Coppa Italia: Il Taormina oggi in campo cerca la qualificazione in casa del Real Avola.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza Coppa Italia: Il Taormina oggi in campo cerca la qualificazione in casa del Real Avola.

Coppa Italia: Il Taormina oggi in campo cerca la qualificazione in casa del Real Avola.

E-mail Stampa PDF

Si disputano oggi pomeriggio le gare di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia Eccellenza. In campo le due messinesi Taormina e Due Torri.  Dopo il pareggio dell’andata (0-0) il Taormina rende visita al Real Avola. Il Due Torri invece riceverà la visita del Valderice che si presenta in campo con il vantaggio di due reti. Le altre due gare in tabellone sono Vittoria-Trecastagni ( 0-1) e Alcamo-Licata (1-1).

Real Avola – Taormina: Il Taormina  dopo lo 0-0 maturato all'andata al "Bacigalupo" deve necessariamente vincere o anche pareggiare, ma, a partire dal risultato di 1-1 in poi, per accedere alla semifinale. Il Real Avola è una delle maggiori candidate, insieme al Biancadrano, al salto di categoria in campionato, ma, in Coppa il Taormina si è sempre esaltato, offrendo ottime prestazioni. Filistad e compagni, tra l'altro, puntano a riscattare la sconfitta interna di domenica, per risollevare il morale e dimostrare che, quello col Caltagirone, è stato un incidente di percorso. Le numerose assenze penalizzano la squadra, ma, è sin troppo scontato che il Taormina punta ad approdare in semifinale regionale di Coppa che è, decisamente, un traguardo di prestigio.

Anche il Real Avola ci tiene alla qualificazione alle semifinale di Coppa come afferma  l’attaccante Attilio Sirugo “ Il pubblico dev'essere ancora una volta il nostro dodicesimo uomo in campo. Senza dubbio, per noi, stare a un solo punto dalla vetta è gratificante, ma in questa momento della stagione non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia – sostiene Sirugo -  la gara di Coppa Italia è molto importante e vogliamo affrontarla nel migliore dei modi”.

L'incontro sarà diretto all'arbitro ragusano Simone Occhipinti con gli assistenti Antonio Blanco e Luca Angelo Regolo di Acireale.

Due Torri – Valderice: Il Due Torri, reduce dall'esaltante affermazione esterna in campionato sul campo del S. Agata, affronta l'impegno odierno con grande entusiasmo, ma, con uno schieramento "sperimentale" e molto rabberciato. Infatti, il tecnico Giuseppe Raffaele non potrà utilizzare Russo e Campo, entrambi squalificati, Raffa e Porzio, infortunati, e sono in forte dubbio, perchè alle prese con lievi indolenzimenti e problemi muscolari anche il portiere Durante, il difensore Spinella, i centrocampisti Cipriano e Guido e l'attaccante Mincica.

Tuttavia, oggi, il Due Torri affronterà il Valderice con grande intensità e determinazione per cogliere il successo e confermare la splendida organizzazione di gioco di Balastro e compagni e confermare la grande mentalità vincente di questa società. Certamente, rimontare il 2-0 rimediato in terra trapanese non sarà per nulla facile, ma, i "baby" che saranno utilizzati ci proveranno di sicuro.

Le gare di ritorno dei Quarti di Finale 24 Novembre 2010 ore 14.30.

  • Alcamo-Licata (1-1).
  • Città di Vittoria-Trecastagni (1-0).
  • Due Torri-Valderice (0-2).
  • Real Avola-Taormina (0-0).
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 07:04 )  



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci