Il Mandanici fa soffrire l'Alì che vince con il minimo scarto. 1-0

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Oct 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home STORIA CLUB Il Mandanici fa soffrire l'Alì che vince con il minimo scarto. 1-0

Il Mandanici fa soffrire l'Alì che vince con il minimo scarto. 1-0

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il giocatore Ciulla  in azione.NIZZA DI SICILIA - Con il minino risultato l’Alì batte un volitivo Mandanici che nel finale va vicino al pareggio. Una bella partita fra le due formazioni che hanno deliziato con un ottimo gioco i numerosi spettatori presenti sugli spalti del Comunale di Nizza, soprattutto i sostenitori della squadra del Mandanici. Partenza sprint dei padroni di casa che si rendono subito pericolosi con un bel tiro da fuori di G. Roma.La squadra allenata da Francesco Giunta, sin dalle prime battute di gara ha tenuto il pallino del gioco in mano, costringendo il Mandanici ad arretrare il proprio baricentro. Al 15’, i padroni di casa sbloccavano il risultato con una stupenda azione personale di E. Casablanca che superava 3 giocatori e con uno splendido tiro dal limite castiga l’incolpevole Chillemi realizzando la rete del vantaggio.

Il Mandanici, subita la rete, non demorde, reagisce ed incomincia a costruire gioco: al 20’ Uscenti sfruttava un’indecisione difensiva dell’Alì ma il tiro veniva deviato sulla linea di porta illudendo i tifosi del pareggio. Alla mezz’ora, i ragazzi allenati da Giunta sfioravano il raddoppio con Raffa e al 40’ con Smiroldo si vedeva deviare la palla in angolo da Carpo. Nella ripresa sono i Mandanicesi che hanno l’iniziativa, sfiorando più volte la rete,come al 55’ con Uscenti trattenuto vistosamente ma continuando onestamente tira colpendo l’esterno della rete; al 58’ Micalizzi tirava debolmente; contropiede dei padroni di casa al 63’ che colpiscono la traversa; al 75’ Laganà del Mandanici colpiva la traversa su punizione. Il Mandanici non ci sta ha perdere e spinge sull’acceleratore. All’87 Uscenti di destro non realizza da facile occasione il gol del pareggio.

Note :Proteste contro l’arbitro da entrambe le squadre. Ciò conferma che la classe arbitrale non è pronta per queste competizioni ma di far esperienza nei settori giovanili

A fine gara abbiamo intervistato il dirigente del Mandanici Domenico Mafale: ” partita molto combattuta forse meritavamo il pareggio. Sono molto contento della gara – sostiene Domenico Mafale - dei nostri ragazzi tutti eccezionali ma in modo lodevole di Famà, Arito, Carpo e Parisi. Sicuramente contro il Motta sarà una gara molto combattuta, ho sensazioni positive”

TABELLINO

ALI’ TERME - MANDANICI 1 -0

MARCATORI:15’ E. Casablanca

ALI’ TERME: Muscolino, Roma M., Maccarone, Smiroldo, Roma G., Ciulla, Andronaco, Randisi, Casablanca E., Raffa, Basile. All :Giunta.

ASD MANDANICI: Chillemi, Stracuzzi, Famà, Carpo G., Ruggirello, Morabito, Parisi, Laganà, Arito,Trimarchi,Uscenti. All. Mario Carpo.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci