Antonio Nicita "Re della Foresta": vince la terza tappa "Trofeo Colli S. Rizzo".

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home CICLISMO Antonio Nicita "Re della Foresta": vince la terza tappa "Trofeo Colli S. Rizzo".

Antonio Nicita "Re della Foresta": vince la terza tappa "Trofeo Colli S. Rizzo".

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

E’ Antonio Nicita il “Re della Foresta”. Il forte ciclista messinese, alla terza tappa del Trofeo Colli San Rizzo, conquista la vittoria che lo porta in testa alla classifica generale. La gara, organizzata dall’ASD Mountain Bike Messina in collaborazione con UISP, si è svolta nel suggestivo paesaggio del Bosco Vecchio di Camaro, dove si è ricavato un circuito emozionante pieno di salite ripide e discese velocissime tra gli alberi.

Nicita ha preso subito la testa del gruppo tallonato da Basso e tutto lasciava presagire ad un testa a testa tra i due leader della generale, ma a  metà gara Basso ha avuto dei problemi con la catena che lo hanno costretto anche a mettere il piede a terra, favorendo così la rimonta di un sempre più sorprendente Ivan Cremente. Il portacolori della Cicli Jonica, infatti, non smette di stupire e si sta facendo prepotentemente spazio tra i mostri sacri del panorama ciclistico messinese e non. Antonio Nicita nel frattempo mantiene un ritmo elevatissimo e costante e accumula un vantaggio incolmabile per nessuno dei due all’inseguimento che si giocano il secondo posto proprio sulla linea del traguardo quando Basso riesce a superare Cremente.

In classifica generale, ad una gara dal termine, arrivano i primi verdetti e dobbiamo sottolineare una straordinaria affermazione della neonata Cicli Jonica che primeggia in quasi tutte le categorie, oltre che ovviamente nella classifica di società. Infatti i due jonici Ivan Cremente e Kevin Caminiti hanno già matematicamente vinto il titolo della loro categoria. Ad aver già vinto matematicamente c’è Angelo Bonaccorso, militante nella Cicli Crisafulli, mentre Franco Aricò, seppur ancora la matematica non gli dia ragione, non dovrebbe avere grossi problemi e conquistare la vittoria della sua categoria.

Avvincente invece il duello nella Categoria A3 tra Basso e A.Nicita che rimangono distanziati di un solo punto ma da oggi è Antonio Nicita a occupare la prima posizione. Sarà emozionante, dunque, seguirli nell’ultima gara che si terrà l’8 luglio alle “Quattro Strade” dove il circuito sarà molto impegnativo e tecnico con tratti in single-track e salite ripide in puro stile ASD Mountain Bike Messina.

Classifiche di categoria:

  • A1: Cremente (Cicli Jonica); Parisi (Cicli Jonica); Micari (Max Bici)
  • A2: Bonaccorso (Crisafulli); Pappalardo (Crisafulli); Calogero (Crisafulli)
  • A3: Nicita A. (Zancle); Basso (Club di Mauro); Nicita V. (Max Bici)
  • A4: Aricò (Enerwolf); Centorrino (Zancle); Ruggeri (Zancle)
  • Es./All.: Costa (Ciclistica Castanea); Carina (Ciclistica Castanea)
  • Dil: Ardizzone (Max Bici); Caminiti (Cicli Jonica); Caprì (Ciclistica Castanea)

Società: Cicli Jonica per maggior punteggio  -  Ciclistica Castanea per num. Partecipanti

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci