Il Pistunina riacciuffa il pareggio (1-1) con il Belpasso nella ripresa con La Speme.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Il Pistunina riacciuffa il pareggio (1-1) con il Belpasso nella ripresa con La Speme.

Il Pistunina riacciuffa il pareggio (1-1) con il Belpasso nella ripresa con La Speme.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si conclude in parità con il punteggio di 1-1 la gara tra il Pistunina e Belpasso scesi sul sintetico di Mili Marina per la 24^ Giornata del campionato di Promozione.

Un gol per tempo: dopo otto minuti sono gli ospiti a segnare con Giuseppe Bagnato, nella ripresa tocca ai padroni di casa con La Speme ha ristabilire la parità che dura fino al triplice fischio finale. Divisone della posta in una gara combattuta a sprazzi dominata da  un certo nervosismo nelle file rossonere.

Il Pistunina si presenta in campo privo dello squalificato Coppola, agli infortunati Torre e Utano.  Mentre non fa parte dell’undici iniziale Marco Loria (scelta tecnica).

La partita: Inizia bene il Pistunina che ci prova subito su calcio di punizione con Amante che colpisce il palo interno con Saglimbene fuori causa.  Al 6’ gran conclusione di La Speme che fa gridare al gol senza fare i conti con Saglimbene che compie una vera prodezza. Dal possibile vantaggio locale come sempre succede nel calcio sono gli ospiti ad andare a segno: Stancanelli lancio in verticale per Sava da ottima posizione fa partire un diagonale insidioso sulla traiettoria interviene un difensore messinese con la sfera che arriva sui piedi del giovane Giuseppe Bagnato che dalla breve distanza non ha alcuna difficoltà ad insaccare in fondo al sacco. Brutto colpo per i ragazzi di Nello Miano che superato il momento del gol, si rimboccano le maniche ed iniziano a macinare gioco che porta al 20’ al gran tiro di Centorrino con Saglimbene che risponde alla grande.

Si va al riposo con i rossoneri sotto di una rete. Al rientro in campo dopo pochi minuti Nello Miano manda nella mischia Restuccia al posto di Munafò e Bonfiglio al posto di La Fauci. Cambi che sembrano portare bene: infatti al 57’ arriva il pareggio con La Speme abile a sfruttare un cross di Bonfiglio.  Il gol dà morale al Pistunina che inizia a pressare gli avversari, ma al 60’ arriva il patatrac nel senso che i padroni di casa rimangono in inferiorità numerica per l’espulsione di La Speme costretto al fallo sul lanciato Stancanelli, secondo giallo via per gli spogliatoi. Il Belpasso al 70’ con Suriano e al 78’ Stancanelli e al 82’ Messina impegnano il portiere del Pistunina Di Pietro. Al 44’ il Pistunina reclama un calcio di rigore ai danni di Amante lanciato a rete messo giù da Indelicato, per l’arbitro tutto regolare. Puntuale arriva il triplice fischio finale che sancisce la parità, in una gara in cui il pareggio è giusto.

Pistunina   1    Belpasso  1

  • Marcatori: 8’ Bagnato, 57’ La Speme.
  • Pistunina: Di Pietro P., Munafò S. (53' Restuccia), Mangano M. (68' Grioli), Nocìta, Bonùra D., Di Bella, Centorrino, La Fauci (53' Bonfiglio), La Speme, Munafò D., Amante. All. Nello Miano.
  • Belpasso: Saglimbene, Indelicato A. (90' Venuto), Egitto, Cristaldi, Celso, Indelicato Felice, Messina, Stancanelli, Bagnato G. (71' Indelicato Fr.), Suriano (75' Virzì), Sava. All. Carmelo Impellizzeri.
  • Arbitro: Vivoli di Palermo. Assistenti Nania e Salamita di Barcellona.
  • Espulsi: 26’P. Bagnato dalla panchina, 60’  La Speme  doppia ammonizione.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci