Prima vittoria del Contesse. Ciumaredda K.O.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Aug 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Archivio 3^ Categoria Prima vittoria del Contesse. Ciumaredda K.O.

Prima vittoria del Contesse. Ciumaredda K.O.

E-mail Stampa PDF

GALATI – Prima vittoria assoluta per il FC Contesse del Presidente Andrea Argento nel campionato di Terza categoria. La squadra del Contesse, ha conquistato contro la neo società Ciumaredda, la loro prima vittoria in campionato, conquistando in un solo colpo tre punti, traguardo non raggiunto nella scorsa stagione, dove ha totalizzato solamente due punti, frutto di due pareggi contro il Riviera Sport Sud (0-0 e 1-1).

Al triplice fischio finale, immensa è stata la gioia per la compagine messinese per il traguardo raggiunto. All’entusiasmo del contesse faceva riscontro la delusione del Ciumaredda per la seconda sconfitta consecutiva subita. Un Ciumaredda irriconoscibile, troppo nervoso, privo di lucidità e contratto nelle manovre. Eppure sono stati i santateresini a portarsi per prima in vantaggio con Fleri dopo 15’ di gioco, grazie ad un tiro da fuori area che si insaccava sotto la traversa della porta difesa dal portiere locale.

Una volta in vantaggio, il Ciumaredda, falliva diverse occasioni per portarsi sul doppio vantaggio con Manganaro, Casablanca e con Enrico Santoro che a tu per tu con il portiere, tirava a botta sicura in porta, ma il tiro veniva respinto da un difensore locale. Al 34’ l’episodio chiave della partita, il nervoso Onofrio Santoro, già ammonito dopo 8’ di gara, si faceva espellere dall’arbitro. Sulla conseguente punizione, il Contesse perveniva al pareggio con Schepis che sorprendeva l’incerto portiere santateresino Alessandro.

Prima del pareggio, per la cronaca, il direttore di gara non ha concesso un netto rigore al Ciumaredda per fallo su Casablanca. Nella ripresa, il tema tattico della gara non cambiava, gara nervosa, continuamente spezzettata dai molti falli commessi da entrambe le compagini. Il Ciumaredda, pur possedendo un tasso tecnico superiore agli avversari a peccato di presunzione, troppi colpi di fioretto, soprattutto mancanza di concentrazione, componenti,che hanno portato alle due marcature del Contesse. La squadra allenata da mister Argento, si portava in vantaggio al 67’ con G. Lombardo, che sfruttava un “mancato rinvio” di Manganaro che incredibilmente “lisciava” la palla consentendo al neo entrato Lombardo di battere per la seconda volta l’incerto portiere Alessandro. Subita la rete, sterile la reazione dei ragazzi di mister Roberto Chillemi, incapaci di reagire e di invertire il ritmo di gara, continuando in una prestazione nervosa e fatta di continui falli, costringendo il mediocre arbitro ad estrarre diverse volte il cartellino giallo.

La bella prestazione dei “campioni” del Ciumaredda, veniva completata a sette minuti dalla fine, con la terza rete del Contesse con Golino, abile ad sfruttare gli errori della retroguardia santateresina e della giornata nera del portiere Alessandro. Una prestazione da dimenticare al più presto per i giocatori del Ciumaredda, l’unico a meritare la sufficienza il difensore Ferraro, per gli altri una sonora bocciatura. I “campioni” del Ciumaredda , devono tornare con i piedi per terra, occorre umiltà, ingrediente essenziale per vincere le partite. “Abbastanza deluso - il vice allenatore Roberto Chillemi - della prestazione della squadra che ha dimenticato i valori per cui è nata. Occorre rimboccarci le maniche se si vuole andare avanti e raggiungere certi obiettivi, in settimana ci confronteremo fra di noi “.

TABELLINO

FC CONTESSE   3  CIUMAREDDA     1

  • MARCATORI: 15' Fleri,35' Schepis, 67’ Lombardo G., 83’ Golino.
  • FC CONTESSE::Papale;Toscano,Puleo,Stracuzzi,La Spina;Micari,Brigandì E.(89’ LombardoS.),Schepis;Brigandì S.(63’ Lombardo G.),Guglielmo(75’ Briguglio),Golino. All.:Argento
  • CIUMAREDDA: Alessandro, D’Agostino, Santoro O., Manganaro, Mondello (46’ Crimi), Vittorio, Ferraro, Fleri, Franchina (75’ Piras), Santoro E., Casablanca. All. R. Chillemi.
  • AMMONITI: Toscano per gioco falloso ( Contesse), Manganaro, Crimi, Fleri, Vittorio e Santoro O.(Ciumaredda).
  • ESPULSI: 75’ Lombardo G. ( Contesse) per doppia ammonizione. 34’ Santoro O. (Ciumaredda) per doppia ammonizione.



 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci