Settima vittoria del Città di Messina: battuto l'Enna per 5-1

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2011/12 Settima vittoria del Città di Messina: battuto l'Enna per 5-1

Settima vittoria del Città di Messina: battuto l'Enna per 5-1

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Settimo sigillo stagionale del Città di Messina nella settima gara del campionato di Eccellenza – Girone B – con un secco 5-1 travolge al “Giovanni Celeste” la compagine dell’Enna. Tre punti che confermano i giallorossi di Pasquale Rando in vetta alla classifica, un primato condiviso insieme con il Ragusa. Sotto i colpi di Pirrotta, Rosa, Buda, Assenzio e La Rocca è finito l’Enna che ha opposto resistenza solo per i 45’ primi, per crollare nella ripresa. Sette vittorie su sette gare il ruolino di marcia della compagine peloritana che non conosce ostacoli in un campionato che si prospetta una corsa a due: Città di Messina e Ragusa, con il Vittoria dietro.

Primo Tempo: Minuto di raccoglimento per Marco Simoncelli ad avvio di gara che vede subito in avanti la formazione di casa che al 6’ Camarda su punizione consente a Bombara di andare al tiro: sinistro alto di poco. Passano due minuti ed arriva il gol del vantaggio:  Buda va via a destra e sforna un preciso cross per Pirrotta che colpisce di testa da distanza ravvicinata e fa centro. L’Enna cerca di proporsi in avanti con tiri da fuori ma sono i padroni di casa che vanno vicino al raddoppio: al 24’: Camarda lancia Rosa che scatta sulla linea del fuorigioco, calcia dal limite ma non centra il bersaglio per pochi centimetri. Al 25’ i giallorossi v anno a segno con Rosa che prende una ribattuta del portiere Ammendola con il guardalinee che segna la posizione di fuorigioco. L’offensiva continua ma sono gli ospiti nel finale del primo tempo a farsi vivi con una conclusione di Mirisola non crea problemi a Mannino.

Secondo Tempo: Parte subito in avanti il Città di Messina  che va vicinissimo al raddoppio: Camarda lancia Buda che si presenta davanti ad Ammendola e prova a superarlo con un pallonetto al 5’ un colpo di testa di Assenzio su punizione di Camarda, termina di poco oltre la traversa. Non sbaglia invece Peppe Rosa al 6’ quando, al termine di una prolungata e apprezzabile triangolazione con Bombara, fa centro con un preciso destro che non lascia scampo al numero uno avversario. Sulle ali dell’entusiasmo la squadra di Rando sigla il 3-0: Rosa apre a destra per Cappello, il terzino messinese percorre metri e sforna un perfetto assist per Buda che non sbaglia e sigla il suo primo gol in campionato. Il buon margine di vantaggio fa calare un po’ la tensione tra i padroni di casa e l’Enna ne approfitta accorciando le distanze al 14’ con Messeri, che da distanza ravvicinata batte Mannino.  Al 17’ arriva il timbro di Assenzio  la girata del capitano, ben servito da Rosa, è vincente. La rete del definitivo 5-1 arriva in pieno recupero: Buda si presenta a tu per tu con il portiere avversario e, con grande altruismo, regala un pallone da spedire in fondo alla rete a Fabio La Rocca che realizza il suo primo gol stagionale in Eccellenza.

Risultati e Classifica

Città di Messina   5    Enna  1

  • Marcatori : 8’ Pirrotta, 51’ Rosa, 57’ Buda,  59’Messeri, 62’ Assenzio, 94’La Rocca.
  • Città di Messina: Mannino, Cappello, Bombara, Cucè (65’Giardina), Cordima, Frassica, Pirrotta (60’  La Rocca), Assenzio (80’Russo), Rosa, Camarda, Buda. All: Pasquale Rando.
  • Enna: Ammendola, Starrantino, Sturiale, Accardi, Giacalone (57’ Garufi), Mirisola, Arcidiacono (73’Vincenti), Patti, Messeri, Nasonte, Alessandro. All: Raffaele Ammendola.
  • Arbitro:  Rosario Blanco di Acireale.
  • Assistenti: Luigi Domenico Ronsisvalle e Luigi Federico Barbagallo della sezione di Acireale.
  • Ammoniti: 13’ Patti.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci