Il Taormina gioca a tennis 6-0 con la Leonzio: tripletta di Totaro.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2011/12 Il Taormina gioca a tennis 6-0 con la Leonzio: tripletta di Totaro.

Il Taormina gioca a tennis 6-0 con la Leonzio: tripletta di Totaro.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Taormina concede il bis: dopo il successo esterna di una settimana scorsa sul campo dell’Atletico Catania (0-3), piega con un punteggio tennistico 6-0 la Leonzio. Protagonista della gara il giovane Peppe Totaro autore di una tripletta portando dopo 38’ di gara i biancazzurri in vantaggio per 3-0.

Le altre marcature sono state di Laquidara,Casella e Blatti. Contro la Leonzio i ragazzi di Saro De Cento cercavano i tre punti, in una gara che alla vigilia si presentava non difficile vista la posizione della Leonzio penultimo in classifica con sette punti. Proprio queste gare certe volte apparentemente facili riservano delle sorprese. Non è stato il caso del Taormina del Presidente – Paolo Antonante – che ha imposto subito la gara sui binari giusti, concentrati alla conquista dei tre punti che fanno balzare i taorminese a metà classifica con 27 punti in una posizione  intermedia lontana dalla zona rischio che dista sette lunghezze.

La gara: Gli ospiti non hanno fatto nulla per opporre resistenza ai padroni di casa che subito si fanno vivi con un tiro di Messina di poco fuori. Al 20’ stoccata improvvisa degli ospiti abili a sfruttare una ingenuità della retroguardia di casa con Genovese con una tiro da fuori impegna severamente Billè. I giocatori taorminesi capiscono la lezione al minimo errore può succedere il patatrac: allora inizia il forcing con Messina su punizione, un tiro a botta sicura di Totaro, poi ci prova Mauro Puglia di poco sopra la traversa. Al  26’ arriva finalmente il vantaggio: azione iniziata dall’ottimo Casella che pennella un perfetto assist al centro per Peppe Totaro che non ha difficoltà di battere il portiere ospite Meo.

Il vantaggio galvanizza i locali che continuano ad attaccare: ci prova Laquidara al 30’ con Meo che devia in corner. Dagli sviluppi del corner il giovane Peppe Totaro concede il bis realizzando il 2-0. Passano otto minuti ad arriva il terzo gol del Taormina: siamo al 38’ traversone di Laquidare con il rapace Totaro che di piatto mette di nuovo la sfera in fondo al sacco. Prima del riposo arriva il poker: fa tutto Laquidara che penetra in area con un preciso rasoterra sigla il 4-0.

Al rientro in campo con il risultato ormai acquisito il copione non cambia, al 51’ arriva il 5-0 del Taormina con Casella che manda la sfera all’angolino alla destra di Meo. La Leonzio si fa viva al 80’ con Scariolo con un tiro telefonato. Ormai si aspetta il triplice fischio finale, ancora c’è il tempo di vedere un altro gol al Bacigalupo: protagonista il giovane Andrea Blatti che in mezza rovesciata non dà scampo a Meo che si deve inchinare per la sesta volta.

Esultanza in campo e sugli spalti per il gol dei Blatti che conferma le scelte fatte dalla Società di puntare sui giovani che rappresentano l’asse portante dell’undici di mister De Cento. Alla fine della gara volti sorridenti in casa Taormina Calcio per il successo, ma con i piedi per terra in quanto secondo il Presidente Antonante “ è un passo importante per la salvezza ancora da raggiungere dobbiamo continuare così fino a quando non abbiamo la certezza matematica della salvezza.

Taormina   6     Leonzio  0

  • Marcatori: 26’, 30’ e 38’ Totaro, 44’ Laquidara, 51’ Casella, 84’ Blatti.
  • Taormina: Billè, Giacalone (57’ Spadaro), Laquidara, Messina, Trovato,  Scolaro, Catania (52’ Timpano), Puglia (48’ Manciagli), Totaro, Casella,  Blatti.
  • Leonzio: Meo, Toscano, Tomasello, Genovese, Maltese, Apreda, Aurora (85’  Ridolfo), Scariolo, Longo (46’ Risuglia), Grieco, Narzisi.
  • Arbitro: Stefano Frasca di Ragusa (assistenti Carpinato e Conti di Acireale).
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci