Il Pistunina crolla: perde 3-1 a Randazzo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Oct 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2012/13 Il Pistunina crolla: perde 3-1 a Randazzo.

Il Pistunina crolla: perde 3-1 a Randazzo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Pistunina torna a casa a mani vuote dalla trasferta di Randazzo nello scontro diretto per un posto play-off con una diretta inseguitrice la formazione locale allenata da Petrullo. Al termine dei 90’ sono i catanesi ad aggiudicarsi i tre punti che valgono l’aggancio in classifica raggiungendo propri i messinesi al quinto posto.

Una gara dai due volti quella giocata dai ragazzi di mister Nello Miano, un primo tempo giocato sottotono che poi risulta essere decisivo per le sorti dell’incontro con i padroni di casa che sbloccano il risultato dopo 15’:  traversone perfetto di Daniele D’Amico per la testa di Giarrizzo con deviazione vincente con la palla alle spalle di Fazio. Il raddoppio prima del riposo quando dalla destra Vaccaro mette al centro per Saccullo che abilmente si libera dei difensori rossoneri conclude a rete per il 2-0.

Nella ripresa il Pistunina scende in campo con un’altra carica agonistica, mister Miano manda in campo il sempre giovane, nonostante l’età Giuseppe Ficarra che lo ripaga nel finale siglando la rete della bandiera: siamo allo scadere il vecchietto del Pistunina supera il portiere locale Scrivano con un preciso pallonetto.  Prima della rete di consolazione, il Pistunina nonostante sotto di due reti hanno cercato di riaprire la gara, tentativo bloccato subito dal Randazzo che al  66’ mette al sicuro la gara siglando il 3-0  con un’azione personale di Daniele D’Amico che fa tutto da solo con palla al piede fa fuori i difensori messinesi con conclusione vincente che non lascia scampo a Fazio.

Termina qui in pratica la gara che regala tre punti ai padroni di casa abili ad sfruttare le disattenzioni del Pistunina che ha sua volta si allontana dal vertice della classifica.  Per la formazione di Nello Miano è chiamata al pronto riscatto  in un’altra gara impegnativa a Mili Marina arriva la capolista Viagrande.

Randazzo    3     Pistunina   1

  • Marcatori: 16’ Giarrizzo, 45’ Saccullo, 66’ D. D’Amico, 90’ Ficarra.
  • Randazzo: Scrivano, Silvestro, Turnaturi,Caggegi, Alessandro D’Amico, Giarrizzo, Vaccaro,Romano (81’ Davide), Luvito (71’Lanza),Daniele D’Amico, Saccullo (82’Nicita). All.:Petrullo.
  • Pistunina: Fazio, Bonura, Di Bella, Mangano,Foresta, De Maria, Briguglio(46’ Ficarra), Munafò, Loria, Ristuccia,Angerame. All.: Miano.
  • Arbitro: Matarazzo di Siracusa.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci