Vittoria esterna del Taormina: per la prima volta nei play-off.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione Vittoria esterna del Taormina: per la prima volta nei play-off.

Vittoria esterna del Taormina: per la prima volta nei play-off.

E-mail Stampa PDF

PIEDIMONTE ETNEO - Pesante sconfitta interna per il Linguaglossa, anzi la più pesante della stagione maturata in un pomeriggio di freddo gelido che ha imperversato per tutta la partita sul Comunale di Piedimonte. A fine gara volto scuro per capitan Richichi, che è anche il mister e che non si capacita come sia potuta maturare una sconfitta di tali proporzioni. Certo il Taormina di Ferrante ha tirato fuori gli attributi disputando una partita tecnicamente valida e atleticamente maschia. Solo a tempo scaduto i padroni da casa hanno realizzato il gol della bandiera. Lo zero a tre sarebbe stato veramente una pesante lezione per l’incolpevole Richichi. Giornata storta perScardaci, Cassaniti, Tasinato ediciamo per amor del vero pertutta la squadra. Di converso dall’altro lato un Taormina chesciorina azioni su azioni, stringendo i padroni di casa nella propria area per parecchio tempo subendone l’iniziativa ,uscendo sconfitti contro unTaormina che ha giocato per novanta minuti un calcio stratosferico.Gli uomini di Richichi hanno avuto diversi problemi a bloccarel’iniziativa avversaria, soprattutto sulla fascia destra, dove Cariolo ha messo in affanno la difesa avversaria con giocate di gran classe. Senza dubbio, anche il gol subito solo dopo nove minuti dal fischio d’inizio, ha reso subito tutto più difficile per i padroni di casa, sempre costretti ad inseguire. Al 5’ i locali si spingono in avanti con Grasso Andrea, che calcia un destro, parato. Al 9’ il Taormina passa in vantaggio con Paladino, che riceve un suggerimento dello scatenato Cariolo e mette il pallone all’incrocio dei pali dove Tasinato non può arrivare. Solo un minuto più tardi giunge la fulminea risposta della Nuova Linguaglossa con Grasso Andrea , il quale devia verso la porta avversaria un cross di Giuffrida, ma il palo gli nega la gioia del gol. Al 24’ ancora Cariolo, porge un assist a Caminiti che mette in

rete. Nella ripresa l’andamento del match non cambia, è sempre il Taormina a creare le occasioni più pericolose. Al 75’ giunge la terza marcatura degli ospiti con Cariolo, il quale riceve un passaggio di Intelisano e mette il pallone alle spalle di Tasinato. Al 92’ i padroni di casa accorciano le distanze con una precisa punizione di Bonanno, ma ormai è troppo tardi per tentare la rimonta.

 

TABELLINO

Linguaglossa 1 Taormina 3

Marcatori: 9’ Paladino, 24’ Caminiti, 75’ Cariolo, 92’ Bonanno.

Lingauglossa: Tasinato, Monforte, Grasso G., Giuffrida , Stagnitta, Sciuto, Cassaniti , Scardaci , Grasso A., Richichi (77’ Bonanno ), Belfiore. All. Richichi.

Taormina: Valeriano, Foresta, Meo, D’Angelo, Intelisano, Briguglio , Cariolo (85’ Murabito ), Mondello, Totaro (87’ Ischiera ), Paladino (75’ Impoco ), Caminiti . All. Ferrante.

Arbitro: Schillaci di Enna ; collaboratori: Roncisvalle e Basile di Acireale.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci