Brutto scivolone interno per lo Sportinsieme sconfitto con un secco 3-0 dal Viagrande.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Dec 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Brutto scivolone interno per lo Sportinsieme sconfitto con un secco 3-0 dal Viagrande.

Brutto scivolone interno per lo Sportinsieme sconfitto con un secco 3-0 dal Viagrande.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Lo Sportinsieme non concede il bis a distanza di una settimana nella seconda gara casalinga consecutiva, questa volta esce con le ossa rotte dal confronto con la seconda forza del campionato lo Sporting Viagrande che passa con u secco 3-0.

Una rete di Viglianisi nel primo tempo, la doppietta nella ripresa di Nicosia per lo Sportinsieme è notte fonda, brutta partita dell’undici del presidente Turiano, senza nerbo e senza un barlume (tanto che il portiere ospite può essere considerato spettatore non pagante) . Doveva essere la gara della speranza, non perdere di vista l’Aci S. Filippo (adesso a +4) per evitare la lotteria dei play-out, in 90’ i ragazzi di Principato hanno rovinato tutto quello di buono avevano fatto nelle ultime giornate risalendo la classifica.

Adesso si fa dura ad iniziare dalla prossima gara sul campo del Gravina in piena lotta salvezza, poi il Belpasso in casa, Garden Sport Me fuori, due gare in cui gli avversari non hanno più niente da chiedere al campionato, si conclude al Comunale di Bucalo con il Villafranca (impegnato nella lotta play-off). Un cammino non certamente non facile.

La cronaca: Gli ospiti partono bene, conquistano il centrocampo e si presentano dalle parti di Minissale con due incursioni di Tenerelli e Viglianisi che gettano lo scompiglio nella retroguardia locale che si salva grazie alla bravura di Minissale e alla imprecisione di Giglio. La prima iniziativa dei locali che troviamo tra le note di cronaca che riguardano gli ospiti è di Todaro al 30’ sulla tre quarti, suggerimento preciso sulla fascia per Biella che cerca si servire in profondità Cisca, ma sbaglia a dosare il passaggio e la palla si perde sul fondo. Al 35’ un rimpallo favorisce DeLuca che da buona posizione spara alto, anche se di poco. Prima per due volte Perrone ha avuto la palla buona, ma l’ha sciupata. Al 40’ disattenzione difensiva dei locali che su angolo da sinistra si perdono Viglianisi che tutto solo, dall’area piccola, può colpire agevolmente di testa, Minissale respinge miracolosamente, e nella dormita generale è Viglianisi a colpire e battere a rete.

Nella ripresa lo Sportinsieme cerca la via della rete ma senza punte non si vola, così gli ospiti colpiscono in contropiede su una azione che si sviluppa sulla destra viene conclusa sulla sinistra con il diagonale vincente di Nicosia. Nel finale Principato prova la trazione anteriore, tirando fuori il difensore Sanfilippo e mettendo dentro con Cannata, ma il bomber si fa male quasi subito, mentre l’estrema sinistra ospite regala il bis, ancora su una azione che si sviluppa in contropiede sulla destra, il cross taglia fuori tutta la difesa e sul palo opposto Nicosia può mettere agevolmente in rete da due passi.

Sportinsieme  0   Sporting Viagrande  3

  • Marcatori: 40’ Viglianisi, 55’ e 70’ Nicosia.
  • Sportinsieme: Minissale 6, Biella 5, Todaro 5, Santoro 6, Riposo 6 (65’ Cannata), Sanfilippo 5 , DeLuca 6 (60’ Monaco), Sterrantino 5, Lombardo 6, Cisca 6 (70’ Puglisi), Perrone 5. All.: Principato.
  • Viagrande: Idonea s.v., Wanausek 6, Giglio 6, Pacini 6, Caliò 6, Fascetto 6, Puglisi 6 (70’ Lanza), Gerbino 6, Viglianisi 6,5 (79’ La Paglia), Tenerelli 6 (60’ Bonomo), Nicosia 6,5. All.: Buttò.
  • Arbitro: Occhipinti di Ragusa 5. Assistenti: Nania e Salamita di Barcellona
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci