Taormina, colpo di coda Spadaforese al tappeto

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Nov 14th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione Taormina, colpo di coda Spadaforese al tappeto

Taormina, colpo di coda Spadaforese al tappeto

E-mail Stampa PDF

TAORMINA - Una bella partita che neanche il forte vento è riuscito a rovinare. Due squadre ben disposte in campo, con una forte propensione ad un gioco dinamico ed ordinato si sono affrontate alla ricerca del successo pieno. l Taormina ne è uscito meritatamente vincitore, sia per le due reti realizzate nella seconda parte della ripresa, ma soprattutto per una costante supremazia territoriale e per una lunga serie di occasioni sfumate per imprecisioni dei giocatori e della terna arbitrale. E se il risultato è stato sbloccato tardi e non ha avuto dimensioni molto maggiori lo si deve anche alla splendida prestazione di Caragliano, in assoluto il migliore in campo, che con interventi spettacolari ed uscite sui piedi di qualsiasi avversario gli fosse arrivato davanti, ha salvato la propria porta fin quando ha potuto.
Solo in occasione delle due reti il portiere ospite non ha proprio potuto far nulla. Il Taormina continua così la sua rimonta in classifica, ma soprattutto si dimostra convincente nel gioco e le prestazioni dei ragazzi allenati da Piero Ferrante sono gradevoli a vedersi anche aldilà del risultato: questa è anche l'opinione dei (pochi) tifosi presenti al "Bacigalupo", finalmente soddisfatti dei propri beniamini.
La cronaca si apre all'11' quando Briguglio si incunea nell'area avversaria e conclude due volte: la prima viene respinta da Caragliano, la seconda da un difensore prontamente rientrato. Al 27' Cariolo riceve in area e di testa devia verso la porta ma Caragliano è pronto a respingere, la palla arriva a Totaro che segna ma l'arbitro annulla per fuorigioco. All'ultimo minuto del primo tempo un tiro rasoterra di Caminiti viene neutralizzato dal portiere e nell'azione seguente Caragliano non si fa sorprendere da una bella conclusione di Foresta. Ad inizio della ripresa Caminiti dalla distanza costringe Caragliano ad una difficile respinta, irrompe Briguglio che segna ma anche questa volta l'arbitro annulla per fuorigioco. I tentativi del Taormina si susseguono ed al 71' Foresta dal vertice dell'area calcia un forte rasoterra che attraversa tutta l'area senza che nessuno intervenga. La Spadaforese reagisce ma non trova lo specchio della porta così come Totaro che all'81' ad un passo dalla porta di testa schiaccia troppo la palla a terra ed il rimbalzo finisce sopra la traversa. All'87' mentre la Spadaforese comprime i taorminesi nella propria metà campo, arriva il raddoppio. Mondello batte una punizione da centrocampo, il vento ne aumenta la velocità ed uno smarcato Totaro in area deve solo toccare la palla per devialra quel poco che basta a mettere fuori causa l'incolpevole portiere. I minuti finali ed il recupero diventano praticamente inutili ed il Taormina ha modo di gestire con tranquillità il doppio vantaggio mentre gli ospiti cercano ancora almeno il gol della bandiera.

 

TABELLINO

TAORMINA 2
SPADAFORESE 0

MARCATORI:71' Foresta, 87' Totaro.
TAORMINA: Barbera , Foresta , Impoco , Mondello, Intelisano, Meo, Cariolo (86' Stracuzzi ), Mannino, Totaro, Briguglio(75' Paladino), Caminiti (89' D'Angelo). All. Ferrante.
SPADAFORESE: Caragliano, Boemi, Saffioti, Cascio, Giglio, Salpietro, Sindoni, Iorio, Romeo, Mondello(65' Cuscina ) Romano (50' Vitale). All. Borelli.
ARBITRO: Maugeri da Acireale.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci