Calcio a 5 Joomla! - il sistema di gestione di contenuti e portali dinamici http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=category&id=116&layout=blog&Itemid=445 Sun, 21 Oct 2018 00:44:32 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it C5 - Provvedimenti Disciplinari in C/1 e C/2 ultimo turno di campionato (13 Ottobre) http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16784:c5-provvedimenti-disciplinari-in-c1-e-c2-ultimo-turno-di-campionato-13-ottobre&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16784:c5-provvedimenti-disciplinari-in-c1-e-c2-ultimo-turno-di-campionato-13-ottobre&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Provvedimenti disciplinari dell'ultimo turno del campionato di Serie C1 - Girone B  e Serie C2 Girone C  di calcio a 5 stagione sportiva 2018-19.

In Serie C1 – Girone B

Squalificato fino al 25 Ottobre 2018 l’allenatore Roberto D’Oca (La Madonnina Belpasso) “per proteste nei confronti dell’arbitro”.

Giocatori squalificati:

1^ Giornata: Abate (Pgs Luce), Caspanello (La Madonnina Belpasso).

In Serie C2 – Girone C

Ammonizione per l’allenatore dello Sporting Club Villafranca Gianluca Piscardi “per condotta scorretta”.

Giocatori squalificati:

1^ Giornata: Kumanaku (Libertas Zaccagnini)

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Calcio a 5 Thu, 18 Oct 2018 08:53:02 +0000
Valdinisi C5 scatenata sul mercato: arrivano in biancorosso Claudio Burrascano e Carmelo Ruggeri. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16781:valdinisi-c5-scatenata-sul-mercato-arrivano-in-biancorosso-claudio-burrascano-e-carmelo-ruggeri&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16781:valdinisi-c5-scatenata-sul-mercato-arrivano-in-biancorosso-claudio-burrascano-e-carmelo-ruggeri&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Non si ferma il mercato della Valdinisi di calcio a 5, quando mancano poche ore al fischio d’inizio del campionato di Serie D maschile, ecco che il responsabile del futsal biancorosso Liliana Bonfiglio nel giro di pochi giorni mette a segno due colpi eccezionali che rinforzano ulteriormente il roster allenato da Giovanni Pinto. Si tratta di due pivot dal piede caldo Claudio Burrascano e Carmelo Ruggeri.

Due pedine d’esperienza per gli obiettivi prefissati dalla Società, Claudio Burrascano la scorsa stagione con la maglia dell’Usclo Pace in Serie D ha realizzato ben 33 reti, con stagioni giocate con la maglia del Mortellito in Serie C1,  possiamo dire un lusso per la categoria.

L’altro pivot dal piede caldo, Carmelo Ruggeri nelle ultime tre stagioni ha realizzato ben 96 reti con di cui 78 nelle due stagioni con il Domenico Savio, la scorsa stagione 18 con la casacca del Giovanni Paolo II.

Si va a completare l’organico della Valdinisi che nelle ultime settimane ha cambiato completamente pelle, ad iniziare dall’arrivo del mister peloritano Giovanni Pinto e dei due “bomber” peloritani, in precedenza aveva sposato anche il progetto calcio a 5 un altro giocatore della rosa della prima squadra del calcio a 11 Marco Roma. Un mercato che ha portato volti nuovi per la stagione 2018-19 dai portieri Giovanni Vavassori e Giuseppe Coriglie, ai difensori Giuseppe Mazzaglia, Simone Saida e Salvo Di Bella, per finire al pivot Antonio Vera

Tutto è pronto, il Valdinisi Futsal nelle vesti di Liliana Bonfiglio e Antonio Cinturrino fa sul serio.

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Calcio a 5 Thu, 18 Oct 2018 07:42:22 +0000
Speciale Sporting Bucalo 18-19: la nuova realtà sportiva santateresina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16777:speciale-sporting-bucalo-18-19-la-nuova-realta-sportiva-santateresina&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16777:speciale-sporting-bucalo-18-19-la-nuova-realta-sportiva-santateresina&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Una nuova realtà sportiva a S. Teresa di Riva, il quartiere a Nord del paese, ovvero Bucalo che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie D maschile di calcio a 5 della Delegazione di Messina.  La nuova realtà è stata presentata ai tifosi, alla cittadinanza attraverso una cena sociale che ha dato ufficialmente il via alla nuova esperienza calcisitica.

Uno speciale della serata con interviste al Presidente Tino Pasquale, ai giocatori Antonio Balastro, Gianluca Finocchio, Francesco Sciarrone e Riccardo Tamà, oltre al vicepresidente Damiano Marchese (ndr nel video è stato nominato come Giuseppe Marchese un errore da parte nostra, ci scusiamo con il diretto interessato). Interviste realizzate da Mimmo Muscolino.

Organigramma societario: Presidente: Tino Pasquale. Vicepresidenti: Damiano Marchese e Simone La Monica. Segretario: Giandomenico Pasquale.

La rosa dello Sporting Bucalo stagione sportiva 2018-19:

Portieri : Giandomenico Pasquale e Antonio Latto.

Difensori: Enrico Casablanca, Alfio Sciarrone , Alberto Mantarro.

Laterali: Simone Savoca, Francesco Sciarrone, Antonio Musumeci, Mirko Tamà, Vito Moschella, Gianluca Finocchio.

Pivot: Antonio Balastro, Ninni Mazzeo, Riccardo Tamà.

Allenatore: Simone La Monica.

Speciale Sporting Bucalo 18-19: la nuova realtà sportiva santateresina.


]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Calcio a 5 Wed, 17 Oct 2018 17:21:52 +0000
Il Mongiuffi Melia per il settimo anno ai nastri di partenza del campionato di Serie D con in panchina Simone Cesareo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16776:il-mongiuffi-melia-per-il-settimo-anno-ai-nastri-di-partenza-del-campionato-di-serie-d-con-in-panchina-simone-cesareo&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16776:il-mongiuffi-melia-per-il-settimo-anno-ai-nastri-di-partenza-del-campionato-di-serie-d-con-in-panchina-simone-cesareo&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Per la settima stagione consecutiva l’Asd Mongiuffi Melia sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie D di calcio a 5 del Comitato di Messina.  Un sodalizio blasonato per la stagione sportiva 2018-19 per il movimento del futsal jonico il cui fischio d’inizio è stato fissato per Domenica 28 Ottobre.

L’entusiasmo e la voglia di continuare in quel di Mongiuffi negli anni è rimasta intatta, per la nuova stagione per tenere alto la tradizione sportiva ci sono state delle novità in seno alla dirigenza, diciamo che alla guida c’è il riconfermato Leonardo Barca, i volti nuovi sono Eugenio Salvia e Giandomenico Alfio Trischitta, poi riconfermato Vice Presidente Simone Cesareo, in questa stagione nella doppia veste anche di allenatore, poi il dirigente  Gianmarco Siligato. Fanno parte dell’organigramma societario anche due calciatori Carlo Russo e Concetto Mazzullo.

Per quanto riguarda l’organico, oltre alla partenza di Gianluca il gruppo è lo stesso delle ultime stagioni che già da diverse settimane si sta preparando con determinazione alla nuova stagione sotto le direttive del nuovo tecnico Simone Cesareo che dopo tanti stagioni a difendere i pali del Mongiuffi, ha deciso di appendere le scarpette al chiodo per indossare quella di allenatore. Una scelta interna per continuare nello spirito familiare della politica sportiva dell’Asd Mongiuffi Melia, Simone Cesareo subentra a Marcello Longo che negli ultimi anni ha guidato la compagine del Presidente Barca.

Obiettivi della stagione? Nessuno, l’importante è divertirsi ma l’intenzione è senz’altra fare meglio della scorsa stagione dove il Mongiuffi si è classificato al penultimo posto (nona posizione) con 11 punti.  Nella stagione 2016-17  quindicesimo posto con 19 punti, nella stagione 2015-16 chiude al quinto posto con 33 punti qualificandosi alla disputa della semifinale play-off persa con la Parrocchia S. Alessio.

Ancora quinto posto nella stagione 2015-16 un girone delle corazzate Akron Savoca e Nike Giardini, il Mongiuffi conquista la quinta piazza con 36 punti, ma niente disputa della semifinale play-off con l’Akron Savoca (un distacco di -23 punti). Altro obiettivo, vincere per la terza volta consecutiva la “Coppa Disciplina”.

Intenzione è migliorarsi dando fiducia al gruppo che in questi ultimi anni hanno indossato la casacca del Mongiuffi, un organico di ben 15 elementi guidati dal nuovo capitano Danilo Trovatello,  Antonio Carnabuci, Giuseppe Curcuruto, Davide D’Agostino, Julian Gabriel D’Agostino, Giuseppe Nicolò Gullo, Marco Intelisano, Gianpaolo Lo Conti, Angelo Marcello Longo, Salvatore Longo, Leonardo Lo Po’, Giuseppe Marino, Concetto Mazzullo, Carlo Russo, Ionut Marian Timofte.

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Calcio a 5 Wed, 17 Oct 2018 07:39:16 +0000
Lo Sporting Club Villafranca a punteggio pieno, la Ludica Lipari ferma l'Unione Comprensoriale, in pieno recupero il Real Taormina si fa raggiungere dal Gagliano. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16775:lo-sporting-club-villafranca-a-punteggio-pieno-la-ludica-lipari-ferma-lunione-comprensoriale-in-pieno-recupero-il-real-taormina-si-fa-raggiungere-dal-gagliano&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16775:lo-sporting-club-villafranca-a-punteggio-pieno-la-ludica-lipari-ferma-lunione-comprensoriale-in-pieno-recupero-il-real-taormina-si-fa-raggiungere-dal-gagliano&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 La chiave di lettura della seconda giornata di campionato si può interpretare in ottica biancoverde, i colori dello Sporting Club Villafranca , unica squadra a punteggio pieno.  Capolista solitaria del Girone C del campionato di Serie C/2, grazie alla vittoria di misura (4-3) sull’ostico campo della Libertas Zaccagnini. Frenano o addirittura sconfitte  chi ha esordito con una vittoria roboante nella prima giornata, la Meriense nel derby con il Melas e l’Unione Comprensoriale sull’ostico campo della Ludica Lipari.  Arriva il primo punto per il Real Taormina raggiunto nel finale dal Gagliano, vittoria al debutto del Montalbano.

Una giornata in cui sono state realizzate 59 gol  con mattattore assoluto è stato il pivot dell’ Uni.co Peppe Toscano (sette reti), segue Mario Puglisi autore di un bel poker.(classifica marcatori). In queste prime due giornate sono state realizzate ben 122 reti, di cui 75 dalle compagini di casa e 47 fuori casa.  Unica squadra ancora con nessun punto conquistato è il Futsal Giarre, mentre lo Sporting Villafranca è l’unica a punteggio pieno.  In queste prime due gare, miglior attacco con 16 reti è quello della Ludica Lipari, miglior difesa è quella del Montalbano (2) con una gara in meno.  Su due partite miglior reparto difensivo è quello della Meriense (4).

Un cinico Sporting Villafranca si conferma con la Libertas Zaccagnini (4-3): Una gara che ha visto vincere la squadra ben messa in campo, ben organizzata, ma soprattutto ha fatto prevalere la propria esperienza pronta a colpire al minimo errore dell’avversario.  La Libertas ha avuto il maggior possesso palla, ha fatto una grande mole di gioco, colpisce anche una traversa alla fine va segno solamente tre volte, grazie alla doppietta di Pino e il gol di Famà. I biancoverdi di Villafranca esultano per ben quattro volte grazie alle reti di Russo Antonino, Galli Gaetano, Manna Matteo e Salvo Samuel.

Non basta un super Peppe Toscano all’Unione che si deve inchinare alla Ludica Lipari (14-10): Vince meritatamente la compagine eoliana trascinata dalla coppia Mario e Felice Puglisi che hanno messo a segno ben nove gol, supportati dal poker di Gianluca Re e dalla rete di Bucca. Una gara condotta sempre in vantaggio da parte della formazione di casa, con gli ospiti sempre ad inseguire il risultato, anche se sono rimasti in gara sino al 2-2, poi cinque minuti di black-out, la Ludica va per quattro volte in rete portandosi sul 6-2. Gara in salita per l’Unione con mister Cento che prova la tattica del quinto uomo che porta alla segnatura, ma sulle ripartenze puntualmente subiscono il gol.  Alla fine 14-10 per la Ludica che brinda al suo primo successo stagionale che trova il pronto riscatto dopo la sconfitta all’esordio, all’Unione non è basta la vena realizzativa di Peppe Toscano autore di ben sette reti, le altre marcature doppietta di D’Arrigo e un gol di Antonio Puglisi.

All’ultimo secondo il Gagliano nega la prima gioia di successo al Real Taormina (3-3): Sembrava fatta, ormai mancavano pochi secondi al triplice fischio finale con la squadra di mister Emanuele Savoca che stava assaporando il primo successo in campionato, stava conducendo per 3-2 sulla formazione del Gagliano, ecco che arriva la zampata di Mirko Corrente che ristabilisce la parità. Una gara ben giocata da entrambe le formazioni, prima parte di assoluta marca taorminese, nella ripresa il ritorno degli ospiti scesi in campo più cinici e con più cattiveria.

La prima frazione si è conclusa con il Real in vantaggio per 2-0, sinceramente il passivo poteva essere più salato per il Gagliano che deve dire grazie al suo portiere Davide Pagliaro una vera saracinesca. Grande prova del Real che si porta in vantaggio con Piero Sturiale al 15’ anche se il suo tiro trova la deviazione di un avversario. Il raddoppio arriva al 27’ con una grande prodezza del capitano Piero Sturiale.  Dicevamo i gol potevano essere di più, ci ha pensato Pagliaro a tenere in gioco la propria squadra, infatti nella ripresa riapre i giochi con il gol di Michele Scardilli (38’),  adesso la gara diventa tirata, gli ospiti premono sull’acceleratore che li porta al 45’ sul 2-2 grazie alla rete di Mirko Corrente. Brutto colpo per il Real, i ragazzi di Savoca non mollano è riescono nuovamente a portarsi in vantaggio con Danilo Di Pasqua. Sembrava fatta……invece proprio all’ultimo respiro arriva il pareggio ospite con Mirko Corrente.

Prima trasferta amara per il Domenico Savio che lascia l’intera posta ai padroni di casa del San Nicolò (9-6): La prestazione dei peloritani è stata buona, ottimi fraseggi con un superlativo Antonino Boccaccio autore di una quaterna, il quinto gol è opera di Giuseppe Briguglio, ma non sono stati sufficienti a portare a casa un risultato positivo. I ragazzi di mister Garaffa, invece, erano chiamati a riscattare la sconfitta dell’esordio sul campo dell’Unione Comprensoriale, ci sono riusciti mettendo in atto un ottimo pressing a sprazzi anche ottime giocate che hanno portato alla tripletta di Mazzaglia ed i gol di Mauro, Raneri, Marletta e di Capilleri.

Primo sigillo della Melas (2-1) nel derby con la Meriense: Pur soffrendo il Melas supera la Meriense è mette il timbro alla prima vittoria in campionato, un successo arrivato grazie al gol di Zullo a metà del primo tempo  che sblocca il risultato superando con grande intuizione Barresi. La reazione della Meriense si concretizza nel maggior possesso palla e nelle parate del portiere di casa Mirabile, Al 25’ l’episodio chiave della gara: Barca lanciato a rete tenta di scavalcare con un pallonetto Mirabile in uscita arriva addosso all’avversario. L’arbitro prima assegna un corner in favore degli ospiti, per cambiare la decisione  caso per il dopo aver prestato soccorso all’estremo difensore di casa, non più angolo ma tiro libero per il Melas trasformato da Bella che porta il risultato sul 2-0. Nella ripresa la Meriense si propone in avanti, il Melas a colpire nelle ripartenze, ma il risultato non cambia, nella parte finale della gara gli ospiti tentano la carta del cinque in movimento, nulla da fare, però ci pensa Mendolia con un tiro all’incrocio a riaprire i giochi. Pressing finale con  tre minuti di recupero, arriva il triplice fischio finale che fa tirare un sospiro di sollievo al Melas che può festeggiare il suo primo successo in C/2.

Il giovane Pantano spezza l’equilibrio tra Futsal Giarre e Montalbano (2-3): Dalla trasferta sul campo della matricola Futsal Giarre la compagine di mister Genovese brinda al successo, grazie al giovane Fabrizio Pantano che realizza il gol del sorpasso.

Una gara equilibrata decisa nel finale con i padroni di casa che pur mettendo tanta grinta, carattere, non sono stati cinici sottoporta sprecando diverse occasioni, poi ci ha pensato il portiere avversario a salvaguardare la propria porta.Il Montalbano, all’esordio in campionato (la scorsa domenica  ha osservato il turno di riposo), è apparsa una squadra ben quadrata, ben organizzata con ottime indivualità, ma soprattutto ha fatto pesare nei momenti cardini dell’incontro la propria esperienza.

A sbloccare il risultato è il Montalbano con Alessio Di Luca Cardillo, la reazione giarrese non si fa attendere arriva il gol di Chillari. L’inesperienza giarrese viene punita da una micidiale è perfetta giocata degli ospiti che si portano sul 2-1 grazie a Claudio Casella. Nella ripresa il pressing del Futsal è incessante, la determinazione viene premiata dal gol di Testa. Il Montalbano ancora una volta riesce con il giovane Pantano a portare a casa il successo per il 3-2 finale.

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Calcio a 5 Wed, 17 Oct 2018 06:30:14 +0000
C/1 - La Siac Messina fa suo il derby con la PGS Luce (4-1). Vince anche l'Under 19 a Ispica. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16768:c1-la-siac-messina-fa-suo-il-derby-con-la-pgs-luce-4-1-vince-anche-lunder-19-a-ispica&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16768:c1-la-siac-messina-fa-suo-il-derby-con-la-pgs-luce-4-1-vince-anche-lunder-19-a-ispica&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Fine settimana da incorniciare per la SIAC, che ha conquistato due importanti vittorie. La squadra maggiore si è aggiudicata l’attesa stracittadina con la PGS Luce per 4-1. La partita era valida per il quarto turno del campionato di serie C1 di calcio a 5.

Sul gommato della palestra di Montepiselli, il match si complica ancor prima di cominciare a causa dell’infortunio di Andrea Consolo durante il riscaldamento. Dopo le iniziali fasi di studio, sblocca il punteggio al 16' Antonio Colavita, autore di una spettacolare giocata. Il raddoppio porta la firma di Nanni Piccolo (24'). Nella ripresa, la SIAC sfiora più volte il tris con delle ficcanti ripartenze. I padroni di casa dimezzano, invece, al 16’ le distanze su autorete, ma poi i ragazzi allenati da Massimiliano Fede colpiscono un palo e chiudono i conti in 1' (tra il 25' ed il 26') grazie al tiro libero trasformato da Salvatore D'Urso e alla seconda rete di Piccolo. Da segnalare il ritorno in campo del jolly Giuseppe Bruno.

In virtù di questo successo, i ragazzi allenati da Massimiliano Fede guidano la classifica con 9 punti all’attivo, gli stessi di Mortellito, Gear Sport e Sporting Catania.

GIOVANILI: Terza affermazione di fila, compresa quella di Coppa, per la formazione Under 19, che ha battuto in trasferta l’Arcobaleno Ispica con il punteggio di 5-2. I peloritani sono andati a bersaglio con Francesco Corrieri, autore di una tripletta di pregevole fattura, Salvo Capillo e Mattia Tumino.

Ottima è stata la prestazione fornita da tutti i giocatori, che hanno imitato i loro compagni più grandi per grinta e voglia di superare ogni ostacolo.

RISULTATI 4^ GIORNATA SERIE C1 (girone B): Catania C5-Meriven C5 5-4; Città di Leonforte-Acireale C5 2-2; Città di Sortino-Inter Club Villasmundo 6-3; Gear Sport-La Madonnina 6-1; Mortellito-Futsal Gela 6-1; PGS Luce-SIAC 1-4; Sporting Catania-Kamarina 7-2.

CLASSIFICA: SIAC, Mortellito, Gear Sport e Sporting Catania 9; Inter Club Villasmundo 7; Catania C5, Città di Sortino e Meriven C5 6; Città di Leonforte 5; La Madonnina e Acireale C5 4; Kamarina e Futsal Gela 3, PGS Luce 1. (Messina, 14 ottobre 2018)

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Calcio a 5 Mon, 15 Oct 2018 10:08:56 +0000
Serie C/2 - Risultati e Marcatori della 2^ Giornata di campionato 2018-19. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16764:serie-c2-risultati-e-marcatori-della-2-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16764:serie-c2-risultati-e-marcatori-della-2-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Sabato   13 Ottobre  2018  - Seconda giornata del campionato di Serie C/2 maschile del Comitato Siculo – Girone C stagione sportiva 2018-19, risultati e marcatori degli incontri di oggi.

Futsal Giarre - Montalbano (2-3): 1 Chillari e Testa (Futsal Giarre), 1 Alessio Cardillo Di Luca, Claudio Casella e Fabrizio Pantano (Montalbano).

Libertas Zaccagnini - Sporting Club Villafranca (3-4):  2 C. Pino, 1 S. Famà (Libertas Zaccagnini), 1 Russo Antonino, Galli Gaetano, Manna Matteo e Salvo Samuel (Sporting Club Villafranca).

Ludica Lipari - Unione Comprensoriale (14-10): 5  Mario Puglisi, 4 Felice Puglisi e Gianluca Re, 1 Bucca (Ludica Lipari),  7 Toscano, 2 Biagio D’Arrigo, 1 Antonio Puglisi (Unione Comprensoriale)

Melas - Meriense (2-1): 1 F. Zullo e S. Bella (Melas),  Mendolia (Meriense).

Real Taormina - Gagliano (3-3): 2 Piero Sturiale, 1 Di Pasqua (Real Taormina), 2 Mirko Corrente, 1 Michele Scardilli (Gagliano).

San Nicolo - Domenico Savio (9-6): 3 Mazzaglia, 2 Tabita, 1 Raneri, Capilleri, Marletta, Di Mauro (San Nicolò), 4 Antonino Boccaccio, 1 Giuiseppe Briguglio (Domenico Savio).

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Calcio a 5 Sun, 14 Oct 2018 13:01:35 +0000
Serie C/1 - Risultati e Marcatori della 4^ giornata di campionato 2018-19. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16778:serie-c1-risultati-e-marcatori-della-4-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16778:serie-c1-risultati-e-marcatori-della-4-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Sabato   13 Ottobre  2018  - Seconda  giornata del campionato di Serie C/1 maschile del Comitato Siculo – Girone B stagione sportiva 2018-19, risultati e marcatori degli incontri di oggi.

Catania C5 - Meriven (5-4): 2 Francesco Di Benedetto, 1 Walter Abate, Alessandro Freni e Rosario Scalia (Catania C5),  3 Walter Giordano, 1 Antonino Giuffrida (Meriven).

Città di Leonforte - La Garitta Acireale (2-2): 1 Luca Ipsale e Fortunato Ipsale (Città di Leonforte),

Città di Sortino - Inter Club Villasmundo (6-3): 3 Stenco, Magnano, Bonanno e Mangano (Città di Sortino), 2 Barraco, 1 Cormaci (Villasmundo).

G.E.A.R. Sport - La Madonnina (6-1): 3 Tamurella, 1 Alessandro, Falcone e Rizzo (Gear Sport), 1 Campisi (La Madonnina).

Mortellito - Futsal Gela (6-1): 3 Miragliotta,  1 Mandanici, C. Piccolo e De Luca (Mortellito),  1 Infurna (Futsal Gela).

P.G.S.Luce - Siac (1-4): 1 Pannuccio (Pgs Luce), 2 Piccolo, 1 Colavita e D’Urso (Siac Messina).

Sporting Catania – Kamarina (7-2): 1 Ranno, Bonventre, Passanisi, Danso, Rizza e Lancia (Sporting Catania), 1 Incorvaia e Emmolo (Kamarina).

GUARDA LA CLASSIFICA GENERALE

GUARDA LA CLASSIFICA MARCATORI

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Calcio a 5 Sat, 13 Oct 2018 21:47:12 +0000
C1 - Sabato 13 al Montepiselli la Siac Messina nella stracittadina con la Pgs Luce. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16754:c1-sabato-13-al-montepiselli-la-siac-messina-nella-stracittadina-con-la-pgs-luce&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16754:c1-sabato-13-al-montepiselli-la-siac-messina-nella-stracittadina-con-la-pgs-luce&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Tempo di derby per la SIAC, che affronterà domani (sabato 13 ottobre) la Pgs Luce nella quarta giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5.

La stracittadina si giocherà sul gommato della palestra di Montepiselli con inizio alle ore 17. Il tecnico Massimiliano Fede dovrà fare a meno dell’indisponibile Salvatore D’Urso, mentre continuano ad non essere convocabili Giuseppe Bruno e Giacomo Gambino. Spazio, quindi, a diversi giovani del vivaio, che si stanno mettendo in luce in questo avvio di stagione. Di fronte, Consolo e compagni si troveranno un avversario determinato, voglioso di compiere un importante passo in avanti in classifica. Arbitreranno l’incontro i signori Firrarello di Acireale e Conte di Catania.

GIOVANILE: l'Under 19 della SIAC ha vinto, in trasferta, la partita di Coppa contro il Real Cefalù per 6-1. Ottima prestazione dai ragazzi cari al presidente Marco Ravidà, che, dopo essere passati in svantaggio, si sono letteralmente scatenati, andando sei volte a bersaglio. Domenica (ore 11) i peloritani se la vedranno in trasferta con i coetanei dell’Arcobaleno Ispica nel secondo turno del torneo nazionale di categoria.

PARTITE 4^ GIORNATA SERIE C1: Catania C5-Meriven C5; Città di Leonforte-Acireale C5; Città di Sortino-Inter Club Villasmundo; Gear Sport-La Madonnina; Mortellito-Futsal Gela; Pgs Luce-Siac; Sporting Catania-Kamarina. (Messina, 12 ottobre 2018)

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Calcio a 5 Fri, 12 Oct 2018 14:47:32 +0000
La Valdinisi Futsal ufficializza l'arrivo sulla panchina del messinese Giovanni Pinto, un lusso per la categoria. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16743:la-valdinisi-futsal-ufficializza-larrivo-sulla-panchina-del-messinese-giovanni-pinto-un-lusso-per-la-categoria-&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16743:la-valdinisi-futsal-ufficializza-larrivo-sulla-panchina-del-messinese-giovanni-pinto-un-lusso-per-la-categoria-&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Arriva il colpo a sorpresa della Valdinisi Futsal del responsabile Liliana Bonfiglio: a guidare la prossima stagione i colori biancorossi nel campionato di Serie D maschile sarà il tecnico peloritano Giovanni Pinto,  un vero lusso per la categoria che fa capire la priorità della Società che punta decisamente a vincere il campionato.

Un lusso per la categoria che si arricchisce di un tecnico di assoluto valore con un bagaglio d’esperienza prima come giocatore , poi come tecnico: le ultime stagioni ha allenato la compagine giardinese dell’Asd Nike Giardini in Serie C/2 disputando i play-off. Nella stagione 2010-11 vince con la Peloro Annunziata il campionato di Serie D. Una carriera fatta di campionati di Serie C1 (Nuova Zancle e S. Lucia del Mela) e Serie C2 ( Peloro Annunziata e Nike Giardini).  Una carriera che lo ha portato ad essere anche responsabile del settore giovanile dello Sporting Peloro Messina (Serie B1). Nel 2004 ha raggiunto la finale di Coppa Italia con la Nuova Zancle in C1.

Un biglietto da visita importante da mettere sul parquet del prossimo campionato di Serie D per la Valdinisi che ha deciso di puntare su un tecnico preparato e professionale. Nella sua nuova esperienza la seconda nella riviera jonica mister Giovanni Pinto sarà coadiuvato dall’ex capitano biancorosso Antonio Giuseppe Cinturrino che per problemi fisici ha appeso al chiodo le scarpette da  giocatore,  per indossare la  nuova veste di allenatore, farà da secondo e preparatore dei portieri.

Soddisfazione in casa biancorossa condivisa dal presidente Ciccio Basile e Liliana Bonfiglio (Dirigente Responsabile Valdinisi Futsal) per questo nuovo ingaggio, che sigilla la volontà di far bene e il percorso di crescita che sta coinvolgendo tutto il mondo Valdinisi sia sotto l'aspetto sportivo che sociale.

Una scelta arrivata alla vigilia del debutto in campionato, vista l’impossibilità per problemi lavorativi di mister Sergio Briguglio che la scorsa stagione ha guidato la Valdinisi conquistando la quinta posizione , ecco l’arrivo di coach Giovanni Pinto che vanta una carriera da giocatore di futsal di tutto rispetto: 2 campionati vinti, 1 Coppa Italia Regionale con la semifinale nazionale disputata nel 2000/01 con il Città di Messina e 1 SuperCoppa Siciliana sempre con i giallorossi del Città di Messina (2000/01). Una carriera fatta di quattro stagioni in B, sette stagioni in Serie C1, due in Serie C/2 e una in Serie D.

Come tutti non manca nella sua carriera nell’esperienza nel calcio a 11 con i giovanissimi della Messana, poi campionati di 1^ 2^ e 3^ categoria vestendo le maglie dell’A. Messina, Pompei, Cot, Villafranca, Contesse e S. Teresa di Riva con 4 campionati vinti e 1 Coppa di Categoria Vinta.

Una carriera da giocatore e di allenatore di livello assoluto, una “ciliegina” per tutto il movimento del futsal messinese in continua crescita che fa della Valdinisi che prima dell’arrivo di coach Pinto si era mossa sul mercato mettendo a segno importanti colpi di potenziamento della rosa.

Scheda Allenatore: Giovanni Pinto.

Data di Nascita: 16 Settembre 1963.

Città: Messina.

Palmares: 1 Campionato di Serie D Peloro Annunziata (2010-11).

Carriera

2018 -19          Valdinisi Futsal                Serie D

2017-18           Nike Club Giardini           Serie C/2

2016-17           Nike Club Giardini           Serie C/2

Dic. 2012         Peloro Annunziata           Serie C2

2012-13           S. Lucia del Mela             Serie C1 (esonerato dopo due giornate con due vittorie conquistate).

2011-12           Peloro Annunziata           Serie C/2

2010-11           Peloro Annunziata           Serie D

2009-10           Sporting Peloro Messina Serie B1 – responsabile settore giovanile.

2003-2008       Nuova Zanlce                     Serie C1

2001-02           Città di Messina Juniores Regionale

]]>
info@sportjonico.it (di "Mimmo Muscolino") Calcio a 5 Wed, 10 Oct 2018 18:46:17 +0000
Doppio brindisi per la Siac Messina in C1 (1-0) al Catania C5, nell'U19 (5-4) al Regalbuto. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16732:doppio-brindisi-per-la-siac-messina-in-c1-1-0-al-catania-c5-nellu19-5-4-al-regalbuto&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16732:doppio-brindisi-per-la-siac-messina-in-c1-1-0-al-catania-c5-nellu19-5-4-al-regalbuto&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Doppio brindisi della SIAC nel weekend agonistico. Le formazioni di calcio a 5 del club cittadino si sono imposte, infatti, sia nella terza giornata del campionato regionale di serie C1 che all’esordio nel torneo nazionale Under 19.

Sabato la squadra maggiore cara al presidente Marco Ravidà ha piegato, sul parquet del “PalaNebiolo”, la tenace resistenza del Catania C5 per 1-0. I peloritani falliscono, nel primo tempo, alcune buone occasioni con Nanni Piccolo ed Antonio Colavita, mentre, sull’altro fronte, le iniziative etnee trovano pronto il portiere Paolo Morabito. A metà ripresa, Piccolo si proietta su un pallone vagante al limite dell’area e sblocca il punteggio con una staffilata sotto la traversa che non concede repliche. Nel recupero, Morabito intercetta un tiro libero degli avversari, mettendo, così, in cassaforte il prezioso successo.

GIOVANILE: Prestigiosa affermazione, domenica mattina, dell'Under 19, che, sempre al “PalaNebiolo”, ha superato il blasonato Futsal Regalbuto (4-3) nella prima gara del girone di categoria. A segno per la compagine allenata da Salvatore D'Urso Francesco Corrieri, autore di una tripletta, ed Alessandro D'Angelo. Mercoledì è in programma la sfida esterna di Coppa Italia contro il Real Cefalù.

RISULTATI 3^ GIORNATA SERIE C1: Futsal Gela-Gear Sport 2-4; Inter Club Villasmundo-Pgs Luce 3-2; Kamarina-Mortellito 2-5; Acireale C5-Sporting Catania 1-5; La Madonnina-Città di Sortino 4-2; Meriven C5-Città di Leonforte 9-7; SIAC-Catania C5 1-0.

CLASSIFICA: Inter Club Villasmundo 7; Siac, Mortellito, Sporting Catania, Gear Sport e Meriven C5 6; La Madonnina e Città di Leonforte 4; Città di Sortino, Kamarina, Catania C5, Futsal Gela e Acireale C5 3; Pgs Luce 1


]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Calcio a 5 Mon, 08 Oct 2018 11:52:30 +0000
Serie C/1 - Risultati e Marcatori della 3^ giornata di campionato 2018-19. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16755:serie-c1-risultati-e-marcatori-della-3-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16755:serie-c1-risultati-e-marcatori-della-3-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Sabato 6 Ottobre  2018  - Terza  Giornata del campionato di Serie C/1 maschile del Comitato Siculo – Girone B - stagione sportiva 2018-98, risultati e marcatori degli incontri di oggi.

Siac Messina – Catania C5 (1-0): 1 Nanni Piccolo (Siac).

Meriven – Città di Leonforte (9-7): 5 Carmelo Gitto, 2 Emanuele Accetta, 1 D’Angelo e Giuffrè (Meriven), 2 Ipsale Luca e  Ipsale Fortunato, 1  Castro Angelo, D’Alessandro Claudio e Rosano Raffaele (Città di Leonforte).

Kamarina – Mortellito (2-5): 1 Gulino e Emmolo (Kamarina), 2 G. Massaro,  1 G. Miragliotta, C. Piccolo, G. Russo (Mortellito)

Futsal Gela - G.E.A.R. Sport (2-4): 1 Infurna e Morteo (Futsal Gela), 2 L. Tamurella, 1 L. Filetti e E. Alessandro  (Gear Sport)

Inter Club Villasmundo - P.G.S.Luce (3-2): 2 Barraco, 1 Baudo(Villasmundo), 1 Pannuccio, 1 aut Barraco (Pgs Luce).

La Garitta Acireale - Sporting Catania (1-5): 2 R. Rizza, 1 G. Intagliata, Bonventre, Passanisi (Sporting Catania).

La Madonnina - Città di Sortino (4-2): 1 G. Licciardello, P. Di Perna, T. Campisi, D. Bosco (La Madonnina), 2 M. Bonanno (Città di Sortino).

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Calcio a 5 Sun, 07 Oct 2018 15:22:01 +0000
Serie C/2 - Risultati e Marcatori della 1^ Giornata di campionato 2018-19. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16725:serie-c2-risultati-e-marcatori-della-1-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16725:serie-c2-risultati-e-marcatori-della-1-giornata-di-campionato-2018-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Sabato   6 Ottobre  2018  - Prima giornata del campionato di Serie C/2 maschile del Comitato Siculo – Girone C stagione sportiva 2018-19, risultati e marcatori degli incontri di oggi.

Unione Comprensoriale  - San Nicolò (5-2): 2 Alessandro Puglisi, 1 Antonio Puglisi, Toscano e Cicala (Unione), 1 Raneri e Rosa (San Nicolò).

Città di Nicosia -  Real Taormina (12-8): 5 Testa, 4 Granata, 1 Pirrello, Gurgone e Gagliano (Città di Nicosia),  3 Di Costa e Da Campo, 1 Merlino e P. Sturiale (Real Taormina).

Domenico Savio – Libertas Zaccagnini (2-2): 1 G. Carbone e Nicola Spuria (Savio), 1 S. Bucca e S. Famà (Libertas Zaccagnini).

Meriense – Ludica Lipari (10-2): 3 S. Grillo, 1 F. Bucca, A. Spadaro, Interdonato, Mendolia, Messina, Bonina, L. Miano (Meriense), 1 Mario Puglisi e Gianluca Re (Ludica Lipari).

Sporting Club Villafranca . Futsal Giarre (4-3): 1 Antonio Macrì, Michele Salvo, Matteo Manna e Damiano Caruso (Sporting Club Villafranca), 2 Russo, 1 Flori (Futsal Giarre).

Gagliano – Melas (9-4): 3 A. Muscolino, 1 Alessio Scardilli, Mirko Corrente, Francesco Corrente, Marsiglione, Michele Scardilli e Christian Scardilli (Gagliano), 1 S. Bella, Mancuso, Zullo e De Mariano (Melas).

Guarda la Classifica Generale

Guarda la Classifica Marcatori

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Calcio a 5 Sun, 07 Oct 2018 11:04:20 +0000
Sport e sociale: Atletico Messina e Donare è vita insieme http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16720:sport-e-sociale-atletico-messina-e-donare-e-vita-insieme&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16720:sport-e-sociale-atletico-messina-e-donare-e-vita-insieme&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 Accordo sancito tra Atletico Messina e Associazione “Donare è vita – Corrado Lazzara Onlus”: un'intesa sportiva ma soprattutto sociale, che porterà il club alla partecipazione al prossimo campionato di Serie D di Calcio a 5 e contemporaneamente alla promozione di alcune iniziative per sensibilizzare alla donazione di organi. I particolari sono stati illustrati in conferenza stampa nella sala ovale del Comune.

“Siamo felici di sposare questa idea – ha commentato il presidente dell'Atletico Messina, Paolo Barbera –, ci permette di aggiungere un'altra esperienza federale ai tornei ai quali già partecipiamo, la Prima Categoria e la Juniores nel Calcio a 11. Questa avventura ci riempie d'orgoglio, perché ci darà la possibilità di portare nel mondo del calcio ma non solo alcuni valori importanti come l'altruismo. Peraltro, stiamo già pensando ad un altro progetto che presenteremo nelle prossime settimane, che riguarda la nascita della prima scuola calcio per bambini autistici. Faremo tutto quanto nelle nostre possibilità per ottenere risultati di livello, sul campo così come a livello di crescita sociale”.

Sulla stessa linea il presidente di “Donare è vita”, Gaetano Alessandro: “La nostra è una storia lunga che parte dal gesto eroico di Nicholas Green, il nostro obiettivo è riuscire a fare capir quanto sia bello e profondo compiere gesti come offrire un pezzo di sé alla vita. Io stesso sono un trapiantato per via di un'influenza curata male. E' un universo che non riguarda solo gli altri, nei fogli che sottoponiamo per diventare donatori c'è molto di più. Nel recente passato abbiamo organizzato tanti eventi in tutta Italia, i ragazzi della Nazionale Donatori mi hanno chiesto di continuare a fare qualcosa e abbiamo scelto questa strada. Davide La Valle guiderà il gruppo”.

Sostegno all'iniziativa è stato garantito dal Policlinico universitario “Gaetano Martino”, rappresentato dal dott. Antonino Levita: “L'Azienda da tempo collabora con l'associazione Donare è vita ed è storicamente vicina ad iniziative di questa natura, siamo orgogliosi di vedere come la città si mobilità spendendosi per una giusta causa”. Così anche la Figc si congratula tramite il vicepresidente della delegazione Messina, Francesco Grezzo: “Siamo vicini a società come l'Atletico, che oltre agli sforzi profusi in termini economici e di tempo per mantenere la società in regola, si spinge con coraggio a lanciare dei messaggi positivi”.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Calcio a 5 Sat, 06 Oct 2018 09:37:15 +0000
C1 - La Siac Messina al Palanebiolo con il Catania C5, debutta l'Under 19. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16713:c1-la-siac-messina-al-palanebiolo-con-il-catania-c5-debutta-lunder-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16713:c1-la-siac-messina-al-palanebiolo-con-il-catania-c5-debutta-lunder-19&catid=116:calcio-a-5&Itemid=445 La SIAC tornerà domani (sabato 6 ottobre, ndr) al “PalaNebiolo” per affrontare il Catania C5 nella terza giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5.

Dopo la perentoria vittoria all’esordio, conquistata sul parquet del “PalaRescifina” contro lo Sporting Catania, e la sconfitta di misura rimediata a Leonforte, la squadra dello Stretto intende far valere il fattore campo opposta ad un’avversaria ambiziosa e con diverse individualità di spicco in organico. Il tecnico peloritano Massimiliano Fede ha avuto nuovamente a disposizione, in settimana, il laterale Andrea Consolo, mentre si è allenato meno dei compagni il talentuoso Nanni Piccolo. Entrambi figurano, comunque, nell’elenco dei convocati. Il match inizierà alle ore 17 e verrò arbitrato dai signori Urso di Catania e Bellinghiere di Messina.

GIOVANILE: Sempre nel palazzetto dell’Annunziata, la formazione Under 19 della SIAC debutterà domenica (ore 11) nel torneo nazionale di categoria. I ragazzi guidati in panchina da Salvatore D’Urso se la vedranno con i quotati coetanei del Futsal Regalbuto in una partita che, al di là del risultato, sarà utile per verificare il livello di competitività della compagine cittadina. La stagione proporrà, infatti, sfide ad elevato tasso di difficoltà in un girone ricco di rivali forti e blasonate.

PARTITE 3^ GIORNATA SERIE C1 CALCIO A 5 (Girone B): Futsal-Gear Sport; Inter Club Villasmundo-Pgs Luce; Kamarina-Mortellito; Acireale C5-Sporting Catania; La Madonnina-Città di Sortino; Meriven C5-Città di Leonforte e SIAC-Catania C5. (Messina, 5 ottobre 2018)

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Calcio a 5 Fri, 05 Oct 2018 08:37:26 +0000