Tennistavolo Joomla! - il sistema di gestione di contenuti e portali dinamici http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=category&id=115&layout=blog&Itemid=444 Thu, 23 Nov 2017 07:20:34 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management it-it Ottimi piazzamenti per i pongisti peloritani al Torneo Regionale di Messina: Sofia Sfameni prima nella "juniores" http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15269:ottimi-piazzamenti-per-i-pongisti-peloritani-al-torneo-regionale-di-messina-sofia-sfameni-prima-nella-qjunioresq&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15269:ottimi-piazzamenti-per-i-pongisti-peloritani-al-torneo-regionale-di-messina-sofia-sfameni-prima-nella-qjunioresq&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Buone prestazioni dei pongisti peloritani al Primo Torneo Regionale Predeterminato Giovanile, disputato domenica scorsa a Messina.

Nel singolare giovanissimi maschile, secondo e terzo posto, rispettivamente, per Giorgio Sutera e Marco Discolpa. I giovani atleti della Pongistica Messina, all’esordio, si fermano solo davanti al vincitore della gara, Giulio Buscetta (Il Circolo Etneo). Tra i pari categoria femminile, secondo posto per Matilde Venuto (Astra Valdina) e terzo posto per Chiara Musicò (Pongistica Messina).

Nella gara ragazzi femminile, è Azzurra Epifanio (Pongistica Messina) a conquistare il secondo posto.

Negli allievi maschile, bronzo per Andrea Giannino (T.T. Top Spin Messina) che, dopo aver rimontato l’iniziale 0-2, si vede strappare l’argento dal termitano Claudio Casà (T.T. Himera), 13-11 al quinto set.

Combattuto il singolare juniores maschile, conclusosi con la vittoria del palermitano Lorenzo Lo Verso (Sportenjoy) davanti ad Andrea Pillera (Pongistica Messina) e ai compagni di squadra Mariano Trifirò e Gianluca Zaccone (T.T. Top Spin Messina).

Domina nettamente la prova juniores femminile Sofia Sfameni (Astra Valdina) che mette in riga tutte le avversarie.

Nel prossimo fine settimana riprende l’attività a squadre. Torna in campo la A/1 maschile, con l’insidiosa trasferta a Cagliari del T.T. Top Spin Messina che, sabato, sarà impegnato contro la Marcozzi.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 15 Nov 2017 17:11:10 +0000
Ottimo secondo posto per Simone Sofia in terra umbra. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15217:ottimo-secondo-posto-per-simone-sofia-in-terra-umbra&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15217:ottimo-secondo-posto-per-simone-sofia-in-terra-umbra&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Doppio appuntamento, nel fine settimana, per gli atleti peloritani impegnati con il  primo Torneo Predeterminato Nazionale Giovanile di Terni e con il primo Torneo Predetermianto Nazionale Paralimpico di Santa Venerina (CT).

Ottimo risultato di Simone Sofia che, in terra umbra, conquista il secondo posto nel singolare maschile allievi. Il giovane pongista della T.T. Top Spin, già sotto osservazione dello staff tecnico azzurro del centro federale di Formia, dove si allena, cede solo in finale al forte genovese Andrea Puppo.

Nella categoria juniores maschili, dopo aver superato agevolmente il girone di qualificazione, si interrompe ai sedicesimi di finale la gara di Mariano Trifirò (Top Spin), sconfitto per 3-1 da Edoardo Raccanello (T.T. Firenze).

Agevole anche per Sofia Sfameni (Astra Valdina) il passaggio dal girone al tabellone ad eliminazione diretta del singolare femminile juniores, dove, agli ottavi di finale, viene fermata in rimonta sul 3-2 dalla piemontese Nino Martina, dopo essersi trovata in vantaggio per 2-0.

A Santa Venerina, buona prestazione di Massimo Girolamo (Pongistica Messina), in classe 11 paralimpica. Girolamo, dopo aver superaro il girone di qualificazione perde nei quarti di finale contro il marsalese Mirko Cundari, classificatosi poi al secondo posto.

]]>
info@sportjonico.it (di " Comunicato Stampa") Tennistavolo Fri, 03 Nov 2017 20:02:34 +0000
3^ Giornata: Sconfitta per la Top Spin in A/1. Doppietta Pongistica Messina al torneo ranking. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15156:3-giornata-sconfitta-per-la-top-spin-in-a1-doppietta-pongistica-messina-al-torneo-ranking&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15156:3-giornata-sconfitta-per-la-top-spin-in-a1-doppietta-pongistica-messina-al-torneo-ranking&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Nel fine settimana, ha giocato la terza giornata di andata del campionato di A/1 maschile la T.T. Top Spin, sconfitta a Lomellino per 4-0. Il tecnico Wang Hong Liang schiera Seretti, Amato e Di Marino che vendono cara la pelle contro i forti avversari lombardi, più di quanto possa dire il risultato. La partita, infatti, è molto combattuta con i padroni di casa che riescono a far valere il fattore campo e si portano al vertice della classifica.

Fermi gli altri campionati a squadre, si è disputato, a Messina, il secondo torneo regionale per ranking.

Nel singolare terza categoria, podio tutto peloritano. Doppietta della Pongistica Messina con Dario Sabatino vincitore in finale davanti al compagno di squadra Andrea Pillera, e terzo posto per Gianluca Zaccone e Mariano Trifirò (T.T. Top Spin).

Nel singolare quarta categoria, secondo posto per Sofia Sfameni (Astra Valdina) che cede in finale al siracusano Steven Barberi. Terzo posto per Renzo Girone e Massimiliano Sidoti (Pongistica Messina).

Infine, nel singolare quinta categoria, terzo posto per Antonio Materia (T.T. Pace del Mela) fermato in semifinale dal termitano Angelo De Lisi, vincitore della gara.

Nel prossimo week-end, sono in programma un torneo nazionale giovanile a Terni, veterani a Casamassima (BA) e paralimpico a S. Venerina (CT).

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 25 Oct 2017 20:53:30 +0000
In B71 va alla Pongistica Messina il derby (5-3) con la Top Spin. In C/1 ancora sconfitta per l'Astra Valdina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15101:in-b71-va-alla-pongistica-messina-il-derby-5-3-con-la-top-spin-in-c1-ancora-sconfitta-per-lastra-valdina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15101:in-b71-va-alla-pongistica-messina-il-derby-5-3-con-la-top-spin-in-c1-ancora-sconfitta-per-lastra-valdina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Ancora striscia positiva per le squadre messinesi nella terza giornata di andata dei campionati a squadre di tennistavolo.

In B/1 maschile, bello il derby cittadino tra T.T. Top Spin (G. Zaccone, Sofia, Trifirò), e Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) conclusosi sul 5-3 a favore del sodalizio del presidente Minutoli. Due punti di Sabatino e Pillera e uno di Arcigli chiudono il match che consente ad Arcigli e compagni di conquistare il primo successo del campionato.

In B/2 maschile, convincente vittoria per 5-2 del T.T. Top Spin (Rampello, Quartuccio, S. Zaccone) contro i siracusani del T.T. Vi.Ga.Ro. “A”. Il triplete di Quartucccio e il successo di Rampello e Zaccone consentono ai peloritani di conquistare i primi due punti.

Nel girone Q di C/1 maschile, perentorio 5-0 della Pongistica Messina (Larini, Sidoti, L. D’Amico, Girone) che espugna il campo del T.T. Casper Reggio Calabria. Vanno a segno due volte Girone e una volta ciascuno Larini, Sidoti e D’Amico che si portano in testa al campionato. Nel girone R, torna sconfitta da Noto l’Astra Valdina (Basile, Briuglia, Rozanova) fermata sul 5-1 dal T.T. Robur. Non riesce a muovere la classifica la formazione del presidente Giunta, ancora a zero punti.

Nel prossimo fine settimana è in programma a Messina il secondo torneo di categoria.

 

]]>
info@sportjonico.it (di "Redazione") Tennistavolo Wed, 18 Oct 2017 19:06:41 +0000
2^ Giornata: In B/1 vince il Top Spin, perde in B/2. Successo della Pongistica Messina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15062:2-giornata-in-b1-vince-il-top-spin-perde-in-b2-successo-della-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15062:2-giornata-in-b1-vince-il-top-spin-perde-in-b2-successo-della-pongistica-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Disputata, nel fine settimana, la seconda giornata di andata dei campionati a squadre di tennistavolo.

In B/1 maschile, il T.T. Top Spin (Di Marino, G. Zaccone, Sofia), vince a Castellana Grotte (BA) contro la Fiaccola per 5-2. Ancora i tre punti di Di Marino fanno la differenza, in un campionato nel quale, l’attuale n. 20 del ranking federale, è senza dubbio “fuori quota”.

Perde malamente in casa la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) fermata 5-0 dal T.T. E. Cristofaro Casamassima (BA), sodalizio che non nasconde obiettivi di promozione. Sabato prossimo per le due squadre messinesi sarà derby.

In B/2 maschile, tiratissimo incontro a Siracusa tra T.T. Vi.Ga.Ro “B” e T.T. Top Spin (Masaracchia, Rampello, Quartuccio) concluso sul 5-4 a favore dei padroni di casa. Non bastano i tre centri di Quartuccio per la vittoria dei peloritani, che, nel prossimo turno, ospiteranno il T.T. Vi.Ga.Ro. “A”.

Nel girone Q di C/1 maschile, la Pongistica Messina (Larini, Sidoti, L. D’Amico) supera 5-2 il T.T. Polistena. Il Doppio successo di Sidoti e Larini e il punto di D’Amico archiviano positivamente il match contro un ostico avversario. Sabato prossimo, la formazione del tecnico Caruso sarà impegnata a Reggio Calabria contro il T.T. Casper.

Nel girone R, sconfitta interna per l’Astra Valdina (Basile, Briuglia, S. Caprì, Sfameni) che cede al T.T. Mazzola per 5-0. Nel prossimo fine settimana, il club tirrenico cercherà di riscattarsi a Noto contro il T.T. Robur.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Thu, 12 Oct 2017 17:44:02 +0000
Al via i campionati di tennistavolo: Vincono in B/1 la Top Spin, in C/1 la Pongistica Messina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15047:al-via-i-campionati-di-tennistavolo-vincono-in-b1-la-top-spin-in-c1-la-pongistica-messina-&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15047:al-via-i-campionati-di-tennistavolo-vincono-in-b1-la-top-spin-in-c1-la-pongistica-messina-&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Al via, nello scorso week-end, i campionati a squadre di tennistavolo. Buona la prima per le messinesi.

In B/1 maschile, ottima affermazione del T.T. Top Spin (Di Marino, Trifirò, Sofia), vittorioso per 5-3 sul Sant’Espedito Napoli. Di Marino, autore di tre punti, trascina i compagni al successo, centrato grazie ai “pesanti” punti di Trifirò su Papaianni e di Sofia sul rumeno Kun. Trasferta in Puglia, domenica prossima, per la formazione di mr. Wang, che giocherà contro la Fiaccola di Castellana Grotte (BA). Ha riposato, invece, la Pongistica Messina che sabato sfiderà, in casa, il T.T. E. Cristofaro di Casamassima.

Nel campionato di B/2 maschile, inatteso 5-2 da parte dell’Eos Enna sul T.T. Top Spin (G. Zaccone, S. Zaccone, Rampello, Masaracchia) che cercherà di riscattarsi domenica prossima, a Siracusa, contro il T.T. Vi.Ga.Ro. “B”.

Nel girone Q di C/1 maschile, la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Sidoti) passa 5-1 sul campo del T.T. New Kroton, con due punti di Arcigli e Pillera e uno di Sidoti. Impegno casalingo, sabato prossimo, per gli atleti peloritani, che ospiteranno il T.T. Polistena. Nel girone R, l’Astra Valdina (Basile, Briuglia, Di Bella) perde a Enna contro l’Eos per 5-2. Sabato prossimo Basile e compagni incontreranno, sul proprio terreno di gioco, i palermitani del T.T. Mazzola.

Nel campionato di B femminile, doppio successo dell’Astra Valdina (Rozanova, Minutoli, Sfameni), che ha ospitato il primo concentramento. Le ragazze del presidente Giunta superano le calabresi del T.T. Piscopio con il risultato di 4-1 e le pugliesi del T.T. E. Cristofaro per 4-0.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Tue, 10 Oct 2017 20:53:24 +0000
Alessandro Arcigli confermato Direttore Tecnico Paralimpico nel Tennistavolo http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14551:lessandro-arcigli-confermato-direttore-tecnico-paralimpico-nel-tennistavolo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14551:lessandro-arcigli-confermato-direttore-tecnico-paralimpico-nel-tennistavolo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Lo scorso week end il Consiglio Nazionale della Federazione Italiana Tennistavolo ha confermato, fino al 31 dicembre 2018, il messinese Alessandro Arcigli nel ruolo di Direttore Tecnico Paralimpico.

Per il tredicesimo anno consecutivo il peloritano sarà il responsabile della preparazione tecnica dei pongisti paralimpici, fiore all'occhiello dell'intero movimento nazionale, e cercherà di confermare i successi ottenuti in questi anni culminati con le sei medaglie conquistate alle Paralimpiadi di Pechino 2008, Londra 2012 e Rio 2016.

Il messinese  l'unico azzurro di tutte le discipline sportive ad aver partecipato, in qualità di responsabile tecnico delle squadre nazionali, sia alle Paralimpiadi che alle Olimpiadi (Atlanta nel 1996). Un curriculum di tutto rispetto, quindi, per il commissario tecnico della nazionale maschile e femminile di pongisti paralimpici che da Marzo di quest'anno è anche il Delegato provinciale del Coni di Messina.

In calce un breve curriculum dell'allenatore messinese: Dal 2005 ad ora, Alessandro Arcigli è il Direttore Tecnico Paralimpico ed ha guidato la squadra Nazionale di Tennistavolo nelle seguenti manifestazioni:

·         Paralimpiadi di Pechino 2008 vincendo 2 Argenti ed 1 Bronzo;

·         Paralimpiadi di Londra 2012 conquistando 1 Argento;

·         Paralimpiadi di Rio 2016 conquistando 2 Bronzi;

·         Camp.ti Europei Assoluti 2005 (2 Ori, 2 Argenti, 2 Bronzi);

·         Camp.ti Mondiali CP-ISRA 2005 (Bronzo a Squadre);

·         Camp.ti Mondiali Assoluti 2006 (2 Bronzi);

·         Camp.to Mondiale IWAS 2007 (1 Oro, 3 Argenti, 2 Bronzi);

·         Camp.ti Europei Assoluti 2007 (1 Oro, 3 Argenti, 3 Bronzi);

·         Camp.ti Europei Assoluti 2009 (2 Ori, 3 Argenti, 2 Bronzi);

·         Camp.ti Mondiali 2010 (1 Argenti, 1 Bronzo);

·         Camp.ti Europei Assoluti 2011 (2 Ori, 1 Bronzo);

·         Camp.ti Europei Assoluti 2013 (2 Argenti, 2 Bronzi);

·         Campionati Mondiali 2014 (2 Bronzi)

-      Camp.ti Europei Assoluti 2015 (1 Argento, 3 Bronzi);

-      Campionati Mondiali 2017 (2 Ori ed 1 Bronzo)

Prima di occuparsi della Nazionale disabili Alessandro Arcigli è stato allenatore delle nazionali dei normodotati e precisamente:

- della Squadra Nazionale Allievi (1988-1995) e con questa rappresentativa ha partecipato a sei edizioni dei Campionati Europei Giovanili vincendo, agli Europei di Lubiana nel 1993 e di Parigi 1994, ( 2 Ori, 1 Argento, 3 Bronzi);

- della Nazionale Assoluta Femminile (1995-1997) con la quale ha conquistato la storica qualificazione alle Olimpiadi di Atlanta 1996 di ben tre atlete che, con Arcigli in panchina, si piazzano al 9° posto sia nel Singolare che nel Doppio e nel 1996 le stesse tre atlete sfiorano il podio agli Europei di Bratislava;

- delle Nazionali Giovanili Femminili, prima Allieve e poi Junior (dal 1997 al 2002). In questa veste partecipa ai Campionati Europei Giovanili di Topolcany 1997 (1 Argento, 1 Bronzo); di Norcia 1998 (1 Oro, 1 Bronzo); di Fridek-Mistek 1999 e di Bratislava 2000 (1 Oro, 1 Bronzo).

Conclusa a fine 2001 l’esperienza con le Nazionali “normodotati”, nel Marzo 2005 Alessandro Arcigli viene nominato, dal Comitato Italiano Paralimpico, responsabile tecnico ed allenatore della Nazionale Disabili di Tennistavolo ed a Settembre 2009, a seguito del passaggio alla FITeT della “governance” del Tennistavolo Paralimpico, viene confermato e successivamente nominato Direttore Tecnico Paralimpico dalla Federazione Nazionale Tennistavolo.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Tue, 27 Jun 2017 19:44:19 +0000
I pongisti peloritani Antonino Amato e Marco Cappuccio convocati in Nazionale per i Campionati Europei in Portagallo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14535:i-pongisti-peloritani-antonino-amato-e-marco-cappuccio-convocati-in-nazionale-per-i-campionati-europei-in-portagallo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14535:i-pongisti-peloritani-antonino-amato-e-marco-cappuccio-convocati-in-nazionale-per-i-campionati-europei-in-portagallo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Non erano stati ancora spenti i fari del Palatennistavolo di Terni, che ha ospitato i Campionati Italiani di categoria, quando il Direttore Tecnico federale, Patrizio Deniso, ha diramato l’elenco dei convocati, riservando l’ennesimo meritato riconoscimento al tennistavolo peloritano.

Antonino Amato (T.T. Top Spin) e Marco Cappuccio (Pongistica Messina) faranno parte della squadra azzurra che parteciperà alla 60ª Edizione dei Campionati Europei Giovanili, in programma a Guimarães (Portogallo) dal 14 al 23 luglio.

Amato, classe 1999, n. 9 del ranking nazionale, protagonista della permanenza in A/1 del Top Spin, Campione Italiano Juniores in carica, ha disputato una stagione esaltante inanellando 45 vittorie su 64 incontri giocati. E’ diventato ormai un punto di forza della nazionale juniores, con la quale ha già rappresentato l’Italia in varie competizioni internazionali.

Cappuccio, classe 2002, n. 78 del ranking, è reduce dalla conquista del titolo di Vice Campione Italiano di terza categoria. In occasione dei Tricolori Giovanili dello scorso aprile ha conquistato il bronzo tra gli allievi. E’ alla sua terza chiamata in azzurro e, a Guimarães, gareggerà tra i cadetti. Stagione esaltante anche per Cappuccio artefice di 108 successi su 145 incontri giocati.

Al ritorno dal Portogallo, dopo un breve periodo di riposo, i due giovani atleti si ritroveranno al Centro di Preparazione Olimpica di Formia, dove Amato si trova già da due anni, mentre Marco Cappuccio si trasferirà per la prima volta su indicazione dello stesso DT Deniso.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Fri, 23 Jun 2017 18:44:05 +0000
La Pongistica Messina tra le prime sette Società ai campionati italiani: oro per Marcello Arcigli. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14529:la-pongistica-messina-tra-le-prime-sette-societa-ai-campionati-italiani-oro-per-marcello-arcigli&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14529:la-pongistica-messina-tra-le-prime-sette-societa-ai-campionati-italiani-oro-per-marcello-arcigli&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 La Pongistica Messina tra le prime sette società ai Campionati Italiani di categoria, disputati a Terni dal 3 al 18 giugno. Questo il responso del medagliere che porta il sodalizio del presidente Minutoli ad un risultato di grande rilievo che mancava al tennistavolo peloritano da quasi venti anni.

Inizio scoppiettante già dalla gara veterani maschile 40-50 con la medaglia d’oro (e titolo italiano) di Marcello Arcigli (Pongistica Messina) in doppio con Patrizio Mazzola (Falcon Palermo). Sempre tra i veterani, Arcigli, Girone e D’Amico (Pongistica Messina), conquistano la promozione al campionato di serie A/2. Finale col botto di Marcello Arcigli che, per il terzo anno consecutivo, in rappresentanza della Marina Militare, conquista il titolo di Campione d’Italia Interforze.

Titolo di Vice Campioni d’Italia per Costantino Cappuccio (Pongistica Messina) e Alessandro Amato (Albatros Zafferana), fermati in finale di doppio maschile quarta categoria dai veneti Mannarino-Toniolo, vincitori della gara. Il dodicenne Cappuccio conquista il bronzo nel doppio misto di pari categoria, in coppia con l’atleta-mamma Svetlana Poliakova (Mar.Cos. Milazzo). Anche la Poliakova bissa il bronzo nel doppio femminile disputato con la campana Ginevra Giacobelli.

Grandissima prestazione per Marco Cappuccio (Pongistica Messina) che conquista la medaglia d’argento e il titolo di Vice Campione d’Italia nel singolare maschile di terza categoria. Tabellino di marcia inesorabile per Cappuccio che cede solo in finale 3-1 contro Francesco Palmieri (T.T. Azzurro Napoli). Marco Cappuccio arricchisce il bottino personale con due bronzi nel doppio maschile in coppia con Alessandro Cicchitti (Milano Sport) e nel misto con l’abruzzese Giulia Ciferni.

Medaglia d’argento e titolo di Vice Campionessa d’Italia di doppio terza femminile per per Sofia Sfameni (Astra Valdina) conquistato in coppia con Martina Nino (T.T. Torino).

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Thu, 22 Jun 2017 11:19:27 +0000
A Terni ai Campionati Giovanili Antonino Amato conquista il titolo Italiano Juniores. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14340:a-terni-ai-campionati-giovanili-antonino-amato-conquista-il-titolo-italiano-juniores&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14340:a-terni-ai-campionati-giovanili-antonino-amato-conquista-il-titolo-italiano-juniores&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Cala il sipario sulla 70ª edizione dei Campionati Italiani Giovanili, individuali e a squadre, disputati al Palatennistavolo di Terni. La lunga e attesa kermesse, che ha preso il via lo scorso 26 aprile, ha confermato il livello della “scuola messinese”, ancora protagonista con i suoi giovani atleti.

Sul proscenio Antonino Amato (T.T. Top Spin), artefice della permanenza in A/1, che conquista il titolo di Campione Italiano nel singolare juniores e nel doppio maschile juniores in coppia con il compagno di squadra Gianluca Zaccone. Una stagione entusiasmante per il talento palermitano, confermato per il prossimo anno dal presidente Quartuccio, che trascina la squadra juniores (Amato, Zaccone, Rampello) sul terzo gradino del podio, fermata in semifinale dal Castel Goffredo (MN). Stesso piazzamento per la squadra allievi formata da Sofia, Trifirò e Giannino, anch’essa fermata in semifinale da una formazione lombarda (Milano Sport).

Si fanno valere anche i fratelli Marco e Costantino Cappuccio (Pongistica Messina), con un’ottima medaglia di bronzo. Entrambi cedono solo ai vincitori delle rispettive gare allievi (Marco) e ragazzi (Costantino).

Anche la coppia valdinese Sfameni-Ruvolo (Astra) centra un importante risultato, ottenendo il bronzo nel doppio femminile juniores, perdendo in semifinale contro le piemontesi Nino-Loro.

]]>
info@sportjonico.it (Administrator) Tennistavolo Tue, 02 May 2017 07:46:44 +0000
Cappuccio e Sfameni impegnati ai Campionati Italiani Giovanili di Terni. Carmelo Lombardo nominato Delegato Regionale Sicilia e Stella d'oro al merito sportivo. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14305:cappuccio-e-sfameni-impegnati-ai-campionati-italiani-giovanili-di-terni-carmelo-lombardo-nominato-delegato-regionale-sicilia-e-stella-doro-al-merito-sportivo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14305:cappuccio-e-sfameni-impegnati-ai-campionati-italiani-giovanili-di-terni-carmelo-lombardo-nominato-delegato-regionale-sicilia-e-stella-doro-al-merito-sportivo&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Prenderanno il via domani, al Palatennistavolo di Terni, i Campionati Italiani Giovanili, individuali e a squadre. Buona la rappresentanza degli atleti peloritani, iscritti nelle varie gare, alle prese con una prova certamente molto impegnativa, sia sotto l’aspetto tecnico che agonistico.

Tra i primi a scendere in campo, i giovani neo campioni regionali Marco Cappuccio (Pongistica Messina) e Sofia Sfameni (Astra Valdina), che sabato scorso, a S. Venerina (CT), hanno primeggiato nel singolare di terza categoria. Cappuccio, ancora quattordicenne, ha superato in semifinale il forte palermitano Patrizio Mazzola ed in finale l’ennese Gaetano Greca, mentre la Sfameni (sedici anni) si è imposta davanti alla compagna di squadra Barbara Ruvolo.

Intanto, giunge un ulteriore riconoscimento al tennistavolo messinese. Su proposta del Presidente Nazionale, Gen. Gianni Gola, il Consiglio dell’Associazione Stelle al Merito Sportivo,  ha nominato Delegato Regionale per la Sicilia Salvatore Lombardo, già Vice Presidente Vicario della Federazione Italiana Tennistavolo, dopo aver guidato il Comitato Provinciale di Messina e il Comitato Regionale Sicilia.

Lombardo, che attualmente ricopre la carica di tesoriere del Panathlon Club di Messina, nel 2001 è stato insignito dal C.O.N.I. della stella d’oro al merito sportivo.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comuicato Stampa") Tennistavolo Tue, 25 Apr 2017 11:13:06 +0000
In A/1 il Top Spin conquista la salvezza con Amato protagonista. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14225:in-a1-il-top-spin-conquista-la-salvezza-con-amato-protagonista-&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14225:in-a1-il-top-spin-conquista-la-salvezza-con-amato-protagonista-&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Conquista una meritata salvezza il T.T. Top Spin (Jia, Amato, Giardina) che, grazie al pari di domenica scorsa a Vigevano, mantiene la permanenza nel campionato a squadre maschili di serie A/1.

Soffre fino alla fine la formazione del tecnico Wang Hong Liang che riequilibra il match con la vittoria di Antonino Amato sul nazionale Baciocchi, n. 6 del ranking federale, proprio al sesto ed ultimo incontro. In precedenza lo stesso Amato aveva avuto la meglio su Margarone e Chen Jia su Piccolin.

E’ certamente il giovane Amato il protagonista di questa stagione che ha trascinato i compagni all’importante risultato, facendosi trovare pronto nei momenti decisivi.

“Dopo tanta sofferenza vissuta nell'arco del campionato – ha dichiarato il presidente Quartuccio - il pari strappato contro il Lomellino ci fa tagliare un meritato traguardo. Sono molto soddisfatto perché questo era l'obiettivo stagionale, anche se penso che avremmo potuto fare di più”.

Nel prossimo week-end si giocherà l’ultima giornata di campionato, di scarso interesse per le classifiche, con esclusione del girone R di C/1.

In B/1, il T.T. Top Spin, sfiderà l’ormai promosso Vi.Ga.Ro. Siracusa, mentre in B/2, girone H, i peloritani incontreranno, in trasferta, l’Albatros Zafferana. Sempre in B/2, girone F, la Pongistica Messina chiuderà a Mugnano contro lo S.Te.T.

In C/1, girone R, spera ancora il S. Michele Milazzo che ospiterà la Libertas Sturzo Caltagirone, guardando al risultato tra Tauromenion e Sportenjoy. Nel girone Q, l’Astra Valdina ospiterà i catanesi dell’Incontro, mentre la Libertas Zaccagnini saluterà la C/1 a Polistena.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Mon, 03 Apr 2017 17:57:46 +0000
Doppio pari per il Top Spin in A/1. In B/2 vince la Pongistica Messina. In C/1 successo della Tauromenion. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14166:doppio-pari-per-il-top-spin-in-a1-in-b2-vince-la-pongistica-messina-in-c1-successo-della-tauromenion&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14166:doppio-pari-per-il-top-spin-in-a1-in-b2-vince-la-pongistica-messina-in-c1-successo-della-tauromenion&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Doppio pari interno per il T.T. Top Spin (Jia, Giardina, Amato) negli incontri disputati nel fine settimana contro le squadre sarde del Marcozzi Cagliari e del Norbello, dirette concorrenti per la permanenza in A/1.

Ad un passo dalla vittoria i peloritani che si portano in vantaggio in entrambi gli incontri e poi subiscono la rimonta degli avversari che recuperano e impattano il risultato. Sarà costretta a soffrire fino all’ultima giornata la formazione del presidente Quartuccio, che stacca di una lunghezza proprio Norbello. Venerdì, ancora un turno casalingo contro l’imbattuta capolista Apuania Carrara.

Nel campionato di B/1, il T.T. Top Spin (C. D’Amico, Rampello, G. Zaccone) cede al nono incontro sul campo del T.T. Molfetta. Sabato prossimo, Zaccone e compagni ospiteranno l’Eos Enna.

In serie B/2, girone F, agevole successo della Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Cappuccio) che passa a Reggio Calabria 5-2 sul T.T. Casper, mantenendo il secondo posto in classifica dietro il già promosso T.T. Cava, pensando già alla partita di sabato contro il T.T. Mugnano. Nel girone H, successo esterno del T.T. Top Spin (Trifirò, Sofia, Soraci) che supera il T.T. Zafferana con il risultato di 5-2. Nel prossimo turno il sodalizio messinese sfiderà, in casa, i siracusani del Vi.Ga.Ro.

In C/1, girone R, si conferma il predominio del S. Michele Milazzo (Larini, Giol, Lo Verso) che liquida con un perentorio 5-0 il T.T. Gela. I mamertini, sabato prossimo, si recheranno a Palermo per incontrare lo Sportenjoy, che segue il S. Michele a due punti, in un match da considerare spareggio-promozione. Vince anche il Tauromenion (S. Zaccone, Finocchiaro, Masaracchia) che ferma la Virtus Enna per 5-2. Trasferta a Catania contro l’Olimpicus nella prossima giornata. Nel girone Q, ancora una bella affermazione dell’Astra Valdina (Di Bella, Briuglia, Basile, Rozanova) che supera 5-4 l’Amatori Reggini. Domenica mattina, sfida esterna a Vibo Valentia contro l’Atlantide. Saluta la C/1 la Libertas Zaccagnini (Genovese, Baialardo, Caruso), che perde a Catanzaro 5-0, matematicamente retrocessa in serie C/2.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Tue, 21 Mar 2017 19:04:12 +0000
Torna in campo l'A/1 Top Spin sarà impegnato in casa. Secondo posto di Finocchiaro (Tauromenion) al torneo di Messina. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14132:torna-in-campo-la1-top-spin-sara-impegnato-in-casa-secondo-posto-di-finocchiaro-tauromenion-al-torneo-di-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14132:torna-in-campo-la1-top-spin-sara-impegnato-in-casa-secondo-posto-di-finocchiaro-tauromenion-al-torneo-di-messina&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Torna in campo l’A/1 maschile con due incontri interni per il T.T. Top Spin. Venerdì 14, il sodalizio del presidente Quartuccio ospiterà al Palarussello il Marcozzi Cagliari, mentre domenica sarà la volta del T.T. Norbello (CA). Doppio turno importantissimo in chiave salvezza per i peloritani che si trovano a quattro punti in classifica, proprio con le due formazioni sarde. Massima concentrazione per Chen Jia e compagni intenzionati a bissare la vittoria dell’andata con Norbello e migliorare il pari con Marcozzi.

Nel campionato di B/1, il Top Spin giocherà a Molfetta (BA), mentre in B/2 (girone H) a Zafferana Etnea (CT). Nel girone F di B/2, la T.T. Universitaria si recherà a Reggio Calabria per sfidare il fanalino di coda T.T. Casper. In C/1, sono in programma Tauromenion - T.T. Virtus Enna; S. Michele Milazzo – T.T. Gela; Astra Valdina – T.T. Amatori Reggini; Catanzaro – Libertas Zaccagnini.

Nello scorso fine settimana, disputato a Messina il 3° Torneo Regionale predeterminato per ranking. Ottimo secondo posto per Paolo Finocchiaro (Tauromenion) nel singolare quarta categoria, battuto in finale dal palermitano Michele Bono. Terzo posto per Lorenzo Lo Verso (S. Michele Milazzo) nella prova di terza categoria, fermato in semifinale dal vincitore Patrizio Mazzola.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Wed, 15 Mar 2017 20:13:15 +0000
In B/2 la T.T. Universitaria fallisce l'aggancio alla capolista T.T.Cava. Titolo regionale per Costantino e Marco Cappuccio. http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14100:in-b2-la-tt-universitaria-fallisce-laggancio-alla-capolista-ttcava-titolo-regionale-per-costantino-e-marco-cappuccio&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 http://sportjonico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14100:in-b2-la-tt-universitaria-fallisce-laggancio-alla-capolista-ttcava-titolo-regionale-per-costantino-e-marco-cappuccio&catid=115:tennistavolo&Itemid=444 Si conclude 5-1 per il T.T. Cava (A. Gammone, Papaianni, Izzo, Della Brenda), l’importante recupero del campionato di serie B/2 maschile, disputato, sabato a Messina, dalla T.T. Universitaria.

Sfuma, per la formazione del tecnico Salvatore Caruso (Arcigli, M. Cappuccio, Cuius), priva dell’indisponibile Pillera, la possibilità di aggancio della capolista, dimostratasi squadra molto solida. Il club peloritano festeggia, il giorno dopo a Enna, la conquista del titolo di campione regionale di Costantino e Marco Cappuccio, rispettivamente, nella categoria ragazzi e allievi. Titolo di campionessa regionale, anche per Sofia Sfameni (Astra Valdina) che domina nella gara juniores.

Conquistano il titolo di vice campionesse regionali Giorgia Masaracchia (T.T. Top Spin), nel singolare allieve, e Barbara Ruvolo (Astra Valdina), tra le juniores, fermata in finale proprio dalla compagna di squadra Sfameni.

Terzo posto per gli atleti del T.T. Top Spin Andrea Giannino (ragazzi), Giovanni Vaccarino (allievi), Gianluca Zaccone e Claudio Rampello (juniores).

Nel prossimo fine settimana, è in programma, a Messina, il terzo torneo regionale predeterminato per ranking.

]]>
info@sportjonico.it (di "Comunicato Stampa") Tennistavolo Thu, 09 Mar 2017 15:05:39 +0000