Mister Maurizio Romeo: "C'è equilibrio, non vedo al momento una squadra favorita"

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Mister Maurizio Romeo: "C'è equilibrio, non vedo al momento una squadra favorita"

Mister Maurizio Romeo: "C'è equilibrio, non vedo al momento una squadra favorita"

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Villafranca e l'Aci S. Antonio, grazie alle vittorie ottenute sul campo del fanalino di coda S. Venerina e, in casa, contro il Garden Messina, balzano al comando della classifica del girone C della Promozione, dove raggiungono lo Sporting Battiati che, contro lo Sporting Viagrande, non è riuscito ad andare oltre il pareggio. Clamoroso successo del Gravina sul terreno della Spar, alla sua 2ª sconfitta ed importante exploit esterno, contro la Scommettendo, del Belpasso. Salomonica divisione della posta in palio nel derby S. Gregorio-Fiumefreddese.

Il commento l'abbiamo affidato a Maurizio Romeo che per sei stagioni ha guidato il Viagrande, mentre lo scorso campionato ha vissuto una breve parentesi all'Aci S. Filippo. «Mi sembra - afferma Maurizio Romeo, attualmente senza una panchina - che questo campionato, riferito al girone C, è uno dei più scadenti degli ultimi anni sotto il profilo tecnico. Può darsi pure che questa situazione dipenda dal fatto che ancora le squadre non abbiano raggiunto uno stato di forma accettabile. In ogni caso, considerato l'equilibrio, non credo che ci siano squadre in grado di spiccare il volo».

La favorita principale? «Probabilmente il Villafranca, in virtù della grande esperienza e dell'organizzazione societaria, sarà la maggiore candidata, ma è piuttosto prematuro questo discorso, poiché la Spar, la Fiumefreddese e l'Aci S. Antonio sono in grado di contrastarle il passo».
Delusioni e sorprese del girone? «Sembrava che fosse l'anno della Spar e invece ha già perduto due partite, mentre in positivo stanno andando oltre le previsioni il Belpasso e il S. Gregorio».

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci