Orioles trova il guizzo. Il Milazzo pareggia a Misterbianco.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2008/09 Orioles trova il guizzo. Il Milazzo pareggia a Misterbianco.

Orioles trova il guizzo. Il Milazzo pareggia a Misterbianco.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Salvatore Balastro - MilazzoMISTERBIANCO - Nonostante la giornta di grazie del portiere etneo Pappalardo, il gol regolare annullato a Frassica al 30' per un inesistente off side e l'inferiorità numerica per circa 20' (espulso Santamaria), il Milazzo riesce a pareggiare al "Toruccio La Piana" contro un buon Misterbianco, passato in vantaggio al 18' con Celso e raggiunto a cinque minuti dalla fine con un colpo di testa del milazzese doc Peppe Orioles.Finisce 1 a 1, quindi, fra biancoblù e mamertini al termine di un incontro intenso e sempre in bilico.Un’altra prova di carattere. Un altro punto strappato con in denti e con la voglia di non mollare mai, neanche sotto la doccia. Il Milazzo conquista un buon pari su uno dei campi più difficili della categoria. Lo avevamo detto, il Misterbianco - prima di questa gara - aveva ottenuto 23 dei suoi 29 punti proprio al “Toruccio La Piana”. Quindi, campo-trappola, ancora una volta evitato. Certo, la vittoria avrebbe spento gli ardori delle inseguitrici, ma sotto di un gol e di un uomo non era facile per nulla rimontare. Prendiamoci per buono questo punto, raggiungiamo quota 50 tondi tondi in classifica e pensiamo alla sfida di mercoledì, quando al “Grotta Polifemo” arriverà il Paternò allenato dall’ex bomber rossoblù Ciccio Pannitteri, nell’ultimo turno infrasettimanale del campionato.
Tornando alla partita, bisogna subito dire che il Misterbianco di mister Giovanni Campanella è un’ottima squadra che meriterebbe qualche posizione in più in classifica. Etnei che possono vantare un trio d’attacco di tutto rispetto con Robu, Montalto e Borbone, supportati e ben serviti da un Celso in gran spolvero. Detto ciò, il Milazzo, che con Venuti è andato vicino al gol dopo un quarto d’ora, ha avuto un buon impatto con il match, ma al 18’ i padroni di casa trovavano il vantaggio grazie a Celso che sfruttava un tiro di Montalto rimpallato da Lo Presti e trafiggeva Di Dio in uscita. Ma, il Milazzo, alla mezz’ora aveva anche pareggiato. Punizione di Camarda e incornata vincente di Frassica che metteva in rete. Il signor Argento di Marsala, però, sbandierava un off side assolutamente inesistente e l’arbitro non convalidava il gol. Per il difensore goleador Emanuele Frassica si tratta della seconda rete annullata ingiustamente dopo quella di Trecastagani.
Nella ripresa il Misterbianco calava un po’ i ritmi controllando il match, mister Venuto, dal canto suo, inseriva la terza punta Cipriano al posto di Balastro provando a pareggiare. Prima un colpo di testa di Calabrese veniva salvato sulla linea da un difensore etneo, poi Di Napoli sempre di testa trovava pronto alla respinta Pappalardo, mentre Orioles non inquadrava la porta. Frattanto il signor Morsello di Marsala mandava anzitempo negli spogliatoi Santamaria (rosso diretto), con i milazzesi costretti a disputare oltre quindici minuti in inferiorità numerica. Quando tutti pensavano alla sconfitta, ecco spuntare il “cuore” di Milazzo. Angolo di capitan Camarda (immenso per voglia di lottare, carattere e lucidità) e testa vincente di super Peppe Orioles che di forza spingeva il pallone in fondo al sacco. Corsa di tutta la squadra verso il settore occupato dai tifosi mamertini, assolutamente splendidi per il calore che hanno trasmesso alla squadra, anche nei momenti più difficili.Archiviata questa gara si entra in una settimana delicata con l’impegno casalingo di mercoledì con il Paternò e la trasferta di domenica a Enna. Ma vale la pena di viverla. Sino alla fine…

TABELLINO

UNIVERSAL MISTERBIANCO-MILAZZO 1-1

MISTERBIANCO: Pappalardo, Cl. Fichera, I. Negroni, Orofino, Murabito, Filistad, Robu (55’ Giglio), Privitera, Montalto, Celso, Borbone. A disposizione: D’Antone, D. Fichera, Aiello, Ferraiuolo, C. Negroni, Vicino. All. Campanella.
MILAZZO: Di Dio, Lo Presti, Fleri, Balastro (51’ Cipriano), Di Napoli, Frassica, Santamaria, Orioles (88’ Pettinato), Calabrese, Camarda, Venuti (78’ Ceraolo). A disposizione: Frazzica, Bitto, Molino, Impalà. All. Venuto.
Arbitro: Morsello di Marsala. Ass. Argento di Palermo e Bilardello di Marsala.
Reti: 18’ Celso, 85’ Orioles.
Note. Espulso al 74’ Santamaria.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci