Nel recupero di campionato il Camaro pareggia a Misterbianco.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Apr 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2008/09 Nel recupero di campionato il Camaro pareggia a Misterbianco.

Nel recupero di campionato il Camaro pareggia a Misterbianco.

E-mail Stampa PDF

MISTERBIANCO - Non vanno più in là del pareggio Universal e Camaro. Le due squadre recuperavano la gara del 3 gennaio, sospesa al 13' per impraticabilità del campo. Non inganni il risultato la gara è stata bella e aperta e il risultato finale è apparso giusto. Anche se entrambe avevano tutte le motivazione per assicurarsi l'intera posta: la formazione allenata da Campanella per scrollarsi di dosso la zona playout; i ragazzi di Accetta per rifarsi dall'amara sconfitta di domenica a Enna.

I padroni di casa hanno avuto una limpida occasione per passare a pochi minuti dal fischio d'inizio; gli ospiti, in avvio di ripresa, si sono resi più insidiosi. Alla fine, però, la partita è stata equilibrata e il pareggio ha accontentato tutti. «Potevamo vincere – ha ammesso Campanella – come potevamo perdere. Abbia sprecato un'occasione ma il risultato è giusto». Per Accetta «un punto che soddisfa, specialmente dopo l'immeritata sconfitta di Enna, e ci fa andare a +4 sulle dirette avversarie. Il pareggio è il risultato giusto, per due squadre che si temevano».

La gara inizia con i padroni di casa subito in avanti: al 2' Oliveri viene fermato sul filo del fuorigioco; al 12' arriva l'occasione più limpida costruita dall'Universal per passare: Robu verticalizza per Borbone che, entrato in area, anticipa Vittorio in uscita, la palla sembra destinata al fondo della rete, ma arriva Crimi che riesce a respingerla proprio a pochi passa dalla linea. Al 18' Orofino tira al volo da 20 metri ma Vittorio para con sicurezza. Al 33' si fa vedere il Camaro con De Maria che manda fuori dalla lunga distanza.

Al 35' Filistad su una punizione tirata da 25 metri costringe Vittorio a parare a terra. Nella ripresa, la gara pare assumere una altro aspetto. Il Camaro si ripresenta in campo più determinato e volitivo: prima Di Salvo (46') in pallonetto costringe Pappalardo a deviare sulla traversa; poi Casella (47') da pochi tira tra le braccia del portiere. Nell'occasione il centravanti messinese si infortuna ed è costretto a uscire. L'Universal riprende le redini del gioco e al 62' Celso, servito da Orofino, è anticipato in tuffo da Vittorio. Al 78', Nguinì si districa bene dal limite e in semirovesciata impegna Pappalardo a terra.

All'81', Di Salvo serve su punizione Cammaroto che di testa manda fuori. All'86' Celso, servito sempre dall'ottimo Orofino, conclude al volo ma la palla si perde lontana. La manovra dell'Universal appare troppo macchinosa per impensierire ancora la difesa ospite.

 

TABELLINO

Misterbianco 0 Camaro 0

Universal Misterbianco: Pappalardo, Fichera, Negrone I, Oliveri, Murabito, Filistad, Orofino, Privitera, Robu (60' Celso), Montalto, Borbone. All. Campanella.

Camaro: Vittorio, Puleyo (72' Fortiguerra), Irrera, Cammaroto, Crimi, Di Salvo, De Maria, Topa, Casella(48' Pistone), Mastroieni, Roccazzella (48' Nguinì). All. Accetta.

Arbitro: D'Annibale di Marsala.

 



Video - Primo Piano


More:

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci