La Piero Mancuso ferma sul pareggio (1-1) la capolista Aci S. Antonio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jun 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 La Piero Mancuso ferma sul pareggio (1-1) la capolista Aci S. Antonio.

La Piero Mancuso ferma sul pareggio (1-1) la capolista Aci S. Antonio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Piero Mancuso impone il pareggio alla capolista Aci S. Antonio che si deve accontentare della divisione della posta. Una grande prova di carattere dei padroni di casa privi di diversi giocatori (ben cinque), anche gli ospiti sono scesi sul terreno dell’Annunziata privi di tre titolari. Il tutto si decide nell’arco di due minuti nella parte finale del primo tempo: al vantaggio locale con Romeo, la risposta dopo due minuti degli ospiti con Caponcello.

La gara: All'8' biancazzurri pericolosi: rimessa laterale, Stoppa allunga di testa a centro area per l'accorrente Ventura che da buona posizione, in spaccata, impegna Fumia che respinge in tuffo. Al 23' etnei ancora pericolosi con una punizione dal limite calciata da Occhipinti: palla sulla barriera poi sui piedi di Stoppa che coglie in pieno la traversa. Al 35' altra occasione per gli ospiti: punizione di Occhipinti, Fumia si distende e respinge, da pochi passi Manca colpisce incredibilmente il palo ma era in posizione di offside. Al 43' arriva il vantaggio, inaspettato, della Piero Mancuso: buon pallone di La Valle in area per Mangano il quale colpisce bene ma Tasinato manda sul palo e quindi in angolo; sul corner battuto da La Valle, Romeo anticipa tutti e di testa mette dentro. Due minuti dopo l'Aci S. Antonio pareggia sempre su azione di calcio d'angolo; stavolta è il giovane Caponcello a colpire di testa dall'area piccola per il gol dell'1-1.

Nella ripresa la gara è brutta e piena di falli, mentre di occasioni degne di nota nemmeno l'ombra. All'82' Agresta mette dentro un pallone pericolosissimo ma Ventura, da pochi passi, manda alle stelle. Gli ospiti finiscono la gara in nove uomini a causa delle espulsioni di Raneri (88') e Capriglione (89').

Piero Mancuso    1     Aci S. Antonio  1

  • Marcatori: 43' Romeo, 45' Caponcello.
  • Piero Mancuso: Fumia, Cucinotta, Caruso , Melita  (66' Pagliaro M., Arena, Smedile, Affè, Romeo (94' De Vardo), Mangano, La Valle, Bonaccorso.
  • Aci S. Antonio: Tasinato, Fichera, Capriglione, Caponcello, Raneri, Pistarà, Occhipinti (69' Amico), Stoppa (73' Saitta), Manca (77' Agresta), Cordova, Ventura.
  • Arbitro: Rutella di Enna
  • Espulsi: 88’  Raneri, 89’ Capriglione.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci