Taormina - Acr Messina: l'incasso servirà per comprare un defibrillatore.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Jun 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2013-14 Taormina - Acr Messina: l'incasso servirà per comprare un defibrillatore.

Taormina - Acr Messina: l'incasso servirà per comprare un defibrillatore.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sabato 10 agosto 2013 al Valerio Bacigalupo andrà in onda l’amichevole di lusso di pre-campionato tra l’Acr Messina neo promosso nel campionato di Seconda Divisione e la locale formazione del Taormina Calcio del neo Presidente Peppe Gullotta che milita nel campionato di Promozione.

Al di là del valore sportivo dell’incontro che serve alle due squadre di prepararsi nei modi migliori hai rispettivi campionati, riveste particolare importanza per il valore sociale che seguirà al termine dell’incontro. L’intero incasso della gara sarà devoluto nell’acquisto di un defibrillatore da mettere a disposizione delle Società taorminesi che utilizzano il sintetico del Valerio Bacigalupo.

I dirigenti taorminesi si aspettano un buon numero di tifosi che potranno contribuire con l’acquisto del biglietto d’ingresso il cui costo è stato fissato in 10 Euro. Per raggiungere l’obiettivo per acquistare un defibrillatore che costa mediamente intorno ai duemila euro, occorre la presenza sugli spalti di almeno 250 spettatori. Il fischio d’inizio è stato fissato per le ore 18.00.

 

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci