L'Alì Terme doma 3-0 il Forza D'Agrò Scifì: vola a + 9 dal Savoca.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Jun 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home STORIA CLUB L'Alì Terme doma 3-0 il Forza D'Agrò Scifì: vola a + 9 dal Savoca.

L'Alì Terme doma 3-0 il Forza D'Agrò Scifì: vola a + 9 dal Savoca.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’Acsd Alì Terme, del presidente Piero Mosca, già assapora la promozione in seconda categoria grazie alla sconfitta della diretta concorrente Akron Sport Savoca che cade contro il Liminese. La compagine aliese, allenata da Salvo Basile, sale quindi a + 9 grazie anche alla vittoria casalinga contro il Forza D’Agrò Scifi per 3-0 nella quarta giornata di ritorno. Una gara giocata al comunale di Nizza di Sicilia sotto una leggera pioggerellina e un vento a favore, nel primo tempo, per i forzesi che non hanno sfruttato l’occasione.

Per quanto riguarda la gara le azioni importanti iniziano al 16’ con Rosario Marino che dal vertice sinistro dell’area di rigore effettua un gran tiro a volo ma il portiere De Clò blocca saldamente. Al 20’ rinvio lungo di Ciulla, la palla arriva a Briguglio che tira ma interviene ancora De Clò che salva in uscita. Qualche minuto dopo Briguglio, sul filo del fuori gioco, si libera del portiere servendo la palla a Santoro che a porta sguarnita colpisce il difensore, appostato sulla linea di porta, mancando una facile occasione da goal. Al 30’ tiro da fuori d’area di Caponiti ma Tringali para facilmente. Al 32’ lancio di Marino sulla destra per Peppe Roma che si libera bene di un avversario e tira in porta ma De Clò ancora una volta sventa. Al 33’ ancora l’Alì Terme che prova con un tiro da fuori area di Santoro ma la sfera esce alla destra del portiere.

1-0: Al 35’ arriva la rete del vantaggio per gli aliesi. L’azione parte da un tiro sporco di Raffa dal limite dell’area, Peppe Roma recupera il pallone e con un bel tiro di sinistro trafigge l’incolpevole De Clò. A questo punto gli ospiti protestano con l’arbitro un sospetto fuori gioco. Al 45’ ancora Giancarlo De Clò protagonista che sventa una pericolosa incursione di Raffa strappando, con un’uscita bassa, la palla dai piedi dell’attaccante. Si chiude così la prima frazione di gioco. Nella ripresa, a due minuti di gioco, calcio d’angolo per la squadra ospite, la palla entra in area, la intercetta Caponiti che tira in porta ma la palla finisce sopra la traversa. Al 50’ un’altra azione importante per i padroni di casa: tiro di Salvo Trimarchi, riceve Raffa che sotto porta la manda alta.

2-0: Al 52’ arriva in raddoppio.  L’azione parte da Enrico Santoro che porge in corridoio per Ivan Briguglio che con un tocco morbido supera il portiere e insacca. Al 57’ mister Basile fa esordire in campo Stefano Foti, che dopo essere stato svincolato dal Nizza, ha firmato, proprio in settimana, con la compagine del presidente Piero Mosca. Al 62’ la squadra di mister Spadaro manca un’occasione da goal con Spinella che tira in porta, la palla sbatte sulla traversa e la difesa aliese libera. Al 67’ Salvo Basile trova la chiave giusta per chiudere la partita e sostituisce uno stanco Santoro con un fresco Ciccio Muzio il quale All’87’ si rende protagonista.

3-0: L’azione parte dal capitano Ciulla che serve Foti il quale crossa in area, il forzese Pizzolo non arriva sul pallone e Ciccio Muzio, che si trova la palla sul piede, mette a sedere Giancarlo De Clò siglando il 3-0 che chiude definitivamente la gara.

ACSD ALÌ TERME 3 FORZA D’AGRò SCIFì 0

Marcatori: 35’ Roma Peppe 52’ Briguglio Ivan, 87’ Muzio.

Alì Terme: Tringali, Trimarchi, Roma G., Smiroldo, Tilenni, Ciulla (85’ Interdonato), Briguglio Ivan (75’ Basile), Roma Peppe, Raffa (57’ Foti), Santoro (67’ Muzio), Marino (70’ Randisi). All. Basile.                                

Forza D’Agrò Scifì: De Clò, Pizzolo, Carciotto, Bartolilla, Tamà, Smiroldo (76’ Principato),  Spinella, Caponiti, Vittorio (71’ Crupi), Muscolino, Nitopi (85’ Calafiore), All. Spadaro.

Arbitro: Saija di Messina.

Ammoniti: 15’ Marino (Alì Terme), 22’ Smiroldo 56’ Carciotto (Forza D’Agrò Scif);ì

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci