Lo Sportinsieme "ammazza" grandi: al Comunale cade 2-0 il S. Gregorio

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Lo Sportinsieme "ammazza" grandi: al Comunale cade 2-0 il S. Gregorio

Lo Sportinsieme "ammazza" grandi: al Comunale cade 2-0 il S. Gregorio

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Lo Sportinsieme “ammazza” grandi. Così possiamo definire il campionato della compagine santateresina che sul proprio campo, al Comunale di Bucalo, non lascia alcuna speranza agli avversari quotati che lottano per la vittoria finale o un posto nei play-off.

Nell’anticipo di sabato è toccato al forte S. Gregorio uscire con un secco 2-0 dal Comunale: protagonisti dei tre punti che avvicinano i ragazzi di mister Salvo Principato ad un passo fuori dai play-out  sono stati il veterano attaccante Sebastiano Perrone che apre le marcature al 30’ un’azione iniziata con il passaggio di Totaro verso Prestipino che facendo leva sulla sua eccellente forza fisico atletica ha messo Perrone nelle condizioni, a conclusione di una manovra magistrale, di dover “solo” spingere la palla oltre la linea di porta per il più che meritato vantaggio locale.

Il raddoppio nella ripresa al 65’ che ha dato la sicurezza alla vittoria Marcantonio Prestipino un lusso per la categoria: l’azione parte dalla zona nevralgica del centrocampo il bomber santateresino con palla al piede mette la turbina è si invola verso la porta avversaria dove non lascia scampo all’estremo difensore etneo mandando in “estasi” il numeroso pubblico presente sugli spalti.

Al termine dei 90’ possiamo definire “quasi perfetta” la prestazione dello Sportinsieme contro una formazione che non ha lasciato nulla d’intentato, con i ragazzi di Salvo Principato sin dalle prime battute di gara hanno imposto la loro manovra, esprimendosi molto bene fino al vantaggio di Perrone,  poi incosciamente hanno allentato la presa, ovviamente non per volontà propria ma per la reazione della squadra catanese del S. Gregorio che sotto di una rete ha preso in mano le redini della gara creando delle giocate pericolose,  in una delle quali si è egregiamente disimpegnato il guardiapali gialloblù, Francesco Minissale,  sempre pronto nei momenti cruciali  della gara, con il suo intervento consente allo Sportinsieme di andare negli spogliatoi in vantaggio.

Al rientro in campo, ecco di nuovo lo Sportinsieme della prima parte di gara che preme sull’acceleratore con Marcantonio Prestipino che sale in cattedra: prima sciupa  un prezioso assist di Perrone, che sarebbe valso il raddoppio, poi come descritto al 65’ sigla il 2-0, un minuto dopo cade nel tranello del numero cinque etneo Rossitto che sin dal primo minuto ha cercato di innervosire l’attaccante santateresino che all’ennesimo fallo del difensore ospite che non poteva fare altro per arginare lo scatenato Prestipino che ingenuamente reagisce con l’arbitro che indica il cartellino rosso sia all’attacante santateresino che al difensore catanese.  Da questo momento la gara cambia completamente fisionomia, con il S.Gregorio costretto a giocare la restante ripresa in nove uomini, infatti, qualche minuto prima aveva già espulso Rasà del S.Gregorio reo di aver scalciato da dietro l’esterno gialloblù Lombardo.

La gara si mette sui binari giusti per lo Sportinsieme, forte del doppio vantaggio, non rischia più nulla, anzi nel finale il punteggio poteva essere arrotondato considerate le occasioni sprecate da Puglisi, entrato nei minuti finali  al posto di De Luca, oggi c’era per lui in tribuna un osservatore della Juventus, e Sgroi, subentrato all’ottimo Totaro, che con una conclusione a giro ha sfiorato l’eurogol. Puntuale il triplice fischio finale che sancisce la vittoria per lo Sportinsieme,  frutto di spirito di sacrificio, di abnegazione e la “grande voglia” di ottenere il massimo,  questi gli ingredienti viste oggi al Comunale di Bucalo che  lasciano tutti soddisfatti che fanno bene sperare per il futuro gialloblù che vede all’orizzonte la salvezza.

Sportinsieme   2      S. Gregorio  0

  • Marcatori: 30’ Perrone e 65’ Prestipino
  • Sportinsieme: Minissale, Biella, Totaro (80’ Sgroi),Monaco, Riposo, Sanfilippo, De Luca (88’ Puglisi), Sterrantino, Lombardo, Prestipino, Perrone (78’ Cisca) All. Principato
  • San Gregorio: Di Mauo (65’Iacobello), Stella, Laudani,Calogero (71’ D’Amore), Rossitto, Salemi,Rasà, D’arrigo, Di Mauro ( 78’ Calì) Blatti. All:Malaguarnera.
  • Espulsi: 64’ Rasà, 66’ Prestipino e Rossitto.
  • Arbitro: Salvatore Monaco di Acireale: Assistenti: Sebastiano Chillemi e Giuseppe Fazio di Barcellona P.G.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci