Eccellenza: L'allenatore del Taormina Saro De Cento squalificato fino al 10 Novembre.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Aug 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2011/12 Eccellenza: L'allenatore del Taormina Saro De Cento squalificato fino al 10 Novembre.

Eccellenza: L'allenatore del Taormina Saro De Cento squalificato fino al 10 Novembre.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

I provvedimenti disciplinari emessi dal Giudice Sportivo della Lega Sicula – Piero Accurso – relative all’ultima giornata del campionato di Eccellenza. Per quanto riguarda le Società sono state multate l’Akragas (180,oo Euro) “Per avere, propri sostenitori, attinto con sputi un A.A”, il Valderice (50,oo Euro) “Per mancata predisposizione di adeguato servizio d'ordine”.

Per quanto riguarda i dirigenti sono stati inibiti Salvatore Gugliotta (Atletico Campofranco) fino al 25 ottobre “Per contegno irriguardoso nei confronti di un A.A”., Antonio Dalmazio (Città di Terrasini) fino al 15 Novembre “Per grave contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro, a fine gara”. Sebastiano Romano (Castellamare Calcio) fino al31 ottobre “Per contegno offensivo nei confronti dell'arbitro”. Paolo Amoroso (Castellamare Calcio) fino al 20 Ottobre “Per grave condotta scorretta nei confronti di un avversario, a fine gara”.

Nel mirino del Giudice anche gli allenatori: Saro De Cento (Taormina) e Renato Maggio (Kamarat) inibiti fino al 10 Novembre 10 “ Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro”. Paolo Scalia (Audace Monreale) fino al 20 ottobre “Per proteste nei confronti dell'arbitro”.

Provvedimenti per i calciatori espulsi dal campo:

  • Due Giornate: Marco Scacco (Aquila Caltagirone), Umberto Picone (Audace Monreale), Giovanni Castiglione (Terrasini), Massimiliano La Vardera (Palermitana), Vincenzo Martorana (Ribera).
  • Una  Giornata: Saia e Trovato (Acicatena), Chimenti e Perricone (Alcamo), Scillufo (Kamarat), Salvatore (Mazara), Pecoraro (Palermitana),Marceno (Riviera Marmi), Di Marco (Sancataldese), Gambino (Valderice).

Provvedimenti per i calciatori non espulsi dal campo:

  • Due Giornate: Catanzaro e Italia (Folgore Selinunte), Omolade e Terramagra (Mazara) “ Per atto di violenza nei confronti di un avversario, a fine gara”.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci