Annuncio a sorpresa: L'Aci S. Antonio si ritira dal campionato di Eccellenza.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Oct 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2012/13 Annuncio a sorpresa: L'Aci S. Antonio si ritira dal campionato di Eccellenza.

Annuncio a sorpresa: L'Aci S. Antonio si ritira dal campionato di Eccellenza.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Colpo di scena nel campionato di Eccellenza – Girone B –  il Presidente dell’Aci S. Antonio Ambrosiana Calcio – Nicola D’Amico -  annuncia il ritiro della squadra. La notizia è stata data tramite un comunicato stampa a partire da oggi sospesa qualsiasi attività sportiva con la conseguente mancata presentazione in campo nella prossima gara con il Mazzarrà.

Una settimana di tempo per salvare il calcio ad Aci S. Antonio l’ultimatum dato dal Presidente all’amministrazione comunale e alle forze imprenditoriali locali, finora hanno dimostrato solo disinteresse – da qui la decisione intrapresa dal patron dell’Aci S. Antonio stanco delle solite promesse, nel comunicato alla fine Nicola D’Amico che lunedi prossimo invierà la lettera di cancellazione alla Figc di Palermo.

Ecco integralmente il comunicato emesso dalla Società a firma di Nicola D’Amico.

"L'A.S.D. ACI S. ANTONIO AMBROSIANA CALCIO, per volonta' del suo presidente Nicola D'amico comunica che da oggi verra' sospesa l'attivita' calcistica della societa' stessa, stanco di essere lasciato solo sia dall'amministrazione comunale che dalle forze imprenditoriali del paese, stanco di false promesse mai mantenute, stanco di notare il totale disinteresse di tutti (fatta eccezione per i nostri tifosi sempre presenti), se il calcio ad ACI S.ANTONIO non interessa a nessuno basta dirlo chiaramente, da oggi la squadra non si allenera' piu', sabato non scenderemo in campo per la partita contro il Mazzara', il lunedi successivo invieremo un fax alla F.I.G.C. PER CHIEDERE LA NOSTRA CANCELLAZIONE in modo da non inficiare il campionato ed i sacrifici delle altre societa'. Scusandomi con coloro che hanno creduto in noi, porgo i miei saluti. NICOLA D'AMICO".

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci