Gaetano Romeo su rigore (contestato) sigla pareggio dello Sportinsieme (1-1) con il Real Giarre.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Jun 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2012/13 Gaetano Romeo su rigore (contestato) sigla pareggio dello Sportinsieme (1-1) con il Real Giarre.

Gaetano Romeo su rigore (contestato) sigla pareggio dello Sportinsieme (1-1) con il Real Giarre.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Continua la striscia positiva dello Sportinsieme che pur soffrendo per gran parte della partita esce indenne dall’incontro con la capolista Real Giarre scesa al Comunale di Bucalo, per l’occasione chiuso ai tifosi su disposizione della Questura,  con l’unico obiettivo confermarsi al comando. La gara è stata sempre in mano ai ragazzi di mister Romeo che hanno dominato in lungo e in largo la formazione di casa, soprattutto nella prima frazione sbagliando diverse palle gol.

Nella ripresa arriva prima il vantaggio meritato dei giarresi con Villani, poi arriva il pareggio su calcio di rigore dello Sportinsieme, episodio aspramente criticato dagli ospiti. Alla fine un pari che accontenta la compagine santateresina che continua nella sua serie positiva, ma non il Real Giarre che ha molto da recriminare, alla fine gli errori sotto porta si pagano, sbagli che hanno fatto perdere il primato in classifica. Momenti di panico durante la gara a metà del primo tempo in seguito ad uno scontro di gioco tra Irrera e Aiello con qest’ultimo che ha avuto la peggio tanto da essere portato all’Ospedale Sirina di  Taormina.

La gara: Partono subito forti gli ospiti che creano pericoli in area santateresina che soffre la manovra dei giarresi che si fanno sentire al 9’ con un tiro insidioso di Pafumi , poi tocca a Sottile al 18’ mettere lo zampino alla fine sbroglia la matassa Angrisani. Lo Sportinsieme soffre stringe i denti cerca di reagire, le punte Cannata e Crementi sono imbottigliati nella rete difensiva degli ospiti mai messi in condizioni di pungere. Ci prova De Luca conclusione alta, poi Cannata su punizione, in conclusione di tempo tocca a Romeo. Si tratta di azioni di alleggerimento che vere e propri pericoli alla porta di Nicotra. Si va al riposo con il risultato fermo sullo 0-0 con gli ospiti che hanno tanto da recriminare.

Al ritorno in campo il tema della partita non cambia , sempre il Real Giarre a tenere in mano il gioco, sfiora il vantaggio al 55’ su calcio di punizione di Suriano  con la palla che termina in angolo dopo l’indecisione di Monaco. Lo Sportinsieme si fa vivo solo sui calci da fermo  con il solito Gaetano Romeo, per il resto niente di rilevante.

Al  78’ arriva il gol degli ospiti: disimpegnato errato a centrocampo dello Sportinsieme, bravo Sottile ad intercettare la sfera lancio in profondità per Villani  penetra dalla destra in area con un preciso diagonale non perdona Monaco. Subito il gol, lo Sportinsieme reagisce prontamente alza il baricentro della manovra nel tentativo di riacciuffare il pareggio.

Il Real Giarre aveva speso molto fino al quel momento, energie che risultano fatali nel pressing finale dei santateresini che prima ci provano con un colpo di testa di Cannata, poi arriva l’episodio tanto contestato del calcio di rigore concesso dall’arbitro per fallo di Licciardello  sul neo entrato Di Blasi. Dopo le proteste di rito, sulla sfera si presenta Gaetano Romeo che riporta in parità la partita. Finale nervoso  con Suriano espulso per fallo su Angrisani, minuti concitati alla fine arriva il triplice fischio finale che sancisce il punteggio di 1-1 con il Real Giarre che ha tanto da recriminare. Per lo Sportinsieme visto oggi, certamente un punto guadagnato.

Sportinsieme 1   Real  Giarre 1

  • Marcatori: 78’ Villani, 80’  Romeo su rigore.
  • Sportinsieme: Monaco, Sanfilippo (15’Santonocito), Irrera , Cambria, Riposo, Angrisani, De Luca  (75’ Ricca), Biella, Cannata, Romeo, Crementi  (65’ Di Blasi). All. Perrone.
  • Real Giarre: Nicotra, Sciacca, Villani (75’ Guarrera), Aiello (25’ Milazzo), Licciardello, Costa, Timpani, Ferrone, Pafumi  (46’ Salvo), Sottile, Suriano. All. Romeo.
  • Arbitro: Cammalleri di Palermo
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci