Tennistavolo Joomla! - il sistema di gestione di contenuti e portali dinamici http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=category&id=115&layout=blog&Itemid=444 Wed, 18 Jul 2018 22:20:11 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it Con Massimo Girolamo la Pongistica Messina alla 35^ Edizione dei Giochi Nazionali estivi di Montecatini. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16303:con-massimo-girolamo-la-pongistica-messina-alla-35-edizione-dei-giochi-nazionali-estivi-di-montecatini&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16303:con-massimo-girolamo-la-pongistica-messina-alla-35-edizione-dei-giochi-nazionali-estivi-di-montecatini&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Prenderà il via domani, a Montecatini Terme, la XXXIV edizione dei Giochi Nazionali Estivi di Special Olympics, atteso appuntamento che vedrà la partecipazione di circa tremila atleti, impegnati in diciannove discipline sportive.

Costituito nel 1968 da un’intuizione di Eunice Kennedy Shriver come un movimento sportivo rivolto esclusivamente alle persone con disabilità intellettive, oggi Special Olympics promuove la cultura del rispetto e dell’inclusione, coinvolgendo anche atleti normodotati.

Per quasi tutte le discipline in programma sono, infatti, previste gare di sport unificato, nelle quali atleti con e senza disabilità giocheranno insieme, nella stessa squadra, per conquistare un risultato che va oltre quello meramente sportivo.

Nel tennistavolo, a rappresentare i colori cittadini, parteciperà Massimo Girolamo (Pongistica Messina), deciso a difendere le quattro medaglie conquistate a Feltre (BL) nell’edizione del 2016, osservato speciale del direttore tecnico nazionale Salvatore Caruso, in vista del mondiale di Abu Dhabi del prossimo marzo. Nella gara di doppio unificato Massimo Girolamo sarà affiancato dal fratello (e compagno di squadra) Roberto.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Fri, 08 Jun 2018 19:42:40 +0000
Il pongista milazzese Stefano Caprì (Astra Valdina) "Campione d'Italia" a Terni. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16283:il-pongista-milazzese-stefano-capri-astra-valdina-qcampione-ditaliaq-a-terni&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16283:il-pongista-milazzese-stefano-capri-astra-valdina-qcampione-ditaliaq-a-terni&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Stagione esaltante per l’Astra Valdina che, dopo aver centrato – dominando nettamente - la promozione in A/2 femminile e la difficile salvezza nel campionato di C/1 maschile, torna alla ribalta del panorama pongistico nazionale, con grande orgoglio e soddisfazione. Il milazzese Stefano Caprì, in forza alla formazione del presidente Gino Giunta, ha conquistato al Palatennistavolo di Terni il titolo di Campione d’Italia di quarta categoria maschile.

Caprì, accreditato con la testa di serie n. 7, con tre vittorie nella fase preliminare, supera agevolmente il girone che gli garantisce l’accesso al tabellone ad eliminazione diretta di ben 256 giocatori. E’ una lunga maratona, turno dopo turno, che fa avvicinare il portacolori valdinese alle posizioni che contano.

Stefano Caprì dopo altri cinque successi, approda ai quarti di finale che supera, con il risultato di 3-1, battendo il laziale Armando Costanzi (King Pong Roma) e, quindi, alla semifinale contro Giacomo Cerea (T.T. Como) al quale rifila un 3-0 che la dice lunga sulla condizione psico-fisica di Caprì, che tiene il campo con grande determinazione e con notevole acume tattico. In finale contro il forte difensore lombardo Luca Bressan (T.T. Castel Goffredo). Caprì raggiunge il meritato alloro chiudendo il match sul 3-1 (11-7, 9,11, 11-2, 11-7, i parziali).

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Fri, 01 Jun 2018 16:59:41 +0000
Due medaglie di bronzo ai campionati giovanili di Terni per la coppia Simone Sofia-Alessando Amato e Matilde Venuto-Giulia Palmisano. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16230:due-medaglie-di-bronzo-ai-campionati-giovanili-di-terni-per-la-coppia-simone-sofia-alessando-amato-e-matilde-venuto-giulia-palmisano&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16230:due-medaglie-di-bronzo-ai-campionati-giovanili-di-terni-per-la-coppia-simone-sofia-alessando-amato-e-matilde-venuto-giulia-palmisano&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Con l’approssimarsi del rompete le righe di fine stagione, continuano ad arrivare i verdetti delle gare individuali e a squadre.

I Campionati Italiani Giovanili, disputati a Terni nella scorsa settimana, regalano due medaglie di bronzo ai peloritani Simone Sofia (T.T. Top Spin), nel doppio maschile allievi in coppia con Alessandro Amato (Albatros Zafferana), e Matilde Venuto (Astra Valdina), nel doppio femminile giovanissimi giocato con la forte termitana Giulia Palmisano (vincitrice del titolo nel singolo). Simone Sofia, sempre tra gli allievi, si ferma ai quarti di finale nel singolare e nella competizione a squadre, nel terzetto Top Spin completato da Andrea Giannino e Giovanni Vaccarino.Nel singolare femminile juniores disco rosso ai quarti di finale anche per Sofia Sfameni (Astra Valdina).

In B/1, sconfitta esterna della Pongistica Messina (Arcigli, La Torre, Girolamo) che perde 5-1 contro il Sant’Espedito (Na) e conclude il campionato al quinto posto. Sesta posizione per il T.T. Top Spin (Sofia, G. Zaccone, Trifirò) battuto in casa dal T.T. Città di Siracusa con il risultato di 5-3.

In B/2, retrocede all’ultima giornata il T.T. Top Spin (Quartuccio, S. Zaccone, Rampello, Masaracchia) che paga pesantemente il 5-3 subito dai palermitani dello Sportenjoy, secondi in classifica. Ha tanto da recriminare la formazione del tecnico Wang, soprattutto per i quattro match persi al nono incontro.

In C/1, la Pongistica Messina (L. D’Amico, Girone, Larini, Sidoti) vince 5-3 a Vibo Valentia contro il T.T. Piscopio, confermandosi come seconda forza del torneo. Bella e decisiva vittoria per l’Astra Valdina (C. D’Amico, S. Caprì, Rozanova, Briuglia), che con il 5-1 di sabato sul T.T. Vi.Ga.Ro. Siracusa ottiene la meritata permanenza.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 09 May 2018 17:52:43 +0000
Chiude al quinto posto in A/1 la Top Spin del Presidente Giorgio Quartuccio. In B/1 vince la Pongistica. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16171:chiude-al-quinto-posto-in-a1-la-top-spin-del-presidente-giorgio-quartuccio-in-b1-vince-la-pongistica&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16171:chiude-al-quinto-posto-in-a1-la-top-spin-del-presidente-giorgio-quartuccio-in-b1-vince-la-pongistica&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Con la sconfitta per 4-0 in casa della capolista Carrara, si conclude la seconda stagione consecutiva di A/1 per il T.T. Top Spin (Amato, Seretti, Massarelli, Di Marino). Ottimo quinto posto per il sodalizio del presidente Giorgio Quartuccio, in un campionato di buon livello tecnico nel quale non sono mancati momenti esaltanti per i messinesi.

Penultima giornata di ritorno, invece, negli altri campionati maschili. In B/1, vittoria interna per 5-4 della Pongistica Messina (Arcigli, La Torre, Dario Sabatino) ai danni del T.T. Cava, mentre il T.T. Top Spin (Trifirò, Populin, G. Zaccone) cede per 5-0 al già promosso T.T. E. Cristofaro Casamassima.

In B/2, perde di misura il T.T. Top Spin (Quartuccio, S. Zaccone, Rampello) fermato sul proprio campo gara, per 5-4, dal T.T. Castrovillari, in testa al girone.

In C/1, la Pongistica Messina (Girone, L. D’Amico, Larini, Sidoti) supera con il risultato di 5-1 il T.T. Amatori Reggini, e l’Astra Valdina (C. D’Amico, Caprì, Briuglia), con un convincente 5-2, espugna Catania, segnando un decisivo passo verso la permanenza.

Ma è in campo femminile che l’Astra Valdina (Rozanova, Minutoli, Sfameni) conquista la ribalta. La formazione tirrenica torna in A/2, dopo un impegnativo e affollato play-off di serie B disputato a Terni (sedici squadre suddivise in quattro gironi per tre promozioni). E’ un rullo compressore la squadra del presidente Gino Giunta che sabato, nella prima fase, vince le tre sfide contro il T.T. Morelli Milano (4-0), l’Athletic Club Genova (4-1) e il T.T. ACSI Pisa (4-0).

Domenica, nella seconda fase, sono le prime classificate dei quattro gironi a contendersi i tre posti utili. L’Astra incrocia le temibili laziali del King Pong, nello scontro che vale l’accesso diretto in A/2. La prima a scendere in campo è Elena Rozanova che conduce il match con autorità battendo Maria Rojas per 3-0.

Partita al cardiopalmo tra Claudia Minutoli e Monia Franchi, con la laziale che si porta sul 2-1, e 8-5 al quarto set, ma subisce la decisa rimonta dell’atleta peloritana che chiude 12-10, sia quarto che quinto set. Il terzo successo arriva dall’impeccabile prestazione di Sofia Sfameni che supera per 3-0 Lia Condorelli, mentre ancora un combattutissimo 3-2 contro la Franchi, da parte di Elena Rozanova, decreta l’atteso e meritatissimo salto di categoria, che fa scattare dalla panchina il sempre composto tecnico Franco Basile.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Fri, 27 Apr 2018 11:14:33 +0000
Al 14^ "Memorial Giuseppe Ruvolo" trionfo di Sfameni e Minutoli. Perde in finale Bailardo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16106:al-14-qmemorial-giuseppe-ruvoloq-trionfo-di-sfameni-e-minutoli-perde-in-finale-bailardo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16106:al-14-qmemorial-giuseppe-ruvoloq-trionfo-di-sfameni-e-minutoli-perde-in-finale-bailardo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Organizzato dall’Astra Valdina si è disputato nel fine settimana, nel palazzetto dello sport di Milazzo, il “4° Memorial Giuseppe Ruvolo”, Torneo regionale predeterminato a ranking maschile e Campionato Regionale femminile di categoria.

Buone prestazioni delle messinesi che conquistano il titolo di Campionessa regionale nel singolare di seconda e terza categoria, rispettivamente, con Sofia Sfameni e Claudia Minutoli (Astra Valdina). Nella prova di seconda categoria podio tutto valdinese con l’argento di Elena Rozanova ed il bronzo di Claudia Minutoli e Barbara Ruvolo, che bissa il bronzo anche nella terza categoria.

Titolo di Vice-Campionessa regionale di quinta categoria ancora per i padroni di casa con Matilde Venuto, fermata in finale dalla termitana Chiara Onizzi (T.T. Himera G. Randazzo).

La Rozanova si fa valere anche nel torneo maschile Over 453 conquistando il terzo posto, sconfitta in semifinale dal ragusano Benedetto Moltisanti (Dimensione Corpo), vincitore della gara.

Nel singolare maschile Over 2000, grandissima performance per due inossidabili veterani della racchetta. Il sempre grintoso Francesco Baialardo (Lib. Zaccagnini Barcellona) perde solo in finale contro il giovane termitano Claudio Casà, mentre il coriaceo Giuseppe Alacqua (Astra)  ottiene un meritato terzo posto.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Thu, 12 Apr 2018 17:43:57 +0000
A/1 - Amato regala il punto del pari alla Top Spin contro il Cagliari. In B/1 vince la Pongistica Messina. L'Astra imbattuta alla fine della regoular season. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16023:a1-amato-regala-il-punto-del-pari-alla-top-spin-contro-il-cagliari-in-b1-vince-la-pongistica-messina-lastra-imbattuta-alla-fine-della-regoular-season&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16023:a1-amato-regala-il-punto-del-pari-alla-top-spin-contro-il-cagliari-in-b1-vince-la-pongistica-messina-lastra-imbattuta-alla-fine-della-regoular-season&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Pari, non senza recriminazione, per il T.T. Top Spin (Amato, Seretti, Massarelli, Di Marino) in casa contro Marcozzi Cagliari. Seretti e compagni in vantaggio sul 2-0, si vedono strappare dai sardi tre partite consecutive al quinto set e chiudono sul 3-3 con la vittoria finale del ritrovato Amato (autore di due centri) su Piciulin. Punto importante comunque nella lotta per la permanenza in A/1, quando mancano alla conclusione tre giornate di gara, nelle quali la formazione peloritana dovrà prestare attenzione anche sui campi avversari.

In B/1, la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) vince per 5-3 sulla Fiaccola Castellana (BA), condannando i pugliesi alla retrocessione. Torna sconfitto da Cava dei Tirreni il T.T. Top Spin (Sofia, Trifirò M., Trifirò G.) che cede per 5-2 agli ostici padroni di casa.

In B/2, inattesa battuta d’arresto a Palermo del T.T. Top Spin (Quartuccio, S. Zaccone, Rampello) che perde 5-3 contro lo Sportenjoy Allezping.

Nel campionato di C/1, girone Q, bella affermazione per 5-3 della Pongistica Messina (Sidoti, Larini, L. D’Amico, Girone) che supera e aggancia al secondo posto l’Atlantide Vibo Valentia. Nel girone R, convincente vittoria dell’Astra Valdina (S. Caprì, Briuglia, C. D’Amico), che rifila un netto 5-1 alla Libertas Sturzo Caltagirone.

In campo femminile, con un doppio 4-0 sul T.T. Casper Reggio Calabria e su L’Azzurro Molfetta, l’Astra Valdina (Rozanova, Minutoli, Sfameni, Ruvolo) conclude imbattuta la regoular season del campionato di serie B, conquistando l’accesso ai play-off promozione.

Nel prossimo fine settimana, spazio all’attività individuale con la “Giornata Rosa” in programma a Coccaglio (BS) e i Campionati Regionali Maschili di categoria che si svolgeranno al Palacatania.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Thu, 22 Mar 2018 17:10:01 +0000
A/1 la Top Spin attende la visita della Marcozzi Cagliari. In B/1 perde in casa la Pongistica. In C/1 Astra Valdina sconfitta. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15984:a1-la-top-spin-attende-la-visita-della-marcozzi-cagliari-in-b1-perde-in-casa-la-pongistica-in-c1-astra-valdina-sconfitta&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15984:a1-la-top-spin-attende-la-visita-della-marcozzi-cagliari-in-b1-perde-in-casa-la-pongistica-in-c1-astra-valdina-sconfitta&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Ancora un match interno per il T.T. Top Spin che, nella quarta giornata di ritorno del campionato di A/1 maschile, ospiterà la Marcozzi Cagliari. Seretti e compagni sono determinati a ripetere la vittoria dell’andata che consentirebbe ai peloritani di staccare di sei lunghezze la squadra sarda, diretta concorrente per la permanenza. Appuntamento, quindi, a venerdì 16, con inizio alle ore 18:00, per l’ennesima importante sfida ad “alta tensione”, con spettacolo garantito.

Nel campionato di B/1, turno di riposo per il T.T. Top Spin, mentre la Pongistica Messina (Arcigli, Dario Sabatino, Pillera) perde in casa contro il Città di Siracusa con il risultato di 5-3. La concomitante sconfitta della Fiaccola Castellana, prossima avversaria della Pongistica, decreta la matematica salvezza delle due formazioni messinesi.

In B/2, sconfitta interna del T.T. Top Spin (S. Zaccone, Quartuccio, Rampello) che, in vantaggio per 3-1, subisce il ritorno dell’Albatros Zafferana che chiude sul 5-3. Sabato, trasferta a Palermo contro il fanalino di coda Sportenjoy Allezping alla ricerca di due preziosi punti in chiave salvezza.

In C/1, girone Q, cede sul proprio terreno di gioco la Pongistica Messina (Girone, Sidoti, Larini, L. D’Amico) fermata sul 5-2 dalla capolista Polisportiva Galaxy Reggio Calabria. Ancora un impegno interno per il sodalizio del tecnico Caruso che, sabato, sfiderà l’Atlantide Vibo Valentia. Nel girone R, sconfitta di misura per l’Astra Valdina (Briuglia, Rozanova, S. Caprì) che precipita al penultimo posto della classifica. Sabato, in casa, i tirrenici cercheranno un immediato riscatto contro la Libertas Sturzo Caltagirone.

In campo femminile, domenica a Matera, è in programma l’ultimo concentramento del campionato di serie B, dominato, a punteggio pieno, dall’Astra Valdina, già qualificata ai play-off promozione.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 14 Mar 2018 19:32:07 +0000
Giornata trionfale per il tennistavolo peloritano ai campionati regionali giovanili. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15953:giornata-trionfale-per-il-tennistavolo-peloritano-ai-campionati-regionali-giovanili&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15953:giornata-trionfale-per-il-tennistavolo-peloritano-ai-campionati-regionali-giovanili&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Settimana da incorniciare per il tennistavolo peloritano, protagonista in campo nazionale e regionale. Dopo le esaltanti prestazioni degli atleti del T.T. Top Spin, primo club nel medagliere dei Campionati Italiani di prima e seconda categoria, disputati al Palatennistavolo di Terni dal 28 febbraio al 4 marzo, arrivano anche i titoli regionali giovanili.

Abbiamo già detto della finale tutta messinese tra Maurizio Massarelli e Damiano Seretti con la conquista del titolo di Campione Italiano di seconda categoria per Seretti, che bissa il titolo nel doppio misto in coppia con Claudia Carassia (Polisp. Bagnolese) e si “accontenta” dell’argento nel doppio maschile giocato con Daniele Pinto (Fiamme Azzurre). E’ Antonino Amato con lo stesso Pinto a conquistare l’argento nel doppio maschile di prima categoria, che vede il bronzo ancora di Seretti in coppia con Luca Bressan (T.T. Castelgoffredo).

Segnali incoraggianti dai campionati regionali giovanili, con la parte del leone dell’Astra Valdina. Nel singolare giovanissimi conquista il titolo di campione regionale Manuel Brigandì (Astra), seguito dall’ottimo Gorgio Sutera (Pongistica Messina), terzo classificato. Nei pari categoria femminile, secondo posto per Matilde Venuto (Astra Valdina).

E’ ancora alloro regionale per Sofia Sfameni (Astra Valdina) e Andrea Pillera (Pongistica Messina) nella gara juniores. Pillera chiude davanti a Mariano Trifirò e Gianluca Zaccone (T.T. Top Spin).

Tra gli under 10 maschile, vittoria e titolo di campione regionale per Simone Melluso (Atra Valdina) che ferma in semifinale il compagno di squadra Giuseppe Salvo, mentre, nel femminile, è argento per Desirè Scibilia.

Tra gli allievi, chiudono al secondo e al terzo posto i pongisti del T.T. Top Spin Giovanni Vaccarino e Andrea Giannino.

Nel prossimo fine settimana, riprende l’attività a squadre.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Thu, 08 Mar 2018 20:34:42 +0000
A/1 - Spettacolare incontro tra la Top Spin e T.T, Lomellino, non basta Seretti ai peloritani. In B/1 vince il derby la Pongistica Messina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15915:a1-spettacolare-incontro-tra-la-top-spin-e-tt-lomellino-non-basta-seretti-ai-peloritani-in-b1-vince-il-derby-la-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15915:a1-spettacolare-incontro-tra-la-top-spin-e-tt-lomellino-non-basta-seretti-ai-peloritani-in-b1-vince-il-derby-la-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 E’ stato un match spettacolare quello disputato venerdì sera, per il campionato di A/1 maschile, tra T.T. Top Spin (Amato, Seretti, Di Marino) e T..T. Lomellino, concluso sul 4-2 in favore degli ospiti.

Doppio centro di Seretti su Yefimov e Piccolin per i peloritani, ancora privi di Massarelli e con Amato in non perfette condizioni fisiche. Da mercoledì, i quattro atleti del presidente Quartuccio saranno impegnati con i Campionati Italiani Assoluti e di seconda categoria, in programma al Palatennistavolo di Terni, quindi, potranno riposare qualche giorno per preparare al meglio il prossimo importante incontro contro la Marcozzi Cagliari, che si giocherà a Messina il 16 marzo, con inizio alle ore 18:00.

In B/1, la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) vince il derby contro il T.T. Top Spin (Trifirò, Sofia, Populin) per 5-3. Le due formazioni si trovano appaiate in classifica a sei punti, ormai ad un passo dalla salvezza.

In B/2, il T.T. Top Spin (S. Zaccone, Rampello, Masaracchia) perde 5-1 a Siracusa contro il T.T. Vi.Ga.Ro. “A”, con il punto della bandiera di Rampello vittorioso su Petrolito.

Nel girone Q del campionato di serie C/1, quinto successo consecutivo per la Pongistica Messina (Sidoti, L. D’Amico, Girone, Larini) che batte in casa i reggini del T.T. Casper con il risultato di 5-1, mantenendo la secondo posizione in classifica.

Nel girone R, l’Astra Valdina (Rozanova, S. Caprì, Briuglia) perde 5-3 sul proprio campo gara contro il T.T. Robur Noto. Si trova a due punti dalla zona calda della classifica il sodalizio tirrenico che dovrà lottare fino alla fine per conquistare la permanenza.

Domenica 4, si svolgeranno i Campionati Regionali Individuali Giovanili.

]]>
info@sportjonico.it (Administrator) Tennistavolo Wed, 28 Feb 2018 21:08:00 +0000
In A/1 parità tra Top Spin e Cral Roma. In B/1 perde 5-0 la Pongistica Messina. In C/1 perde l'Astra Valdina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15882:in-a1-parita-tra-top-spin-e-cral-roma-in-b1-perde-5-0-la-pongistica-messina-in-c1-perde-lastra-valdina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15882:in-a1-parita-tra-top-spin-e-cral-roma-in-b1-perde-5-0-la-pongistica-messina-in-c1-perde-lastra-valdina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Finisce in parità il match di A/1 disputato venerdì sera tra T.T. Top Spin e Cral Comune di Roma. Il tecnico Wang Hong Liang schiera Amato, Seretti e Di Marino che sfidano la temibile formazione capitolina formata dal trio Pavan, Bisi, Di Fiore.

L’incontro molto equilibrato ed agonisticamente combattuto si chiude sul 3-3, con una vittoria ciascuno degli atleti peloritani, che muovono la classifica e mantengono la quarta posizione. Venerdì prossimo, altro importante appuntamento interno contro il T.T. Lomellino di Baciocchi, Piccolin e Yefimov, terza forza del campionato.

In B/1, la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Girolamo) perde 5-0 a Casamassima (Ba) sul campo della capolista T.T. Ennio Cristofaro. Rinviata al 7 aprile la partita del T.T. Top Spin per l’impegno con la nazionale giovanile di Simone Sofia. Sabato prossimo le due messinesi si sfideranno nel derby cittadino.

In B/2, il T.T. Top Spin (S. Zaccone, Rampello, Quartuccio) cede alla Vi.Ga.Ro. Siracusa “B” con il punteggio di 5-2. Quartuccio e compagni cercheranno di riscattarsi nel prossimo turno contro la squadra “A” della stessa Vi.Ga.Ro.

Nel girone Q di C/1, netta vittoria della Pongistica Messina (Sidoti, L. D’Amico, Girone) che batte in trasferta il T.T. Polistena per 5-0. Sabato la formazione del tecnico Caruso ospiterà i reggini del T.T. Casper. Nel girone R, l’Astra Valdina (Di Bella, Basile, Briuglia) perde, a Palermo, in casa della capolista T.T. Mazzola. Il prossimo turno vedrà il sodalizio tirrenico ospitare il T.T. Robur Noto.

In campo femminile, si è svolto a Reggio Calabria il quarto concentramento del campionato di serie B. A punteggio pieno l’Astra Valdina (Sfameni, Rozanova, Ruvolo, Minutoli) che, a due turni dalla conclusione, ha già matematicamente conquistato l’accesso ai play-off promozione.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 21 Feb 2018 21:37:01 +0000
Ottimo piazzamento di Simone Sofia (Top Spin) a Terni. Stacca il pass per i play-off la Pongistica Messina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15844:ottimo-piazzamento-di-simone-sofia-top-spin-a-terni-stacca-il-pass-per-i-play-off-la-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15844:ottimo-piazzamento-di-simone-sofia-top-spin-a-terni-stacca-il-pass-per-i-play-off-la-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Week-end denso di appuntamenti per i pongisti messinesi, impegnati sia con l’attività a squadre che con le prove individuali.

A Terni, ancora un ottimo piazzamento per Simone Sofia (T.T. Top Spin) che conquista il secondo posto nel singolare allievi, sconfitto in finale da Andrea Puppo (T.T. Genova).

Nel campionato a squadre maschili veterani, doppia affermazione per la Pongistica Messina che stacca il pass per i play-off promozione in A/1 e per lo spareggio per l’accesso ai play-off di A/2. La squadra formata da Marcello Arcigli, Lorenzo Girone e Luca D’Amico, in testa alla classifica dopo il concentramento di Roma dello scorso dicembre, vince a punteggio pieno il girone di A/2, superando Castellana Grotte e Cral Comune di Roma. Carlo Larini e Massimiliano Sidoti, primi nel girone del campionato di serie B, dovranno conquistare uno dei due posti validi per l’ammissione ai play off promozione in A/2, contro T.T. Ausonia Enna e Sportenjoy Palermo.

Intanto, cresce l’attesa per il prossimo match del campionato di A/1 maschile. Venerdì prossimo, alle ore 18:00, la formazione del T.T. Top Spin (Amato, Seretti, Massarelli, Di Marino) ospiterà il Cral Comune di Roma, che segue in classifica i peloritani a due lunghezze. Partita da affrontare con la giusta concentrazione e determinazione per cercare di superare i capitolini che schierano il confermato e combattivo trio Bisi-Pavan-Di Fiore.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 14 Feb 2018 19:23:18 +0000
In campo per la 1^ di ritorno: sconfitta interna per il Top Spin in B/1, vince in B/2. Vittoria in C/1 della Pongistica Messina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15798:in-campo-per-la-1-di-ritorno-sconfitta-interna-per-il-top-spin-in-b1-vince-in-b2-vittoria-in-c1-della-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15798:in-campo-per-la-1-di-ritorno-sconfitta-interna-per-il-top-spin-in-b1-vince-in-b2-vittoria-in-c1-della-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Dopo la lunga pausa natalizia, sono tornate in campo le squadre peloritane, impegnate, nel fine settimana, con la prima giornata di ritorno.

Nel campionato di B/1, sconfitta esterna per il T.T. Top Spin (Trifirò, Sofia, S. Di Marino) che perde 5-0 a Napoli contro il Sant’Espedito. Risultato troppo stretto per Trifirò e compagni che, comunque, mantengono un tranquillo quarto posto in classifica.

In B/2, bella vittoria esterna per il T.T. Top Spin (Rampello, Quartuccio, S. Zaccone) che passa 5-4 a Enna contro l’Eos. Doppio centro di Rampello e Quartuccio e punto di Simone Zaccone per i messinesi che, anche in questo campionato, si posizionano al quarto posto.

Nel girone Q di C/1, la Pongistica Messina (D’Amico, Girone, Sidoti) supera agevolmente il T.T. New Kroton con un netto 5-0, che consente al sodalizio del tecnico Caruso di agganciare il secondo posto, a pari punti con l’Atlantide Vibo Valentia. Nel girone R, l’Astra Valdina (Sfameni, Briuglia, Di Bella) torna sconfitta per 5-0 dall’Eos Enna. La concomitante battuta d’arresto delle dirette concorrenti, permette alla formazione tirrenica di tenersi lontano dalla zona calda della classifica.

Nel prossimo week-end è in programma il doppio concentramento a squadre veterani di serie A/2 e B, che vedrà in campo, rispettivamente, Pongistica Messina e Emoticon.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Tue, 06 Feb 2018 22:34:50 +0000
Termina in semifinale il cammino della Top Spin in Coppa Italia, vinta dall'Apuani Carrara. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15759:termina-in-semifinale-il-cammino-della-top-spin-in-coppa-italia-vinta-dallapuani-carrara&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15759:termina-in-semifinale-il-cammino-della-top-spin-in-coppa-italia-vinta-dallapuani-carrara&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 La favorita Apuania Carrara, che guida il campionato a squadre maschili di serie A/1, vince la Coppa Italia, giocata nel fine settimana al Palatennistavolo di Terni.

I toscani del plurimedagliato Mihai Bobocica fermano in semifinale il T.T. Top Spin (Seretti, Di Marino, Massarelli) con il risultato di 3-0. Ottima prestazione per i ragazzi del tecnico Wang Hong Liang che, privi di Antonino Amato per un infortunio alla spalla, battono, nei preliminari, T.T. Genova e Milano Sport, conquistando l’accesso al top 4.

La sconfitta con Carrara interrompe il cammino dei peloritani, protagonisti comunque di un buon test in vista della partita di Norbello (CA). Sabato prossimo, infatti, alle 18,30, Amato e compagni torneranno in campo per la prima di ritorno di A/1, con l’obiettivo di portare a casa un risultato positivo. I sardi, ultimi in classifica con due punti, devono assolutamente centrare la vittoria per continuare a sperare nella salvezza, che diventerebbe a portata di mano per il sodalizio del presidente Quartuccio in caso di successo. Importante match, quindi, che potrebbe rivelarsi decisivo per il prosieguo del campionato.

T.T. Top Spin in campo anche in B/1, con la trasferta a Napoli contro il Sant’Espedito, seconda forza del girone. Turno di riposo per la Pongistica Messina.

In B/2, ancora impegno esterno per  il T.T. Top Spin  che farà visita al fanalino di coda Eos Enna.

Nel campionato di C/1, la Pongistica Messina ospiterà il New Kroton, mentre l’Astra giocherà a Valdina contro l’Eos Enna.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 31 Jan 2018 21:00:52 +0000
Ottimo secondo posto per Antonino Amato (Top Spin) a Terni. Claudio Rampello e Carmelo Zaccone vincono nel doppio. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15721:ottimo-secondo-posto-per-antonino-amato-top-spin-a-terni-claudio-rampello-e-carmelo-zaccone-vincono-nel-doppio&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15721:ottimo-secondo-posto-per-antonino-amato-top-spin-a-terni-claudio-rampello-e-carmelo-zaccone-vincono-nel-doppio&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Fine settimana denso di impegni per i pongisti peloritani, in campo nei tornei individuali.

A Terni, ottimo secondo posto per Antonino Amato (T.T. Top Spin) nel singolare maschile del torneo nazionale predeterminato assoluto. Tabellino di marcia senza intoppi per Amato, che cede solo in finale contro Matteo Mutti (Milano Sport) per 3-1, dopo aver superato in semifinale il forte Paolo Bisi (Cral Comune di Roma), n° 5 del ranking federale.

Nella prova di quarta categoria maschile del torneo nazionale predeterminato disputato a Messina, terzo posto per Lorenzo Girone (Pongistica Messina), fermato in semifinale dal palermitano Alessio Di Falco (Falcon). Predominio messinese nella gara di doppio, vinta dalla coppia formata da Claudio Rampello e Carmelo Zaccone (T.T. Top Spin), davanti a Massimiliano Sidoti e Carlo Larini (Pongistica Messina).

Bissa il terzo posto Lorenzo Girone in coppia con Luca D’Amico (Pongistica Messina). In campo femminile, buona prestazione per Diana Kosmider che conquista il secondo posto. L’esperta giocatrice del T.T. Top Spin perde in finale contro Martina Tirrito (Eos Enna) per 3-0.

Importante appuntamento nel prossimo week-end, che vedrà scendere in campo, al Palatennistavolo di  Terni, la formazione del T.T. Top Spin per la Coppa Italia.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Thu, 25 Jan 2018 10:37:59 +0000
Ottimi risultati per i pongisti peloritani, dominano la gara Juniores Mariano Trifirò e Sofia Sfameni. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15676:ottimi-risultati-per-i-pongisti-peloritani-dominano-la-gara-juniores-mariano-trifiro-e-sofia-sfameni&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15676:ottimi-risultati-per-i-pongisti-peloritani-dominano-la-gara-juniores-mariano-trifiro-e-sofia-sfameni&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Buone prestazioni per i pongisti messinesi al Secondo Torneo Regionale Giovanile Predeterminato, disputato domenica scorsa a Messina.

I peloritani dominano nella gara juniores con la vittoria, in campo maschile, di Mariano Trifirò (T.T. Top Spin) davanti ad Andrea Pillera (Pongistica Messina), e, nel femminile, con Sofia Sfameni (Astra Valdina) davanti ad Alessia Pavone (Albatros Zafferana).

Nel singolare giovanissimi maschile, tre atleti della Pongistica Messina conquistano il podio. Secondo posto per Cristiano Vancheri, fermato in finale dal catanese Giulio Buscetta, testa di serie n. 1, e terzo posto per Giorgio Sutera e Marco Discolpa.

Nella gara giovanissimi femminile, appannaggio dell’azzurra Giulia Palmisano (T.T. Himera), n. 1 del ranking nazionale di settore, terzo posto per Chiara Musicò (Pongistica Messina).

Tra i ragazzi maschile, terzo posto di Francesco Scavino (Astra Valdina), battuto in semifinale dal vincitore della gara, Salvatore Barbagallo (Albatros Zafferana).

Infine, nel singolare allievi maschile, terzo posto per Andrea Giannino e Giovanni Vaccarino (T.T. Top Spin). Giannino bissa il risultato anche nella prova riservata agli over 2000.

Nel prossimo fine settimana, si giocherà a Messina il Secondo Torneo Nazionale Predeterminato di quarta categoria.

]]>
info@sportjonico.it (Administrator) Tennistavolo Thu, 18 Jan 2018 11:17:21 +0000