Andrea Argento: Dispiace perde al 90'.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jan 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Archivio 3^ Categoria Andrea Argento: Dispiace perde al 90'.

Andrea Argento: Dispiace perde al 90'.

E-mail Stampa PDF

L’allenatore del FC Contesse, Andrea Argento, a mente fredda analizza la gara della sua squadra contro la capolista Furci, disputata nell’ultimo turno di campionato. " Naturalmente dispiace ed anche parecchio perdere una partita del genere. Analizzare una sconfitta maturata solamente a tempo scaduto – sostiene Andrea Argento - contro una squadra che ha fatto del proprio campionato, fino a questo momento, un vero percorso netto che per la prima volta ha rischiato seriamente di rallentare la propria corsa. Ma il calcio è questo,si sà.”

- Contro il Mandanici avete vinto alla fine, contro il Furci avete perso?Domenica scorsa andiamo a vincere una gara con un gol nei minuti finali, quest'altra domenica perdiamo una partita al novantesimo quando pensi che puoi prendere un punto per la tua classifica. Complimenti al Furci che ci ha creduto ed è riuscito a portare a casa i tre punti.”

- Un giudizio sulla capolista Furci?.Nel secondo tempo hanno giocato davvero un calcio fantastico dopo una prima frazione in cui ho visto due squadre in campo disposte con ordine, dove nessuna si può dire prevalesse sull'altra. Ciò dà valore alla mia tesi che siamo competitivi con tutti. Il mio rammarico – continua Andrea Argento - è quello di esserci presentati a questa partita dopo due settimane in cui tra infortuni, malanni stagionali, indisponibilità di vario genere ed impraticabilità di campo causa maltempo, ci siamo potuti allenare poco. Il nostro calo nella seconda frazione di gioco credo sia riconducibile principalmente a questo, noi che in questa stagione, quando abbiamo potuto giocare in undici, abbiamo sempre espresso al meglio le nostre qualità, uscendo alla distanza vincendo le partite nei secondi 45'. Ho visto i ragazzi molto molto arrabbiati al termine della partita contro il Furci. E mi piace. Mi piace il fatto che vogliono i risultati. Mi piace questa mentalità. Così si può lavorare come piace a me."

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci