Scivolone casalingo dello Sportinsieme: vince la Piero Mancuso per 2-1

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Scivolone casalingo dello Sportinsieme: vince la Piero Mancuso per 2-1

Scivolone casalingo dello Sportinsieme: vince la Piero Mancuso per 2-1

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Scivolone interno per lo Sportinsieme sconfitto al Comunale di Bucalo nel derby con la Piero Mancuso che passa per 2-1 nella gara di campionato di Promozione.  Quinta sconfitta stagionale su sette gare per la formazione gialloblù del Presidente – Paolo Turiano, seconda casalinga fra le mura amiche.

Momento alquanto difficile per lo Sportinsieme che cede l’intera posta in palio in una gara dove i ragazzi di mister Salvo Principato non hanno certamente brillato lasciando via libera alla compagine messinese di Luca Mancuso che espugnando il terreno santateresino scavalca proprio lo Sportinsieme in classifica salendo a quota otto.

Si fa preoccupante adesso la classifica della formazione dello Sportinsieme precipitato in terz’ultima posizione , in caso di vittoria del Garden Sport e del Real S. Venerina, scivolerebbe addirittura in ultima posizione. Seconda vittoria, prima in trasferta per il Piero Mancuso che dopo una non felice partenza sta salendo la china in graduatoria.

La cronaca: Parte in modo intraprendente lo Sportinsieme che nei primi minuti si spinge subito in attacco:ci provano prima Fazio con un tiro da fuori (10') e Cisca con una buona percussione (13'). Al 15' si vedono gli ospiti con una punizione che Minissale deve respingere. Al 22' passa a sorpresa in vantaggio il Piero Mancuso:su una distrazione della retroguardia di casa l'esterno ospite tira in porta dopo una discesa sulla fascia, sulla corta respinta del portiere di casa segna a porta vuota La Valle. La reazione degli uomini di Principato è comunque buona, il tiro centrale di Cannata al 25', è solo il preludio al pareggio che arriva 3’ dopo con Perrone, splendidamente lanciato a tu per tu col portiere dal debuttante Sgroi. Al 32' si mette in luce Riposo con un buon salvataggio su Pagliaro. Dopo pochi minuti ci prova ancora Fazio da fuori, ampiamente alto il pallone. A 5’ dalla fine del primo tempo arriva la migliore occasione della partita  per  i padroni di casa: discesa di Lombardo che serve Perrone, l'esperto giocatore si libera splendidamente della marcatura del difensore e spedisce fuori da pochi passi.

La ripresa si apre con la Piero Mancuso che scende in campo con un altro atteggiamento e mette subito in difficoltà lo Sportinsieme:al 52' deve rispondere con una bella parata Minissale ad un insidioso tiro da fuori da parte di un centrocampista ospite. Passano pochi minuti ed i messinesi hanno una nitida occasione per passare in vantaggio:Mangano lanciato a rete colpisce il palo,sulla ribattuta rischia l'autorete Lo Re. I padroni di casa sembrano storditi dalla veemenza degli attacchi ospiti che al 60' avrebbero un occasione ancora più nitida per riportarsi in vantaggio:Guglielmo stende in area Mangano e l'arbitro non esita ad assegnare il penalty.Sul dischetto si presenta si presenta Ruggeri che spiazza il portiere ma colpisce il palo.

Neanche il tempo di esultare per lo scampato pericolo che gli ospiti passano in vantaggio:al 61' Mangano si fa trovare completamente smarcato su un lancio della regia ospite,l'attaccante insacca con freddezza. La reazione dello Sportinsieme è confusa e produce solo un importante occasione con un tiro da fuori di Fazio che si stampa clamorosamente sul montante. Nei minuti finali è anzi il Piero Mancuso a sfiorare il terzo gol in contropiede ma la precisione sotto rete è approssimativa. Si conclude cosi la partita che sancisce la seconda sconfitta interna dei gialloblù.

Sportinsieme    1      Piero Mancuso   2

  • Marcatori: 22’ La Valle, 28’ Perrone, 61’ Mangano
    Sportinsieme: Minissale, Riposo, Lombardo ( 88' Siano), Guglielmo, Lo Re, Sterrantino, Cisca (83' De Luca), Sgroi, Cannata, Perrone, Fazio. All: Salvo Principato
    Piero Mancuso: Fumia, Cucinotta, Spuria, Marcellino, Arena, Ruggeri (87' La Rocca), Affè, Romeo, (67 'Alessandro), Pagliaro, La Valle, Mangano. All: Luca Mancuso
    Arbitro:Salvatore Maccarone di Acireale
    Assistenti:Sebastiano Chillemi e Vito Raimondo di Barcellona.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci