Play-out: Il Riviera dello Stretto batte 2-0 il Nicosia conquista la salvezza.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Aug 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2012/13 Play-out: Il Riviera dello Stretto batte 2-0 il Nicosia conquista la salvezza.

Play-out: Il Riviera dello Stretto batte 2-0 il Nicosia conquista la salvezza.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

La salvezza del Riviera dello Stretto passa attraverso tre nomi: Denaro, La Vecchia e Zanghì. La compagine messinese del Presidente Massimo De Domenico vince la gara play-out 2-0 con il Nicosia ed acquisisce il diritto di partecipare nella prossima stagione sportiva al campionato di Promozione.

Una vittoria messa in cassaforte già nella prima frazione di gara grazie ad uno scatenato Denaro , dai suoi piedi partono le azioni che portano alle due marcature: al 7’ quando dalla sinistra penetra in area avversaria è viene trattenuto dalla maglia da D’Amico con l’arbitro che indica il dischetto di rigore. Sulla sfera si presenta La Vecchia che non lascia scampo a Nisi.

Al 37’ arriva il raddoppio pennellato di Denaro per Zanghì che si libera dalla resistenza di un difensore avversario dal limite fa partire un bolide che stende per la seconda volta il portiere Nisi. Nell’intermezzo delle due marcature, sempre Denaro una vera spina nel fianco del Nicosia al 28’ con dal vertice destro dell’area fa partire un tiro a giro che va a colpire l’incrocio dei pali alla destra di Nisi.

Una gara mai messa in discussione sempre in mano ai ragazzi di Nino Naccari che sin dall’avvio si sono resi pericolosi con Alessio Naccari che spreca mandando la conclusione addosso al portiere, fallendo la ghiotta occasione. Si aspettava la reazione del Nicosia che non arriva, tanto che nella ripresa il Riviera dello Stretto si limita a controllare la gara per la cronaca un calcio di punizione di La Vecchia che sfiora la traversa. Nel finale unico sussulto del Nicosia con maggiore fortuna poteva riaprire la gara con Carastro che su calcio di punizione colpisce la traversa della porta di Salvatore.

Puntuale arriva il triplice fischio finale che consegna la salvezza al Riviera dello Stretto che può liberare la gioia per il traguardo raggiunto dopo una stagione non molto esaltante.

Riviera dello Stretto     2   Nicosia   0

  • Marcatori: 7 ‘ rig. La Vecchia, 37’ Zanghì.
  • Riviera dello Stretto: Salvatore 6.5, Saporoso 6, Morabito 6 (54’ Arena), Salpietro, Furnari G., Caristi, Zanghì (64’ Picciotto), La Vecchia, Naccari, Donato (81’ Pastura), Denaro.
  • Nicosia: Nisi, D’ Amico G., D’ Amico F. (36 ’Li Volsi), Conticello, Carastro, Lorillo, Carlisi  (58 ‘ Pidone), Smantello, Prestifilippo, Giangrasso M.  (52’ Giangrasso G.), Battaglia.
  • Arbitro: Grasso di Acireale .

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci