Primi punti per il Valle del Mela e Rocca di Caprileone che si dividono la posta in palio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Primi punti per il Valle del Mela e Rocca di Caprileone che si dividono la posta in palio.

Primi punti per il Valle del Mela e Rocca di Caprileone che si dividono la posta in palio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Finisce in parità ed entrambe le squadre, raccogliendo il primo punto, muovono la classifica. Il confronto malgrado non sia mai salito di tono sotto il profilo tecnico è stato molto tirato ed agonisticamente valido. Il Valle ha comunque dovuto rinunciare agli infortunati Corso e Giordano mentre dopo appena dieci minuti ha perso anche Lipari e tutto ciò ha inciso sull’andamento della gara. Altra nota stonata la pessima direzione del catanese Cutrufo che ha denotato scarsa personalità non sentendosela prima di espellere Giacobbe reo di continui comportamenti offensivi mentre in chiusura di tempo, molto salomonicamente ha espulso il locale Barbara e l’ospite Pettignano con quest’ultimo autore di una brutta reazione mentre il centravanti cercava di evitare la discussione. Inoltre spesso i suoi interventi hanno indispettito perché privi di incisività. Il pareggio comunque è il risultato che meglio esprime i valori visti in campo ed alla fine accontenta tutti.

La squadra di Giorgianni ha mostrato chiari passi in avanti ed il rientro degli assenti dovrebbe far compiere un ulteriore passo verso uno schieramento idoneo agli impegni da affrontare. Gli ospiti hanno mostrato un discreto gioco ed una buona esperienza ma i giovanissimi locali(5 dall’avvio per finire con sei gli juniores) li hanno spesso messi in difficoltà. All’esordio l’attaccante Barbara ha purtroppo rimediato l’immeritata espulsione e così ha inciso poco ma ha già mostrato di poter bene reggere il peso in avanti. Le azioni da raccontare sono poche perché entrambe le squadre pagano in concretezza e peso in avanti.

Anche Cannistraci ha combinato poco ed i due portieri non sono stati granchè chiamati in causa. Solo timidi tentativi o conclusioni sterili con l’unica emozione all’ultimo giro di lancette quando una perentoria incursione di Rachdaoui è stata fermata fallosamente in area ospite ma l’acerbo direttore di gara, ancora una volta, non se l’è sentita d’intervenire. Adesso per Giorgianni c’è da recuperare gli assenti in vista del derby di sabato a Spadafora, un appuntamento che potrebbe essere la svolta.

Valle del Mela  0   Rocca di Caprileone  0

  • Valle del  Mela :Scibilia 6, Rachdaoui 6,5, Giacobello 6, Bella F.6, La Macchia 6, Lipari s.v.(p.t.13’ Milano 5,5), Cambria 6, Famà 6,5, Lo Monaco 6(s.t.13’ Valeriani 5), Alioto 6(s.t. 8’ Nastasi 6), Barbara 6. All.Giorgianni.
  • Rocca di Caprileone: Adamo 6, Carbonetto 7, Curasì 6(s.t.38’ Cortese s.v.), Giacobbe 5(s.t.1’Prestimonaco 6), Venezia 6, Fazio 5,5, Pettignano 5,5, Crascì 6, Cannistraci 6, Maniaci 6(s.t.28’ Di Giandomenico s.v.), Onofaro 5,5. All. Vicario.
  • Arbitro: Cutrufo di Catania 4,5
  • Note: p.t.38’ espulsi Barbara e Pettignano.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci