L'Alì Terme vince 5-1 a Motta: ad un punto dalla "Promozione"

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home STORIA CLUB L'Alì Terme vince 5-1 a Motta: ad un punto dalla "Promozione"

L'Alì Terme vince 5-1 a Motta: ad un punto dalla "Promozione"

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’Acsd Alì Terme, del presidente Piero Mosca, sabato prossimo nella gara contro lo Sparagonà potrebbe festeggiare già la promozione in seconda categoria. Alla compagine aliese, allenata da mister Salvo Basile, manca infatti soltanto un punto per poter fare festa in quanto nella gara infrasettimanale di mercoledì, disputatasi al comunale di Motta, gli aliesi hanno battuto la squadra di casa per 5-1 salendo così a quota 76. La partita è apparsa da subito carica di tensione in quanto l’Alì Terme voleva portare a casa i tre punti mentre il Motta, dal canto suo, non voleva perdere in quanto lottava per i play off.

La gara: Al 7’ Rosario Marino per Ciccio Basile che tira ma il portiere si tuffa e blocca Al 10’ arriva la rete del vantaggio per l’Alì Terme in contropiede con Francesco Basile che serve bene Briguglio il quale piazza la palla alla destra del portiere. Al 20’ ci prova il Motta con Manitta che tira in porta mandando la palla sul fondo. Al 22’ Biagio La Via manca la rete del 2-0 quando solo davanti al portiere tira mandando la palla fuori alla sinistra del portiere. Al 33’ ancora gli aliesi sfiorano la rete con Marino: La Via scambia con Basile che da a Marino che tira in porta ma non riesce a centrare lo specchio. Al 37’ ancora Marino che da la palla a La Via il quale tira con incertezza la palla direttamente nelle mani del portiere Corvaia.

Attorno al 40’ minuto di gioco, succede un piccolo inconveniente: un giocatore del Motta tentava di scavalcare la rete per potersi scagliare contro la tifoseria aliese per una parola detta ad un giocatore del Motta, e soprattutto contro il sottoscritto corrispondente che stava annotando la cronaca sull’accaduto. A questo punto  il signor Bruschetta sospende la gara per 5 minuti in attesa che la situazione tornasse alla normalità.

Ripresa la gara rimanevano soltanto pochi minuti da giocare dove ci sono da registrare tre azioni a favore dell’Alì Terme: nella prima Ivan Briguglio serve in area Saro Marino che tira e manda la palla fuori; nella seconda azione è sempre Briguglio che crossa per La Via il quale cerca di finalizzare ma la difesa del Motta manda la sfera in corner. L’ultima azione, prima della chiusura della prima frazione, è di La Via il quale, in possesso di palla, tira ma Corvaia devia in calcio d’angolo che viene subito battuto da Foti ma è nulla di fatto in quanto il pallone va a finire sul fondo.

Nella ripresa è il Motta cerca la rete del pareggio e ci prova al 54’ con un calcio di punizione di Tatì, si inserisce Calabrò che ci prova di testa ma la palla finisce fuori. Trascorrono appena tre minuti quando al 57’ è l’Alì Terme ad andare in rete. Ad apporre la firma è il neo entrato Omar Riparare il quale servito da Basile segna il goal del 2-0. Nemmeno il tempo di riprendere fiato che gli ospiti vanno di nuovo in rete. Siamo al 59’ quando Ivan Briguglio, servito da Stefano Foti, firma la rete del 3-0. Siamo al 68’ minuto di gioco quando il Motta rimane in 9’ in quanto il signor Bruschetta, nel giro di un minuto, espelle Fabio Caruso e il capitano Daniele Tatì.

A tre minuti dalla doppia espulsione il Motta, in inferiorità numerica, segna il goal della bandiera. A realizzarlo è  Sebastiano Calabrò che, sfrutta una punizione e la trasforma in rete sorprendendo l’incolpevole Tringali. La squadra ospite, per nulla intimorita per la rete subita, torna all’attacco quando al 78’ il mottese Fontanarosa, nel tentativo di sventare un azione pericolosa dell’Alì Terme, commette un errore e manda la palla nella propria porta. Siamo all’84’ a sei minuti dalla fine quando il solito Ivan Briguglio, servito da Onofrio Smiroldo, chiude definitivamente la gara realizzando una splendida tripletta.

MOTTA 1   ACSD ALÌ TERME 5

STADIO: Comunale Motta.

Marcatori: 10’, 59’ 84’  Ivan Briguglio 57’ Riparare 71’ Calabrò 78’ (Autorete di Fontanarosa).

MOTTA: Corvaia, Orlando (69’ Fontanarosa), Lo Giudice (60’ Tatì A.), Caruso, Lando, Donato, Tatì Domenico, Calabrò, Manitta, Tatì Daniele, Marano.

ACSD ALÌ TERME: Tringali, Roma Peppe, Maccarrone (57’ Muzio), Smiroldo, Tilenni, Roma, Briguglio, Foti, La Via (52’ Riparare), Basile F. (64’ Andronaco S.), Marino (69’ Randisi). All. Basile S.

ARBITRO: Bruschetta di Messina.

AMMONITI: 18’ Manitta, 49’ Tatì Domenico, 69’ Smiroldo.

ESPULSI: 66’ Caruso 67’ Tatì Daniele per doppia ammonizione.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci