Il Pistunina nella ripresa affonda lo Sportinsieme che subisce un secco 4-0.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Il Pistunina nella ripresa affonda lo Sportinsieme che subisce un secco 4-0.

Il Pistunina nella ripresa affonda lo Sportinsieme che subisce un secco 4-0.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Brutta tonfo esterno per lo Sportinsieme che cade per ben quattro volte sotto i colpi del Pistunina: doppietta di Amante, Loria e La Speme i giustizieri nella ripresa della compagine santateresina. Una sconfitta che non lascia alcun alibi alla formazione allenata da mister Salvo Principato crollata dal punto di vista psicologico (confermando anche sul campo sintetico di Mili Marina la sindrome da trasferta) appena va sotto di una rete dimostra la propria incapacità di  reagire.

Dopo la prima frazione di gara conclusasi ad reti inviolate, non si aspettava un crollo verticale dello Sportinsieme, forse il merito è dei padroni di casa che si presentano alla ripresa della gara con un atteggiamento tattico diverso, sicuramente la mossa del trainer rossonero Nello Miano di fare entrare all’inizio del secondo tempo Danilo Munafò al posto di Grioli è stata vincente: infatti il ritmo della manovra è diventata più fluida ed pericolosa.

Di contro lo Sportinsieme sotto di due reti, gioca gli ultimi 25’ di gara in superiorità numerica per l’espulsione del giocatore di casa Loria, si butta in avanti ma commette l’errore di lasciare spazi al contropiede del Pistunina che colpisce altre due volte. Al triplice fischio finale i tre punti vanno al Pistunina che conquista la sua seconda vittoria stagionale salendo a quota 8 in graduatoria, lo Sportinsieme subisce la sua quarta sconfitta in campionato la terza in trasferta rimane fermo a 6 punti.

La cronaca: Dopo una breve fase di studio le due squadre iniziano a macinare il proprio gioco cerando di esprimere una manovra veloce. Al 6' una punizione da buona posizione dell'esperto Santo Torre finisce alta sulla traversa, dopo poco più di un minuto una travolgente azione di Restuccia crea dei grattacapi allo Sportinsieme, ma la difesa riesce a sbrogliare. Al 10' si vedono i santateresini con un tiro centrale di Cisca, e poco dopo con un insidioso tiro cross di Cannata. Al 15' doppia occasione per i locali: per due volte La Speme va al tiro a botta sicura, salvano prima Lo Re poi Guglielmo. Alla mezzora Bonura va al tiro dal limite, respinge la difesa in angolo. Nell ultimo quarto d'ora cresce lo Sportinsieme che ha due buone occasioni con Cisca e Perrone che con dei pericolosi tiri da fuori sfiorano il gol, rispettivamente al 35' e al 40'. Prima della fine del primo tempo Torre impegna Minissale su punizione.

Nella ripresa il Pistunina torna in campo con un altro piglio,infatti al 48' La Speme sfiora il gol per due volte,  spettacolare la triangolazione Amante-La Speme-Amante, se la cava con affanno la retroguardia gialloblù . Al 51' arriva il gol del Pistunina con Amante,che segna di piatto sugli sviluppi di un corner battuto da Loria. Lo Sportinsieme tenta una reazione,prima con una discesa di Riposo che però conclude alto, e poi con Monaco servito dalla destra da Perrone da ottima posizione  conclude debolmente  fallendo una ghiotta opportunità per ristabilire la parità. Dal possibile pareggio arriva al 60’ il raddoppio del Pistunina con l’onnipresente Loria: il neo entrato Danilo Munafò dalla sinistra orizzontalmente serve al centro Loria che dal limite dell’area con un preciso sinistro al volo  manda la sfera alle spalle di Minissale.

Lo Sportinsieme  accusa psicologicamente l'uno-due e i padroni di casa sfiorano il 3-0 con Torre che a tu per tu si fa ipnotizzare da Minissale. Al 64' il Pistunina rimane in dieci, viene infatti espulso Loria, reo secondo il direttore di gara di aver bestemmiato.T uttavia i gialloblù non riescono a sfruttare la superiorità numerica,ed anzi subiscono altri due  gol in contropiede ancora con Amante: al 81’ lancio del solito Munafò per l’attaccante rossonero che non lascia scampo con un perfido pallonetto al portiere Minissale in uscita , al 86’ La Speme splendidamente imbeccato da Torre non fa altro che girare in rete la sfera del 4-0, risultato con cui si chiude l’incontro.

Pistunina  4    Sportinsieme   0

  • Marcatori: 51’ e 81’ Amante, 61’ Loria, 86’ La Speme.
  • Pistunina: Di Pietro P., Bonùra D., Aiello, Grioli (46’ Munafò D.), Di Pietro L., Di Bella, Lorìa, Restuccia (82’Cardile), La Speme, Torre, Amante (85’ Centorrino). All. Miano.
  • Sportinsieme: Minissale, Lombardo, Guglielmo, Riposo ( 77’Maimone), Lo Re, Sterrantino, Cisca (62’ Costanzo), Monaco G., Siano, Perrone, Cannata (49’Fazio). All. Principato.
  • Ammoniti: Aiello e Loria (Pistunina), Guglielmo (Sportinsieme).
  • Espulso: 69’Loria ammoniti: Aiello, Loria, Guglielmo.
  • Arbitro: Rosano di Catania (Assistenti Salamìta e De Pasquale S. di Barcellona).
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci