Sacro Cuore - Spadaforese:0-1. Finale con tre espulsioni.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Jun 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione Sacro Cuore - Spadaforese:0-1. Finale con tre espulsioni.

Sacro Cuore - Spadaforese:0-1. Finale con tre espulsioni.

E-mail Stampa PDF

MILAZZO - Non sembra esserci soluzione in casa del Sacro Cuore di invertire il trend negativo che ormai dura da oltre 4 mesi. Continuando così, per l’undici allenato da Sergente – che le sta tentando tutte per scuotere i suoi dalla rassegnazione – anche i playout sono a rischio e la retrocessone diretta è sempre più vicina. Ieri corsara al “Grotta Polifemo” è stata la Spadaforese di Borelli, sempre più vicina ad accedere ai playoff. La gara non è stata molto bella, con le due squadre che si temevano a vicenda. A decidere il match, un episodio molto dubbio, un penalty assegnato dal direttore di gara, molto contestato dai padroni di casa perché l’intervento del portiere prima era stato sul pallone e poi sul giocatore. Un episodio che ha deciso il match condannando il Sacro Cuore di Sergente. Adesso, in casa Sacro Cuore, occorre non guardare la classifica, anche se la situazione è pesantissima ma disputare le restanti gare con la massima concentrazione e determinazione per rimediare Quanto meno una buona posizione nei playout.

Cronaca: parte bene la Spadaforese ed al 6’ Giunta dopo aver superato due avversari conclude a lato. Al 9’ la risposta dei biancorossi con Stefano Maio che fa tutto da solo ma calcia alto. Al 28’ l’episodio contestato che ha determinato il risultato, il calcio di rigore realizzato daIorio. Al 39’ Angelo Salmeri da buona posizione non inquadra la porta.

Ripresa: al 50’ ancora Salmeri su punizione impegna Caragliano. L’occasione più ghiotta per il pari tocca a Di Bella che riceve un traversone dalla destra di Ullo R. e da due passi manca clamorosamente il tocco vincente. Al 67’ gran tiro di Iorio da fuori area che termina di poco fuori. All’85’ proteste dei padroni di casa per un fallo in area ai danni di Doddo, ma il direttore di gara ammonisce il giocatore per simulazione. In pieno recupero brutto fallo di Cascio su Maio che scatena una piccola rissa che coinvolge molti atleti di entrambe le parti, ma a farne le spese sono Boemi e Romeo che finiscono anzitempo negli spogliatoi insiemeall’autore dell’intervento scorretto.

TABELLINO

SacroCuore 0 Spadaforese 1

Marcatore: 28’ Iorio (rig.).

Sacro Cuore: Di Bella C., Sergente (65’ Currò), Salmeri S. , Salmeri A, Di Bella M., Cannistrà (25’

Russo A. (45’ Ullo D. ), Imbesi , Doddo, Maio S, Romeo, Ullo R.. All.: Sergente.

Spadaforese: Caragliano, La Macchia, Mangano, Cascio, Boemi, Romano, Giunta, (63’ Scibilia ), Iorio , Romeo , Salpietro (90’ Vitale ), Nania. All: Borelli.

Arbitro: Maddocco di Messina .

Note: espulsi al 94’ Cascio, Boemi e Romeo

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci