuruto "campioni" di Footvolley? “Campioni forse è pure troppo, ancora n0n abbiamo realizzato per  bene l’impresa. Di  sicuro è merito, non solo nostro ma di tutto il gruppo footvolley che abbiamo organizzato  tra Savoca e Santa Teresa,  il livello tecnico negli ultimi anni si è alzato tanto e proprio per questo siam0 riusciti ad ottenere questo risultato, quindi il merito di questa vittoria non è solo nostro ma di tutti i ragazzi che nel periodo estivo giocano divertendosi sulle spiaggie di S. Teresa di Riva”

Questo successo vi dà il diritto di prendere parte anche alle altre tappe oppure c’è prevista una finale delle coppie vincitrici del Tour? “No questa vittoria non ci dà diritto a partecipare all .altre tappe, siamo solo campioni della prima tappa di Marina di Ragusa”

 

Di Mimmo Muscolino


]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Volley Maschile Mon, 23 Jul 2018 19:10:15 +0000
I savocesi Nico Rovito e Domenico Curcuruto a Ragusa per il "Bobo Summer Cup" di Footvolley. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16427:i-savocesi-nico-rovito-e-domenico-curcuruto-a-ragusa-per-il-qbobo-summer-cupq-di-footvolley-&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16427:i-savocesi-nico-rovito-e-domenico-curcuruto-a-ragusa-per-il-qbobo-summer-cupq-di-footvolley-&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 La coppia savocese Nico Rovito e Domenico Curcuruto “Savoca Beach” saranno impegnati nella seconda edizione del “Bobo Summer Cup “ 2018 di Marina di Ragusa dal Venerdì 20 a Domenica 22 Luglio. La location la “Beach Arena” Lungomare Mediterraneo di Marina di Ragusa.  Il debutto oggi pomeriggio alle ore 18.40  contro la coppia “Citropec”.

La formula del torneo prevede la partecipazione di 32 squadre con un tabellone a eliminazione diretta. Il primo turno si  disputerà nella giornata di Venerdì 20, sabato 21 a partire dalle 11.20 gli Ottavi, per proseguire dalle 15.40 con i Quarti,  nell’ultima giornata semifinale dalle 11.00 con la finale prevista alle ore 15.00.

Il duo Rovito-Curcuruto è ai nastri di partenza del torneo di Footvolley organizzato dall’ex attaccante della Juventus e Inter  Bobo Vieri e Stars On Field,  tre giorni di gare e puro divertimento con protagonisti Bobo Vieri e i suoi ospiti. A tal proposito insieme al bomber ci saranno, oltre al comico e suo amico Andrea Pucci, anche Alvaro Recoba ed Hernan Crespo.

Oltre alla tappa di Marina di Ragusa, ci saranno altre tre location che ospiteranno  il”Bobo Summer Cup 2018”  Bari (27-29 luglio – Lido San Francesco alla Rena – Via Giuseppe Verdi), Civitanova Marche in provincia di Macerata (03-05 agosto – Shada Beach Club, Lungomare Sergio Piermanni, 10/A) e Cervia in provincia di Ravenna (10-12 agosto presso il Fantini Club, Lungomare Grazia Deledda, 182).

PROGRAMMA EVENTO:

VENERDÌ

10/13 – 15/20: torneo amatoriale di footvolley (32 squadre FREE ENTRY)

SABATO

10.00/12.30: OTTAVI torneo (FREE ENTRY)

15.00/17.00: QUARTI torneo (Ingresso a pagamento)

17.00/20.30: Bobo on the beach (Ingresso a pagamento)

DOMENICA

10.00/12.30: SEMIFINALE torneo (FREE ENTRY)

15.00/17.00: FINALE torneo (Ingresso a pagamento)

17.00/20.30: Bobo on the beach (Ingresso a pagamento)

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Volley Maschile Fri, 20 Jul 2018 12:26:03 +0000
B/1 - Il giovane Alberto Nicotra aggregato alla prima squadra del Papiro Volley. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16516:b1-il-giovane-alberto-nicotra-aggregato-alla-prima-squadra-del-papiro-volley&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16516:b1-il-giovane-alberto-nicotra-aggregato-alla-prima-squadra-del-papiro-volley&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Ci sono motivazioni speciali che in un volley mercato non puoi non considerare. Vanno oltre l'aspetto squisitamente tecnico. Perché toccano il cuore ed emozionano. In quel campo quando il papà Isidoro Nicotra nel 2007 cominciò ad allenare il Papiro nel suo primo anno di vita, era un vulcano, a fine partita, era lì e non voleva andarsene.

Alberto in quei momenti - aveva appena 5 anni - sognava un futuro da calciatore, ed era pure portato. E il tecnico in questione lottava per conquistare la prima promozione della nostra storia. Gli anni passano, le storie s'incontrano e i percorsi s'incrociano. Isidoro purtroppo è diventato angelo troppo presto.

Alberto è ormai diventato uno dei giovani promettenti del volley siciliano, ha disputato il Trofeo delle Regioni ed è un riferimento della Pallavolo Roomy che l'ha scovato, cresciuto e coccolato in questi anni. La storia si trasforma e diventa un'onda di emozioni.

Alberto Nicotra giocherà nel Papiro Fiumefreddo, gioca nella società in cui il papà allenava ed era molto amato. Il nostro primo tifoso dal cielo sorriderà di certo. Alberto farà parte della rosa della B, avrà l'occasione di poter vivere il clima della prima squadra e di giocare in D.

"Siamo orgogliosi - ammette Davide Massimino, presidente del Papiro - di avere Alberto con noi in prestito nella stagione del ritorno in B. Ringraziamo la Pallavolo Roomy e Giovanni Barbagallo per l'opportunità e per aver creduto in noi".

Alberto è entusiasta, non vede l'ora di vivere ogni momento e di guardare in quell'angolo dell'impianto. E chissà potergli dedicare tanti punti e tanti sorrisi. Noi ce lo auguriamo di certo

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Volley Maschile Tue, 17 Jul 2018 10:15:08 +0000
B/1 - Un centrale per il Papiro Fiumefreddo: l'acese Corrado Isidoro. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16402:b1-un-centrale-per-il-papiro-fiumefreddo-lacese-corrado-isidoro&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16402:b1-un-centrale-per-il-papiro-fiumefreddo-lacese-corrado-isidoro&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Continua il mercato della matricola Papiro Fiumefreddo per il suo ritorno in Serie B, alla corte di coach Tani Russo il centrale 25enne Corrado Isidoro che ritorna a calpestare il parquet dopo due anni di inattività.

"Sono felice di poter vivere questa nuova esperienza in una realtà catanese che ha saputo riconquistare la B dopo appena un anno. Io ce la metterò tutta per riprendere nel migliore dei modi e poter dare un contributo importante alla causa". Queste le prime parole del nuovo volto fiumefreddese Corrado Isidoro.

Scheda Giocatore: Corrado Isidoro

Data di nascita: 10 Aprile 1993

Città: Acireale

Ruolo: Centrale.

Altezza: 198

N. Maglia: 14

Palmares: 1 Titolo Regionale Under 18 Catania (2008-09)

Carriera

2018-19       Papiro Fiumefreddo   Serie    B

2015-16       Universal Catania        Serie B/1

2014-15       Universal Catania        Serie B/1

2013-14      Aquilia Acireale            Serie B/2

2012-13      Cagliari Volley              Serie B/1

2011-12      Volley  Valley Ct           Serie C

2010-11      Sport Volley Ct            Serie B/1

2009-10      Pall. S. Croce                Serie C

2008-09      Bcr Acicastello              Serie C

2007-08     Aquilia Acireale             Serie C

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Volley Maschile Tue, 10 Jul 2018 11:59:57 +0000
B/1 - Scatenata la Savam Volley Letojanni: arrivano Fasanaro, Bertone, Tomasello e Bonsignore. Riconferma per D'Andrea. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16395:scatenata-la-savam-volley-letojanni-arrivano-fasanaro-bertone-tomasello-e-bonsignore-riconferma-per-dandrea&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16395:scatenata-la-savam-volley-letojanni-arrivano-fasanaro-bertone-tomasello-e-bonsignore-riconferma-per-dandrea&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Una cosa è certa la Savam Volley Letojanni sarà una delle protagoniste per la vittoria finale del campionato di Serie B maschile 2018-19 di pallavolo. Un mercato sontuoso quello messo in atto dal Presidente Salvatore Soraci che sta allestendo un roster di alto spessore tecnico da affidare al riconfermato coach Ferdinando Centonze.

Nelle ultime ore sono state messe a segno ben quattro colpi di assoluto valore: i centrali Fulvio Fasanaro e Stefano Bertone, il  palleggiatore Mario Tomasello e  il martello Walter Bonsignore. In precedenza il sodalizio letojannese aveva iniziato il suo mercato con lo schiacciatore Giuseppe Boscaini e il martello Andrea Saraceno.

Sul fronte delle riconferme: dopo la banda Carmelo Mazza, del schiacciatore  Giuseppe Mastronardo, del  palleggiatore Maurizio Schifilliti, del libero Orazio Ruggeri , ieri è stata la volta del centrale Nicola D’Andrea

In uscita: Nel roster della prossima stagione non ci saranno i due centrali Maurizio Schifilliti e Stefano Remo che giocheranno in Calabria con il Palmi.

Walter Bonsignore: “Ho scelto Letojanni perché si tratta di una piazza calda e che ambisce a raggiungere obiettivi importanti. Ma sono felice anche perché vestirò una maglia assieme a due miei vecchi amici e compagni di squadra, come Tomasello e Saraceno, con i quali ho condiviso molti bei ricordi”

Fulvio Fasanaro: “Ho sposato il progetto della Savam perché qui le ambizioni non mancano come gli stimoli per fare bene - ha dichiarato a caldo l’attaccante catanese -. Sarà un’avventura entusiasmante e nel corso della quale bisognerà lottare pallone su pallone: ne sono sicuro”.

Mario Tomasello: “Sono pronto ad iniziare questo nuovo percorso assieme ad un amico di vecchia data  Schifilliti che  per questa squadra rappresenta uno dei punti di forza, visto che da 5 anni gioca con continuità in cabina di regia. Per me è  un grande onore e spero che questa stagione ci regali soddisfazioni, partita dopo partita”.

Nicola D’Andrea: “Sono contento di essere rimasto qui a Letojanni - ha dichiarato a caldo D’Andrea - anche perché in riva allo Jonio mi sento come se fossi a casa. L’obiettivo? Quelli precedenti sono stati anni pieni di successi e spero che pure quest’annata sia da primi posti. Naturalmente ci sono roster ancora più difficili da affrontare ma noi siamo pronti ad arrivare più in alto possibile”.

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Volley Maschile Sun, 08 Jul 2018 10:48:21 +0000
B/1 - Ancora arrivi in casa Papiro Fiumefreddo: il palleggiatore Riccardo Dell'Arte. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16394:b1-ancora-arrivi-in-casa-papiro-fiumefreddo-il-palleggiatore-riccardo-dellarte&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16394:b1-ancora-arrivi-in-casa-papiro-fiumefreddo-il-palleggiatore-riccardo-dellarte&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 “Sono molto contento di entrare a far parte della famiglia del Papiro dove c’è gente come Nunzio Currenti e Pippo Cannavó che mi hanno visto crescere. In molti mi hanno parlato bene dell’ambiente e del tecnico Tani Frinzi Russo. Darò tutto il mio contributo per raggiungere gli obiettivi stagionali” queste le prime parole del neo acquisto della Papiro Fiumefreddo, Riccardo Dell'Arte.

Il regista, classe 1996, è reduce dalla salvezza conquistata in serie C con la maglia dell’Usco Gravina, ma ha indossato le maglie del Misterbianco e della Coordiner negli anni passati. 

Dell’Arte rappresenta uno dei punti di forza della Nazionale Silenziosi ed è reduce dallo scudetto di categoria conquistato con la maglia... del Gss Ancona, guidato dal giarrese ed ex tecnico del Papiro, Giovanni Spanò.

Scheda Giocatore: Riccardo Dell'Arte.

Data di nascita: classe 1996

Città:

Ruolo: Palleggiatore.

Carriera Atleta

2018-19   Papiro Fiumefreddo     Serie B

2017-18   Usclo Gravina              Serie C

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Volley Maschile Sat, 07 Jul 2018 15:26:56 +0000
Giuseppe Nucifora il giocatore-simbolo della Papiro Fiumefreddo: dieci anni di intensa passione. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16366:giuseppe-nucifora-il-giocatore-simbolo-della-papiro-fiumefreddo-dieci-anni-di-intensa-passione&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16366:giuseppe-nucifora-il-giocatore-simbolo-della-papiro-fiumefreddo-dieci-anni-di-intensa-passione&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Ci sono momenti della nostra vita che non si possono dimenticare che rimarranno sempre nei nostri ricordi. Quando si vivono certe emozioni dove tu sei stato protagonista, anzi hai dato tutto te stesso, tutta la tua passione, senza dimenticare la cosa più importante, quando come il nostro “Peppone” così viene chiamato dai suoi tifosi che in questi dieci anni hanno visto crescere questo ragazzo, quando ancora era mingherlino nel settore giovanile fino al debutto in prima squadra (2007-08) insieme a lui hanno condiviso la scalata del sodalizio etneo che in pochi anni è passato dalla Prima Divisione alla Serie B.

Quando si parla di Papiro Fiumefreddo è come parlare di “Peppone” il capitano, la bandiera per eccellenza della squadra. Il Papiro ha dato tanto a “Peppone” credendo nelle sue potenzialità  non solo tecniche ma anche umane, di contro anche lui ha ripagato la fiducia sul parquet dove ha potuto gioire con i colori biancoazzurri vincendo ben  quattro campionati e una Coppa Sicilia l’ultimo qualche mese orsono con il ritorno in Serie B.

Stiamo parlando del centrale della Papiro Fiumefreddo Giuseppe Nucifora, un mascalese che ha conquistato i cuori dei tifosi fiumefreddesi, un’atleta di 194 con la sua maglia numero 10, proprio con “Peppone” partiamo dall’ultimo trionfo messo in bacheca.

Giuseppe Nucifora un veterano del Papiro che soffre in panchina nella finale play- off che vale la Serie B? “Dalla panchina è stata una grossa sofferenza, soprattutto per come sono andati i primi due set”.

La gara si era messa male sotto di due set cosa hai pensato in quel momento? “Siamo andati sotto 2 a 0, abbiamo iniziato la partita abbastanza contratti e con un po' di tensione, e qualche errore di troppo ci ha fatto andare in svantaggio di due set. In quel momento i pensieri sono stati tanti, ti passa tutta una stagione davanti e qualche pensiero brutto ti viene, ma allo stesso tempo ero sicuro che avremmo reagito, e così è stato, dal terzo set abbiamo dimostrato il nostro valore”.

Poi è arrivato il punto che ha fatto volare il Papiro….in quel momento il sogno si era avverato a compimento di una fantastica stagione con la ciliegina della Serie B una cosa indescrivibile? “Si dal terzo set è stata un'altra partita… punto dopo punto, acquisivamo la consapevolezza di poter compiere quell' impresa, e così è stato.”

Per te e la famiglia Papiro cosa significa il ritorno in serie B? “Il ritorno in B significa tanto. Siamo arrivati in B, dopo anni di sacrifici, e la stessa serie B ci ha permesso di rafforzare l’immagine del Papiro Fiumefreddo che prima non aveva la stessa visibilità che ha adesso”.

Tu sei stato uno dei protagonisti del viaggio fantastico del Papiro che in pochi anni è passato dalla Prima Divisione alla Serie B.  Di questo cammino vincente il momento, il ricordo che non dimenticherai mai? “I momenti indimenticabili sono tre: la vittoria ottenuta nei play-out di Serie C contro il Letojanni vinta al quinto set; vittoria che ci permise di mantenere la categoria in una partita entusiasmante; altro ricorso è la prima promozione storica in Serie B2, emozione indescrivibile, il coronamento di un sogno… ed infine, quest'ultima promozione, anche se vissuta da fuori è stata un'impresa incredibile.”

L'obiettivo della prossima stagione… ovviamente è la salvezza? “L’obiettivo è sicuramente quello di mantenere  la categoria, se si riuscirà a fare di meglio che ben vengama l’obiettivo rimane la salvezza.”

Per puntare ad una tranquilla salvezza dove si deve rinforzare il Papiro? “Credo che riconfermato lo zoccolo duro della squadra più 2-3 innesti, la squadra diventi abbastanza competitiva”.

La prossima stagione il Papiro parte già con una certezza la riconferma del mister? “Il coach è stato il primo ad essere riconfermato dalla società, credo che lo meriti per tutto quello che ha dato in questi anni al Papiro.”

Il futuro di Giuseppe Nucifora sarà sempre con la casacca del Papiro? “Il mio futuro è molto incerto, credo che il mio ciclo al Papiro si sia concluso qui, e sono felice che si sia concluso con questa promozione e quindi ritorno in B, categoria che Società, Dirigenti, Tecnico e Atleti meritano.”

Scheda Giocatore – Giuseppe Nucifora

Data di Nascita: 6 Agosto 1988

Città: Mascali

Ruolo: Centrale.

Altezza: 194

N. Maglia:10.

Palmares: 2 Campionati di Serie C 2012-13 e 2017-18 (Papiro), 1 Campionato di Serie D 2008-09 (Papiro), 1 Campionato di 1^ Divisione 2007-08 (Papiro), 1 Coppa Sicilia 2017-18 (Papiro).

2018-19  ??????

2017-18 Papiro Fiumefreddo – Serie C

2016-17 Inattivo

2015-16 Papiro Fiumefreddo – Serie B

2014-15 Papiro Fiumefreddo – Serie B/2

2013-14 Papiro Fiumefreddo – Serie B/2

2012-13 Papiro Fiumefreddo – Serie C

2011-12 Papiro Fiumefreddo – Serie C

2010-11 Papiro Fiumefreddo – Serie C

2009-10 Papiro Fiumefreddo – Serie C

2008-09 Papiro Fiumefreddo – Serie D

2007-08 Papiro Fiumefreddo – 1 Divisione.

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Volley Maschile Wed, 04 Jul 2018 09:36:01 +0000
B/1 - Orazio Ruggeri sarà il libero della Savam Volley Letojanni anche per la prossima stagione. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16360:b1-orazio-ruggeri-sara-il-libero-della-savam-volley-letojanni-anche-per-la-prossima-stagione&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16360:b1-orazio-ruggeri-sara-il-libero-della-savam-volley-letojanni-anche-per-la-prossima-stagione&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 La notizia era già nell’aria da qualche giorno. Ma l’ufficialità è arrivata soltanto oggi. Dopo aver confermato Carmelo Mazza, Maurizio Schifilliti e Giuseppe Mastronardo, la Savam Costruzioni Volley Letojanni ha infatti blindato anche per la stagione sportiva 2018/2019 il libero Orazio Ruggeri.

Una conferma giunta nelle scorse ore, dopo diversi vertici tra società e giocatore che alla fine ha deciso di sposare per il terzo anno consecutivo il progetto della formazione jonica. Ovvero quello di puntare ancora una volta a raggiungere i piani alti della classifica, lottando con le altre pretendenti per ottenere il pass play-off. Un progetto ambizioso che ha portato Ruggeri a rimanere all’interno del roster letojannese che si prepara ad iniziare un nuovo percorso senza il centrale Gianluca Schipilliti, che si accaserà a Palmi dopo quattro anni pieni di gioie con la formazione rivierasca e, con ogni probabilità, anche senza l’attaccante Stefano Remo che seguirà il 25enne schiacciatore in terra reggina.

Motivo per il quale la Savam si tufferà adesso nel mercato per andare a ricercare i sostituti ideali che possano completare la rosa a disposizione del tecnico Fernando Centonze. Per il momento non si fanno nomi ma è probabile che nel corso della prossima settimana i vertici societari chiuderanno con due o tre centrali di livello.

Ma intanto in casa Savam ci si gode Ruggeri che ha espresso soddisfazione per la sua permanenza a Letojanni, affermando che “si è trattato di una scelta di cuore ma sostenuta anche dal fatto che questa società continuerà a portare avanti un certo tipo di progetto. Sono rimasto qui perché conosco l’ambiente e so quello che significa vincere a Letojanni. E’ come stare in una grande famiglia”.

Scheda Giocatore

Data di Nascita:

Città: Messina

Età:

Altezza: 182

Ruolo: Libero

Palmares:

2018-19  Maceri Volley Letojanni - Serie B

Gen. 18   Maceri Volley Letojanni -  Serie B

2017-18  Team Volley Messina -  Serie C

2016-17

2015-16

2014-15  - Volley Brolo Serie B/1

2013-14 Pallavolo Messina  Serie B/1

]]>
info@sportjonico.it (di "Enrico Scandurra") Volley Maschile Sat, 30 Jun 2018 16:27:16 +0000
B/1 - Il centrale Giorgio Pappalardo rinnova con il Papiro Fiumefreddo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16359:b1-il-centrale-giorgio-pappalardo-rinnova-con-il-papiro-fiumefreddo&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16359:b1-il-centrale-giorgio-pappalardo-rinnova-con-il-papiro-fiumefreddo&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Dopo la riconferma di Frinzi Russo in panchina, di Gavazzi e Lombardo, la società del presidente Massimino rinnova il rapporto per il terzo anno di fila con il centrale Giorgio Pappalardo.

Il giocatore, uno dei protagonisti della promozione che ha segnato il pronto ritorno in Serie B, si è dichiarato soddisfatto della scelta di vestire la maglia della società fiumefreddese: "Dobbiamo mettercela tutta, lavorare sodo, per conservare il titolo conquistato duramente per tutta la stagione e nella finale di San Cataldo"

Scheda Giocatore Giorgio Pappalardo. Ruolo: Centrale. Età 30 anni

Data di Nascita: 26 ottobre 1988

Città: Catania

Età: 30 anni.

Ruolo: Centrale

Palmares:  1 Campionato di Serie C (2017-18), 1 Coppa Sicilia (2017-18).

2018-19   Papiro Volley Fiumefreddo - Serie B

2017-18  Papiro Volley Fiumefreddo -  Serie C

2016-17  Papiro Volley Fiumefreddo – Serie B

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Volley Maschile Sat, 30 Jun 2018 15:44:56 +0000
B/1 - Un fiumefreddese doc, il libero Simone Lombardo per il Papiro Volley Fiumefreddo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16347:b1-un-fiumefreddese-doc-il-libero-simone-lombardo-per-il-papiro-volley-fiumefreddo&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16347:b1-un-fiumefreddese-doc-il-libero-simone-lombardo-per-il-papiro-volley-fiumefreddo&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Altro  tassello per la Serie B/1 per il Papiro Volley Fiumefreddo con la riconferma del libero Simone Lombardo, fiumefreddese doc che vestirà ancora i colori del team etneo.

"Non c'erano dubbi, sono rimasto a casa per riprendermi quello che c'era sfuggito l'ultima giornata. Ora dobbiamo cercare di lavorare per un obiettivo, conquistare la permanenza in B". Queste le prime parole del 23enne etneo Simone Lombardo subito dopo il rinnovo con il sodalizio del suo paese.

Un altro protagonista del ritorno in Serie B/1 indosserà la maglia del Papiro, in precedenza era toccato a Alberto  Gavazzi, ancor prima il coach Tani Frinzi Russo.  Il giovane atleta Simone Lombardo, oltre all’impegno in prima squadra sarà l’istruttore del settore minivolley.

La “Cantera” Papiro: Francesco Monforte (libero) e Davide Lombardo (schiacciatore) classe ’99 faranno parte della rosa della prima squadra, vista l'età, ci sarà la possibilità di poter giocare con continuità nella seconda squadra che parteciperà al campionato di Serie D.

Scheda Giocatore – Simone Lombardo, classe ‘95

Data di Nascita: 6 Giugno 1995

Città: Fiumefreddo di Sicilia

Età: 23 anni.

Ruolo: Libero

Palmares:  1 Campionato di Serie C (2017-18), 1 Coppa Sicilia

2018-19   Papiro Volley Fiumefreddo - Serie B

2017-18  Papiro Volley Fiumefreddo -  Serie C

2016-17  Papiro Volley Fiumefreddo – Serie B

2015-16  Universal Catania  - Serie B/1

2014-15  Papiro Volley Fiumefreddo  - Serie B/2

Settore Giovanile Papiro Fiumefreddo

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Volley Maschile Wed, 27 Jun 2018 12:31:19 +0000
B/1 - Il giovane Alberto Gavazzi vestirà per la terza stagione consecutiva la maglia del Papiro Fiumefreddo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16342:b1-il-giovane-alberto-gavazzi-vestira-per-la-terza-stagione-consecutiva-la-maglia-del-papiro-fiumefreddo&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16342:b1-il-giovane-alberto-gavazzi-vestira-per-la-terza-stagione-consecutiva-la-maglia-del-papiro-fiumefreddo&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Dopo la riconferma del coach Tano Frinzi Russo, il Papiro Fiumefreddo mette il sigillo al primo tassello per la prossima stagione sportiva che vede gli etnei ai nastri di partenza del campionato di Serie B dopo una stagione di purgatorio in Serie C.Si tratta di una piacevole riconferma per il giovane nisseno classe ’95 l’opposto Alberto Gavazzi che vestirà per il terzo anno consecutivo la maglia del Papiro Volley.

Il breve comunicato della Società: “Alberto Gavazzi e il Papiro ancora insieme!  Per la terza stagione consecutiva a Fiumefreddo, il giocatore nisseno classe '95, per il quale il Papiro ha definitivamente rilevato il cartellino dall'A.S.D. CUSN Caltanissetta, rappresenta il primo tassello della nuova stagione sportiva”.

Con la firma di Gavazzi inizia la programmazione da parte dei dirigenti del Papiro per il ritorno in Serie B, un mercato il cui inizio è legato alle riconferme della maggior parte del roster che ha trionfato nel campionato di Serie C vinto con un cammino vincente con il coronamento finale della vittoria della finale play-off con il Palermo.

Alberto Gavazzi è il primo tassello, nei prossimi giorni gli altri protagonisti della promozione dovrebbero trovare l’accordo con i dirigenti etnei  che puntano fortemente sul gruppo della passata stagione, prima di intervenire sul mercato per operare gli innesti giusti per un campionato tranquillo.

Scheda Giocatore – Alberto  Gavazzi, classe ‘95

Età: 23 anni.

Ruolo: Opposto.

Maglia N. 9

Palmares: 1 Campionato di Prima Divisione (2013-14), 1 Campionato di Serie C (2017-18).

2018-19   Papiro Volley Fiumefreddo - Serie B

2017-18  Papiro Volley Fiumefreddo -  Serie C

2016-17  Papiro Volley Fiumefreddo – Serie B

2015-16  Universal Catania              -  Serie B/1

2014-15  Coordiner Catania             – Serie B/2

2013-14 Look Nissa Volley               – Prima Divisione

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Volley Maschile Sun, 24 Jun 2018 09:49:58 +0000
B/1 - Savam Volley Letojanni scatenata sul mercato: arriva Andrea Saraceno. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16329:b1-savam-volley-letojanni-scatenata-sul-mercato-arriva-andrea-saraceno&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16329:b1-savam-volley-letojanni-scatenata-sul-mercato-arriva-andrea-saraceno&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 E’ Andrea Saraceno il nuovo colpo di mercato della Savam Costruzioni Volley Letojanni, che potrà essere utilizzato sia nel ruolo di martello ricettore che in quello di opposto, vista la sua grande prestanza fisica e le sue forti doti di attaccante.

Capacità che dal prossimo mese di settembre metterà in mostra all’interno dello scacchiere letojannese che, nelle scorse ore, si è arricchito appunto di un nuovo tassello, visto e considerato che la società ha chiuso definitivamente la trattativa per portare in riva allo Jonio un giocatore di grande esperienza, nonostante sia un classe 1996, e che dopo diversi contatti ha optato per una piazza ambiziosa - come quella peloritana - dove ormai è considerato di casa.

Un paese che lo ha adottato nel corso dei mesi estivi e che adesso lo abbraccerà anche d’inverno, alla luce del fatto che la dirigenza ha voluto assicurarsi da subito le sue prestazioni, in virtù di quattro stagioni disputate sui parquet di serie B2 e B1, ottenendo sempre risultati lusinghieri. Una salvezza tranquilla lo scorso anno con il Volley Valley Catania (serie B), dove ha lasciato il segno essendo stato impiegato con costanza e avendo mantenuto una media di 16 punti a partita. Tre anni fa, invece, una militanza nel sestetto del Tremestieri Etneo, in serie B1 e l’annata precedente in B2 sempre con i catanesi.

Curriculum di tutto rispetto, dunque, per un atleta strappato alla concorrenza di altre squadre (che avevano puntato gli occhi proprio su di lui) ma che a partire dal mese di settembre si presenterà agli ordini di mister Fernando Centonze, tecnico che conosce bene il P2 catanese e su cui punterà molto probabilmente sin dall’inizio.

“Ho avuto la possibilità di trasferirmi in altre squadre - ha dichiarato a caldo Saraceno -, ma venire a Letojanni è stata la scelta più giusta che potessi fare adesso. Conosco l’ambiente e l’allenatore e voglio dare il mio apporto. Mi sento bene e abbastanza carico per affrontare una stagione sportiva che nasconderà molte insidie: per questo mi farò trovare pronto in qualsiasi situazione. Faremo un grande campionato. Me lo sento”. Parole di grande afflato, quindi, in attesa che la stessa dirigenza effettui ulteriori colpi di mercato che possano ancora ampliare la qualità del gruppo.

]]>
info@sportjonico.it (di "Enrico Scandurra") Volley Maschile Tue, 19 Jun 2018 11:32:23 +0000
B/1 - Tani Frinzi Russo e il Papiro Fiumefreddo insieme per il quarto anno di fila. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16324:b1-tani-frinzi-russo-e-il-papiro-fiumefreddo-insieme-per-il-quarto-anno-di-fila&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16324:b1-tani-frinzi-russo-e-il-papiro-fiumefreddo-insieme-per-il-quarto-anno-di-fila&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Con la promozione in Serie B ancora calda, raggiunta al termine di un'intensissima finale play-off vinta sono al tie-break contro il Volley Palermo, il Papiro Volley e Tani Frinzi Russo ufficializzano il matrimonio anche per la prossima stagione sportiva, la quarta consecutiva con Tani alla guida.

"Dopo una vittoria del genere e aver riportato la squadra in serie B, al termine di una stagione intensa ed esaltante, continueremo insieme il lavoro iniziato due anni fa, in una società che dopo tre anni per me non è formata solo da dirigenti, ma da amici".

Per il il Presidente Davide Massimino "Tani rappresenta il primo pilastro da cui partire, per costruire la nuova stagione che certamente sarà difficile, ma come sempre cercheremo di fare la nostra, di far crescere i nostri ragazzi e centrare la salvezza.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Volley Maschile Sun, 17 Jun 2018 10:52:19 +0000
B/1 - Maurizio Schifilliti, Carmelo Mazza e Giuseppe Mastronardo vestiranno ancora la maglia della Savam Volley Letojanni. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16323:b1-maurizio-schifilliti-carmelo-mazza-e-giuseppe-mastronardo-vestiranno-ancora-la-maglia-della-savam-volley-letojanni&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16323:b1-maurizio-schifilliti-carmelo-mazza-e-giuseppe-mastronardo-vestiranno-ancora-la-maglia-della-savam-volley-letojanni&catid=91:volley-maschile&Itemid=718 Il primo colpo di mercato, la Savam Costruzioni Volley Letojanni l’ha già messo a segno. Ma adesso, dopo la chiusura della trattativa per portare in riva allo Jonio il martello ricettore catanese Giuseppe Boscaini, la società letojannese ha fatto chiarezza anche in merito alle conferme di giocatori, che da diversi anni fanno parte integrante della squadra.

Un zoccolo duro rappresentato dal palleggiatore classe 1991, Maurizio Schifilliti, dal 38enne P4, Carmelo Mazza, e dallo schiacciatore messinese Giuseppe Mastronardo, che dopo alcuni incontri con la dirigenza locale hanno deciso di continuare la loro carriera tra le fila della compagine peloritana.

Una notizia che era nell’aria già da qualche settimana ma che è stata confermata nelle scorse ore, quando i vertici della Savam si sono riuniti, assicurandosi anche per la stagione 2018/2019 le prestazioni di uno Schifilliti che, per il quinto anno consecutivo, ha sposato il progetto ambizioso dei letojannesi e sarà punto di riferimento in cabina di regia, oltre che essere riconfermato capitano. Ma la novità importante sarà costituita molto probabilmente dallo spostamento di Mazza nel ruolo di opposto, che ha ricoperto con risultati più che soddisfacenti ai tempi in cui giocava nel Trapani e nell’Alessano. A ragione di ciò, il tecnico Fernando Centonze, sin dalle prime partite, punterà su un P2 di esperienza e qualità, dopo due campionati nel corso dei quali l’atleta ha agito da banda.

Per Mastronardo si tratta anche di una riconferma dopo che il giocatore aveva fatto parte del roster promosso dalla serie C alla B2. Lo scorso anno un ritorno a Letojanni, dunque, dove è riuscito a ritagliarsi un posto all’interno della rosa grazie al suo impegno e al suo contributo come uomo-spogliatoio, nonostante la forte concorrenza.

Giocatori che partiranno, quindi, dall’inizio del mese di settembre per una nuova avventura e che avranno come obiettivo principale quello di stupire ancora, disputando un torneo di alto livello. E a sostegno di ciò il fatto che nei prossimi giorni la società potrebbe effettuare ulteriori acquisti, oltre a confermare atleti che possano dare il massimo a partire dalla metà del mese di ottobre.

]]>
info@sportjonico.it (di "Enrico Scandurra") Volley Maschile Sun, 17 Jun 2018 08:03:30 +0000