Un'autorete salva lo Sportinsieme dalla sconfitta (1-1) con la Fiumefreddese.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jun 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Un'autorete salva lo Sportinsieme dalla sconfitta (1-1) con la Fiumefreddese.

Un'autorete salva lo Sportinsieme dalla sconfitta (1-1) con la Fiumefreddese.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si dividono la posta in palio lo Sportinsieme e la Fiumefreddese scesi in campo al Comunale di Bucalo con l’unico obiettivo i tre punti: per la formazione santateresina la vittoria era di vitale importanza per proseguire il cammino verso la salvezza, gli ospiti invece con obiettivi diversi con all’orizzonte l’aggancio alla griglia dei play-off.

Una Fiumefreddese diversa di quella sconfitta nella gara di andata dallo Sportinsieme, una formazione tecnicamente forte con uomini di spicco su tutti il bomber Garozzo. Sin dalle prime battute i catanesi hanno condotto il gioco creando diversi palle gol ma solo nella ripresa sono riusciti a sbloccare il risultato. Lo Sportinsieme privo di diversi giocatori per infortunio nella prima parte di gara ha subito il gioco avversario soprattutto nella zona nevralgica del centrocampo con i ragazzi di mister Principato imprigionati dalla ragnatela efficace degli ospiti tanto che alle punte santateresini non arriva alcun pallone degno di nota.

Ci voleva il vantaggio della Fiumefreddese arrivato su rigore per fare uscire dal torpore lo Sportieme che non ci sta alla sconfitta raddrizzando il risultato grazie all’autorete di Cantarella. Nel finale mister Principato tenta la carta Sebastiano Perrone al posto di Puglisi nulla da fare, ormai la partita era incanalata sulla divisione della posta. Puntuale il triplice fischio finale che consegna allo Sportinsieme il primo pareggio casalingo contro un avversario temibile che porta la formazione santateresina al quarto risultato utile consecutivo (una vittoria e tre pareggi).

La cronaca: In avvio è Minissale che tappa tutte le falle che si aprono in difesa prima al 6’ con un doppio intervento su Di Fazio e Garozzo poi ancora al 10’ sul solito Gazorro. Al 25’ s e m b r ava fatta per gli ospiti, Garozzo in contropiede si infila nel corridoio giusto, Minissale deve uscire alla disperata. Al 40’ Garozzo da fuori area ed in posizione decentrata colpisce il montante alla sinistra di Minissale. Al 40’ si vede in avanti lo Sportinsieme: Sterrantino ruba palla a Anastasi che commette fallo e si becca l’a m m onizione, la ripartenza trova Prestipino spara in diagonale ad incrociare ma il portiere para.

Nella ripresa è sempre la solita musica, ed al 60’ il pateracchio mettendo giù Di Fazio che era stato servito col contagiri da Cantarella. Il rigore è trasformato da Garozzo. Il pareggio arriva ad un quarto d’ora dalla fine. Santoro batte un angolo dalla destra, la palla incoccia la mano di Cantarella e finisce il rete. È il pareggio. Il risultato potrebbe volgere a favore dello Sportinsieme all’87’ quando Sterrantino dopo uno scambio con Prestipino da fuori scaglia in porta la palla è deviata da un difensore, si impenna, ma Scrivano riesce ad alzare in angolo. (di “Pippo Puglisi”).

Sportinsieme  1    Fiumefreddese 1

  • Marcatori: 60’ Garozzo su rigore, 75’ autore di Cantarella.
  • Sportinsieme: Minissale, Biella, Totaro, Santoro S., Riposo, Sanfilippo, De Luca (35' Casablanca), Sterrantino, Cisca (50' Lombardo), Prestipino, Puglisi (82' Perrone). All. Principato.
  • Fiumefreddese: Sommese (46' Scrivano), Petralia, Vecchio, La Guzza, Trapanese, Mobilia, Cantarella, Anastasi, Di Fazio, Leopardi, Garozzo. All. Bucciarelli.
  • Arbitro: Matarazzo di Siracusa.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci