Parte con buoni propositi il nuovo corso dello Sportinsieme: mantenere la categoria e valorizzare i giovani.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2011/12 Parte con buoni propositi il nuovo corso dello Sportinsieme: mantenere la categoria e valorizzare i giovani.

Parte con buoni propositi il nuovo corso dello Sportinsieme: mantenere la categoria e valorizzare i giovani.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ore 18.30 di Mercoledi 10 Agosto 2011, al Polifunzionale di Mortilla nel Comune di Savoca, è partita  ufficialmente la nuova stagione sportiva 2011/12 dell’Asd Sportinsieme. Trenta atleti si sono radunati sul sintetico di Mortilla per il primo giorno di raduno della compagine santateresina che prenderà parte per il secondo anno al campionato di Promozione. Al debutto stagionale presenti i dirigenti della Società gialloblù con il Presidente – Paolo Turiano, il vice-presidente Salvatore Crisafulli, il direttore sportivo Nino Santoro, i consiglieri Angelo Trimarchi, Nuccio Saglimbeni, Andrea Lama che hanno dato il proprio “benvenuto” ai giocatori: vecchi e nuovi. All’ora “x” i giocatori con completo azzurro con striscie bianche mettono il piedi all’interno del terreno di gioco, a seguire lo staff tecnico in tenuta arancione, per ultimo i dirigenti.

Prima dello “start” prende la parola il Presidente – Paolo Turiano – che oltre ai saluti di rito, ha messo in luce quelli che sono i principi fondamentali dello Sportinsieme, politica giovanile con l’integrazione di giocatori esperti. Il punto su cui il neo Presidente – Paolo Turiano – al timone del sodalizio santateresino da circa due mesi ha sottolineato fortemente – l’arma vincente dello Sportinsieme deve essere assolutamente il gruppo l’unione non i personalismi i principi basilari.

Nel suo intervento, il numero uno dello Sportinsieme ha sottolineato gli obiettivi della Società di proseguire il cammino svolto negli ultimi anni dalla vittoria del campionato di Prima Categoria che ha portato per la prima volta lo Sportinsieme  in Promozione, alla salvezza conquistata con largo anticipo in un torneo difficile come quello di Promozione, nella prossima stagione non solo confermare il risultato tecnico dello scorso anno, magari migliorarlo. In conclusione del suo intervento – Paolo Turiano -  ha dichiarato che ancora la squadra è incompleta, ci saranno altri innesti per rendere ancora più competitiva la squadra il tutto sarà formalizzato nelle prossime ore”.

Al primo giorno di raduno, non tra i convocati alcuni giocatori che solo tra qualche giorno dovrebbero sciogliere qualsiasi dubbio se   “sposare” il progetto dello Sportinsieme come ha sottolineato nel suo intervento mister Salvo Principato – due pezzi da novanta: GianMarcantonio Prestipino e Luca Siano. Non si sa se la trattativa va in porto, intanto si sono aggregati alla squadra sin dal primo giorno.

Dopo l’intervento del Vice Presidente – Salvatore Crisafulli è toccato al neo tecnico Salvo Principato che senza giri di parole è andato subito al sodo: sintetizziamo in tre aggettivi il suo pensiero: puzzle, squadra, gruppo. “Al momento siamo un puzzle, rispetto al passato l’organico è stato completamento rinnovato con l’inserimento di molti giovani del valido vivaio, oltre all’arrivo dei nuovi acquisti, un puzzle che si deve trasformare durante la stagione con lavoro e dedizione in una squadra, raggiunti tali obiettivi l’ultimo gradino diventare un gruppo.

Per fare ciò occorre la collaborazione di  tutti, giocatori, staff tecnico e dirigenza, attraverso il dialogo e il confronto si possono raggiungere i risultati che la Società si propone che poi sono i principi che ha caratterizzato negli anni lo Sportinsieme”. Significativo un passaggio dell’intervento di mister Principato: chi accetta di sposare il progetto dello Sportinsieme è ben voluto, altrimenti può benissimo prendere altre strade”. In sintesi gli obiettivi dello Sportinsieme nuovo ciclo sono chiari: permanenza in Promozione e la valorizzazione dei giovani.

Alle 19.00 dopo le foto di rito, la squadra ha iniziato a sudare sotto gli ordini dello staff tecnico composto oltre da mister Salvo Principato, dal preparatore atletico Alfio Currenti, dal preparatore dei portieri Pippo Di Pietro coadiuvati da Roberto Triolo e Carmelo Di Bella. Si parte subito con un’attività di risveglio fisico-atletico sotto le direttive di Alfio Currenti.

Mister Salvo Principato ha stilato la tabella degli allenamenti che si svolgeranno a Savoca fino a Sabato: giovedi e venerdi sempre nel pomeriggio prima fase della preparazione atletica con specifici test per tastare la condizione atletica di ciascun giocatore. Nella giornata di sabato prima del rompete le righe per il Ferragosto, mister Principato ha previsto una doppia seduta di lavoro: di mattina lavoro in piscina nel pomeriggio prima partitella in famiglia.

Dopo due giorni di riposo la squadra si ritroverà martedi pomeriggio al Comunale di Bucalo per riprendere la preparazione in vista della prima uscita stagionale del 28 Agosto nel primo turno di Coppa Italia contro la formazione catanese dello Scommettendo.

Ecco la lista dei giocatori convocati per il primo giorno di  raduno divisi per ruolo:

Portieri:Minissale, Monaco, Cist​erna

Difensori :Riposo, Lo Re,Santoro, Maimone, Lombardo, Gu​glielmo, Biella, Tomasello, Di Bella, Chillemi, Burgio, Casablan​ca A.

Centrocampisti :Smiroldo, Santor​o S., Monaco, Cisca, Rizzo, Sgroi, Eg​itto,Trimarchi, Papale, Ricca ,Casablanca C.

Attaccanti : T. Pistone, Fazio, De Luca, Cannata.

 

 

 

Le foto del primo allenamento della nuova stagione sportiva 2011/12 dello Sportinsieme.


 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci