Basket Joomla! - il sistema di gestione di contenuti e portali dinamici http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=category&id=186&layout=blog&Itemid=629 Sat, 22 Sep 2018 15:48:22 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it Il Domenico Savio Messina società satellite della Nuova Pallacanestro Messina http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16645:il-domenico-savio-messina-societa-satellite-della-nuova-pallacanestro-messina&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16645:il-domenico-savio-messina-societa-satellite-della-nuova-pallacanestro-messina&catid=186:basket&Itemid=629 La Nuova Pallacanestro Messina comunica di aver definito un accordo per la gestione del settore giovanile della società sportiva Domenico Savio Messina, che diventerà società satellite. L’intesa prevede che la società salesiana, mantenendo la sua completa autonomia gestionale per la prima squadra, entri nel progetto giovanile della Nuova Pallacanestro Messina.

In dettaglio l’accordo prevede la supervisione da parte di Francesco Anselmo, coordinatore della Nuova Pallacanestro Messina,  del settore giovanile della società Savio. Anselmo si occuperà dell’indirizzo degli allenatori delle squadre giovanili e dei percorsi didattici al fine di valorizzare al meglio l'integrazione e la continuità tecnica. La scelta si innesta nella volontà della Nuova Pallacanestro Messina di porre particolare attenzione al settore giovanile e si affianca alla volontà di utilizzare sempre due under in quintetto in serie D e al tesseramento dei giovani Coltraro, Diallo, Migliorato Paratore.

La Nuova Pallacanestro Messina ringrazia la dirigenza del Basket Savio nella persona di Alessandro Pati per la disponibilità mostrata.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Wed, 19 Sep 2018 22:30:11 +0000
Il Castanea Basket 2010 lancia la “Tessera del Tifoso”. Garantirà agevolazioni con i partner della società http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16644:il-castanea-basket-2010-lancia-la-tessera-del-tifoso-garantira-agevolazioni-con-i-partner-della-societa&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16644:il-castanea-basket-2010-lancia-la-tessera-del-tifoso-garantira-agevolazioni-con-i-partner-della-societa&catid=186:basket&Itemid=629 Il Castanea Basket 2010 dopo l’opera di rafforzamento in campo adesso sposta la propria attenzione fuori dal parquet e punta a farsi conoscere, intercettando nuovi sostenitori e garantendosi ulteriore solidità economica. In un momento particolare per la società caratterizzato da investimenti mirati e diffusione del proprio marchio in città, la dirigenza gialloviola ha voluto ufficializzare l’iniziativa tesa a tutti i propri sostenitori, semplici amici e genitori della seconda squadra di Promozione, del settore Minibasket e del Baskin, ormai principale progetto tecnico parallelo alla prima squadra.

Il Castanea Basket con un’idea semplice ma concreta ha ideato due tipologie di tessera  differenziate solo dal contributo richiesto per il sottoscrittore, la Silver e la Gold. Chi la sottoscriverà riceverà l’elenco dei partner commerciali del Castanea, quest’anno cresciuto sensibilmente e con la reale possibilità che nuove adesioni si registrino in futuro. Negozi dove poter recarsi per usufruire di una scontistica speciale agevolata, alcuni marchi griffati dalla società, rispettivamente una maglietta (per la Silver) e una felpa (relativa alla Gold) oltre alla partecipazioni ad iniziative come sorteggi od esibizioni che si svolgeranno durante la disputa delle partite interne al PalaRitiro e che la società curerà nelle prossime settimane.

Il dirigente responsabile dell’iniziativa Gianfranco Urbani spiega il definitivo lancio del progetto: “Abbiamo voluto lanciare un messaggio a tutto l’indotto della famiglia Castanea che quest’anno cresce in modo considerevole. Saranno diverse le tipologie di negozi nostri partner e a tal fine volevamo creare un canale privilegiato in collaborazione con tutte le attività commerciali che ci hanno dato fiducia scommettendo su di noi. Sento che la società si sta facendo conoscere sempre più in città e questa vuole essere la direzione giusta. La tessera permetterà agevolazioni di varia natura ai sottoscrittori e la distribuzione partirà a breve, in primis tra noi dirigenti perché anche i vertici della società vogliono contribuire alla buona riuscita. Chiunque fosse interessato può acquistarla a partire dalle prossime settimane e potrà trovare tutte le informazioni in merito sul sito sociale ( www.basketcastanea.com) con i nomi dei partner destinatari dell’iniziativa”.

Ad ogni modo anche durante le prime partite interne nel campionato di serie D del Castanea la vendita proseguirà e permetterà a chiunque fosse interessato di entrare in possesso della Tessera 2018, momento che  segnerà il reale debutto della nuova stagione.

]]>
info@sportjonico.it (di "Daniele Straface") Basket Wed, 19 Sep 2018 22:27:07 +0000
Serie BF -Prende il via il progetto dell’Alma Basket Patti http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16643:serie-bf-prende-il-via-il-progetto-dellalma-basket-patti-&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16643:serie-bf-prende-il-via-il-progetto-dellalma-basket-patti-&catid=186:basket&Itemid=629 ll progetto Alma Basket Patti riparte con un nuovo stimolo e con il desiderio di rilanciare non solo la pallacanestro nel territorio, ma soprattutto di creare un legame con le persone e le aziende dell’hinterland.

Il punto di partenza è stato il rinnovo delle cariche societarie con la presidenza affidata all'avvocato Attilio Scarcella. Al gruppo composto da Franco Buzzanca, Mara Buzzanca e Mariana Kramer si sono adesso aggiunti Filippo Tripoli, Saro De Luca e Giuseppe Biondo.

Al centro del progetto c’è la pallacanestro attorno alla quale la società intende far ruotare sia i veri valori legati allo sport, sia una interessante operazione di marketing per la promozione del territorio. Lo sport, con i valori che rappresenta e le emozioni che è in grado di suscitare – ha detto il presidente Attilio Scarcella - può rivelarsi una delle forme di promozione più efficaci per un territorio, grazie alle sue capacità di esaltare le tipicità locali e favorire lo sviluppo turistico. Nello specifico la pallacanestro può costituire il volano intorno al quale far crescere i giovani del nostro paese ed essere con la prima squadra il faro per la nostra città. Ci sono già importanti realtà imprenditoriali che stanno credendo in questo progetto ed il nostro auspicio è quello che altre possano presto entrare per formare un team sempre più grande e di maggior prestigio”.

Un aspetto importante del progetto Alma Basket Patti è quello legato al settore giovanile. “Per noi – ha aggiunto il presidente Scarcella – fondamentale sarà il lavoro che lo staff tecnico svolgerà per valorizzare i nostri giovani, togliendoli dai social ed inserendoli nel mondo dello sport. Questo è per noi importante innanzitutto perché facendo crescere le ragazze del nostro territorio si potranno valorizzare le eccellenze presenti come già è avvenuto nel recente passato grazie al lavoro svolto con grande professionali dal nostro coach Mara Buzzanca e poi perché si potrà dare a questi giovani la voglia di credere in un futuro migliore e di avere una alternativa all’apatia che regna sovrana. Inoltre solo puntando sul settore giovanile si possono gettare le basi per creare futuri professionisti, manager, imprenditori e dirigenti. Lo sport come insegnamento di vita, di regole e di impegno”.

Per la nuova società è anche rilevante creare il giusto entusiasmo attorno a questo nuovo gruppo per riavvicinare gli appassionati ad uno sport che ha profonde radici nel territorio. “Vogliamo riportare la gente al palazzetto e ripercorrere le gesta che sono state dell'Olimpia Patti negli anni novanta con il raggiungimento della Serie A2. Crediamo nel nostro paese e nei suoi valori: passione, territorio ed identità. Passione perché la squadra della città va sostenuta ed amata; Territorio, perché si è creato il coinvolgimento di numerose aziende dell'hinterland; Identità perché i giovani, ma non solo, devono sentirsi fieri di appartenere a questa realtà. Il progetto Alma Basket appartiene a tutto il territorio, e la squadra è della città, delle famiglie, dei ragazzi e delle istituzioni”.

]]>
info@sportjonico.it (di "Gabriele Villa") Basket Wed, 19 Sep 2018 22:17:21 +0000
Il Calendario della Serie C Silver della Cestitica Torrenovese, il debutto il 7 ottobre a Milazzo, http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16647:il-calendario-della-serie-c-silver-della-cestitica-torrenovese-il-debutto-il-7-ottobre-a-milazzo&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16647:il-calendario-della-serie-c-silver-della-cestitica-torrenovese-il-debutto-il-7-ottobre-a-milazzo&catid=186:basket&Itemid=629 Comincerà domenica 7 ottobre al PalaValverde di Milazzo la prima storica stagione della Cestistica Torrenovese in Serie C Silver, vera e propria cenerentola del campionato. La squadra di coach Jorge Silva, all’esordio in una nuova categoria, sarà infatti ospite del Minibasket Milazzo. Le Aquile saranno di scena al PalaTorre, davanti ai propri tifosi, nel weekend successivo: domenica 14 alle 18:30 la Confezioni Corpina Torrenova affronterà il CUS Catania.

La Cestistica avrà di fronte compagini di blasone e tradizione come l’ORSA Barcellona, attualmente la prima squadra della cittadina del Longano, da sfidare alla quinta giornata, il Peppino Cocuzza (sesto turno), il Basket School Messina (alla settima giornata) e l’Amatori Messina (nona), mentre ritroverà Alcamo, Giarre e Adrano a distanza di qualche anno dalle sfortunate sconfitte in – rispettivamente – finale e semifinale playoff promozione di Serie D.

Chiusura d’anno in casa della Nuova Agatirno, formazione satellite dell’Orlandina Basket. “Prime assolute” invece per la Confezioni Corpina Torrenova contro Sport Club Gravina (quarto turno) e Basket Acireale (alla dodicesima).

Al termine della Regular Season, che si chiuderà il 31 marzo, le prime otto classificate disputeranno i playoff promozione. La Squadra Vincente, sarà ammessa alla ammessa alla fase finale di promozione per il Campionato di Serie B Nazionale. La squadra classificata al 14° posto nella Fase di Qualificazione, sarà retrocessa al Campionato di Serie D, mentre le squadre classificate dal 10° al 13° posto, disputeranno i playout.

Questo di seguito il calendario definitivo:

#

Gara

Andata

Ritorno

1

Minibasket Milazzo – Confezioni Corpina Torrenova

07/10/2018

06/01/2019

2

Confezioni Corpina Torrenova – CUS Catania

14/10/2018

12/01/2019

3

Sport Club Gravina – Confezioni Corpina Torrenova

21/10/2018

20/01/2019

4

Confezioni Corpina Torrenova – Sporting Club Adrano

27/10/2018

27/01/2019

5

OR.SA. Barcellona – Confezioni Corpina Torrenova

01/11/2018

02/02/2019

6

Confezioni Corpina Torrenova – Peppino Cocuzza

04/11/2018

09/02/2019

7

Basket School Messina – Confezioni Corpina Torrenova

11/11/2018

17/02/2019

8

Confezioni Corpina Torrenova – Libertas Alcamo

18/11/2018

24/02/2019

9

Amatori Messina – Confezioni Corpina Torrenova

25/11/2018

03/03/2019

10

Confezioni Corpina Torrenova – Basket Club Ragusa

02/12/2018

10/03/2019

11

Basket Giarre – Confezioni Corpina Torrenova

09/12/2018

17/03/2019

12

Confezioni Corpina Torrenova – Basket Acireale

15/12/2018

24/03/2019

13

Nuova Agatirno – Confezioni Corpina Torrenova

22/12/2018

31/03/2019

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Tue, 18 Sep 2018 22:38:43 +0000
Serie B - Ha preso il via la preparazione per l’Alma Basket Patti. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16635:serie-b-ha-preso-il-via-la-preparazione-per-lalma-basket-patti&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16635:serie-b-ha-preso-il-via-la-preparazione-per-lalma-basket-patti&catid=186:basket&Itemid=629 Ha preso il via la stagione dell’Alma Basket targata 2018/2019. Le atlete, nei giorni scorsi, hanno iniziato la preparazione atletica in vista dell’esordio stagionale nel campionato di Serie B previsto per la metà del mese di ottobre. La guida della squadra è stata affidata, anche in questa stagione, a coach Mara Buzzanca.

C’è grande entusiasmo e voglia di fare bene nella seconda stagione in Serie B. «Abbiamo iniziato la preparazione – ha detto coach Mara Buzzanca– per farci trovare pronti per l'esordio in campionato che dovrebbe prendere il via a metà ottobre. Abbiamo un gruppo eterogeneo composto da un buon mix di giovani locali ed atlete più esperte. Sono contenta del gruppo che ho a disposizione in questa stagione. Nella prima settimana di allenamenti si è già vista la voglia di fare bene di tutto il gruppo e lo spirito di sacrificio per cercare di farsi trovare pronte per l’avvio della stagione. In questa fase si sta lavorando principalmente sul piano fisico per poi integrare gradualmente gli aspetti tecnici e tattici».

Al gruppo confermato dello scorso anno si sono già aggregati i nuovi arrivi. Si tratta dell’ala Martina Lombardo, del play Andreana D’Avanzo, del centro Rosalia Romeo, dell’ala Maria Sofia Guerrera e del pivot Mariana Kramer.

«Ancora – ha aggiunto coach Mara Buzzanca – mancano dei tasselli al roster fin qui allestito al fine di creare un gruppo che possa essere competitivo nel campionato di Serie B che è composto da squadre molto interessanti e ben attrezzate. L’obiettivo stagionale è disputare un torneo da protagonisti, puntando a far crescere le atlete del settore giovanile che, grazie all’apporto delle giocatrici più esperte, avranno la possibilità di maturare».

Nei prossimi giorni saranno ufficializzati il roster completo che disputerà il campionato di Serie B, lo staff tecnico ed il nuovo quadro societario.

Nuovi arrivi:

-        Martina Lombardo, ala, classe ‘96

-        Andreana D’Avanzo, play / guardia, classe ‘96

-        Rosalia Romeo, pivot, classe ‘94

-        Maria Sofia Guerrera, ala / pivot, classe ‘93

-        Mariana Belen Kramer, pivot, classe ‘77

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Sun, 16 Sep 2018 12:44:58 +0000
La Nuova Pallacanestro Messina ingaggia Manuel Caruso. Arriva in prestito “Ala” Diallo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16630:la-nuova-pallacanestro-messina-ingaggia-manuel-caruso-arriva-in-prestito-ala-diallo-&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16630:la-nuova-pallacanestro-messina-ingaggia-manuel-caruso-arriva-in-prestito-ala-diallo-&catid=186:basket&Itemid=629 La Nuova Pallacanestro Messina comunica di aver tesserato l’ala classe 1995 Manuel Caruso e di aver raggiunto l’accordo con il Basket Ganzirri per il tesseramento annuale dell’under Alhassana Diallo.

Caruso è cresciuto nel settore giovanile della Mia Basket dove ha disputato tutte le categorie giovanili vincendo con la selezione messinese il Torneo delle Province nel 2007 e all’interno dello stesso la gara del tiro da 3 punti, disputando l’U17 Eccellenza ed esordendo in prima squadra nel 2011/2012 in C Regionale. Rimane alla Mia fino alla stagione 2013/2014, poi un biennio in serie D col Basket School Messina, nel 2017/2018 sempre in serie D con il Castanea.

Probabilmente sono fra i responsabili della nascita della Nuova Pallacanestro Messina – scherza Manuelmio padre quando vedeva una partita di basket in tv cambiava canale, ma da quando con mio fratello Michael abbiamo cominciato a praticare questo sport è diventato un vero appassionato. Dopo averci seguito nei nostri campionati giovanili ha proseguito come dirigente anche in altre società, quest’anno ha deciso di creare un nuovo sodalizio – conclude il nuovo giocatore peloritano - e sono sicuro che il progetto porterà i risultati desiderati”.

Manuel Caruso, che vestirà i galloni di capitano della neonata formazione, è il terzo over che va a inserirsi nello scacchiere a disposizione di coach Pizzuto assieme a GugliottaStuppia oltre agli under Coltraro, Migliorato Paratore.

“Ala” si è avviato al gioco della pallacanestro nel Basket Ganzirri di Claudio Currò e si è successivamente messo in luce nei campionati giovanili all’interno del Progetto Club dove ha raggiunto traguardi prestigiosi come la vittoria del titolo Under 15 regionale. Dopo tre presenze in serie D nell’Amatori Messina nella stagione 2016/2017 e cinque punti segnati contro la Cestistica Torrenovese nell’ultima gara di stagione regolare, nello scorso torneo Diallo ha giocato con continuità nel Castanea chiudendo con 18 presenze e 3,5 punti di media, risultando sempre fra i migliori atleti impiegati. Il classe 2000 nonostante l’altezza da “2” (183 cm) può giocare anche in posizione di “3” per via del grande atletismo e delle doti fisiche. Il pezzo forte della casa è la grande capacità di corsa e l’esplosività a rimbalzo che gli consentono di avviare e concludere rapidi contropiedi. Salgono così a quattro gli under a disposizione di coach Pizzuto che può contare al momento sui giovani Coltraro, Diallo, Migliorato Paratore e gli over CarusoGugliottaStuppia, nell’ottica di quella “linea verde” che la dirigenza intende perseguire.

La Nuova Pallacanestro Messina ringrazia la dirigenza del Basket Ganzirri nella persona di Claudio Currò per la disponibilità mostrata.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Sun, 16 Sep 2018 09:31:43 +0000
Accordo di collaborazione PCR Messina del Presidente Correnti e il Basket School Messina http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16629:accordo-di-collaborazione-pcr-messina-del-presidente-correnti-e-il-basket-school-messina&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16629:accordo-di-collaborazione-pcr-messina-del-presidente-correnti-e-il-basket-school-messina&catid=186:basket&Itemid=629 Nuova stagione al via con una importante novità per la PCR Messina. La storica società messinese ha, infatti, sottoscritto un accordo di collaborazione a livello giovanile con la Basket School Messina del presidente Massimo Zanghì e del general manager Bruno Donia.

La sinergia è finalizzata a dare una ulteriore possibilità di confronto, e quindi di crescita , ai giovanissimi atleti delle due società, progetto che rappresenta per loro una grande opportunità. Del resto il nuovo corso della Pcr, voluto dall’ex storica capitana Cristina Correnti, è dedicato esclusivamente alla cura del settore giovanile ed ha come unico obiettivo la crescita umana e tecnica dei giovani tesserati. In virtù dell’accordo sottoscritto, dalla stagione 2018/2019, la PCR diventerà la società satellite della Basket School e disputando i campionati giovanili under 15, under 14 e 13 maschile, under 13 femminile nonché i trofei esordienti.

Sono in fase di definizione i quadri tecnici societari, in attesa di avere chiarezza sulla complessa vicenda relativa agli impianti sportivi cittadini.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Sat, 15 Sep 2018 09:26:28 +0000
ZS Group Messina: iniziata la preparazione al PalaMili, in città anche Black e Kolev http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16605:zs-group-messina-iniziata-la-preparazione-al-palamili-in-citta-anche-black-e-kolev&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16605:zs-group-messina-iniziata-la-preparazione-al-palamili-in-citta-anche-black-e-kolev&catid=186:basket&Itemid=629 Sono giunti in città nella tarda serata di martedì, Travis BlackRadoslav Kolev, i due nuovi atleti stranieri della ZS Group Messina. A dar loro il benvenuto in Sicilia il general manager Bruno Donia e il dirigente Clemente Mazzù.

I due atleti, Black proveniente dall’Irlanda e Kolev dalla Bulgaria, si aggregheranno al resto della squadra dopo le visite mediche previste per mercoledì mattina. Intanto, nel pomeriggio di lunedì, ha preso il via sul parquet del “PalaMili”, nuovo quartier generale della Basket School Messina, la preparazione al campionato di serie C Silver 2018/19.

Ha fatto gli onori di casa Bruno Donia, presenti anche la vice presidente Patrizia Samiani, il tesoriere Fabio Vita, i dirigenti Salvo MuscolinoFrancesco MicariGaetano Freni, nonché il dirigente addetto agli arbitri Andrea Giuliano. Donia ha esposto in grandi linee i programmi e le aspettative della società relative alla stagione che sta per iniziare, esortando i ragazzi a dare il massimo, ed ha presentato ai giocatori il nuovo coach Pippo Sidoti, il quale ha tenuto a rapporto gli atleti per una ventina di minuti, delineando  il programma della preparazione e quelli che saranno i punti cardine della stagione.

Poi un primo contatto con il pallone, per respirare nuovamente l’atmosfera del campo, e via alla parte atletica della seduta, curata sempre dal coach pattese. La seconda parte dell’allenamento ha riguardato la fase tattica, iniziando da schemi più semplici per poi passare ai sistemi di gioco un po’ più elaborati. Oltre due ore e mezza di allenamento che i ragazzi hanno apprezzato per l’intensità ed il coinvolgimento da parte del nuovo allenatore. Alla prima seduta di allenamento hanno preso parte, oltre ai giocatori già tesserati, anche gli atleti Alessandro e Nino Sidoti, Giuseppe Olivo e Marco Iannello.

]]>
info@sportjonico.it (di "Carmelo Minissale") Basket Wed, 05 Sep 2018 15:46:45 +0000
Nuova Pallacanestro Messina, parla il play Stuppia: “Sensazioni molto positive” http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16604:nuova-pallacanestro-messina-parla-il-play-stuppia-sensazioni-molto-positive&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16604:nuova-pallacanestro-messina-parla-il-play-stuppia-sensazioni-molto-positive&catid=186:basket&Itemid=629 E’ il colpo di mercato della Nuova Pallacanestro Messina, Ivan Stuppia, atleta di categoria superiore che ha scelto di sposare il progetto del presidente Caruso e rappresenterà una delle pedine fondamentali a disposizione di coach Pizzuto in questa stagione che vedrà la neonata società peloritana ai nastri di partenza della serie D girone Sud.

Quali sono le tue prime sensazioni da nuovo giocatore della Nuova Pallacanestro Messina? Le sensazioni sono molto positive. Ho avuto modo di conoscere la dirigenza e sono stato fin da subito contento di far parte di un nuovo progetto dai presupposti così interessanti.

Che idea ti sei fatto di questa nuova società e della squadra che si sta formando?Ho trovato persone che hanno le idee chiare su quelli che devono essere gli obbiettivi della stagione che sta per cominciare ma soprattutto una visione chiara per gli anni a venire e questo è molto importante. Per quanto riguarda la squadra sono certo che la costruzione proseguirà in modo da ben figurare in un campionato molto ostico come la serie  D.

Conosci già qualcuno dei tuoi prossimi compagni di squadra?Conosco molto bene l’allenatore [Claudio Pizzuto], siamo stati fianco a fianco sul parquet in molte “battaglie sportive”. Poi Simone Gugliotta con cui ho giocato qualche campionato e con cui anche fuori dal campo mi conosco da molto tempo.

Ritrovi da coach Claudio Pizzuto con cui hai vinto la D la scorsa stagione con lui in campo, che effetto fa?Non credo cambi molto nel senso che so molto bene che tipo è Claudio; il suo modo di vedere la pallacanestro è simile al mio quindi sono sicuro che faremo bene assieme.

Che campionato sarà questa D girone sud? Per me è il primo anno in questo girone ma dai nomi che ho letto ci sono molte squadre con giocatori di categoria superiore e quindi nessuna partita sarà scontata. A mio avviso sarà un torneo molto equilibrato.

Che obiettivi ti sei prefisso per questa stagione, sia a livello personale che di squadra? Il discorso individuale non mi interessa, a livello personale non mi pongo nessun obiettivo, mi metterò al servizio della squadra e farò tutto quello che potrà servire per portarla il più in alto possibile.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Wed, 05 Sep 2018 15:43:22 +0000
Pubblicato il calendario provvisorio. Per il Castanea esordio il 14 ottobre nella stracittadina con la Fortitudo http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16598:pubblicato-il-calendario-provvisorio-per-il-castanea-esordio-il-14-ottobre-nella-stracittadina-con-la-fortitudo&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16598:pubblicato-il-calendario-provvisorio-per-il-castanea-esordio-il-14-ottobre-nella-stracittadina-con-la-fortitudo&catid=186:basket&Itemid=629 L'Ufficio Gare del Comitato Regionale ha diramato alle società il calendario provvisorio dei gironi di serie D per la stagione 2018/19. Nel girone Nord, quello a maggior concentrazione di squadre messinesi con un turno di riposo obbligatorio in quanto sono undici le partecipanti, il Castanea Basket 2010 esordirà a Ritiro nella stracittadina contro la Fortitudo Messina il prossimo 14 ottobre e questa sarà la prima di altri due impegni casalinghi intervallati dal turno di riposo da osservare alla seconda giornata (22 ottobre).

Poi spazio alle sfide a Virtus Trapani (28 ottobre) e Cus Palermo (4 novembre) con la prima trasferta da scontare nel derby di Sant'Agata del PalaMangano in data 11 novembre. Una scelta particolare che nel girone di ritorno comporterà, complice la pausa di fine anno, per il Castanea l'assenza dal proprio campo per quasi due mesi consecutivi, precisamente dal 16 dicembre nel match interno contro Cefalù al 3 febbraio 2019 quando gialloviola ospiteranno la stessa Sant'Agata.

Il calendario, che infatti si discosta quasi sempre dalla consueta alternanza casa-fuori, alla sesta giornata (18 novembre) propone la trasferta di Marsala, il 25 novembre la gara casalinga con gli Svincolati Milazzo prima del doppio viaggio a Palermo, rispettivamente sabato 1 dicembre con la visita al campo del Palermo Basket e il successivo 9 novembre in casa del Gm Academy, team satellite del Green di serie B. Chiusura con Cefalù (casa) e ancora Palermo (un trittico al PalaMangano) questa volta contro l'Orizzonte, match in programma il 22 dicembre.

La stagione regolare si concluderà a Ritiro il prossimo 17 marzo, prologo naturale di playoff e playout. Il Castanea Basket sottolinea comunque che, in quanto trattasi di calendario provvisorio, le società possono formulare agli organi competenti le istanze di modifica ove possibile e quindi non possono escludersi a priori variazioni nella compilazione del calendario definitivo.

Il calendario del Castanea
1) ASD CASTANEA BASKET 2010 Fortitudo Messina Dom 14/10/18 18:00 ; Sab 5/01/19 18,30

2) turno di riposo

3) ASD CASTANEA BASKET 2010 POL. DIL. VIRTUS TRAPANI Dom 28/10/2018 18:00 ; Dom 20/01/19 19,00

4) ASD CASTANEA BASKET 2010 CUS PALERMO A.S.D. Dom 04/11/2018 18:00 ; Sab 26/01/19 18,00

5) SPORTING S.AGATA ASD CASTANEA BASKET 2010 Dom 11/11/2018 18:30 ; Dom 3/02/19 18,00

6) A.S.D. NUOVA PALL. MARSALA ASD CASTANEA BASKET 2010 Dom 18/11/2018 18:00 ; Dom 10/02/19 18,00

7) ASD CASTANEA BASKET 2010 Asd svincolati Dom 25/11/2018 18:00 ; Dom 17/02/19 18,30

8) PALERMO BASKET ASD CASTANEA BASKET 2010 Sab 01/12/2018 17:30 ; Dom 24/02/19 18,00

9) GM BASKET ACADEMY A.S.D. ASD CASTANEA BASKET 2010 Dom 09/12/2018 20:00 ; Dom 3/03/19 18,00

10) ASD CASTANEA BASKET 2010 ASD Zannella Basket Dom 16/12/2018 18:00 ; Dom 18/03/19 18,00

11) A.S.DIL. ORIZZONTE ASD CASTANEA BASKET 2010 Sab 22/12/2018 18:30 ; Dom 17/03/19 18,00

]]>
info@sportjonico.it (di "Daniele Straface") Basket Mon, 03 Sep 2018 15:08:43 +0000
Inizia il 3 settembre la preparazione della ZS Group Messina http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16596:inizia-il-3-settembre-la-preparazione-della-zs-group-messina&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16596:inizia-il-3-settembre-la-preparazione-della-zs-group-messina&catid=186:basket&Itemid=629 Stanno per terminare le vacanze per i giocatori della ZS Group Messina. La squadra del presidente Massimo Zanghì inizierà a lavorare dal 3 settembre in vista del prossimo campionato di serie C Silver, il terzo consecutivo per gli scolari, che prenderà il via il 6 ottobre con il derby in casa del Cocuzza San Filippo del Mela.

Vecchi e nuovi giocatori si ritroveranno lunedì prossimo, alle ore 18, al PalaMili, impianto che in questa stagione ospiterà le gare interne della Basket School Messina, per iniziare la preparazione agli ordini di coach Pippo Sidoti.

Ai riconfermati Ciccio Mazzù, Gianlorenzo Corazzon e Cristiano Scimone si aggiungeranno il ritrovato Vincenzo Marabello ed i nuovi arrivati Alberto Mazzullo e Davide Giglia. Nei giorni successivi, dopo le rituali visite mediche, si aggregheranno anche i due atleti stranieri, Travis Black e Radoslav Kolev, che giungeranno in città il 4 settembre.

Alla preparazione prenderanno parte anche il play pattese, classe 1996, Alessandro Sidoti, l’ala classe 2000 Giuseppe Olivo, anche lui ex Patti, e tre ragazzi delle giovanili della Basket School: Simone Muscolino, Giuseppe Smedile e Francesco Ruggeri.

 

]]>
info@sportjonico.it (di "Carmelo Minissale") Basket Sun, 02 Sep 2018 14:55:57 +0000
Cestistica Torrenovese: Tecnica, energia ed entusiasmo: firmata l’ala olandese Tönjann! http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16594:cestistica-torrenovese-tecnica-energia-ed-entusiasmo-firmata-lala-olandese-toenjann&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16594:cestistica-torrenovese-tecnica-energia-ed-entusiasmo-firmata-lala-olandese-toenjann&catid=186:basket&Itemid=629 Cestistica Torrenovese comunica la firma di Torben Tönjann, ala classe 1994 nata a Zwolle (Olanda) il 3 maggio 1994.

Tönjann è reduce da una stagione molto positiva in Germania con la maglia del Villingen-Schwenningen (Regionalliga 1), con cui ha ottenuto il record del campionato di 26 vittorie ed una sconfitta, striscia realizzata grazie a 25 vittorie consecutive. È ala giovane, con ampi margini di miglioramento, forte fisicamente. È un cestista in grado di attaccare il canestro o crearsi da solo il tiro, andando a segno anche dal “mid-range” o dalla lunga distanza. Cresciuto in Spagna (Giovanili di Caceres e Barcelona) perfeziona la sua tecnica alla Zwolle Basketball Academy. Tönjann esordisce nel CB San Isidro per poi “rientrare a casa” nel Landstede Zwolle dal 2013 al 2016. Nel 2016-2017 si trasferisce all’Aris Leeuwarden, infine il Villingen-Schwenningen.

Soddisfatto dell’acquisto coach Jorge Silva: «Cercavamo un giocatore che fosse capace di coprire 2 ruoli e Torben può farne almeno due. Il fatto che abbia anche un passato in Spagna credo sia importante per avere un’idea di partenza sull’impronta che vogliamo dare alla squadra. È molto bello che un ragazzo così giovane possa giocare in una realtà piccola ma importante come Torrenova».

]]>
info@sportjonico.it (di "Gabriele Ferruccio") Basket Sun, 02 Sep 2018 14:51:41 +0000
Il Castanea Baskin Messina risponde presente all’invito del Coni per l’iniziativa “Sport in Fiera 2018” http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16595:il-castanea-baskin-messina-risponde-presente-allinvito-del-coni-per-liniziativa-sport-in-fiera-2018&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16595:il-castanea-baskin-messina-risponde-presente-allinvito-del-coni-per-liniziativa-sport-in-fiera-2018&catid=186:basket&Itemid=629 Con grande orgoglio il Castanea Baskin Messina, col suo partner SSR, ha risposto presente all’invito del Coni Messina a presenziare alla convention multidisciplinare denominata “Sport in Fiera 2018-Agosto messinese”, tenutasi negli ampi locali di una cittadella fieristica che, specialmente nel periodo estivo ma non solo, sente il bisogno di rilanciarsi e valorizzarsi anche attraverso manifestazioni come questa.

Si è trattata di un’occasione di sport (svariate le discipline presenti) e solidarietà all’insegna, nello specifico, del Baskin, la nuova metodologia inclusiva che eredita le regole dal basket e le sviluppa in favore di squadre composte tra atleti normodotati e altri affetti da varie disabilità. Il Castanea Basket ha dato spazio alla sua selezione, presente per l’occasione al gran completo con il sostegno delle famiglie, che tanto bene si è messa in luce in Sicilia ed in Italia al suo primo anno del progetto ed il responsabile Filippo Frisenda si è speso a favore della macchina organizzativa per mettere gratuitamente a disposizione dei propri atleti ed anche di quelli di altre società intervenute nel corso del pomeriggio tutta l’attrezzatura tecnica richiesta, ovvero i canestri bloccati alle varie altezze richieste dal regolamento per permettere il tiro da dentro e fuori l’arco.

I ragazzi hanno giocato su due campi che s’intersecavano tra loro longitudinalmente, si sono divertiti e hanno dato libero sfogo alla loro grande passione supportati dalla presenza dei propri encomiabili genitori. Soddisfazione è emersa anche nei volti del Coordinatore dello Staff Tecnico del Coni Pasquale Cassalia e del fiduciario Francesco Giorgio che sostituiva il delegato Alessandro Arcigli, volato a Pechino con la Nazionale Paralimpica. I due responsabili hanno dichiarato come “il Coni è la casa di tutti, riappropriarci dei locali della Fiera è un bene per tutti in una manifestazione che sintetizza l’anno appena trascorso. Garantiremo a tutti la pratica sportiva, a partire dalle scuole in questo momento vero anello debole del nostro circuito. Vedere tanti ragazzi così soddisfatti ci testimonia che questa è la strada giusta da seguire”.

Infatti la partecipazione di semplici appassionati al lungo pomeriggio sportivo non si è fatta attendere con la Fiera che è tornata ad essere cuore pulsante per lo sport nella sua accezione più pura e che ospitava nella giornata conclusiva del progetto anche le discipline del soft air, ciclismo e della mountain bike grazie a circuiti ricavati in appositi spazi.

Dopo alcune giornate difficili condizionate dal maltempo che ha costretto gli organizzatori a rimodulare il calendario delle attività, il Coni si è detto soddisfatto per la riuscita del progetto che è solo alla sua prima edizione. Presenti all’appuntamento anche i vertici della SSR, società che promuove e coadiuva il Castanea con le sue attrezzature e l’esperienza nel settore medico, che già si sono proiettati avanti ai nuovi impegni che attendo la squadra messinese. Arena ed Epifanio lodano “iniziative del genere, noi curiamo da sempre l’aspetto ambulatoriale del progetto, al Castanea toccano le competenze tecniche tramite gli Istruttori mentre il Coni ci dimostra con questo invito che la strada tracciata è quella da seguire”.

L’appuntamento quindi già da oggi è fissato per il prossimo mese di agosto per la seconda edizione di un evento che verrà ulteriormente definito, sviluppato e condiviso con nuove discipline con l’intento d riproporre agli appassionati tutte le discipline sportive estive che trovano nella cittadella fieristica un naturale collocamento logistico e ideologico.

]]>
info@sportjonico.it (di "Daniele Straface") Basket Sat, 01 Sep 2018 14:55:57 +0000
Gli under Coltraro e Migliorato in prestito alla Nuova Pallacanestro Messina http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16591:gli-under-coltraro-e-migliorato-in-prestito-alla-nuova-pallacanestro-messina&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16591:gli-under-coltraro-e-migliorato-in-prestito-alla-nuova-pallacanestro-messina&catid=186:basket&Itemid=629 La Nuova Pallacanestro Messina comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Amatori Basket Messina per il doppio tesseramento annuale degli under Elia Coltraro eGiorgio Migliorato.

Il duo di atleti consentirà alla società giallorossa di assolvere agli obblighi relativi agli under per il campionato di serie D e metterà a disposizione di coach Pizzuto due giocatori di prospettiva. La formazione del presidente Caruso si sta prodigando per allestire una squadra in grado di ben figurare nel prossimo campionato e come politica societaria vuole puntare sui giovani, schierandone sempre almeno due in quintetto nell’arco dei 40 minuti di gara.

Coltraro (2001) è un’ala di 185 cm dotato di una buona fisicità, Migliorato (2001) è un play molto rapido di 175 cm che fa dell’energia la sua dote migliore;due prospetti futuribili che reciteranno un ruolo importante nella Nuova Pallacanestro Messina che affronterà il torneo di serie D.

ColtraroMigliorato hanno già esordito in quarta serie nella scorsa stagione con l’Amatori Messina disputando spezzoni di gara e andando anche a segno, l’accordo raggiunto prevede che i due disputino il campionato U18 con la società di appartenenza.

La Nuova Pallacanestro Messina ringrazia la dirigenza dell’Amatori Basket Messina per la disponibilità mostrata.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Sat, 01 Sep 2018 14:32:55 +0000
La Nuova Pallacanestro Messina ingaggia il play-guardia Ivan Stuppia. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16570:la-nuova-pallacanestro-messina-ingaggia-il-play-guardia-ivan-stuppia&catid=186:basket&Itemid=629 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16570:la-nuova-pallacanestro-messina-ingaggia-il-play-guardia-ivan-stuppia&catid=186:basket&Itemid=629 La Nuova Pallacanestro Messina comunica di aver ingaggiato per la stagione sportiva 2018/2019 il play/guardia Ivan Stuppia.

Il giocatore originario di Patti (classe 1986) ha iniziato a giocare nelle giovanili della formazione della sua città per poi approdare giovanissimo in prima squadra. Habitué dei campionati di serie C nazionale Stuppia ha vestito in carriera le maglie di San Filippo del Mela, Barcellona, Cefalù, Ceglie, San Severo, Pianopoli, Salerno, Marsala, Spadafora e nell’ultima stagione di Torrenova dove ha giocato e vinto a fianco di coach Pizzuto il torneo di serie D.

Carattere tenace, esplosività e capacità di realizzare con costanza grazie anche a un ottimo tiro da tre punti le doti principali di Stuppia che è sicuramente giocatore di primo livello per il torneo di serie D ed in grado di spostare gli equilibri.

Non si ferma il mercato della Nuova Pallacanestro Messina che si sta muovendo su più fronti anche in ottica under per completare il roster a disposizione dell’allenatore.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Basket Thu, 30 Aug 2018 09:00:17 +0000