Il Taormina rischia di rimanere fuori dai play-off. Ferrante: Vogliamo 6 punti in due partite.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Aug 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione Il Taormina rischia di rimanere fuori dai play-off. Ferrante: Vogliamo 6 punti in due partite.

Il Taormina rischia di rimanere fuori dai play-off. Ferrante: Vogliamo 6 punti in due partite.

E-mail Stampa PDF

TAORMINA - «Sei punti in due partite»: è questo l'obiettivo di uno dei due allenatori del Taormina calcio, Piero Ferrante, in vista dei 180 minuti che chiuderanno la regular season del campionato di Promozione. La squadra della Perla dello Jonio, in effetti, a causa della sconfitta casalinga dell'altro ieri con il Torregrotta, è scivolata al sesto posto in graduatoria, fuori dalla zona playoff, a cui accederanno le formazioni classificate dalla seconda alla quinta posizione.
Al momento, dietro alla capolista Città di Monforte (61 punti) e alla vice capolista Belpasso (56), ci sono: Spar (54), Città di Acireale (48), Spadaforese (46), Taormina (45), Agira (44) e Riposto (43). Il Taormina, quindi, è obbligato a vincere le rimanenti due gare se vuole sperare di riagganciare il treno degli spareggi.
«A nostro favore - continua Ferrante - gioca il fatto che all'ultima giornata ci sarà lo scontro diretto tra Città di Acireale e Spadaforese, ma è ovvio che noi dovremo innanzitutto andare a vincere nel prossimo weekend in casa dello Zafferana che è in corsa per evitare la retrocessione diretta. Successivamente, dovremo conquistare i 3 punti in casa con l'Agira che allo stato attuale si trova un punto dietro di noi. Le due sconfitte consecutive contro Spadaforese e Torregrotta ci potrebbero costare care, ma vorrei sottolineare che, nel match dell'altro ieri tra le mura amiche, siamo stati danneggiati parecchio dall'arbitro».

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci