Il Pistunina con La Speme vince il derby con lo Sportinsieme: è crisi?

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Aug 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2012/13 Il Pistunina con La Speme vince il derby con lo Sportinsieme: è crisi?

Il Pistunina con La Speme vince il derby con lo Sportinsieme: è crisi?

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La settimana in casa Sportinsieme era iniziata con la sconfitta di Randazzo con in panchina Sebastiano Perrone si conclude con un’altra sconfitta questa volta sul terreno amico del Comunale di Bucalo nel derby  con il Pistunina, con in panchina Paolo Cicciò. Nell’intermezzo la decisione della Società di “sospendere il tecnico Sebastiano Perrone dalla guida della prima squadra con la conseguente decisione di alcuni giocatori che durante la settimana non si sono presentati allenamento, oltre alla richiesta di essere ceduti.

Con queste premesse della vigilia è andata in ondata il derby dello Sportinsieme con il Pistunina che dà il colpo finale ad una settimana alquanto travagliata in casa santateresina.  Il gol che apre la “crisi” in casa gialloblù è del numero nove rossonero La Speme: siamo all’80’ Riposo commette fallo sul centravanti ospite, punizione calciata da De Maria la sfera scavalca la barriera viene indirizzata sul lato opposto della porta difesa da Trimarchi che intuisce deviando sul palo con la palla che ritorna in campo sulla ribattuta è lesto La Speme che sigla il vantaggio del Pistunina.

Analizzando la gara il gol del Pistunina è arrivato nel momento migliore dello Sportinsieme quando rispetto alla prima frazione di gara i ragazzi di Paolo Cicciò hanno chiuso nella propria metà campo gli avversari, buon possesso palla, qualche calcio piazzato ma veri tiri in porta nessuno: anzi  l’unica occasione che poteva cambiare il volto alla gara è stata prima del vantaggio ospite quando Crementi fa filtrare un pallone per Di Blasi in piena area il tiro del numero nove viene respinto da Di Pietro la sfera arriva sui piedi del giovane De Luca che tira prontamente anche questa volta Di Pietro intercetta con i piedi la conclusione, poi interviene la difesa che allontana. Dal possibile vantaggio, invece, arrivata la doccia fredda per lo Sportinsieme, il gol di La Speme.

La gara si apre con un tiro di De Luca da fuori centrale con parata di Di Pietro. La risposta del Pistunina arriva su calcio di punizione al 12’  con De Maria all’altezza della lunetta una conclusione magistrale con la sfera indirizzata nel sette, qui l’intervento prodigioso di Gianluca Trimarchi  che salva la propria porta. La gara in questa fase della partita è in mano agi ospiti con lo Sportinsieme che cerca di contenere l’iniziativa ospite che nonostante una maggior possesso palla non hanno creato seri pericoli alla porta di Trimarchi, tranne al 40’ quando colpiscono il palo con La Speme ma era in fuorigioco.

Al ritorno in campo, la musica cambia sono  i padroni di casa che si presentano con un altro atteggiamento ed iniziano a macinare gioco,  questa volta è il Pistunina a subire la manovra: al 55’ ottimo scambio Di Blasi-De Luca-Di Blasi al momento del tiro la difesa rossonero stoppa l’attaccante di casa. Al 69’ tiro di Quintoni su passaggio di Cambria.  Nel framezzo il Pistunina impegna Trimarchi su calcio piazzato del solito De Maria con la pronta risposta di Trimarchi. Poi la doppia occasione per lo Sportinsieme già descritta non sfruttata ed il gol del Pistunina.

Negli ultimi dieci minuti lo Sportinsieme  cerca rabbiosamente di reagire, proprio in questo momento lo Sportinsieme paga le conseguenze della settimana (mentre Nello Miano una volta in vantaggio opera dei cambi)  l’allenatore Paolo Cicciò è impossibilitato di fare ciò ( per la gara odierna sono stati chiamati in prima squadra tre giocatori della formazione Allievi Regionali  e ragazzi della Juniores),  la reazione dei  giocatori in campo c’è stata, ma al triplice  fischio finale a vincere è stato il Pistunina che ha conquistato tre punti senza nulla togliere in una gara equilibrata, ma abile ad sfruttare al massimo l’opportunità avuta.

Sportinsieme   0    Pistunina 1

  • Marcatore: 80’ La Speme.
  • Sportinsiene: Trimarchi, Brancato, Santonocito, Quintoni, Riposo, Angrisani, Ginagò, Cambria, Di Blasi, De Luca, Crementi. All. Cicciò.
  • Pistunina: Di Pietro, Munafò, Mangano (55’ Bonura), Foresta, De Salvo, De Maria, Loria, Briguglio, La Speme (85’ Restuccia), Angerame , De Grazia (81’ Bruno). All. Miano.
  • Arbitro: Runza di Siracusa

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci