Seconda vittoria stagionale del Mandanici : 3-2 alla Granitese. Arbitro protagonista.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Nov 19th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Archivio 3^ Categoria Seconda vittoria stagionale del Mandanici : 3-2 alla Granitese. Arbitro protagonista.

Seconda vittoria stagionale del Mandanici : 3-2 alla Granitese. Arbitro protagonista.

E-mail Stampa PDF

MANDANICI – Seconda vittoria stagionale per il Mandanici che batte una coriacea Granitese per 3-2.  La gara è stata emozionante, ben giocata da entrambe le formazioni, l’unica nota stonata della partita la direzione dell’arbitro Restuccia, decisamente in giornata negativa. I padroni di casa partono subito all’attacco e dopo pochi minuti di gioco si rendevano pericolosi con  Laganà che   sfiorava  il palo. Al 15’ ancora Laganà con un capolavoro balistico da 35 metri realizzava una stupenda rete, portando in vantaggio il Mandanici.

Subita la rete dello svantaggio, reazione della Granitese con Brunetto che entrava in aria simulava una caduta stile tuffo olimpionico e l’arbitro decretava  i calcio di rigore, facendo rimanere di stucco tifosi e giocatori. Dal dischetto si presentava  Falcone che insaccava alle spalle del portiere Chillemi la rete dell’1 a 1. I padroni di casa,subito il pareggio si proiettavano in avanti, chiudendo nella propria metà campo gli avversari,  sfiorando il gol in diverse occasioni.  Al 36’ di nuovo lo straripante Laganà, con un perfetto sinistro, insaccava  alla destra di Russo e siglava il 2 a 1. Finiva  il primo tempo con il Mandanici in vantaggio

.Pronti via, il secondo tempo non cambiava, sempre il Mandanici che controllava e cercava di chiudere l’incontro ed al 65’ci riusciva grazie ad un assist di Pantò per  Uscenti con una spettacolare semirovesciata,  segnava la rete del 3-1, forse in sospetto fuorigioco. I ragazzi di mister Mario Carpo, pur avanti di due reti continuavano ad attaccare e creare  diverse occasioni da rete:  al 72’ con Arito e dopo al 74’ con Trimarchi. Dopo diversi errori arbitrali, con conseguenti proteste da entrambe le parti,  l’apice dell’errore arrivava  all’80’ punizione per la Granitese che colpiva la barriera, prima il direttore di gara Restuccia indicava la ripetizione della medesima, poi indicava  una punizione dal limite ed infine il rigore.

Il  tutto in 3 minuti, scatenando la rabbia dei padroni di casa, veniva espulso Stracuzzi per proteste e Parisi per doppia ammonizione. Dagli undici metri si presentava per la seconda volta Lo Giudice S.  che trasformava in rete portando il risultato sul 3 a 2. Gli ultimi minuti di gara con le squadre allungate e diverse occasioni create  da entranbe le parti, ma dopo 6 minuti di recupero finisce la partita sommersa da applausi per le due formazioni per la spettacolarità dell’incontro e fischi per l’arbitro Restuccia

TABELLINO

MANDANICI     3     GRANITESE  2

MARCATORI: 15 e 36’ Laganà,  25’ Falcone A.. su rig, 65’Uscenti,  80’ Lo Giudice S. su rig.

MANDANICI: Chillemi, Famà, Miano (68’ Urso), Interdonato, Carpo, Parisi, Pantò, Abate, Laganà, Arito, (70’ Trimarchi),Uscenti. All. Mario Carpo.

GRANITESE: Russo, Savoca, Arena F. (55’ Parlavecchio), Arena, D’Amore, Falcone (74’ Prestipino), Marano, Lo Giudice M., Brunetto, Lo Giudice F., Calabrò.

ARBITRO: Restuccia di Messina

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci