L'ex giocatore del Camaro, Messina e Giarre Antonio Raffa è il nuovo massaggiatore del Taormina Calcio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Aug 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2011/12 L'ex giocatore del Camaro, Messina e Giarre Antonio Raffa è il nuovo massaggiatore del Taormina Calcio.

L'ex giocatore del Camaro, Messina e Giarre Antonio Raffa è il nuovo massaggiatore del Taormina Calcio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Taormina Calcio ha un nuovo massaggiatore: il giovane Antonio Raffa. Il venticinquenne messinese con un passato da giocatore con alle spalle diversi campionati di Serie D e Eccellenza, è stato presentato ieri pomeriggio alla squadra allenata da mister Saro De Cento.

L’ex centrocampista specializzato in Scienze Motorie, nonostante la sua giovane età, ma una esperienza calcistica di un certo spessore alle spalle, ha trovato l’accordo con la Società del Presidente Paolo Antonante. Appesi le scarpe al chiodo, il giovane Raffa, adesso intraprende la nuova attività di massaggiatore in una Società portando nell’ambiente biancazzurra oltre la propria preparazione anche la sua esperienza da giocatore.

Nella sua breve carriera calcistica Antonio Raffa cresciuto nel vivaio del Camaro, ha giocato nelle giovanili del Messina per tre stagioni dal 2001/02 al 2003/04 prima di esordire nel 2004-2005, in serie D nelle file della Rossanese totalizzando 14 presenze. Nella stagione successiva lo troviamo con la maglia del Giarre sempre in Serie D dove colleziona 28 presenze.  Nel 2006 /07 passa all’Adrano in Serie D dove disputa 18 gare.

Nella stagione sportiva 2007/08 il ritorno all’Usd Camaro dove disputa ventiquattro partite realizzando una rete. Nella stagione sportiva 2008/09 indossa per 19 volte la maglia del Messina nel campionato di Serie D.  Rimane solo una stagione per fare ritorno alla Società d’origine il Camaro nel campionato di Eccellenza con 30 presenze e due reti segnate.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci