Colpisce arbitro con parastinchi, 14 mesi di squalifica.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Sep 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Pianeta Arbitri Colpisce arbitro con parastinchi, 14 mesi di squalifica.

Colpisce arbitro con parastinchi, 14 mesi di squalifica.

E-mail Stampa PDF

Antonio Caponeri, calciatore della Belmonte Antella Grassina, formazione fiorentina che milita nel campionato dilettanti di Terza Categoria (girone A), e' stato squalificato dal giudice sportivo per 14 mesi, fino al primo luglio 2014, per aver colpito l'arbitro con i parastinchi.

L'inconsueto gesto e' avvenuto al termine dell'incontro Tro.ce.do-Belmonte Antella Grassina (2-1). Caponeri, dopo essere stato espulso per somma di ammonizioni aspettava il direttore di gara all'entrata dello  spogliatoio - e' detto nella motivazione - e ''lo colpiva quattro volte alla testa con i parastinchi provocandogli leggero dolore''. Il calciatore biancoceleste era stato poi allontanato dai compagni di gioco per aver tenuto nei confronti dell'arbitro anche contegno irriguardoso.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci