Eccellenza 2010/11

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jun 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza

Eccellenza 2010/11

Il dg Bottari impegnato nelle riconferme: Puzone e Cannavò.

Il dg Bottari impegnato nelle riconferme: Puzone e Cannavò.

Andrea Puzone e Antonino Cannavò anche nella prossima stagione sportiva giocheranno con la maglia del Città di Messina. Raggiunto l’accordo con i due giovani under 18 da parte del Direttore Generale Benedetto Bottari che continua senza sosta nell’allestimento della rosa giallorossa da consegnare al mister Saro Foti per il ritiro di Fondachelli Fantina previsto per i primi di agosto.

Nelle prossime ore ci dovrebbe essere l’annuncio dell’intesa trovata anche con il centrocampista Roberto Assenzio e l’attaccante Roberto Casella. Sul piede di partenza il difensore Daniele Giacopello e il centrocampista Fabio Campo.

Per quanto riguarda le manovre di mercato  dovrebbero arrivare nella città dello Stretto altri due giocatori del Milazzo: Michele Di Napoli ed Emanuele Frassica.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:43 )

Altri due acquisti per il Città di Messina: il bomber Calabrese e il portiere Sanfilippo.

Altri due acquisti per il Città di Messina: il bomber Calabrese e il portiere Sanfilippo.

Altri due colpi di mercato per il Città di Messina: l’attaccante Tindaro Calabrese dal Milazzo  e il giovane  portiere Christian Sanfilippo proveniente dall’Acicatena.  Continua senza sosta l’azione di mercato della Società del Presidente NIbali , che dopo aver ingaggiato mister Saro Foti, nel gioro di poche ore ha messo a segno ben quattro colpi di mercato. Ad aprire le danze del certosino lavoro del direttore generale Bottari è stato il bomber Filippo Pirrotta, a seguire il centrocampista  Davide Santamaria, nel tardo pomeriggio di oggi l’annuncio di Calabrese e Sanfilippo.

  • L’attaccante Tindaro Calabrese, 25 anni nelle ultime due stagioni ha indossato la casacca del Milazzo contribuendo con i suoi 18 gol a portare la squadra marmentina dall’Eccellenza  alla serie D.  Un cannoniere di razza Tindaro Calabrese,  un giocatore che nei suoi precedenti campionati di Eccellenza  ha realizzato la bellezza di  71 gol realizzati in 99 partite disputate con le maglie di Paternò, Villafranca, Hinterreggio e Milazzo.
  • Dall’Acicatena arriva il giovane portiere Christian Sanfilippo, 19 anni  cresciuto calcisticamente nel Catania Calcio fino ad approdare la scorsa stagione in Serie D nell’Acicatena collezionando 19 presenze subendone 25.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:43 )

Secondo colpo di mercato per il Città di Messina: dal Milazzo Davide Santamaria.

Secondo colpo di mercato per il Città di Messina: dal Milazzo Davide Santamaria.

Dopo il colpo del bomber Filippo Pirrotta , il Città di Messina mette a segno il secondo colpo di mercato: Davide Santamaria centrocampista del Milazzo, messinese classe ’85. Il forte centrocampista messinese Santamaria dopo tre splendide stagioni con la casacca del Milazzo con tre promozioni consecutive (dalla promozione al seconda divisione), approda nella squadra della sua città, sponda ex Camaro, una scelta voluta fortemente dal direttore generale Benedetto Bottari.

Davide Santamaria in passato ha indossato le casacche del Real Messina, Camaro, Villafranca e Milazzo, un giocatore di categoria con alle spalle con diversi campionati di Eccellenza. L

’arrivo di Santamaria potrebbe essere l’apri pista per altri giocatori sponda Milazzo nel mirino della società messinese: il difensore Emanuele Frassica e l’attaccante Tindaro Calabrese.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:43 )

Primo acquisto per il Città di Messina: il bomber Filippo Pirrotta.

Primo acquisto per il Città di Messina: il bomber Filippo Pirrotta.

Primo acquisto della nuova società del Città di Messna del Presidente Elio Conti Nibali che si prepara a disputare il campionato di Eccellenza.  Il direttore enerale Benedetto  Bottari ha chiuso l'accordo con l'attaccante Filippo Pirrotta, palermitano classe '80, lo scorso anno in forza prima al Capo d'Orlando, poi al Campobello di Licata con cui ha vinto la Coppa Italia di categoria.

Carriera: Dopo i primi passi nel Como in C1 negli anni ’90, per passare nella stagione 1998/99 nell’Atletico Milan in Cnd mettendo a segno 7 reti su 27 presenze. L’anno successivo 11 reti in 14 gare. Dopo un periodo di  stop, ritorna sui campi di calcio nella stagione 2007/08 disputando il campionato di Promozione  con la casacca del Casteldaccia 31 gol in 29 partite.  Nella stagione 2008/09 veste la maglia del Capo D’Orlando. Nella stagione sportiva 2009/10 inizia  con il Capo d’Orlando ( 14 presenze e 10 gol) nel mercato dicembrino si trasferisce nel Campobelllo di Licata ( 13 presenze con 6 reti) conquistando la Coppa Italia di catagoria.

Staff Tecnico: Il Città di Messina ha reso noto lo staff tecnico che lavorerà con l’allenatore Saro Foti:

Vice allenatore: l’ex capitano del Camaro – Michele Cataldi.

Preparatore Atletico: Lillo Tracuzzi.

Preparatore dei portieri: Mauro Manganaro ex Fc Messina, Acireale e Igea Virtus.

Ritiro: La Città di Messina ha comunicato infine la sede e date del ritiro precampionato della prima squadra si svolgerà a Fondachelli Fantina (Me) dal 28 luglio all’11 agosto.  Il  raduno è previsto per  lunedì 26 luglio in sede.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:44 )

Cambio denominazione: nome nuovo per il Giarre: si chiamerà Asd Giarre Fc.

Cambio denominazione: nome nuovo per il Giarre: si chiamerà Asd Giarre Fc.

La Figc Siciliana guidata da Sandro Morgana ha approvato il cambio di denominazione della Società Asd Giallo Blu Giarre che nel prossimo campionato di Eccellenza prenderà il nome di Asd Giarre Fc. La relativa documentazione presentato qualche giorno addietro inviata in Lega è stata accolta con successo.

Riconferme: Sul fronte degli acquisti la Società del Giarre Fc  comunica di aver riconfermato in organico per la stagione 2010/2011 l’attaccante Luca Mangano, classe 1987 (7 reti nello scorso Campionato), l’esterno Alessandro Curcuruto, classe 1984 (3 reti nello scorso Campionato), ed il centrocampista Santo Torre, classe 1976 (10 reti nello scorso Campionato).

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:44 )

Presentato il nuovo allenatore del Città di Messina: Saro Foti.

Presentato il nuovo allenatore del Città di Messina: Saro Foti.

Saro Foti è il nuovo  l'allenatore del Città di Messina. Il tecnico etneo è stato presentato questa mattina alle ore 11 nella sala stampa dello stadio “Giovanni Celeste” dalla neo Società Città di Messina del Presidente Conti Nibali. Saro Foti, nativo di Acicatena, è un lusso per la categoria, allenando sempre tra Lega Pro e serie D, per la prima volta si cimenta in un campionato di Eccellenza: «Per me non si tratta di un passo indietro – sostiene il tecnico catanese - l’idea è di programmare, guardando al presente ma anche in previsione futura. Allenare a Messina è come salire di due categorie, perché è una piazza che ti da grandi motivazioni” .

Un tecnico blasonato, dal passato tra i professionisti. Lo ricordiamo sulla panchina dell'Igea Virtus, ma anche di Acireale, Atletico Catania, Melfi, Giarre, Ragusa, Vittoria, le ultime tre stagioni alla guida dell'Acicatena in serie D.

Conti Nibali – Presidente del Città di Messina - Mister Foti è un tecnico che non necessita certo di presentazioni. E’ un grande uomo, che ha da subito condiviso il nostro progetto in tutto e per tutto. Riteniamo che lui sia la persona giusta per centrare il nostro primo obiettivo che è, senza mezzi termini, la vittoria del torneo”.

Benedetto Bottari – direttore generale -  “Abbiamo scelto una persona perbene anche perchè certi risultati non si raggiungono se mancano questi requisiti. Mister Foti, in questo senso, rappresenta l’elite. Ha allenato in grandi piazze, e la sua lunga permanenza in Sicilia è per noi motivo di ulteriore garanzia. Il mister ha sposato in pieno il nostro progettomanifestando fin da subito tanto entusiasmo e una grandissima umiltà. E’ una figura di grande spessore tecnico e riteniamo sia la persona giusta per questa piazza”.

Saro Foti – neo tecnico del Città di Messina -  “Per un tecnico, allenare a Messina è il massimo. Quando sono stato contattato dai dirigenti non ci ho pensato su due volte, anche perché accettando questo incarico non mi sento affatto declassato. Sono davvero emozionato perché ho dentro di me tutte le motivazioni che deve avere colui il quale sa di avere un progetto importante da portare avanti. Ringrazio la società e i dirigenti, con i quali ci siamo intesi immediatamente. Ho avvertito in loro un grande senso di organizzazione e le idee giuste e io difficilmente mi sbaglio. Insieme alle istituzioni e alla tifoseria dobbiamo fare quadrato, perché le insidie durante la stagione non mancheranno. Credetemi, sono davvero orgoglioso di allenare il Città di Messina”.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:44 )

Limina probabile sede pre-campionato per il Città di Messina.

Limina probabile sede pre-campionato per il Città di Messina.

Si lavora a 360 gradi per costruire una struttura societaria in grado di rispettare i progetti annunciati. Sono molti i nodi da sciogliere per Benedetto Bottari che in questi giorni sta profondendo il massimo impegno.

Staff tecnico e medico: Oltre alla scelta dell'allenatore e dei suoi collaboratori, infatti, c'è da stabilire lo staff medico. In questo settore non ci dovrebbero essere stravolgimenti con la riconferma di Pietro Giorgianni e Ciccio Pietralito. Ancora da decifrare la posizione del preparatore atletico il prof. Lillino Tracuzzi e del preparatore dei portieri Pasquale Rando. Il loro futuro è legato, ovviamente, alla scelta dell'allenatore. È chiaro che se dovesse arrivare un tecnico con un proprio staff, la loro riconferma potrebbe vacillare.

Sede:C'è anche da definire la sede e la data della preparazione che, ovviamente, verranno fatte in sintonia con il nuovo tecnico. Anche se non è escluso come sede logistica Fondachelli (la località scelta lo scorso anno dal Camaro), mentre spunta l'ipotesi Limina che dispone di un ottimo impianto sportivo.

Data: La data non è stata ancora stabilita ma dovrebbe essere tra il 26 luglio e il 2 agosto. Una cosa è certa il 29 agosto ci sarà il debutto in Coppa Italia, il 12 settembre quello in campionato.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:45 )

Pagina 18 di 18



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci