Arriva la prima vittoria stagionale per il Taormina: 3-0 al Rosolini

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Oct 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2012/13 Arriva la prima vittoria stagionale per il Taormina: 3-0 al Rosolini

Arriva la prima vittoria stagionale per il Taormina: 3-0 al Rosolini

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Blatti, Alessandro e Laquidara: i tre protagonisti della prima vittoria stagionale del Taormina che supera 3-0 sul sintetico del Valerio Bacigalupo il Rosolini.  La vittoria è stata legittimata solo nel finale di gara, unavolta sbloccato il risultato al 16’ con Blatti, i ragazzi di mister Saro De Cento hanno avuto diverse palle gol per mettere al sicuro il risultato lasciando la possibilità agli ospiti arrivati a Taormina con l’intento di strappare un pareggio, di rimettersi in carreggiata. Pur soffrendo, rispetto alle precedenti partite, questa volta nel finale sono arrivati i gol di Alessandro e Laquidara che regalano i primi tre punti sul campo (oggi c’è la sentenza della Commissione Disciplinare riguardo lagara con il Due Torri), arrivati dopo sette giornate.

La gara: L’undici biancazzurro privo dello squalificato si presenta in campo con qualche novità in attacco mister De cento dà fiducia al giovane Franco  preferito a Peppe Totaro per il resto in porta Canale, reparto difensivo con  Laquidara, Filistad, Bertolo e Fodale. A centrocampo Puglia, Blatti, Catania e Grasso. In attacco Alessandro fa coppia con Franco.  Sin dal fischio d’inizio il Taormina detta subito la manovra di gioco con gli ospiti che agiscono di rimessa. Primo tiro in porta al  10' Bertolo tenta la girata in acrobazia su angolo di Puglia, il pallone termina fuori.  Tre minuti più tardi arriva la risposta del Rosolini  con una punizione rasoterra di Lao che finisce di poco fuori.

Il Taormina riprende le redini in mano al 16’ sblocca il risultato: sugli sviluppi di un calcio di punizione di Puglia dalla destra, cross in mezzo sul quale interviene Blatti che di testa trafigge Limone.  Sulle ali del gol, dopo due minuti il Taormina va vicino al raddoppio con Alessando riceve palla sulla destra e da posizione angolata va al tiro con Limone pronto a deviare in angolo. Al 24’ Catania su cross   di Fodale sfiora il palo. In pieno recupero Laquidara con un insidioso  tiro-cross chiama in causa  Limone che deve compiere gli straordinari. Si va al riposo con il vantaggio taorminese.

Al ritorno in campo nessuna sostituzione effettuata dai due tecnici, ma il tema tattico della gara rimane identico alla prima frazione di gara. Al 56’ pericolo in area Rosolini con Franco messo a giù da un difensore ospite i taorminesi reclamo il calcio di rigore, non è dello stesso avviso il direttore di gara . Al 61’ si vive momenti di panico: scontro di gioco fra Blatti e Gazzè con il giocatore ospite cade pesantemente a terra , dopo alcuni minuti si riprende ma si vede costretto ad abbandonare il terreno di gioco per trauma cranico.  La gara riprende dopo diversi minuti con il Rosolini che cerca di riacciuffare il pareggio, nonostante fosse in inferiorità numerica: al 81’ ci prova Ellante con un tiro dal limite, poi tocca a Lao con una spettacolare girata con Canale che  para.

All’ 83’ arriva il raddoppio:  il neo entrato Gatto lancia oltre la metà campo  Alessandro  che supera in velocità il diretto avversario  e vola verso l'area di rigore superando il portiere ospite in uscita spedendo il pallone in rete. In pieno recupero arriva il 3-0: Laquidara scappa dalla sinistra entra in area fa partire  un potente tiro che si insacca alle spalle di Limone. Nemmeno il tempo di esultare che arriva il triplice fischio finale che regala una vittoria meritata ai padroni di casa che possono brindare al primo successo stagionale che dà morale ai propri mezzi in vista dei due impegni in trasferta consecutivi a Villafranca e Comiso.

Taormina   3    Rosolini    0

  • Marcatori: 16' Blatti, 85' Alessandro, 90' Laquidara.
    Taormina
    : Canale, Fodale, Laquidara, Puglia, Bertolo, Filistad, Catania, Blatti, Franco (80' Gatto), Grasso (80' Totaro), Alessandro (89' Scolaro). All. Saro De Cento.
    Rosolini
    : Limone (63' Amato), Cardile, Gazzè (63' Trombatore), Monaco (80' Randazzo), Lao, Nastasi, Cervillera, Rizzo, Vicari, Errante, Scala. All. O. Trombatore
    Arbitro
    : Salvatore Rosano di Catania. Assistenti: Alfio Conti e Giuseppe Nucifora, entrambi della sezione di Acireale..
    Ammoniti:
    Laquidara, Catania, Blatti, Alessandro. Cardile, Monaco, Cervillera, Errante.
    Espulso
    : 78' Cardile.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci