Il Belpasso dilaga contro il Garden Sport.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Sep 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione Il Belpasso dilaga contro il Garden Sport.

Il Belpasso dilaga contro il Garden Sport.

E-mail Stampa PDF

Messina. Troppo forte la capolista Belpasso per il fanalino di coda Garden Sport. La compagine etnea rifila - a domicilio - quattro reti ai messinesi e, soprattutto, chiude i conti già nel primo tempo, senza sprecare, così, inutile energie. La compagine di casa incassa, invece, il pesante passivo pur mettendo in campo molta buona volontà. Gli ospiti si rendono pericolosi già nelle prime battute di gioco, ma i loro tentativi sono vanificati da due buoni interventi di Bonaccorso. Il portiere non può però, nulla al 14', quando è beffato da una precisa «palombella» di Gennaro. In chiusura di frazione, il Belpasso mette in cassaforte i tre punti, con un preciso diagonale di Signorelli (40') per poi concedere il tris, quattro minuti dopo, grazie ad un pallonetto dell'onnipresente Contarino.
Nella seconda frazione, i peloritani cercano subito di fare ricorso all'orgoglio, ma sono sfortunati sulla deviazione di La Speme che è intercettata nei pressi della linea da Carta. Lo stesso La Speme sfiora all'85' il gol della «bandiera»; l'agile attaccante salta due uomini e batte a colpo sicuro. La sua conclusione esalta, però, i riflessi dell'attento Venuto. Quasi allo scadere, Castro centra quaterna, trasformando una punizione dal limite.


TABELLINO

GARDEN SPORT 0
BELPASSO 4

MARCATORI: 14' Gennaro, 40' Signorelli, 44' Contarino, 89' Castro.
GARDEN SPORT
: Bonaccorso, Bellinghieri (64' Mangano), Santisi, Munafò, Utano, C. Cambria, Giacobello, R. Cambria, Galletta (55' Orecchio), Ghilan (55' Laganà), La Speme. All. Angelo Saija.
BELPASSO: Ventura, Gennaro, Carta (69' Mazzaglia), Celso, Mignemi, Russo, Contarino (63' Aiello), Castro, Longo, Signorelli (59' Maiolino), Terranova. All. Mimmo Ferruccio.
ARBITRO: Mirrione di Barcellona P.G. (Arena di Messina e Gumina di Barcellona P.G.).
NOTE: espulso per proteste al 73' C. Cambria. Recupero: 1' e 4'.


 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci