Il Mongiuffi dilaga contro il Motta.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Aug 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Archivio 3^ Categoria Il Mongiuffi dilaga contro il Motta.

Il Mongiuffi dilaga contro il Motta.

E-mail Stampa PDF

Le squadre schierate in campo.LETOJANNI – Finisce con un punteggio, quasi tennistico (5-1), la gara tra il Mongiuffi Melia e il Motta. Un risultato bugiardo che penalizza più del dovuto la prestazione della squadra di Motta, che ha tenuto testa al più quotato Mongiuffi Melia, per tutto l’arco dei primi 45’ , per crollare nella ripresa. Al fischio d’inizio, è stato osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa dell’allenatore della squadra di Ali’ Terme, Pippo Giunta.

La gara si apre con il Mongiuffi proiettato in avanti e un Motta attento a non scoprirsi controllando gli attacchi locali, ma pronto a ripartire con rapidi contropiedi. Al primo vero affondo al 15’, il Motta sbloccava il risultato con Fontanarosa, che batteva in uscita l’estremo difensore di casa, Curcuruto. Pronta la reazione della squadra di mister Marino che nel giro di due minuti (20’ e 22’) ribaltava il risultato, con due calci di punizione dal limite. Al 20’ con Bucini’ e al 22’ con Marcello Longo che finalizzava un calcio di punizione da l limite, concesso dall’arbitro Sutera per fallo su Bianca ad opera del portiere ospite Messina. Dopo il vantaggio locale, gli animi si surriscaldavano, ma erano sempre i padroni di casa a sfiorare la terza rete, quasi allo scadere con Tornatore.

Nella ripresa, il Mongiuffi con un uomo in più, continuava nel pressing nell’area avversaria, creando diverse opportunità da rete, al 50’ assist di Angelo Longo per Bianca che di prima intenzione impegnava Messina. Al 52’ azione personale di Bucceri che dal vertice sinistro tirava in porta, l’attento portiere ospite parava in due tempi. Al 68’ Bianca servito in piena area di rigore segnava la rete del 3-1. Sotto di due reti, il Motta effettuava dei cambi per raddrizzare le sorti della gara, erano sempre i padroni di casa a sfiorare il gol al 75’ con Mazzu servito ottimamente da Bartolotta, all’altezza del dischetto di rigore sfiorava il palo destro della porta di Messina. Al 78’, Tornatore con un pallonetto superava il portiere del Motta in uscita, sulla linea salvava un difensore ospite. Al 84’ arrivava la quarta rete per i padroni di casa con Francesco Bartolotta con un tiro da fuori, l’indeciso portiere ospite non tratteneva la sfera che rotolava in rete. Allo scadere, punizione di Marcello Longo dal vertice sinistro, il cui tiro stava per insaccarsi sotto l’incrocio dei pali, la sfera veniva toccata con le mani dal difensore del Motta, Donato. Dagli undici metri si presentava lo stesso Marcello Longo che realizzava il quinto gol per il Mongiuffi e la seconda personale.

Vai al TABELLINO

  • MONGIUFFI 5  MOTTA 1
  • MARCATORI: 15’ Fontanarosa, 20’ Bucini’, 22’ Longo M., 68’ Bianca, 84’ Bartolotta, 90’ Longo M..su rigore.
  • MONGIUFFI: Curcuruto ( 84’ Siligato), Longo V., Santoro A., Raneri ( 35’ Bucceri), Bucini’ (65’ Di Salvo), Rizzo, Longo M, Tornatore, Bianca (70’ Mazzu), Bartolotta, Taormina (81’ Lo Giudice F.). All. Marino.
  • MOTTA: Messina, Valastro, Boemi (69’ Cosentino), Di Salvo (80’ Dilettoso), Fontana ( 54’ Mannino), Donato, Lando (46’ Lo Giudice R.), Tornatore (73’ Lo Giudice A.), Tati’ A., Currò, Tati’ D.
  • AMMONITI: 22’ Messina, 53’ Tornatore, 72’ Taormina.
  • ESPULSI: 40’ Tati’ Domenico per proteste.
  • ARBITRO: Sutera Davide di Messina.

 

 

Il minuto di raccoglimento per la morte di Pippo Giunta.

L'azione della rete del Motta.

Il gol del Motta realizzato da Fontana.

 

 

il rigore del Mongiuffi per il 5-1 finale.

Il portire del Mongiuffi Curcuruto.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci