Tutti a casa. Il Modica dà il ben servito a dieci giocatori.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Jun 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2011/12 Tutti a casa. Il Modica dà il ben servito a dieci giocatori.

Tutti a casa. Il Modica dà il ben servito a dieci giocatori.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Tutti a casa. Il presidente Piero Cundari fa un repulisti totale e dà il benservito a ben dieci giocatori, di cui sette locali. E non è finita qui, perché potrebbero esserci altre partenze come quella di Pitino e Raciti, che per il momento restano ufficialmente in rossoblu.

Via dunque Alessandro Cassibba, Eugenio Sammito, Marco Livia, Andrea Vicari, Giovanni Puma, Giulio Sarta e Gabriele Gugliotta. Di questi sette, ben cinque sono stati titolari dall'inizio del campionato. Insieme a loro, vanno via anche Paolo Costa, arrivato da appena tre settimane, Antonio Calascibetta e Marco Palma.

Il presidente Cundari ed il ds Fabio Danese hanno voluto dare il senso del cambiamento e non hanno badato al sentimento, hanno ringraziato tutti ed hanno voltato pagina. In rossoblu arrivano Filicetti e Meli (centrocampisti), Messina e Strano (attaccanti), Teriaca e Costanzo (difensori); i sei giocatori si sono già allenati agli ordini di Mauro Sardelli ed hanno perfezionato il loro ingaggio. La società tuttavia non si fermerà qui perché cerca anche un portiere ed un altro centrocampista per chiudere la rosa.

Sarà dunque un Modica rinnovato almeno per otto undicesimi quello che affronterà il Due Torri al Caitina. Della formazione che ha disputato le prime dodici giornate restano solo come titolari fissi Polessi, Raciti, Sella, ed i due giovani Carpentieri e Paolino.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci