Si chiude in parità il derby Gravina-Città di Acireale

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione Si chiude in parità il derby Gravina-Città di Acireale

Si chiude in parità il derby Gravina-Città di Acireale

E-mail Stampa PDF

GRAVINA - . Finisce in parità l’anticipo del girone C di Promozione fra Gravina e Città di Acireale, al termine di una gara estremamente combattuta. A passare in vantaggio è stato il Gravina grazie al solito Coniglione che in pieno recupero di primo tempo superava l’ex Idonea dal dischetto, dopo il fallo in area su Villalba e per il quale il signor Gambuzza decretava il rigore. Gli ospiti, al rientro dagli spogliatoi, reagivano con determinazione ed agguantavano il pari per merito di Stoppa che al 58’, al termine di una serpentina, calciava di sinistro dal limite dell’area grande e superava Sarica che poteva solo vedere il pallone insaccarsi alla propria sinistra. Gara in perfetta parità anche per quanto concerne il numero dei pali colti dalle due formazioni: al 21’ l’ acese Russo dopo un angolo si girava in area e la palla, sfiorata da Sarica, colpiva la base del palo di destra; per il Gravina era invece Coniglione a colpire il legno al 49’: sulla susseguente ribattuta Villalba sprecava tirando addosso ad un difensore avversario e l’azione pertanto sfumava. Nei minuti finali prima Occhipinti (89’) per gli ospiti poi, Daniele (92’) per il Gravina sono vicini al regalare i tre punti alle rispettive formazioni ma il primo calcia a lato da favorevole posizione, il secondo tira centrando però un avversario e il risultato non cambia più.

TABELLINO

GRAVINA 1
CITTA’ DI ACIREALE 1

GRAVINA: Sarica, Li Pira, Pappalardo, Rapisarda, Lo Faro, Pistagno, Coniglione, Caponnetto, Villalba (73’ Aloisio), Montalto, Daniele. All. Marletta.

CITTÀ DI ACIREALE: Idonea, Spartà, Impellizzeri, Federici (58’ Bonomo), Tomaselli (34’ Verzì), Percipalle, Occhipinti, Stoppa, Tola, Russo, Centamore (64’ Belviso). All. Marchetti.

ARBITRO:Gambuzza di Siracusa.

RETI: 47’ p.t. Coniglione (rig.), 58’ Stoppa.

NOTE: espulso Rapisarda (81’) per somma di ammonizioni.

Recupero 3’ e 4’.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci