La Spar fermata in casa dall'Agira Nissoria: 1-1

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione La Spar fermata in casa dall'Agira Nissoria: 1-1

La Spar fermata in casa dall'Agira Nissoria: 1-1

E-mail Stampa PDF

PEDARA. Quando dopo quindici minuti, Ardizzone depositava in rete il pallone del vantaggio, su assist di Piuma, sembrava un film già visto. Pareva l’inizio dell’ennesima goleada, o quantomeno il preludio a una vittoria agevole, come spesso è accaduto in questo campionato. Invece così non è stato: l’Agira ha imposto il pari grazie al gol del vivace Muscolino, ma soprattutto in virtù di una gara disputata con ordine e concentrazione. La prestazione degli uomini di casa è stata sottotono, e l’assenza in mezzo al campo di Messina si è fatta sentire pesantemente, ma questo non toglie merito alla prova degli ospiti. Seppure in inferiorità numerica per mezzora, l’Agira ha inflitto il primo stop casalingo del 2009 alla Spar Puntese, favorendo le rivali della formazione di Sciuto, per la corsa al primo posto. Probabilmente sul risultato di 1-1, e in 11 contro 10 la Spar avrebbe potuto e dovuto fare di più. Mister Sciuto ha provato a cambiare modulo ridisegnando la squadra con un 4-2-4 super offensivo, provando in avanti anche Arena, e Di Benedetto con Ardizzone, Piuma e Russo, ma la trazione anteriore non ha portato a nulla. Da segnalare l’ennesimo assist di Antonino Piuma, e il gol del solito Davide Ardizzone. Loro si fanno notare sempre, anche quando la squadra scricchiola.

 

TABELLINO

SPAR PUNTESE 1 AGIRA NISSORIA 1

SPAR PUNTESE: Calabretta, Scuto (75’ G. Di Benedetto), Priolo (50’ O. Arena), Fassari (46’ S. F. Di Benedetto), Di Rienzo, Grasso, Monaco, Viglianisi, Russo, Piuma, Ardizzone. ALL. Giuseppe Sciuto

AGIRA: Saraniti, Parisi, Arena, F. Scardilli, Travagliante, V. Scardilli, Di Pasqua, Muscolino, Mirici (55’ Ingarao), F. Garofalo, N. Garofalo (60’ Morina). ALL. Filippo Angilella

ARBITRO: Caniglia di Catania. Assistenti: D’Anna e Fazio di Barcellona Pozzo di Gotto

RETI: 15’ Ardizzone, 20’ Muscolino

NOTE: Espulsi: 60’ Arena, 90’ Parisi.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci